Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 11:35 am

...come immaginavo!
Leggendo bene però sembrerebbe che il sistema ha fallito...che ne dite?
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 11:58 am

se non sai come ha agito, come fai a dire che ha fallito?
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1135
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 12:05 pm

E allora perché non dicono chiaramente come ha agito?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 12:10 pm

C080 ha scritto:
se non sai come ha agito, come fai a dire che ha fallito?


Facendo i calcoli e guardando le tabelle per ambiti/regioni scelte a noi sicuramente hanno valutato solo la prima preferenza per tutta Italia....e mi sembra che così non doveva essere....
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 12:16 pm

Ilritornodibisonte ha scritto:



Facendo i calcoli e guardando le tabelle per ambiti/regioni scelte a noi sicuramente hanno valutato solo la prima preferenza per tutta Italia....e mi sembra che così non doveva essere....

convinto tu...intanto per 3 anni è andata così. Grado è bella.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 12:20 pm

C080 ha scritto:
Ilritornodibisonte ha scritto:



Facendo i calcoli e guardando le tabelle per ambiti/regioni scelte a noi sicuramente hanno valutato solo la prima preferenza per tutta Italia....e mi sembra che così non doveva essere....

convinto tu...intanto per 3 anni è andata così. Grado è bella.

Convinto io? Lo dicono i documenti....vedremo come andrà a finire...
Tornare in alto Andare in basso
ViLi



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 31.07.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 2:33 pm

Bisonte, se ti riferisci alla preferenza inglese/comune per primaria hai totalmente ragione. Infatti tante conciliazioni le hanno ottenute proprio per questo.
Domande: hai fatto ricorso? Sei sicuro che in Puglia ci sia possibilità? Io ho letto che è una delle regioni con più "deportazioni".
Tornare in alto Andare in basso
ViLi



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 31.07.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 3:21 pm

Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1135
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 7:40 pm

SPeriamo sia solo il primo di una lunghissima serie
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 8:55 pm

ViLi ha scritto:
Bisonte, hai letto?
http://www.studiolegaleberloco.it/web/i-giudici-contro-lesodo-degli-insegnanti-ordinanza-del-tribunale-di-trani-che-condanna-il-miur-e-restituisce-serenita-a-migliaia-di-famiglie/

Ho letto.....in coda adesso saranno in migliaia a ritornare a casa...mi dispiace per qui pochi che hanno accettato la conciliazione...( Un collega da Milano a Bologna.....lui è di Reggio Calabria......)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 9:01 pm

ViLi ha scritto:
Bisonte, se ti riferisci alla preferenza inglese/comune per primaria hai totalmente ragione. Infatti tante conciliazioni le hanno ottenute proprio per questo.
Domande: hai fatto ricorso? Sei sicuro che in Puglia ci sia possibilità? Io ho letto che è una delle regioni con più "deportazioni".

"Grazie" al Sindacato abbiamo solo perso tempo con lettere,controlwttere,comunicazioni,conciliazioni....alla fine non ci hanno mai risposto....che vergogna! In puglia ci sono persone con "zero"punti che sono rimasti casa loro mentre persone con 70 punti sono andati in Veneto...solo questo ti fa pensare che i conti non tornano!
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 9:33 pm

Ilritornodibisonte ha scritto:


Ho letto.....in coda adesso saranno in migliaia a ritornare a casa...mi dispiace per qui pochi che hanno accettato la conciliazione...( Un collega da Milano a Bologna.....lui è di Reggio Calabria......)

si vive meglio a milano e bologna che a reggio calabria secondo me.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8791
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 9:34 pm

C080 ha scritto:
si vive meglio a milano e bologna che a reggio calabria secondo me.

Con lo stesso stipendio?
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 9:35 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

Con lo stesso stipendio?

si, parlo di qualità della vita, servizi ai cittadini, trasporto pubblico. Da un recente studio di italia oggi, le città del sud sono peggiori per qualità della vita.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 9:37 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
C080 ha scritto:
si vive meglio a milano e bologna che a reggio calabria secondo me.

Con lo stesso stipendio?

Infatti...chi ha un mutuo non può permettersi anche l'affitto....poi se ti trovi in una città che è pura cara allora è proprio finita. ...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Ven Set 16, 2016 10:01 pm

C080 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:

Con lo stesso stipendio?

si, parlo di qualità della vita, servizi ai cittadini, trasporto pubblico. Da un recente studio di italia oggi, le città del sud sono peggiori per qualità della vita.

Non sempre....vedi che nelle città del nord la qualità della vita è peggiorata tantissimo con l'arrivo di tutti questi profughi...oggi si vive meglio nll città del sud dove a comandate siamo sempre noi italiani.... purtroppo è la dura realtà....io napoletano non ho paura di camminare di notte a Napoli, Palermo,Catania...Foggia...Bari..ecc.. ma ho paura di camminare di notte a Milano,a Bologna,a Bergamo....a Venezia.... È brutto dirlo ma è così purtroppo.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8791
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Sab Set 17, 2016 12:36 am

E certo, adesso se "si ha paura di camminare di notte" dipende dai profughi...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Sab Set 17, 2016 6:03 am

paniscus_2.0 ha scritto:
E certo, adesso se "si ha paura di camminare di notte" dipende dai profughi...

Certo che dipende da loro....per "profughi "parlo di tutte quelle persone non italiane che vivono in Italia senza regole....e ti posso assicurare che c'è ne sono tantissime! Prima al nord non volevano quelli del sud.....adesso li rimpiangono.. come è strana la vita!
Tornare in alto Andare in basso
bubbylil



Messaggi : 532
Data d'iscrizione : 23.06.11

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Sab Set 17, 2016 11:12 pm

Ilritornodibisonte ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
E certo, adesso se "si ha paura di camminare di notte" dipende dai profughi...

Certo che dipende da loro....per "profughi "parlo di tutte quelle persone non italiane che vivono in Italia senza regole....e ti posso assicurare che c'è ne sono tantissime! Prima al nord non volevano quelli del sud.....adesso li rimpiangono..   come è strana la vita!
L'Italia ha uno dei tassi di presenza di stranieri più basso nel mondo sviluppato, sono l'8-9% della popolazione (di cui più del 50% sono europei) contro il 23% della Svizzera, il 19% della Svezia, il 26% dell'Australia ecc. Il 90% è regolare (e nel 10% che resta non ci sono i venuti coi barconi, che sono al massimo solo il 2-3% dei non regolari, ma gente che lavorava anche da anni ed era regolare e in 6 mesi non è riuscita ad avere un nuovo contratto. La legge italiana infatti è in realtà molto restrittiva, a differenza di quello che comunemente si crede) e sono l'unico gruppo presente in Italia che versa più soldi di quanto costa, facendo guadagnare al paese almeno 4 miliardi l'anno, perchè è tutta popolazione giovane e attiva (il 90% in età da lavoro è occupato). E' dimostrato che persino ogni euro speso per i profughi torna indietro al doppio o triplo in poco tempo perchè anche agli esiliati politici alla fine viene dato il visto per lavorare. Inoltre l'immigrazione in Italia è finita nel 2008, oggi sono più le persone che vanno via che quelle che arrivano (in media sono 170.000 - 200.000 gli arrivi contro 250.000 le partenze) quasi tutti giovani, italiani e stranieri che emigrano, tutta popolazione attiva, purtroppo. L'Italia dal 1861 a oggi è stato un paese di emigrazione per circa 150 anni (con almeno 40 milioni di emigrati durante i grandi flussi tra la fine dell'800 e i primi del 900 fino agli anni 50-60) e di immigrazione solo per circa 15 anni (anni 90-2008) l'unico periodo nella sua storia in cui erano più gli arrivi che le partenze.
In Italia è l'invecchiamento della popolazione il vero dramma, con una quota di popolazione inattiva insostenibile: le pensioni costano la mostruosa cifra di 200 miliardi l'anno e quasi tutti prendono almeno quattro volte quello che hanno versato, quando va bene, perchè poi ci sono i retributivi che prendono uno sproposito, il 70% della sanità si spende in anziani ecc. Il numero spropositato e insostenibile di ultra 65enni che ha l'Italia è il primo motivo della crisi e del declino economico italiano.
Riguardo i (pochi) stranieri non regolari e i reati, va detto che il 90% dei reati contro la persona (cioè omicidi, pedofilia, rapimenti, violenza sessuale, percosse ecc) avviene in ambito familiare, parentale o amicale, quasi mai sono gli estranei a compierli. E sono in enorme crollo in Italia. Cento anni qui fa avveniva l'equivalente, rapportato alla popolazione, di 16000 omicidi volontari l'anno oggi viaggiano tra i 400 ai 500, il tasso più basso dall'unità d'Italia. E' dal 1500 che ogni secolo e ogni decennio c'è un calo in tutto il mondo, tanto che i sociologi parlano di declino della violenza. L'Italia poi, con un tasso dell 0,9 ogni 100000 abitanti è uno dei paesi col più basso tasso al mondo in assoluto (classifica ONU, 2012).
Restano solo i furti come ''rischio''. Ma anche qui c'è da intendersi. I veri furti che rovinano le persone sono i fornitori che non pagano centinaia di migliaia di euro di merci facendoti fallire l'azienda o l'amministratore che scappa con la cassa o il costruttore che fallisce e i creditori si prendono la tua casa, non lo scippo della borsetta, che comunque avviene in zone di degrado generalizzato a prescindere dall'origine dei ladri. I furti in casa di notte sono invece molto più rari di quanto si creda perchè sono penalmente molto puniti e rendono poco.
Senza i giovani e i bambini stranieri l'Italia sarebbe messa peggio oggi e soprattutto ancora peggio in futuro visto che l'invecchiamento della popolazione e il rovesciamento demografico continuerà a peggiorare. L'immigrazione è un movimento mondiale che riguarda un solo target generazionale: i giovani, quindi tutta popolazione attiva. E' un sistema che nei grandi numeri si auto-regola da solo in base al mercato del lavoro e non alle leggi. Non a caso i paesi più ricchi (fatta eccezione per Giappone, Cina e Corea del sud su cui va fatto un discorso a parte) sono anche i più aperti agli stranieri, perchè è un fenomeno che crea ricchezza e benessere. E i disagi ''culturali'' e di ''diversità'' durano lo spazio di una generazione. Se infatti chi arriva da adulto continuerà quasi sempre a parlare, ragionare, mangiare e a vestirsi come nel paese di origine, la stragrande maggioranza dei loro figli nati sul posto invece parleranno, ragioneranno, mangeranno e si vestiranno come nel paese in cui sono nati. Che diventeranno la quasi  totalità alla terza generazione.

Tutti i dati citati sono veri e documentabili, tratti da testi universitari, studi internazionali e sono validati.
L'Italia ha una TV e un'informazione a mezzo stampa di bassissimo livello che parla quasi solo di casi singoli, senza mai contestualizzare e dare i dati generali, forviando così enormemente l'opinione pubblica.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Dom Set 18, 2016 10:24 am

Ilritornodibisonte ha scritto:


Certo che dipende da loro....per "profughi "parlo di tutte quelle persone non italiane che vivono in Italia senza regole....e ti posso assicurare che c'è ne sono tantissime! Prima al nord non volevano quelli del sud.....adesso li rimpiangono..   come è strana la vita!

parli di clandestini quindi, non profughi.
ci sono anche al sud, in sicilia è pieno. basta fargli capire chi comanda.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Dom Set 18, 2016 7:17 pm

C080 ha scritto:
Ilritornodibisonte ha scritto:


Certo che dipende da loro....per "profughi "parlo di tutte quelle persone non italiane che vivono in Italia senza regole....e ti posso assicurare che c'è ne sono tantissime! Prima al nord non volevano quelli del sud.....adesso li rimpiangono..   come è strana la vita!

parli di clandestini quindi, non profughi.
ci sono anche al sud, in sicilia è pieno. basta fargli capire chi comanda.

sempre immigrati sono.... Verissimo che al sud ce ne sono tantissimi ma sanno però chi comanda! Al nord invece hanno preso il sopravvento...a me sembra che comandano loro...
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Dom Set 18, 2016 7:24 pm

Ilritornodibisonte ha scritto:


sempre immigrati sono.... Verissimo che al sud ce ne sono tantissimi ma sanno però chi comanda! Al nord invece hanno preso il sopravvento...a me sembra che comandano loro...

non sono immigrati, sono dei clandestini.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Dom Set 18, 2016 8:16 pm

C080 ha scritto:
Ilritornodibisonte ha scritto:


sempre immigrati sono.... Verissimo che al sud ce ne sono tantissimi ma sanno però chi comanda! Al nord invece hanno preso il sopravvento...a me sembra che comandano loro...

non sono immigrati, sono dei clandestini.

Immigrazione clandestina!
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Dom Set 18, 2016 8:33 pm

Bisonte, scusa ma devo proprio dirtelo: le tue parole sono le stesse che sentivo da bambina negli ambienti familiari e di amicizie bolognesi doc. Solo che si riferivano ai meridionali, in particolare ai napoletani. Identiche (se non per la differenza che non si parlava di CHI dovesse COMANDARE tra gruppi sociali...).
Basta, ho dato la mia testimonianza. Passo e chiudo.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3538
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/   Dom Set 18, 2016 8:42 pm

bubbylil ha scritto:
Ilritornodibisonte ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
E certo, adesso se "si ha paura di camminare di notte" dipende dai profughi...

Certo che dipende da loro....per "profughi "parlo di tutte quelle persone non italiane che vivono in Italia senza regole....e ti posso assicurare che c'è ne sono tantissime! Prima al nord non volevano quelli del sud.....adesso li rimpiangono..   come è strana la vita!
L'Italia ha uno dei tassi di presenza di stranieri più basso nel mondo sviluppato, sono l'8-9% della popolazione (di cui più del 50% sono europei) contro il 23% della Svizzera, il 19% della Svezia, il 26% dell'Australia ecc. Il 90% è regolare (e nel 10% che resta non ci sono i venuti coi barconi, che sono al massimo solo il 2-3% dei non regolari, ma gente che lavorava anche da anni ed era regolare e in 6 mesi non è riuscita ad avere un nuovo contratto. La legge italiana infatti è in realtà molto restrittiva, a differenza di quello che comunemente si crede) e sono l'unico gruppo presente in Italia che versa più soldi di quanto costa, facendo guadagnare al paese almeno 4 miliardi l'anno, perchè è tutta popolazione giovane e attiva (il 90% in età da lavoro è occupato). E' dimostrato che persino ogni euro speso per i profughi torna indietro al doppio o triplo in poco tempo perchè anche agli esiliati politici alla fine viene dato il visto per lavorare. Inoltre l'immigrazione in Italia è finita nel 2008, oggi sono più le persone che vanno via che quelle che arrivano (in media sono 170.000 - 200.000 gli arrivi contro 250.000 le partenze) quasi tutti giovani, italiani e stranieri che emigrano, tutta popolazione attiva, purtroppo. L'Italia dal 1861 a oggi è stato un paese di emigrazione per circa 150 anni (con almeno 40 milioni di emigrati durante i grandi flussi tra la fine dell'800 e i primi del 900 fino agli anni 50-60) e di immigrazione solo per circa 15 anni (anni 90-2008) l'unico periodo nella sua storia in cui erano più gli arrivi che le partenze.
In Italia è l'invecchiamento della popolazione il vero dramma, con una quota di popolazione inattiva insostenibile: le pensioni costano la mostruosa cifra di 200 miliardi l'anno e quasi tutti prendono almeno quattro volte quello che hanno versato, quando va bene, perchè poi ci sono i retributivi che prendono uno sproposito, il 70% della sanità si spende in anziani ecc. Il numero spropositato e insostenibile di ultra 65enni che ha l'Italia è il primo motivo della crisi e del declino economico italiano.
Riguardo i (pochi) stranieri non regolari e i reati, va detto che il 90% dei reati contro la persona (cioè omicidi, pedofilia, rapimenti, violenza sessuale, percosse ecc) avviene in ambito familiare, parentale o amicale, quasi mai sono gli estranei a compierli. E sono in enorme crollo in Italia. Cento anni qui fa avveniva l'equivalente, rapportato alla popolazione, di 16000 omicidi volontari l'anno oggi viaggiano tra i 400 ai 500, il tasso più basso dall'unità d'Italia. E' dal 1500 che ogni secolo e ogni decennio c'è un calo in tutto il mondo, tanto che i sociologi parlano di declino della violenza. L'Italia poi, con un tasso dell 0,9 ogni 100000 abitanti è uno dei paesi col più basso tasso al mondo in assoluto (classifica ONU, 2012).
Restano solo i furti come ''rischio''. Ma anche qui c'è da intendersi. I veri furti che rovinano le persone sono i fornitori che non pagano centinaia di migliaia di euro di merci facendoti fallire l'azienda o l'amministratore che scappa con la cassa o il costruttore che fallisce e i creditori si prendono la tua casa, non lo scippo della borsetta, che comunque avviene in zone di degrado generalizzato a prescindere dall'origine dei ladri. I furti in casa di notte sono invece molto più rari di quanto si creda perchè sono penalmente molto puniti e rendono poco.
Senza i giovani e i bambini stranieri l'Italia sarebbe messa peggio oggi e soprattutto ancora peggio in futuro visto che l'invecchiamento della popolazione e il rovesciamento demografico continuerà a peggiorare. L'immigrazione è un movimento mondiale che riguarda un solo target generazionale: i giovani, quindi tutta popolazione attiva. E' un sistema che nei grandi numeri si auto-regola da solo in base al mercato del lavoro e non alle leggi. Non a caso i paesi più ricchi (fatta eccezione per Giappone, Cina e Corea del sud su cui va fatto un discorso a parte) sono anche i più aperti agli stranieri, perchè è un fenomeno che crea ricchezza e benessere. E i disagi ''culturali'' e di ''diversità'' durano lo spazio di una generazione. Se infatti chi arriva da adulto continuerà quasi sempre a parlare, ragionare, mangiare e a vestirsi come nel paese di origine, la stragrande maggioranza dei loro figli nati sul posto invece parleranno, ragioneranno, mangeranno e si vestiranno come nel paese in cui sono nati. Che diventeranno la quasi  totalità alla terza generazione.

Tutti i dati citati sono veri e documentabili, tratti da testi universitari, studi internazionali e sono validati.
L'Italia ha una TV e un'informazione a mezzo stampa di bassissimo livello che parla quasi solo di casi singoli, senza mai contestualizzare e dare i dati generali, forviando così enormemente l'opinione pubblica.

Quoto tutto, parola per parola.
Complimenti per aver snocciolato i dati reali bubbylil!
Tornare in alto Andare in basso
 
http://www.orizzontescuola.it/mobilita-gilda-lalgoritmo-ancora-segreto-non-e-quanto-chiesto-il-ministero-fornisce-inutile-memorandum/
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: