Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 AP in regione diversa da GM

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
aquilegia



Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 22.05.14

MessaggioTitolo: AP in regione diversa da GM   Mar Set 20, 2016 7:06 pm

L'AP, stando all' ipotesi ccni scuola utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a. s. 2016-2017 del 15 giugno 2016, può essere attualmente concessa, in deroga al vincolo triennale, ai titolari di ambito che abbiano i necessari requisiti (da quanto ho capito, però, solo dopo avere superato l'anno di prova), MA la provincia di destinazione deve appartenere alla stessa regione in cui è stato effettuato il concorso.

1) Per chi volesse invece ottenere l'AP in regione differente da quella in cui si è in GM da concorso 2016 ... occorre aspettare tre anni dall'immissione in ruolo (e, a quel punto, più che AP, conviene chiedere trasferimento, giusto?)???

2) Esempio: poniamo vi sia immissione in ruolo con anno di prova nel 2017-2018 ... si dovrebbe aspettare la primavera del 2020 per poter fare le carte per chiedere sia AP in ambito di regione differente sia trasferimento in ambito di regione differente, corretto? Si possono chiedere contemporaneamente entrambe, per avere più possibilità di spuntarla?
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 6820
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: AP in regione diversa da GM   Mar Set 20, 2016 7:12 pm

Il CCNI a cui fai riferimento vale solo per la mobilità che si sta concludendo in questi giorni/settimane.
La provincia di destinazione poteva essere *qualsiasi*. Quello a cui forse fai riferimento è il fatto che gli assunti da GM in fase B e C potevano fare domanda ANCHE in altre province oltre a quella dove hanno passato il concorso (ma nella stessa regione).
Le assunzioni di quest'anno sono totalmente diverse quindi lascerei perdere questo discorso.

1) Alle regole attuali, e quindi se non ci saranno altre deroghe, l'anno prossimo potranno chiedere AP interprovinciale solo quelli la cui anzianità di servizio di ruolo è di 3 anni (dalla nomina giuridica)
2) il conto degli anni dovrebbe essere quello, se non erro. L'aP per ora si misura in termini di provincia, non di regione. Quindi 3 anni il blocco è provinciale, non regionale. Si può chiedere, quando sarà, sia trasferimento che AP, posto che sono movimenti ben diversi (anche nel come funzionano).

In ogni caso ci sono molti dubbi di interpretazione circa il blocco triennale, definito nel testo unico, e l'incarico triennale a seguito della chiamata diretta.
Tornare in alto Andare in basso
 
AP in regione diversa da GM
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Una festa "diversa"
» Vorrei essere diversa....
» Corso 200 ore riconosciuto dalla regione Lazio
» NUOVA NORMATIVA REGIONE LAZIO SULLA PMA
» Nuovo disegno di legge e corsi per onicotecnici

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: