Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Bull Force

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Bull Force    Gio Set 22, 2016 9:29 am

http://www.oggiscuola.it/2016/09/21/anti-bulli/
Se ne sentiva davvero la necessità. ..
Io preparo mimetica e sfollagente. .
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 9:37 am

Torno a dire: della didattica non importa più niente a nessuno. Dobbiamo fare qualsiasi cosa, tranne insegnare.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8343
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 9:45 am

guardala da un punto di vista diverso, mac: c'è bisogno di emanare una legge che OBBLIGHI chi è incaricato della sorveglianza sulla sicurezza dei minori ad agire in loro tutela. Altrimenti direbbe: io mi devo occupare di didattica e non del resto.

C'è bisogno di una legge che obblighi il dirigente ad informare tempestivamente la famiglia quando ci si renda conto che un ragazzo è vittima di bullismo o agisce da bullo, altrimenti il dirigente se ne laverebbe le mani.

C'è bisogno di una legge: significa proprio che dei minori e della loro sicurezza non importa nulla a nessuno.
Significa che nessuno si rende conto che prima di correre (studiare) bisogna alimentare il corpo e dare energia (bisogna essere tranquilli e avere la possibilità di dedicarcisi)

Non dovrebbe esserci bisogno di una legge.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 9:54 am

Ire ha scritto:
guardala da un punto di vista diverso, mac:   c'è bisogno di emanare una legge che OBBLIGHI chi è incaricato della sorveglianza sulla sicurezza dei minori ad agire in loro tutela.  Altrimenti direbbe: io mi devo occupare di didattica e non del resto.

C'è bisogno di una legge che obblighi il dirigente ad informare tempestivamente la famiglia quando ci si renda conto che un ragazzo è vittima di bullismo o agisce da bullo, altrimenti il dirigente se ne laverebbe le mani.

C'è bisogno di una legge:  significa proprio che dei minori e della loro sicurezza non importa nulla a nessuno.
Significa che nessuno si rende conto che prima di correre (studiare)  bisogna alimentare il corpo e dare energia (bisogna essere tranquilli e avere la possibilità di dedicarcisi)  

Non dovrebbe esserci bisogno di una legge.

Non dovrebbe esserci bisogno di una legge. Sono d'accordo.

Quando poi si scrivono leggi che non possono essere applicate o che non vengono fatte applicare, l'effetto è peggiore di quello che si ha se la legge non c'è.

Affidare compiti a personale non competente in materia è saggio?

La sicurezza a scuola è già normata, e in modo anche eccessivo (a mio parere). Non c'è già scritto nei regolamenti di tutti gli istituti quali sono le norme di comportamento? Ce n'è uno, uno solo, che non sancisce comportamenti scorretti o addirittura consente esplicitamente atti di bullismo?

Imporre un referente per il bullismo (a quando uno sui tatuaggi?) è una soluzione demagogica, che ha un solo scopo: trovare qualcuno a cui scaricare la patata bollente.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8343
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 9:59 am

mac67 ha scritto:
Ire ha scritto:
guardala da un punto di vista diverso, mac:   c'è bisogno di emanare una legge che OBBLIGHI chi è incaricato della sorveglianza sulla sicurezza dei minori ad agire in loro tutela.  Altrimenti direbbe: io mi devo occupare di didattica e non del resto.

C'è bisogno di una legge che obblighi il dirigente ad informare tempestivamente la famiglia quando ci si renda conto che un ragazzo è vittima di bullismo o agisce da bullo, altrimenti il dirigente se ne laverebbe le mani.

C'è bisogno di una legge:  significa proprio che dei minori e della loro sicurezza non importa nulla a nessuno.
Significa che nessuno si rende conto che prima di correre (studiare)  bisogna alimentare il corpo e dare energia (bisogna essere tranquilli e avere la possibilità di dedicarcisi)  

Non dovrebbe esserci bisogno di una legge.

Non dovrebbe esserci bisogno di una legge. Sono d'accordo.

Quando poi si scrivono leggi che non possono essere applicate o che non vengono fatte applicare, l'effetto è peggiore di quello che si ha se la legge non c'è.

Affidare compiti a personale non competente in materia è saggio?

La sicurezza a scuola è già normata, e in modo anche eccessivo (a mio parere). Non c'è già scritto nei regolamenti di tutti gli istituti quali sono le norme di comportamento? Ce n'è uno, uno solo, che non sancisce comportamenti scorretti o addirittura consente esplicitamente atti di bullismo?

Imporre un referente per il bullismo (a quando uno sui tatuaggi?) è una soluzione demagogica, che ha un solo scopo: trovare qualcuno a cui scaricare la patata bollente.

concordo.

Non servirà a nulla.

Quello che servirebbe davvero sarebbe educazione e formazione per tutti. Per i ragazzi (bambini fin dall'infanzia) docenti, dirigenti, forze dell'ordine, genitori tutti, proprio tutti.

le leggi ci sono già


E per ora tutti se ne fregano
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 10:02 am

Ire ha scritto:

concordo.

Non servirà a nulla.

Quello che servirebbe davvero sarebbe educazione e formazione per tutti.  Per i ragazzi (bambini fin dall'infanzia) docenti, dirigenti, forze dell'ordine, genitori   tutti, proprio tutti.

le leggi ci sono già


E per ora tutti se ne fregano

Non è vero. Un docente professionale interviene quando vede situazioni poco chiare all'interno della classe. Posso assicurarti che lo facevamo anche per casi molto meno gravi (casi di momentanea emarginazione o dissapori vari) e prima di qualsiasi legge ad hoc.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8343
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 10:11 am

Intanto parliamo di docenti professionali e....................... beh, non per sputare nel piatto dove mangio, mac, ma lo vedi anche tu anche qui non tutti sono docenti professionali.

lo sai quale è la cosa più difficile? L'hai scritta bene tu: hai scritto "quando vede".

Credimi, è indispensabile per tutti una formazione specifica per imparare a vedere.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 10:17 am

Ire ha scritto:

Credimi, è indispensabile per tutti una formazione specifica per imparare a vedere.

Non sarà un corso di 30 o 60 ore a risolvere il problema. FInché si vuole fare le nozze con i fichi secchi, non si avranno mai risultati.

Alle scuole servirebbe un medico: l'abbiamo? Alle scuole servirebbe personale ATA e di sostegno: l'abbiamo? Alle scuole servirebbero psicologi: li abbiamo?

Invece nominiamo referenti, et voilà, il problema è risolto.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8343
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 10:24 am

beh, insomma. Un corso di 30 o 60 ore che aiuti a capire non sarebbe certo da buttare via. Un corso per tutti però.

Non per un referente bulli che poi si trovasse a dover discutere con colleghi che alle sue indicazioni rispondessero: ma no, sono stupidaggini, sono cose di ragazzi. Ma figurati quello.......... meglio si metta a studiare!

Non dovreste in nessun caso intervenire in altro modo: servono psicologi, servono medici, servono autorità giudiziarie e non è il vostro lavoro, non deve esserlo.

Ma dovete "vedere oltre" per far poi intervenire la figura professionale idonea e per questo 60 ore possono essere importanti.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 11:45 am

Giuro che non l'avevo letto prima di scrivere:

http://www.repubblica.it/politica/2016/09/22/news/cyberbullismo_perche_la_legge_non_funziona-148291709/?ref=HRER2-1
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8343
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 12:00 pm

mac67 ha scritto:
Giuro che non l'avevo letto prima di scrivere:



nemmeno io : - )


Ire ha scritto:

concordo

Non servirà a nulla.

Quello che servirebbe davvero sarebbe educazione e formazione per tutti.  Per i ragazzi (bambini fin dall'infanzia) docenti, dirigenti, forze dell'ordine, genitori   tutti, proprio tutti.

le leggi ci sono già


Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 2:24 pm

Ire ha scritto:
guardala da un punto di vista diverso, mac:   c'è bisogno di emanare una legge che OBBLIGHI chi è incaricato della sorveglianza sulla sicurezza dei minori ad agire in loro tutela.  Altrimenti direbbe: io mi devo occupare di didattica e non del resto.

C'è bisogno di una legge che obblighi il dirigente ad informare tempestivamente la famiglia quando ci si renda conto che un ragazzo è vittima di bullismo o agisce da bullo, altrimenti il dirigente se ne laverebbe le mani.

C'è bisogno di una legge:  significa proprio che dei minori e della loro sicurezza non importa nulla a nessuno.
Significa che nessuno si rende conto che prima di correre (studiare)  bisogna alimentare il corpo e dare energia (bisogna essere tranquilli e avere la possibilità di dedicarcisi)  

Non dovrebbe esserci bisogno di una legge.


Veramente la legge già obbliga a tempestiva informazione alle famiglie di atti illegali.
Se il bullismo diventa normato non si farà altro che includere tra i comportamenti illegali. Se dovessero rendere illegale avere i capelli verdi informeremo le famiglie anche su questo, ma non aggiunge nulla alla norma generale. O c'è bisogno che ogni volta si emani una nuova disposizione?
Il docente che aggiorna sulle iniziative sarà quello che già aggiorna sulle iniziative di altro tipo, non si pensi che ce ne sarà uno dedicato. Il bullismo è grave come le tossicodipendenze o altro fenomeno ricorrente nella fascia giovanile e per raccogliere le iniziative rivolte a entrambi i fenomeni non serve un docente apposito.
E' la solita aria fritta, non aggiunge niente a quello che già facciamo, ma se il legislatore non scrive "scuola" su un provvedimento, evidentemente, non raggiunge il punteggio minimo per l'approvazione! Siamo diventati uno status symbol: la sostanza non cambia di nulla
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 2:30 pm

Ire ha scritto:
guardala da un punto di vista diverso, mac:   c'è bisogno di emanare una legge che OBBLIGHI chi è incaricato della sorveglianza sulla sicurezza dei minori ad agire in loro tutela.  Altrimenti direbbe: io mi devo occupare di didattica e non del resto.

C'è bisogno di una legge che obblighi il dirigente ad informare tempestivamente la famiglia quando ci si renda conto che un ragazzo è vittima di bullismo o agisce da bullo, altrimenti il dirigente se ne laverebbe le mani.

C'è bisogno di una legge:  significa proprio che dei minori e della loro sicurezza non importa nulla a nessuno.
Significa che nessuno si rende conto che prima di correre (studiare)  bisogna alimentare il corpo e dare energia (bisogna essere tranquilli e avere la possibilità di dedicarcisi)  

Non dovrebbe esserci bisogno di una legge.
Abbiamo numerose leggi, una dice che il bullizzato va dalla polizia e gli fa fare un culo nero al bullo.

La polizia non deve occuparsi di istruzione, ha tempo per fare il lavoro antibullismo; perchè cavolo il bullo deve venire da me che ho altro da fare ?

Se mi accorgo che un bullo sta bullizzando, io ho già una legge che mi impone di denunciare il bullo, sono un pubblico ufficiale nell'espletamento delle sue mansioni e il bullo compie reato penale; serve un'altra legge ?

Serve un altro passacarte che si accolli un incarico non remunerato ?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 2:39 pm

Quindi bullismo e tossicodipendenza sono sullo stesso livello di gravità. .
Come abiamo fatto noi a sopravvivere al bullismo a scuola? Come a San Valentino caccia al Primino?
Come mai oggi ogni ragazzo a scuola ha bisogno di avere un referente uno psicologo,un poliziotto ed un magistrato a lui dedicati,per un problema che fino a 15 anni fa era sconosciuto ed ogni ragazzo si costruiva la sua dignità e rispetto tra mille difficoltà e fallimenti? Quali mutazioni genetiche sono avvenute tra noi e loro?
Cyberbullismo? Quale dottore obbliga i ragazzi a passare ore e ore ogni giorno a leggere i commenti alle foto su Facebook, piu o meno piacevoli?
Che i genitori tolgano i cellulari ai figli o ne CONTROLLINO GLI ACCESSI,e il Cyberbullismo è finito senza nominare un referente.
Mi sembra vergognoso che la polizia postale sia pagata per passare ore a verificare foto di tredicennieri, q usando basterebbe applicare la legge ed OSCURARE I PROFILI DEI MINORI DI 16 ANNI
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 2:40 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Serve un altro passacarte che si accolli un incarico non remunerato ?

http://www.repubblica.it/politica/2016/09/22/news/cyberbullismo_perche_la_legge_non_funziona-148291709/?ref=HRER2-1

"220 mila euro per circa 41 mila scuole - ovvero poco più di 5 euro a scuola"

Scusate mi sono sbagliato, una remunerazione c'è, forse non tutti quei soldi andranno al referente, forse qualcosa andrà ai bulli, così, per fare marketing.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 2:43 pm

Felipeto ha scritto:
Quindi bullismo e tossicodipendenza sono sullo stesso livello di gravità. .
Come abiamo fatto noi a sopravvivere al bullismo a scuola? Come a San Valentino caccia al Primino?
Come mai oggi ogni ragazzo a scuola ha bisogno di avere un referente uno psicologo,un poliziotto ed un magistrato a lui dedicati,per un problema che fino a 15 anni fa era sconosciuto ed ogni ragazzo si costruiva la sua dignità e rispetto tra mille difficoltà e fallimenti? Quali mutazioni genetiche sono avvenute tra noi e loro?
Cyberbullismo? Quale dottore obbliga i ragazzi a passare ore e ore ogni giorno a leggere i commenti alle foto su Facebook, piu o meno piacevoli?
Che i genitori tolgano i cellulari ai figli o ne CONTROLLINO GLI ACCESSI,e il Cyberbullismo è finito senza nominare un referente.
Mi sembra vergognoso che la polizia postale sia pagata per passare ore a verificare foto di tredicennieri, q usando basterebbe applicare la legge ed OSCURARE I PROFILI DEI MINORI DI 16 ANNI
Il bullismo è più grave della droga; quando vedo una vittima di bullismo m'incazzo, quando ne vedo una della droga m'intristisco; soffro di più quando m'incazzo e non posso sfogarmi che quando m'intristisco.

La vittima della droga è uno che fa male a se stesso .... ad un certo punto sono cazzi suoi.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Gio Set 22, 2016 2:46 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Se mi accorgo che un bullo sta bullizzando, io ho già una legge che mi impone di denunciare il bullo, sono un pubblico ufficiale nell'espletamento delle sue mansioni e il bullo compie reato penale; serve un'altra legge ?

Serve un altro passacarte che si accolli un incarico non remunerato ?


Appunto.
Noi lo facevamo già, ma invece di ammettere che solo la scuola si accorgeva del fenomeno mentre tutto intorno taceva, meglio mettere anche la scuola nel calderone
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Bull Force    Ven Set 23, 2016 3:03 pm

Ire ha scritto:

Significa che nessuno si rende conto che prima di correre (studiare)  bisogna alimentare il corpo e dare energia (bisogna essere tranquilli e avere la possibilità di dedicarcisi)  

Alla luce della mia personale esperienza (e della mia forma fisica che non esito a definire ottimale) dissento, radicalmente, almeno sull'analogia. Prima si corre e poi ci si alimenta. E' la sfida della corsa che porta ad alimentarsi in una certa maniera, funzionale anche alla corsa.

Ragionando nella maniera che suggerisci tu si finisce grassi e flaccidi, distesi sul divano a vedere netflix. Se uno aspetta di essere sazio, che ci sia bel tempo, che il percorso non sia bagnato, che venga anche l'amico a farti compagnia etc etc... l'allenamento rischia di non iniziare mai.

Fuor di metafora, siccome l'adolescenza è un periodo in cui ci saranno SEMPRE motivi di ansia più o meno rilevanti, se un adolescente attende di essere sereno per studiare, rimarrà ignorante fino all'età adulta.

Il bullismo è una cosa seria che rovina letteralmente la vita a chi ne è vittima. Spero che questa legge serva a qualcosa per arginare un fenomeno che ha effetti devastanti su chi lo subisce. Ma non credo sia il buonismo quello che serve per raddrizzare le cose.
Tornare in alto Andare in basso
 
Bull Force
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Per chi ha un cane

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: