Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
cpaso80



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 26.11.10

MessaggioTitolo: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 14, 2016 6:40 pm

Promemoria primo messaggio :

Se i ricorsi di Solidoro, Anief ecc ecc dovessero essere accolti, l'anno prossimo il discorso del 50% da GaE e 50% da GM cambierebbe molto...col rischio che non rimangano posti (nel triennio) per chi ha vinto il concorso!!


Ultima modifica di cpaso80 il Ven Set 23, 2016 4:11 pm, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
genni_ac

avatar

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 03.07.14
Località : sudde

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 21, 2016 2:07 pm

Sempre i migliori i vincitori di concorso, gli altri sono asini. Ma quanti modesti !!

Vincitori di concorso = raccomandati.
Questa é la prassi in Italia e non fate finta di non saperlo.
Finitela di lamentarvi, siete i soliti italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie/parentele/localismi.....

Le prove soggettive e le commissioni regionali, queste cose sono lo schifo. Sarebbe bello conoscere la residenza dei vincitori del concorso (già scritto).

Le graduatorie sono oggettive e pertanto sono esenti da ombre di raccomandazioni/favoritismi.

Niente più da aggiungere.
Torna in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1160
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 21, 2016 3:25 pm

Comunque si tratta di ordinanze cautelari.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 21, 2016 3:34 pm

[quote="Dulcamara"]TFA e SISS non sono poi così diversi. L'uno è più breve ma aveva un'ingresso più rognoso, l'altra era più rognosa nella frequenza, ma l'ingresso era più facile. Comunque la SISS aveva indubbi vantaggi: ci si abilitava in due cdc, si entrava in gae e si poteva fare pure i concorsi.

Io rimango dell'idea che abbiano fatto bene a chiudere SISS e GAE perché erano ingressi troppo facili e quindi hanno creato un intasamento folle. I colleghi sissini e in gae non la prendano sul personale, non sto parlando di loro, ma del percorso di abilitazione-assunzione.[/quote]


Duclamara non era "l'ingresso troppo facile" il problema, ma, come tu stessa dici tre parole dopo, "l'intasamento folle".Se avessero fatto entrare in base al REALE FABBISOGNO disponibile (pensionamenti, perdenti posto ecc ecc)  le GAE non avrebbero creato nessun problema. Ma che vuoi farci, le Università dovevano pur mangiarci sopra...
Torna in alto Andare in basso
Swallow



Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 21, 2016 8:11 pm

genni_ac ha scritto:
Sempre i migliori i vincitori di concorso, gli altri sono asini. Ma quanti modesti !!

Vincitori di concorso = raccomandati.
Questa é la prassi in Italia e non fate finta di non saperlo.
Finitela di lamentarvi, siete i soliti italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie/parentele/localismi.....

Le prove soggettive e le commissioni regionali, queste cose sono lo schifo. Sarebbe bello conoscere la residenza dei vincitori del concorso (già scritto).

Le graduatorie sono oggettive e pertanto sono esenti da ombre di raccomandazioni/favoritismi.

Niente più da aggiungere.

Quello che scrivi è molto grave. Stai affermando che tutti i vincitori del concorso sono stati raccomandati. E' un'accusa molto seria.
Io penso che sicuramente ci saranno stati dei raccomandati, ma nessuno può affermare che TUTTI i vincitori siano passati per raccomandazione. Chi frequenta il forum sa che ho sempre criticato le modalità di svolgimento del concorso e ho sempre difeso i diritti di chi ha superato le prove e si ritrova fuori dalla GM. Ma definire i vincitori "italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie" ecc, è un'accusa eccessiva e ti pregherei di riflettere su quanto hai scritto.
Io ho vinto il concorso grazie alle mie "conoscenze", ma intendo quelle che ho acquisito con lo studio e l'impegno, così come tanti altri colleghi. Poi certamente ha giocato molto la fortuna, senza dubbio. E molti, moltissimi colleghi che meritavano di entrare sono rimasti fuori. Sono io la prima a dirlo. Ma non facciamo di tutta l'erba un fascio, e cerchiamo di non offendere nessuno.
Torna in alto Andare in basso
Cloretta

avatar

Messaggi : 441
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 21, 2016 8:34 pm

genni_ac ha scritto:
Sempre i migliori i vincitori di concorso, gli altri sono asini. Ma quanti modesti !!

Vincitori di concorso = raccomandati.
Questa é la prassi in Italia e non fate finta di non saperlo.
Finitela di lamentarvi, siete i soliti italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie/parentele/localismi.....

Le prove soggettive e le commissioni regionali, queste cose sono lo schifo. Sarebbe bello conoscere la residenza dei vincitori del concorso (già scritto).

Le graduatorie sono oggettive e pertanto sono esenti da ombre di raccomandazioni/favoritismi.

Niente più da aggiungere.


In tutta la mia esperienza scolastica, su centinaia di colleghi conosciuti, soltanto 2 (due) erano effettivamente sospettabili di essere entrati nel mondo della scuola per raccomandazione. In compenso ho conosciuto - a scuola e sui forum - centinaia di cialtroni, incapaci, falliti e piagnucolosi, i quali, non essendo minimamente in grado di superare un pubblico concorso, accusavano le migliaia di persone che erano state in grado di farlo di essersi fatte raccomandare. A questi piagnucolosi falliti va tutto il mio disprezzo. Faccio notare che perfino i due probabili raccomandati che ho conosciuto erano comunque INCOMMENSURABILMENTE migliori, per livello culturale e capacità relazionali, dei miserabili falliti di cui sopra.
Torna in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3933
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 22, 2016 12:36 am

genni_ac ha scritto:
Sempre i migliori i vincitori di concorso, gli altri sono asini. Ma quanti modesti !!

Vincitori di concorso = raccomandati.
Questa é la prassi in Italia e non fate finta di non saperlo.
Finitela di lamentarvi, siete i soliti italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie/parentele/localismi.....

Le prove soggettive e le commissioni regionali, queste cose sono lo schifo. Sarebbe bello conoscere la residenza dei vincitori del concorso (già scritto).

Le graduatorie sono oggettive e pertanto sono esenti da ombre di raccomandazioni/favoritismi.

Niente più da aggiungere.

Siediti a studiare e fatti il sedere quadrato piuttosto che sputare su chi si è sudato le GM.

Io ne ho vinti due di concorsi 2016 per due cdc e senza alcunissima raccomandazione, ma con tanti sacrifici e rinunce...
Torna in alto Andare in basso
denninooo85



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 19.04.16

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 22, 2016 7:28 am

La vera vergogna è pensare che la scuola sia una fucina di posti di lavoro a cui accedere per diritto divino grazie a non meglio specificati requisiti basati sulla sola logica del servizio prestato: come se entrare in classe e tirare la fine dell'ora sia sinonimo di esperienza. Chiaramente non si può, come letto sopra, generalizzare.
È dunque a mio avviso vero che l'esperienza sul campo sia fondamentale, ma altrettanto vero che ad un certo punto sia necessario anche dimostrare di avere i requisiti. Certo, questo concorso fa acqua da tutte le parti, noi del tfa siamo già stati ampiamente selezionati per prenderci l'abilitazione, ma non accetto minimamente di leggere su un forum di insegnanti che solo per essermi fatto un mazzo enorme tra lavoro, famiglia e studio ed aver passato lo scritto del concorso io sia etichettato ignorantemente e in modo becero come un raccomandato! È ora di finirla con la logica del tutto dovuto! Non siamo più negli anni 70, perché se da un lato le varie riforme hanno mandato la scuola a terra (tra l'altro, trovatemi un momento storico in cui il sistema scolastico funzionasse, tralasciando il binomio scuola che funziona = do lavoro a chiunque e mantengo quindi anche larve e parassiti statali a carico dei cittadini), dall'altro i sindacati, tutti, hanno cavalcato su onde di persone ingenue ed hanno contribuito al caos che c'è ora..di questo non ho dubbi. Dico questo molto tristemente, perché utopisticamente io credo nei sindacati..ma non in questi fomentatori di folle.
Torna in alto Andare in basso
ombrellone



Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.14

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mar Set 27, 2016 10:18 am

Ma in Italia non ci sarà mai la relazione "hai passato il concorso" quindi "complimenti", ma c'è sempre la solita "hai passato il concorso" quindi "raccomandato" e poi "ricorso a prescindere".
Il modesto, semplice e umile pensiero "lui, in questo caso, è stato più in gamba di me" non sfiora minimamente la testa di nessuno, probabilmente per presunzione, ma si insinua sempre e solo il dubbio di complotti, il sospetto di accordi.
E' la prassi...il mio consiglio è di cercare, per quanto sia difficile, di farvi scivolare addosso le continue allusioni, di non offendervi, ma di andare fieri di ciò che avete fatto.
Torna in alto Andare in basso
MaurG



Messaggi : 1745
Data d'iscrizione : 28.03.12

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 28, 2016 9:12 am

denninooo85 ha scritto:
La vera vergogna è pensare che la scuola sia una fucina di posti di lavoro a cui accedere per diritto divino grazie a non meglio specificati requisiti basati sulla sola logica del servizio prestato: come se entrare in classe e tirare la fine dell'ora sia sinonimo di esperienza. Chiaramente non si può, come letto sopra, generalizzare.
È dunque a mio avviso vero che l'esperienza sul campo sia fondamentale, ma altrettanto vero che ad un certo punto sia necessario anche dimostrare di avere i requisiti. Certo, questo concorso fa acqua da tutte le parti, noi del tfa siamo già stati ampiamente selezionati per prenderci l'abilitazione, ma non accetto minimamente di leggere su un forum di insegnanti che solo per essermi fatto un mazzo enorme tra lavoro, famiglia e studio ed aver passato lo scritto del concorso io sia etichettato ignorantemente e in modo becero come un raccomandato! È ora di finirla con la logica del tutto dovuto! Non siamo più negli anni 70, perché se da un lato le varie riforme hanno mandato la scuola a terra (tra l'altro, trovatemi un momento storico in cui il sistema scolastico funzionasse, tralasciando il binomio scuola che funziona = do lavoro a chiunque e mantengo quindi anche  larve e parassiti statali a carico dei cittadini), dall'altro i sindacati, tutti, hanno cavalcato su onde di persone ingenue ed hanno contribuito al caos che c'è ora..di questo non ho dubbi. Dico questo molto tristemente, perché utopisticamente io credo nei sindacati..ma non in questi fomentatori di folle.

...ma sai quanti credono di essere ancora a quei tempi o nei "mitici" anni 80? E dopo un giorno di supplenza pretendono l'assunzione perchè altrimenti "non li avrebbero dovuti chiamare".
E se gli dici che hai passato delle prove per entrare al TFA e pure il concorso ti rispondono "hai fatto male, dovevi fare ricorso e ora saresti già di ruolo". Non fa una piega il ragionamento! Inizio però a sentire un po' di comprensione dai colleghi più "anziani" che pian piano comincinao a capire che TFA e concorso non sono stati una passeggiata e a denti ancora un po' stretti cominciano a dire "in effetti sei bravo" e con i denti stretti e a bassa voce aggiungono "per me è stato un po' più facile". Segno questo che qualcosa inizia a cambiare, anche dove è più difficile, cioè nella mentalità!
Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 28, 2016 12:58 pm

Non credo che ai concorsi scuola siano diffuse le raccomandazioni.
Le raccomandazioni sono la regola nei concorsi alle università e negli enti pubblici
quando i posti a bando sono pochi.
Nei Concorsoni scuola invece fattore essenziale è un altro: FORTUNA.
Perchè? Presto detto. In alcune aule si copia perchè il commissario va a fumare, in altre NO. Alcune commissioni promuovono in massa , altre bocciano in massa. Alcune classi di concorso ci sono più posti che concorrenti , altre NO.
In alcune materie fanno consultare i testi, i codici , i vocabolari, altre NO.
Anche nell'ultimo concorsone si sono ripetute le stesse cose e sarà sempre così.
Per me la preparazione ai concorsoni incide per il 20-25%,  il resto è pura FORTUNA.

N.B. un'ultima osservazione. Quando le leggi sono ottuse e ingiuste come la 107, i ricorsi sono un dovere più che un diritto.
Torna in alto Andare in basso
grumpy_cat

avatar

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 28, 2016 3:36 pm

genni_ac ha scritto:
Sempre i migliori i vincitori di concorso, gli altri sono asini. Ma quanti modesti !!

Vincitori di concorso = raccomandati.
Questa é la prassi in Italia e non fate finta di non saperlo.
Finitela di lamentarvi, siete i soliti italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie/parentele/localismi.....

Le prove soggettive e le commissioni regionali, queste cose sono lo schifo. Sarebbe bello conoscere la residenza dei vincitori del concorso (già scritto).

Le graduatorie sono oggettive e pertanto sono esenti da ombre di raccomandazioni/favoritismi.

Niente più da aggiungere.

Ma che dici?!? Io ho vinto il concorso (PRIMO) e:

1) non mi ritengo certo migliore di altri colleghi che sono bocciati o arrivati dietro di me

2) non sono affatto raccomandato.

Un consiglio: pensare prima di scrivere!!
Scusate ma non ho resistito, dopo il mazzo che mi sono fatto...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 28, 2016 3:43 pm

[quote="MaurG"][quote="denninooo85"]La vera vergogna è pensare che la scuola sia una fucina di posti di lavoro a cui accedere per diritto divino grazie a non meglio specificati requisiti basati sulla sola logica del servizio prestato: come se entrare in classe e tirare la fine dell'ora sia sinonimo di esperienza. Chiaramente non si può, come letto sopra, generalizzare.
È dunque a mio avviso vero che l'esperienza sul campo sia fondamentale, ma altrettanto vero che ad un certo punto sia necessario anche dimostrare di avere i requisiti. Certo, questo concorso fa acqua da tutte le parti, noi del tfa siamo già stati ampiamente selezionati per prenderci l'abilitazione, ma non accetto minimamente di leggere su un forum di insegnanti che solo per essermi fatto un mazzo enorme tra lavoro, famiglia e studio ed aver passato lo scritto del concorso io sia etichettato ignorantemente e in modo becero come un raccomandato! È ora di finirla con la logica del tutto dovuto! [b]Non siamo più negli anni 70[/b], perché se da un lato le varie riforme hanno mandato la scuola a terra (tra l'altro, trovatemi un momento storico in cui il sistema scolastico funzionasse, tralasciando il binomio scuola che funziona = do lavoro a chiunque e mantengo quindi anche  larve e parassiti statali a carico dei cittadini), dall'altro i sindacati, tutti, hanno cavalcato su onde di persone ingenue ed hanno contribuito al caos che c'è ora..di questo non ho dubbi. Dico questo molto tristemente, perché utopisticamente io credo nei sindacati..ma non in questi fomentatori di folle. [/quote]

...ma sai quanti credono di essere ancora a quei tempi o nei "mitici" anni 80? E dopo un giorno di supplenza pretendono l'assunzione perchè altrimenti "non li avrebbero dovuti chiamare".
E se gli dici che hai passato delle prove per entrare al TFA  e pure il concorso ti rispondono "hai fatto male, dovevi fare ricorso e ora saresti già di ruolo". Non fa una piega il ragionamento! Inizio però a sentire un po' di comprensione dai colleghi più "anziani" che pian piano comincinao a capire che TFA e concorso non sono stati una passeggiata e a denti ancora un po' stretti cominciano a dire "in effetti sei bravo" e con i denti stretti e a bassa voce aggiungono "per me è stato un po' più facile". Segno questo che qualcosa inizia a cambiare, anche dove è più difficile, cioè nella mentalità!

Ringraziando il cielo i commissari hanno capito che i Tfa sono bravi, tanto bravi che avrebbero vinto lo stesso il concorso anche senza i 10 punti del punteggio titoli!

Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 28, 2016 3:53 pm

grumpy_cat ha scritto:
genni_ac ha scritto:
Sempre i migliori i vincitori di concorso, gli altri sono asini. Ma quanti modesti !!

Vincitori di concorso = raccomandati.
Questa é la prassi in Italia e non fate finta di non saperlo.
Finitela di lamentarvi, siete i soliti italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie/parentele/localismi.....

Le prove soggettive e le commissioni regionali, queste cose sono lo schifo. Sarebbe bello conoscere la residenza dei vincitori del concorso (già scritto).

Le graduatorie sono oggettive e pertanto sono esenti da ombre di raccomandazioni/favoritismi.

Niente più da aggiungere.

Ma che dici?!? Io ho vinto il concorso (PRIMO) e:

1) non mi ritengo certo migliore di altri colleghi che sono bocciati o arrivati dietro di me

2) non sono affatto raccomandato.

Un consiglio: pensare prima di scrivere!!
Scusate ma non ho resistito, dopo il mazzo che mi sono fatto...

Il mazzo se lo fa chi lavora 40 anni in fabbrica o in azienda senza posto fisso statale, non chi studia 3 mesi un concorso dove passano più del 50%.
Non facciamo i fenomeni se si ha una botta di fortuna nella vita.
Torna in alto Andare in basso
grumpy_cat

avatar

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 28, 2016 6:00 pm

rosros ha scritto:
grumpy_cat ha scritto:
genni_ac ha scritto:
Sempre i migliori i vincitori di concorso, gli altri sono asini. Ma quanti modesti !!

Vincitori di concorso = raccomandati.
Questa é la prassi in Italia e non fate finta di non saperlo.
Finitela di lamentarvi, siete i soliti italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie/parentele/localismi.....

Le prove soggettive e le commissioni regionali, queste cose sono lo schifo. Sarebbe bello conoscere la residenza dei vincitori del concorso (già scritto).

Le graduatorie sono oggettive e pertanto sono esenti da ombre di raccomandazioni/favoritismi.

Niente più da aggiungere.

Ma che dici?!? Io ho vinto il concorso (PRIMO) e:

1) non mi ritengo certo migliore di altri colleghi che sono bocciati o arrivati dietro di me

2) non sono affatto raccomandato.

Un consiglio: pensare prima di scrivere!!
Scusate ma non ho resistito, dopo il mazzo che mi sono fatto...

Il mazzo se lo fa chi lavora 40 anni in fabbrica o in azienda senza posto fisso statale, non chi studia 3 mesi un concorso dove passano più del 50%.
Non facciamo i fenomeni se si ha una botta di fortuna nella vita.

Ah scusa, non sapevo che tu sapessi (!!) che ho studiato solo 3 mesi.

- concorso TFA: studio da marzo a dicembre (10 mesi); 3 prove (crocette, scritto e orale)

- TFA: frequenza corsi disciplinari + pedagogia + esami: gennaio-ottobre (10 mesi)

- studio concorsone 2016: 1 ANNO (leggi bene, si, 1 ANNO di studio, ci tenevo a provare a farlo bene); 3 prove (scritto, pratica, orale)

- anni di lavoro nella scuola, nel mentre che studiavo: 5

MI SA CHE NON E' ABBASTANZA PER LAVORARE IN FABBRICA!!!
Meno male che mi hanno assunto nella scuola :-p
Le fabbriche sono salve...!!
Torna in alto Andare in basso
grumpy_cat

avatar

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 28, 2016 6:01 pm

Comunque chiedo scusa a tutti, e' la prima volta che in questo forum mi lascio trascinare dagli altri... smetto, promesso :-)
Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Mer Set 28, 2016 10:42 pm

grumpy_cat ha scritto:
rosros ha scritto:
grumpy_cat ha scritto:
genni_ac ha scritto:
Sempre i migliori i vincitori di concorso, gli altri sono asini. Ma quanti modesti !!

Vincitori di concorso = raccomandati.
Questa é la prassi in Italia e non fate finta di non saperlo.
Finitela di lamentarvi, siete i soliti italioti penosi che vogliono scavalcare gli altri grazie alle conoscenze/amicizie/parentele/localismi.....

Le prove soggettive e le commissioni regionali, queste cose sono lo schifo. Sarebbe bello conoscere la residenza dei vincitori del concorso (già scritto).

Le graduatorie sono oggettive e pertanto sono esenti da ombre di raccomandazioni/favoritismi.

Niente più da aggiungere.

Ma che dici?!? Io ho vinto il concorso (PRIMO) e:

1) non mi ritengo certo migliore di altri colleghi che sono bocciati o arrivati dietro di me

2) non sono affatto raccomandato.

Un consiglio: pensare prima di scrivere!!
Scusate ma non ho resistito, dopo il mazzo che mi sono fatto...

Il mazzo se lo fa chi lavora 40 anni in fabbrica o in azienda senza posto fisso statale, non chi studia 3 mesi un concorso dove passano più del 50%.
Non facciamo i fenomeni se si ha una botta di fortuna nella vita.

Ah scusa, non sapevo che tu sapessi (!!) che ho studiato solo 3 mesi.

- concorso TFA: studio da marzo a dicembre (10 mesi); 3 prove (crocette, scritto e orale)

- TFA: frequenza corsi disciplinari + pedagogia + esami: gennaio-ottobre (10 mesi)

- studio concorsone 2016: 1 ANNO (leggi bene, si, 1 ANNO di studio, ci tenevo a provare a farlo bene); 3 prove (scritto, pratica, orale)

- anni di lavoro nella scuola, nel mentre che studiavo: 5

MI SA CHE NON E' ABBASTANZA PER LAVORARE IN FABBRICA!!!
Meno male che mi hanno assunto nella scuola :-p
Le fabbriche sono salve...!!


Come hai fatto a studiare 1 anno per il concorsone, se dal bando all'inizio delle prove sono passati appena 2-3 mesi? Conoscevi i programmi in anticipo? Allora sei un fenomeno davvero.
Invece di scherzare sulle fabbriche cerca di rispettare almeno chi rischia la vita per portare il pane a casa. Non è il mio caso , ma sono milioni di concittadini. Quelli si che si fanno il mazzo.

Torna in alto Andare in basso
grumpy_cat

avatar

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 29, 2016 12:09 pm

rosros ha scritto:

Come hai fatto a studiare 1 anno per il concorsone, se dal bando all'inizio delle prove sono passati appena 2-3 mesi?  Conoscevi i programmi in anticipo? Allora sei un fenomeno davvero.
Invece di scherzare sulle fabbriche cerca di rispettare almeno chi rischia la vita per portare il pane a casa. Non è il mio caso , ma sono milioni di concittadini. Quelli si che si fanno il mazzo.


Veramente il rispetto lo dovresti prima di tutto tu a me, visto che hai usato appellativi poco simpatici nei miei confronti, da fortunato (inteso che non meritavo) a fenomeno (inteso... boh!).
Guarda, non ci voleva un "fenomeno" per ipotizzare che il programma di studio sarebbe stato simile a quello dei concorsi precedenti. Tu che dici?
La materia più o meno e' quella.... le avvertenze generali, a parte le modifiche della 107, più o meno sono quelle..

Si tratta di rispondere alla domanda: ho veramente voglia di studiare un anno o no?
Molti colleghi e colleghe si sono risposti/e di no, e hanno aspettato il bando. Io no.

Ed e' ANCHE per quello che sono arrivato primo. Poi sulla fortuna mi trovi d'accordo, ci vuole ANCHE quella.
Ma bisogna anche guadagnarsela!

In ogni caso, il motivo per cui ho partecipato a questa discussione era di rispondere a genni_ac, che sostiene che i vincitori sono tutti raccomandati...! Volevo portare la testimonianza di uno che tutto e' meno che raccomandato, tutto qui. Poi tu mi hai attaccato...
Ok, non sono "raccomandato".... ma secondo te sono "fortunato"...

Io dico che ci sono tanti fattori in un concorso, la fortuna e' uno, la preparazione e' un altro... la capacita' di mantenere la calma, di saper esporre le proprie idee con chiarezza e verve all'orale sono altri fattori...
Ci vuole di tutto un po', non e' solo fortuna. E' ANCHE fortuna.
Bada, non tutte queste qualità sono necessarie per essere un buon insegnante, ma tant'e', i concorsi hanno sempre difetti, e non sempre selezionano con criteri giusti.

Mi spiace per le fabbriche, era una battuta, e non ha meno senso del discorso che hai fatto tu, secondo cui solo loro si fanno il mazzo. A ognuno il suo, per favore, senno' andiamo a finire che sono gli unici che lavorano, e questo proprio, ma proprio NO.
Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 29, 2016 12:46 pm

grumpy_cat ha scritto:
rosros ha scritto:

Come hai fatto a studiare 1 anno per il concorsone, se dal bando all'inizio delle prove sono passati appena 2-3 mesi?  Conoscevi i programmi in anticipo? Allora sei un fenomeno davvero.
Invece di scherzare sulle fabbriche cerca di rispettare almeno chi rischia la vita per portare il pane a casa. Non è il mio caso , ma sono milioni di concittadini. Quelli si che si fanno il mazzo.


Veramente il rispetto lo dovresti prima di tutto tu a me, visto che hai usato appellativi poco simpatici nei miei confronti, da fortunato (inteso che non meritavo) a fenomeno (inteso... boh!).
Guarda, non ci voleva un "fenomeno" per ipotizzare che il programma di studio sarebbe stato simile a quello dei concorsi precedenti. Tu che dici?
La materia più o meno e' quella.... le avvertenze generali, a parte le modifiche della 107, più o meno sono quelle..

Si tratta di rispondere alla domanda: ho veramente voglia di studiare un anno o no?
Molti colleghi e colleghe si sono risposti/e di no, e hanno aspettato il bando. Io no.

Ed e' ANCHE per quello che sono arrivato primo. Poi sulla fortuna mi trovi d'accordo, ci vuole ANCHE quella.
Ma bisogna anche guadagnarsela!

In ogni caso, il motivo per cui ho partecipato a questa discussione era di rispondere a genni_ac, che sostiene che i vincitori sono tutti raccomandati...! Volevo portare la testimonianza di uno che tutto e' meno che raccomandato, tutto qui. Poi tu mi hai attaccato...
Ok, non sono "raccomandato".... ma secondo te sono "fortunato"...

Io dico che ci sono tanti fattori in un concorso, la fortuna e' uno, la preparazione e' un altro... la capacita' di mantenere la calma, di saper esporre le proprie idee con chiarezza e verve all'orale sono altri fattori...
Ci vuole di tutto un po', non e' solo fortuna. E' ANCHE fortuna.
Bada, non tutte queste qualità sono necessarie per essere un buon insegnante, ma tant'e', i concorsi hanno sempre difetti, e non sempre selezionano con criteri giusti.

Mi spiace per le fabbriche, era una battuta, e non ha meno senso del discorso che hai fatto tu, secondo cui solo loro si fanno il mazzo. A ognuno il suo, per favore, senno' andiamo a finire che sono gli unici che lavorano, e questo proprio, ma proprio NO.

Studiare per un concorso prima che esce il concorso? Boh?
Per me puoi aver studiato il concorso anche dalla prima elementare a 5 anni.
Non mi cambia niente. Guardo i fatti oggettivi: siete passati piu della metà in questo concorso. Buon per voi. Non è fortuna?
In tutti i lavori ci sono i pro e i contro, però tra il minatore e il parlamentare forse c'è qualche disparità di trattamento. Le ingiustizie sono sempre esistite specialmente in italia dove la forbice tra posto fisso e posto fesso si sta allargando sempre di piu grazie ai nostri legislatori (Job act, articolo 18, ecc.).
Mi aspetterei un po di onestà intellettuale e oggettività per discutere civilmente.
Ma sembra che tutti sanno dire solo IO sono .. IO ho fatto... IO merito ... IO devo avere .... IO voglio... senza guardare oltre il proprio orticello.
Ma forse sono io che sbaglio a sognare le utopie.


Torna in alto Andare in basso
rainbowarrior



Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 14.05.13

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 29, 2016 1:23 pm

Madonna quanto state a rosicare.
Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 29, 2016 2:03 pm

rainbowarrior ha scritto:
Madonna quanto state a rosicare.

Ecco un altro campione vincitore.
Complimenti! Avanti un altro.....
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 29, 2016 2:50 pm

Ancora non partono i ricorsi per la tabella di valutazione. Tra poco più di qualcuno la finirà con la spocchia del sottuttoio
Torna in alto Andare in basso
grumpy_cat

avatar

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 29, 2016 5:27 pm

Macche' "sottuttoio"!! (e via con gli insulti!)
Magari!!

Ho semplicemente fatto notare, a chi dava del raccomandato ai vincitori, che non tutti i vincitori sono raccomandati :-)

Poi si e' scatenato l'inferno, eheh!
Torna in alto Andare in basso
grumpy_cat

avatar

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 29, 2016 5:28 pm

Comunque siamo palesemente OT, quindi mi tiro fuori dalla discussione (chi vuole continuare mi contatti pure via PM, eh).
Torna in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3933
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Gio Set 29, 2016 11:13 pm

grumpy_cat ha scritto:
rosros ha scritto:

Come hai fatto a studiare 1 anno per il concorsone, se dal bando all'inizio delle prove sono passati appena 2-3 mesi?  Conoscevi i programmi in anticipo? Allora sei un fenomeno davvero.
Invece di scherzare sulle fabbriche cerca di rispettare almeno chi rischia la vita per portare il pane a casa. Non è il mio caso , ma sono milioni di concittadini. Quelli si che si fanno il mazzo.


Veramente il rispetto lo dovresti prima di tutto tu a me, visto che hai usato appellativi poco simpatici nei miei confronti, da fortunato (inteso che non meritavo) a fenomeno (inteso... boh!).
Guarda, non ci voleva un "fenomeno" per ipotizzare che il programma di studio sarebbe stato simile a quello dei concorsi precedenti. Tu che dici?
La materia più o meno e' quella.... le avvertenze generali, a parte le modifiche della 107, più o meno sono quelle..

Si tratta di rispondere alla domanda: ho veramente voglia di studiare un anno o no?
Molti colleghi e colleghe si sono risposti/e di no, e hanno aspettato il bando. Io no.

Ed e' ANCHE per quello che sono arrivato primo. Poi sulla fortuna mi trovi d'accordo, ci vuole ANCHE quella.
Ma bisogna anche guadagnarsela!

In ogni caso, il motivo per cui ho partecipato a questa discussione era di rispondere a genni_ac, che sostiene che i vincitori sono tutti raccomandati...! Volevo portare la testimonianza di uno che tutto e' meno che raccomandato, tutto qui. Poi tu mi hai attaccato...
Ok, non sono "raccomandato".... ma secondo te sono "fortunato"...

Io dico che ci sono tanti fattori in un concorso, la fortuna e' uno, la preparazione e' un altro... la capacita' di mantenere la calma, di saper esporre le proprie idee con chiarezza e verve all'orale sono altri fattori...
Ci vuole di tutto un po', non e' solo fortuna. E' ANCHE fortuna.
Bada, non tutte queste qualità sono necessarie per essere un buon insegnante, ma tant'e', i concorsi hanno sempre difetti, e non sempre selezionano con criteri giusti.

Mi spiace per le fabbriche, era una battuta, e non ha meno senso del discorso che hai fatto tu, secondo cui solo loro si fanno il mazzo. A ognuno il suo, per favore, senno' andiamo a finire che sono gli unici che lavorano, e questo proprio, ma proprio NO.

Stesso percorso anche io, circa 10 mesi di studio per il concorso...è stata dura, veramente dura.
Torna in alto Andare in basso
genni_ac

avatar

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 03.07.14
Località : sudde

MessaggioTitolo: Re: chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE   Ven Set 30, 2016 2:01 am

Nessuno dei super-iper-auto-referenziati geni vincitori di cui sopra (si lo so, pur di auto-incensarsi e quindi "io so er mejo der concorso X..." conviene far finta di vivere in Svezia !) ha fatto riferimento alle prove (quasi) del tutto soggettive e sopratutto alla questione locale, che è il vero (e forse intenzionale) punto debole del concorso. Le ombre ci sono, perché io non vivo in Svezia. Proprio di recente voglio segnalare ai geni di cui sopra, che il magistrato anti-corruzione Raffaele Cantone, ha evidenziato il gravissimo e notissimo problema dei favoritismi nei concorsi pubblici...  

Una cosa che non si è voluta fare (diranno che non ci sono le coperture economiche, e problemi nei tempi delle procedure) è stata quella di sorteggiare i commissari al di fuori della regione di svolgimento e ricompensarli adeguatamente.

Mi ripeto, prima di questo concorso, il reclutamento nella scuola tramite graduatoria sicuramente limitava i favoritismi (teoricamente con una probabilità pari a zero), con questo concorso il reclutamento rischia di essere uniformato a quello fatto da sempre nelle università e altri settori pubblici italiani.

Certo, non ci sarà lo spregiudicato familismo per accaparrarsi le "posizioni dorate", ma sopratutto nei casi in cui il numero di posti a concorso è < del numero dei candidati, la domanda sorge spontanea: quali sono le % dei vincitori residenti fuori regione ?  

Come mai le commissioni (locali) hanno accettato sta patata bollente (per pochi spiccioli, sgobbare in estate, ma chi mo-fa-fa) ? La risposta è semplice (per chi sa di vivere in Italia, non per chi ancora vuol far credere di vivere in Svezia !): non si fa nulla per nulla.


PS: chi ha la coscienza a posto stia sereno. Ma la procedura "malata" purtroppo getta molte ombre.
Torna in alto Andare in basso
 
chi ha vinto il concorso ma non entra di ruolo quest'anno dovrà vedersela con tutti i ricorrenti per l'immissione in GaE
Torna in alto 
Pagina 2 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Come si entra in ruolo ATA ?
» ha vinto LUI!!
» Hanno vinto loro
» Ispettorato del lavoro
» Ovetto attenzione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: