Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Dimissioni da funzione strumentale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ale81



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 07.03.11

MessaggioOggetto: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 4:02 am

È possibile dimettersi dalla nomina X una funzione strumentale dopo aver accettato? Il dirigente può rifiutare le dimissioni? La nomina è stata conferita il 12 settembre. Grazie
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 6:46 am

E' sempre meglio rifiutare prima che tirarsi indietro dopo, dopo pochi giorni poi...
L'accettazione di una nomina non è obbligatoria
Tornare in alto Andare in basso
ale81



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 07.03.11

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 7:43 am

Potrebbe non accettare le dimissioni?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 12:05 pm

ale81 ha scritto:
È possibile dimettersi dalla nomina X una funzione strumentale dopo aver accettato? Il dirigente può rifiutare le dimissioni? La nomina è stata conferita il 12 settembre. Grazie
Conferita ed accettata od appioppata ? Nel secondo caso non è una dimissione ma una notifica di mancata accettazione.
Tornare in alto Andare in basso
ale81



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 07.03.11

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 12:56 pm

Ho accettato in sede di collegio e la dirigente mi ha fatto firmare una richiesta X tale funzione. Ora, però, mi sono pentita e vorrei dimettermi. Posso?
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 1:00 pm

Si , è possibile.
Aggiungerei: e ci mancherebbe!
Certo, sarebbe stato meglio non accettare proprio, ma se sono insorti problemi successivamente, non c'è altra scelta che dimettersi.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 1:03 pm

Per il futuro consiglio di non prendere decisioni avventate.
A volte questo genere di nomine vengono "fatte accettare" con tecniche di "hard-selling" degne del più scafato piazzista.
A chi, telefonandomi a casa, insiste per vendermi qualcosa portandomi fretta, rispondo sempre di no. L'acquisto lo devo decidere io, e chiedere una risposta subito è il modo migliore (per i venditori) per impedirti di pensare e quindi di decidere in autonomia.
Con le nomine vale la stessa regola: deve essere una decisione personale e sicura. Se uno ha anche il minimo dubbio, o se è necessario decidere in fretta, meglio dire di no. Delle decisioni prese senza dormirci su è molto più facile pentirsi.
Tornare in alto Andare in basso
ale81



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 07.03.11

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 2:17 pm

Avete ragione, ma nessuno voleva accettare ed hanno approfittato della mia disponibilità. Sono stata la più fesa. Li X li ho accettato, ma poi ho valutato bene la cosa e mi sono pentita. Adesso non so che fare.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 2:33 pm

dici che non te la senti più e la smetti di macerarti tra paure e sensi di colpa.
Di cose del genere ne succedono ogni anno in qualunque scuola e nessuno è stato mai crocifisso per aver rifiutato una funzione strumentale.
Certo, poi ci sono quelli che rifiutano perché un collega li avrebbe offesi...
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 4:54 pm

Esatto. Dici la verità! In quel momento non hai valutato bene e ora invece hai capito che non fa per te. Lezione per il domani: il "non si trova nessuno che lo vuole fare" non deve essere un motivo in più per accettare, semmai uno in meno.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 7:20 pm

ushikawa ha scritto:
E' sempre meglio rifiutare prima che tirarsi indietro dopo, dopo pochi giorni poi...
L'accettazione di una nomina non è obbligatoria


per la funzione strumentale si presenta addirittura candidatura
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 7:21 pm

Chi se ne va che male fa?
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1891
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 7:47 pm

ale81 scusa, ho letto qualcuno che ha scritto che hai capito che quel ruolo non fa per te.

Ma sei sicura?

Io penso che, visto che ormai avevi preso l'impegno, potresti anche vederla come una sfida professionale. Io sono sicuro che sei capace, mettiti alla prova, e dimostra prima di tutti a te stessa che puoi farlo bene.
Tornare in alto Andare in basso
ale81



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 07.03.11

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Sab Set 17, 2016 9:28 pm

Avete ragione... La mia inesperienza mi ha fregata . Sbagliando si impara. La prox volta saprò come comportarmi.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Dom Set 18, 2016 11:15 am

Strano che non ci siano colleghi disposti a ricoprire questo incarico.Deve essere una rogna pazzesca pagata con una micragnosa limosina; oppure il diesse e' particolarmente rompi."E se non le accetta?" Se gli insegnanti si prendessero la briga di leggere il contratto dubbi del genere non verrebbero manifestati.So benissimo che i dirigenti possono fare delle pressioni piuttosto pesanti,tipo " proposta che non si può' rifiutare" .Ebbene,se l'insegnante ha paura del PRESIDE , non gli resta che ingoiare il rospo senza far troppe storie.Nella mia ormai non breve carriera mi e' capitato di conoscere colleghi pavidi e nel contempo mugugnatori,felicissimi di mandare avanti gli altri ad esporsi ,affinché facessero valere diritti di cui beneficiavano tutti.Di squadroni di valorosi free riders la Scuola italiana può' sfornarne a iosa.
Tornare in alto Andare in basso
arcadia



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 08.09.10

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Mar Set 27, 2016 2:58 pm

ale81 ha scritto:
È possibile dimettersi dalla nomina X una funzione strumentale dopo aver accettato? Il dirigente può rifiutare le dimissioni? La nomina è stata conferita il 12 settembre. Grazie

Anche io mi trovo, purtroppo, nella stessa posizione. Ho accettato troppo in fretta un incarico molto delicato e complicato in una scuola nuova. Ale81 alla fine hai presentato le dimissioni? come è andata a finire?

Mi confermate che basta scrivere al ds "Con la presente rassegno le dimissioni dall’incarico di..."? Bisogna far protocollare la lettera? Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Mar Set 27, 2016 5:17 pm

magari avvisa prima personalmente il ds che protocollerai la lettera di dimissioni.

Probabilmente cercherà di farti cambiare idea durante il colloquio ma tu hai tutto il diritto di farlo quindi non cedere.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Dimissioni da funzione strumentale    Mar Set 27, 2016 8:52 pm

sempre meglio far protocollare e chiedere il numero del protocollo
Tornare in alto Andare in basso
 
Dimissioni da funzione strumentale
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» chi paga la funzione strumentale?
» HO DATO LE DIMISSIONI....
» Dimissioni del papa: motivazioni
» Statuto del Gran Ciambellano e del Ciambellano Anziano
» Regolamenti della Repubblica Fiorentina

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: