Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 de-potenziata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
antalia



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 26.09.16

MessaggioOggetto: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 2:53 pm

sono docente di ruolo da anni, a seguito di mobilità volontaria, mi ritrovo su un posto di potenziamento senza cattedra, non mi soffermo sull'impropria applicazione della legge 107, innumerevoli gli interventi anche pubblicati qui sul sito....piuttosto io intendo mettermi in contatto con chi, si è visto in pratica "demansionare" come la sottoscritta e con la beffa di una titolarità nel nuovo istituto!

ho letto di colleghi  che vogliono protestare, anch'io non ho intenzione di accettare passivamente e fare la tappabuchi ad libitum perché questo sto facendo ora! vergognoso e personalmente avvilente...

la nuova normativa era da applicarsi sul personale neoassunto e non di ruolo e l'Ordinanza di mobilità era tutt'altro che chiara a riguardo....personalmente gli estremi per un ricorso ci sono eccome!

qualcuno nella mia situazione?
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 3:06 pm

perchè è un demansionamento? L'attività (non esistono docenti di potenziamento) di potenziamento non è sempre una docenza?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5861
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 3:12 pm

antalia ha scritto:
sono docente di ruolo da anni, a seguito di mobilità volontaria, mi ritrovo su un posto di potenziamento senza cattedra, non mi soffermo sull'impropria applicazione della legge 107, innumerevoli gli interventi anche pubblicati qui sul sito....piuttosto io intendo mettermi in contatto con chi, si è visto in pratica "demansionare" come la sottoscritta e con la beffa di una titolarità nel nuovo istituto!

ho letto di colleghi  che vogliono protestare, anch'io non ho intenzione di accettare passivamente e fare la tappabuchi ad libitum perché questo sto facendo ora! vergognoso e personalmente avvilente...

la nuova normativa era da applicarsi sul personale neoassunto e non di ruolo e l'Ordinanza di mobilità era tutt'altro che chiara a riguardo....personalmente gli estremi per un ricorso ci sono eccome!

qualcuno nella mia situazione?


Quindi sei alla ricerca di qualcuno a cui sbolognare una posizione che ritieni "demansionata"?
Potresti citarmi la parte della legge 107 in cui si direbbe che la nuova normativa si applica su personale neoassunto?
Tornare in alto Andare in basso
Online
serpina



Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 21.02.13

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 3:27 pm

antalia ha scritto:
sono docente di ruolo da anni, a seguito di mobilità volontaria, mi ritrovo su un posto di potenziamento senza cattedra, non mi soffermo sull'impropria applicazione della legge 107, innumerevoli gli interventi anche pubblicati qui sul sito....piuttosto io intendo mettermi in contatto con chi, si è visto in pratica "demansionare" come la sottoscritta e con la beffa di una titolarità nel nuovo istituto!

ho letto di colleghi  che vogliono protestare, anch'io non ho intenzione di accettare passivamente e fare la tappabuchi ad libitum perché questo sto facendo ora! vergognoso e personalmente avvilente...

la nuova normativa era da applicarsi sul personale neoassunto e non di ruolo e l'Ordinanza di mobilità era tutt'altro che chiara a riguardo....personalmente gli estremi per un ricorso ci sono eccome!

qualcuno nella mia situazione?

io sono nella tua situazione!
ho chiesto mobilità volontaria interprovinciale e fortunatamente l'ho avuta, con titolarità su scuola: l'ho avuta, ovviamente, solo perchè esiste l'organico di potenziamento, altrimenti sarei rimasta a marcire dov'ero. sapevo a cosa sarei andata incontro appunto perchè sapevo che la mobilità sarebbe avvenuta su tutto l'organico dell'autonomia: questo punto era chiarissimo.
il mio ds ha distribuito le ore di potenziamento tra tutti i docenti: colonne storiche, trasferiti, neoassunti, supplenti, proprio perchè non c'è scritto da nessuna parte che la 107 vada applicata solo al personale neoassunto.
una parte di queste ore è destinata a supplenze, una parte a progetti che ciascuno presenta.
ho avuto fortuna: non mi hanno negato ore di cattedra in base a qualche imprecisato (e non normato) diritto di prelazione e non faccio la tappabuchi.
onestamente non mi sembra che ci sia spazio per ricorrere: contro cosa?
Tornare in alto Andare in basso
antalia



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 26.09.16

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 4:14 pm

nessuno a cui "sbologanare" nulla e se leggi bene demansionamento era fra virgolette, io comunque parlavo del ruolo ricoperto fino ad ora e non ne ho uno, anche perché la stessa legge vieta di utilizzare i docenti del potenziamento per fare le sostituzioni se non in un numero minimo di ore... pure questo mi pare sia chiaro!

nulla contro il personale assunto, nella mia scuola invece non è stato fatto questo ragionamento che appunto vede un unico organico e quindi le ore che dovrebbero essere suddivise diversamente!

le ore sono state assegnate esclusivamente agli interni, altrimenti anche io avrei avuto le classi!

sì, serpina sei stata solo fortunata ....non auguro a nessuno di ritrovarsi come la sottoscritta....e se non avessi perso le ore nella scuola di servizio precedente, di certo non mi sarei mai mossa!

ho una dirigenza ancorata al passato a dir poco, non un incontro con noi, siamo inesistenti, tutti, nuovi arrivati e trasferiti e la legge 107 infatti non viene applicata, se lo fosse stata tutti avrebbero avuto le ore, così siamo divisi fra docenti di serie A e di serie B!

se provi a chiedere, vieni trattato con sufficienza e comunque rinviato in data da destinarsi...davvero vergognoso!
Tornare in alto Andare in basso
antalia



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 26.09.16

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 4:20 pm


potenziamento= una docenza? se per fare la tappabuchi ai colleghi sia non nominati e soprattutto assenti dopo nemmeno 2 settimane di scuola, significa insegnare, si vede che intendiamo cose diverse....questa per me non è docenza....

Tornare in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 5:03 pm

antalia ha scritto:
sono docente di ruolo da anni, a seguito di mobilità volontaria, mi ritrovo su un posto di potenziamento senza cattedra, non mi soffermo sull'impropria applicazione della legge 107, innumerevoli gli interventi anche pubblicati qui sul sito....piuttosto io intendo mettermi in contatto con chi, si è visto in pratica "demansionare" come la sottoscritta e con la beffa di una titolarità nel nuovo istituto!

ho letto di colleghi  che vogliono protestare, anch'io non ho intenzione di accettare passivamente e fare la tappabuchi ad libitum perché questo sto facendo ora! vergognoso e personalmente avvilente...

la nuova normativa era da applicarsi sul personale neoassunto e non di ruolo e l'Ordinanza di mobilità era tutt'altro che chiara a riguardo....personalmente gli estremi per un ricorso ci sono eccome!

qualcuno nella mia situazione?
Questi erano i posti che occupavamo noi neoassunti e queste erano le nostre mansioni. Voi avete avuto la precedenza su tutti i posti creati col piano straordinario e avete ottenuto un trasferimento che solo con questa mobilità potevate avere mentre a noi ci hanno sbattuto a 1500 Km da casa e ci hanno assegnato le cattedre che voi avete lasciato. Non è bello fare i tappabuchi ma almeno siete vicino casa.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 27090
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 5:15 pm

Sparviero come va a Milano? E' tanto che non ti si leggeva.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 5:22 pm

gugu ha scritto:
Sparviero come va a Milano? E' tanto che non ti si leggeva.
tutto ok a parte la lontananza ho le mie classi, sono in un piccolo paesino della provincia di Milano, non ho ottenuto l'ap e ho presentato ricorso col Giudice del Lavoro. Vuoi sapere altro? Comunque anche se non scrivo vi seguo sempre. Gugu hai ottenuto l'incarico annuale?
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 27090
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 5:25 pm

Non ancora, le nomine da GE come sai tardano per l'inizio dell'anno caotico e i ricorsi.
Ho l'incarico su avente diritto che dovrei confermare senza problemi non appena chiamano da GE.
A Milano si sta bene, ti abituerai presto.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3087
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 5:31 pm

sparviero. ha scritto:
gugu ha scritto:
Sparviero come va a Milano? E' tanto che non ti si leggeva.
tutto ok a parte la lontananza ho le mie classi, sono in un piccolo paesino della provincia di Milano, non ho ottenuto l'ap e ho presentato ricorso col Giudice del Lavoro. Vuoi sapere altro? Comunque anche se non scrivo vi seguo sempre. Gugu hai ottenuto l'incarico annuale?

Buonasera Sparviero, che piacere rileggerti,volevo solo dirti che ti comprendo perfettamente e ti auguro una breve, ma piacevole, permanenza nella speranza che possa realizzarsi presto la tua prospettiva di avvicinamento. :-)
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 5:38 pm

Francesca4 ha scritto:
sparviero. ha scritto:
gugu ha scritto:
Sparviero come va a Milano? E' tanto che non ti si leggeva.
tutto ok a parte la lontananza ho le mie classi, sono in un piccolo paesino della provincia di Milano, non ho ottenuto l'ap e ho presentato ricorso col Giudice del Lavoro. Vuoi sapere altro? Comunque anche se non scrivo vi seguo sempre. Gugu hai ottenuto l'incarico annuale?

Buonasera Sparviero, che piacere rileggerti,volevo solo dirti che ti comprendo perfettamente e ti auguro una breve, ma piacevole, permanenza nella speranza che possa realizzarsi presto la tua prospettiva di avvicinamento. :-)
Grazie Francesca lo sai che ho sempre avuto un debole per te! Ho letto nell'altro topic che sei in attesa di sapere l'esito dell'ap. Ti auguro di vero cuore di ottenerla anche perchè un anno lontano dalla famiglia lo hai già trascorso. In bocca al lupo.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3087
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 5:42 pm

sparviero. ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
sparviero. ha scritto:
gugu ha scritto:
Sparviero come va a Milano? E' tanto che non ti si leggeva.
tutto ok a parte la lontananza ho le mie classi, sono in un piccolo paesino della provincia di Milano, non ho ottenuto l'ap e ho presentato ricorso col Giudice del Lavoro. Vuoi sapere altro? Comunque anche se non scrivo vi seguo sempre. Gugu hai ottenuto l'incarico annuale?

Buonasera Sparviero, che piacere rileggerti,volevo solo dirti che ti comprendo perfettamente e ti auguro una breve, ma piacevole, permanenza nella speranza che possa realizzarsi presto la tua prospettiva di avvicinamento. :-)
Grazie Francesca lo sai che ho sempre avuto un debole per te! Ho letto nell'altro topic che sei in attesa di sapere l'esito dell'ap. Ti auguro di vero cuore di ottenerla anche perchè un anno lontano dalla famiglia lo hai già trascorso. In bocca al lupo.

Grazie per l'augurio, anch'io sono titolare in provincia di Milano, ma quest'anno non ho la possibilità di prendere servizio lì per motivi familiari, per cui sono in aspettativa. Speriamo bene!
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 6:29 pm

antalia ha scritto:

potenziamento= una docenza? se per fare la tappabuchi ai colleghi sia non nominati e soprattutto assenti dopo nemmeno 2 settimane di scuola, significa insegnare, si vede che intendiamo cose diverse....questa per me non è docenza....

allora licenziati se per te fare progetti di potenziamento non è insegnare.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5861
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 6:34 pm

antalia ha scritto:
nessuno a cui "sbologanare" nulla e se leggi bene demansionamento era fra virgolette, io comunque parlavo del ruolo ricoperto fino ad ora e non ne ho uno, anche perché la stessa legge vieta di utilizzare i docenti del potenziamento per fare le sostituzioni se non in un numero minimo di ore... pure questo mi pare sia chiaro!

nulla contro il personale assunto, nella mia scuola invece non è stato fatto questo ragionamento che appunto vede un unico organico e quindi le ore che dovrebbero essere suddivise diversamente!

le ore sono state assegnate esclusivamente agli interni, altrimenti anche io avrei avuto le classi!

sì, serpina sei stata solo fortunata ....non auguro a nessuno di ritrovarsi come la sottoscritta....e se non avessi perso le ore nella scuola di servizio precedente, di certo non mi sarei mai mossa!

ho una dirigenza ancorata al passato a dir poco, non un incontro con noi, siamo inesistenti, tutti, nuovi arrivati e trasferiti e la legge 107 infatti non viene applicata, se lo fosse stata tutti avrebbero avuto le ore, così siamo divisi fra docenti di serie A e di serie B!

se provi a chiedere, vieni trattato con sufficienza e comunque rinviato in data da destinarsi...davvero vergognoso!


Ti sei chiaramente appellata a una presunta norma che avrebbe riservato il potenziamento soltanto ai neoassunti.
Questa presunta norma non esiste e, come ha spiegato serpina, se ci fosse stata avrebbe di molto limitato la possibilità di ottenere mobilità da parte del personale di ruolo. Era chiaro a tutti che il rischio della mobilità era di finire sul potenziamento, che non significa demansionamento, nemmeno tra virgolette.
Non esiste nemmeno un obbligo a assegnare ore di cattedra a tutti dividendo quelle di potenziamento, almeno questo dovresti saperlo e sbagli per la seconda volta. I DS illuminati distribuiscono le ore, ma non esiste nessun vincolo, d'altra parte tu stessa credevi che il potenziamento fosse riservato ai soli neoassunti, immagino quindi che non avresti rivendicato la tua porzione di potenziamento se non fossi stata in questa posizione.
Almeno ora sarebbe dunque il caso di informarsi, di leggere la legge e capire per esempio su quale progetto era stato richiesto per il potenziamento nella tua materia, e cominciare a occuparsi di quello.
Scusa se posso sembrare dura, ma sono mesi che si parla di queste cose e c'è ancora chi cade dal pero e presume cose che non sono scritte da nessunissima parte, e che se avessero riguardato l'ultimo anello della catena alimentare non avrebbero creato problemi e indignazione
Tornare in alto Andare in basso
Online
Antinoo1977



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 04.07.13

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 6:46 pm

lucetta10 ha scritto:
antalia ha scritto:
nessuno a cui "sbologanare" nulla e se leggi bene demansionamento era fra virgolette, io comunque parlavo del ruolo ricoperto fino ad ora e non ne ho uno, anche perché la stessa legge vieta di utilizzare i docenti del potenziamento per fare le sostituzioni se non in un numero minimo di ore... pure questo mi pare sia chiaro!

nulla contro il personale assunto, nella mia scuola invece non è stato fatto questo ragionamento che appunto vede un unico organico e quindi le ore che dovrebbero essere suddivise diversamente!

le ore sono state assegnate esclusivamente agli interni, altrimenti anche io avrei avuto le classi!

sì, serpina sei stata solo fortunata ....non auguro a nessuno di ritrovarsi come la sottoscritta....e se non avessi perso le ore nella scuola di servizio precedente, di certo non mi sarei mai mossa!

ho una dirigenza ancorata al passato a dir poco, non un incontro con noi, siamo inesistenti, tutti, nuovi arrivati e trasferiti e la legge 107 infatti non viene applicata, se lo fosse stata tutti avrebbero avuto le ore, così siamo divisi fra docenti di serie A e di serie B!

se provi a chiedere, vieni trattato con sufficienza e comunque rinviato in data da destinarsi...davvero vergognoso!


Ti sei chiaramente appellata a una presunta norma che avrebbe riservato il potenziamento soltanto ai neoassunti.
Questa presunta norma non esiste e, come ha spiegato serpina, se ci fosse stata avrebbe di molto limitato la possibilità di ottenere mobilità da parte del personale di ruolo. Era chiaro a tutti che il rischio della mobilità era di finire sul potenziamento, che non significa demansionamento, nemmeno tra virgolette.
Non esiste nemmeno un obbligo a assegnare ore di cattedra a tutti dividendo quelle di potenziamento, almeno questo dovresti saperlo e sbagli per la seconda volta. I DS illuminati distribuiscono le ore, ma non esiste nessun vincolo, d'altra parte tu stessa credevi che il potenziamento fosse riservato ai soli neoassunti, immagino quindi che non avresti rivendicato la tua porzione di potenziamento se non fossi stata in questa posizione.
Almeno ora sarebbe dunque il caso di informarsi, di leggere la legge e capire per esempio su quale progetto era stato richiesto per il potenziamento nella tua materia, e cominciare a occuparsi di quello.
Scusa se posso sembrare dura, ma sono mesi che si parla di queste cose e c'è ancora chi cade dal pero e presume cose che non sono scritte da nessunissima parte, e che se avessero riguardato l'ultimo anello della catena alimentare non avrebbero creato problemi e indignazione

Se potessi ti stringerei la mano! Concordo al 100% con tutto ciò che hai scritto.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4644
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 6:46 pm

non capisco tutto questo accanimento contro il potenziamento. io sono stata fortunata perché sono finita sulle classi ma alla fine, volendo e DS permettendo, si possono fare anche bei progetti sul potenziamento. capisco che non è il massimo fare il tappabuchi ma cmq si possono svolgere attività motivanti anche nelle classi altrui. in fondo se molti si sono avvicinati a casa è grazie al potenziamento; insomma... c' è chi la vuole cotta e chi la vuole cruda; e quindi la conclusione? dovremmo iniziare ad apprezzare il positivo ed in questo caso un ruolo o un ritorno a casa che senza riforma avremmo dovuto aspettare chissà quanto . bisogna riflettere prima di parlare e/o agire. chi aveva le classi e non voleva correre il rischio di finire sul potenziamento non avrebbe dovuto fare domanda e così il problema non si sarebbe posto


Ultima modifica di rita 76 il Lun Set 26, 2016 7:04 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina

avatar

Messaggi : 8192
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 6:46 pm

Antalia... Che dire di più?!
Ti hanno già massacr... Ehm.. . Informata abbastanza.
Mi accodo a quanto già detto da tutti: si sapeva, per moltissimi vecchi già in ruolo da anni questi posti della buona scuola sono stati inaspettata manna dal cielo... Chissà.. . Forse anche per te, solo che ancora non te ne sei accorta (ma in qualità di perdente posto, senza questi posti di potenziamento.. . Dove saresti finita?).
Fai un respiro profondo e pensa che i demansionamenti, quelli veri, sono ben altri e ben peggiori...
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4644
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 6:48 pm

tellina ha scritto:
Antalia... Che dire di più?!
Ti hanno già  massacr... Ehm.. . Informata abbastanza.
Mi accodo a quanto già  detto da tutti: si sapeva,  per moltissimi vecchi già  in ruolo da anni questi posti della buona scuola sono stati inaspettata manna dal cielo... Chissà.. . Forse anche per te,  solo che ancora non te ne sei accorta (ma in qualità di perdente  posto,  senza questi posti di potenziamento.. . Dove saresti finita?).
Fai un respiro profondo e pensa che i demansionamenti,  quelli veri,  sono ben altri e ben peggiori...

concordo pienamente con te: i demansionamenti sono altri
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76

avatar

Messaggi : 4644
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 7:01 pm

lucetta10 ha scritto:
antalia ha scritto:
sono docente di ruolo da anni, a seguito di mobilità volontaria, mi ritrovo su un posto di potenziamento senza cattedra, non mi soffermo sull'impropria applicazione della legge 107, innumerevoli gli interventi anche pubblicati qui sul sito....piuttosto io intendo mettermi in contatto con chi, si è visto in pratica "demansionare" come la sottoscritta e con la beffa di una titolarità nel nuovo istituto!

ho letto di colleghi  che vogliono protestare, anch'io non ho intenzione di accettare passivamente e fare la tappabuchi ad libitum perché questo sto facendo ora! vergognoso e personalmente avvilente...

la nuova normativa era da applicarsi sul personale neoassunto e non di ruolo e l'Ordinanza di mobilità era tutt'altro che chiara a riguardo....personalmente gli estremi per un ricorso ci sono eccome!

qualcuno nella mia situazione?

se non ricordo male avevo letto anch'io che era così però ormai con l' autonomia ognuno gestisce la scuola secondo gli effettivi bisogni e le reali necessità del territorio in cui l' istituzione scolastica si trova ad operare


Quindi sei alla ricerca di qualcuno a cui sbolognare una posizione che ritieni "demansionata"?
Potresti citarmi la parte della legge 107 in cui si direbbe che la nuova normativa si applica su personale neoassunto?
Tornare in alto Andare in basso
Online
silver76



Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 7:02 pm

rita 76 ha scritto:
non capisco tutto questo accanimento contro il potenziamento. io sono stata fortunata perché sono finita sulle classi ma alla fine, volendo e DS permettendo, si possono fare anche bei progetti sul potenziamento. capisco che non è il massimo fare il tappabuchi ma cmq si possono svolgere attività motivanti anche nelle classi altrui. in fondo se molti si sono avvicinati a casa è grazie al potenziamento; insomma... c' è chi la vuole cotta e chi la vuole cruda; e quindi la conclusione? ci si lamenta in continuazione di tutto e di tutti. dovremmo iniziare ad apprezzare il positivo ed in questo caso un ruolo che senza riforma avremmo dovuto aspettare chissà quanto. per carità, non è che io non mi lamento mai ma bisogna riflettere prima di parlare e/o agire. chi aveva le classi e non voleva correre il rischio di finire sul potenziamento non avrebbe dovuto fare domanda e così il problema non si sarebbe posto

Quoto tutto, tranne l'ultima affermazione.
Chi aveva le classi e non voleva correre il rischio di finire sul potenziamento doveva fare un'altra cosa: licenziarsi dalla scuola statale e cominciare a mandare il curriculum alle scuole private, dove il potenziamento non credo ci sia. Anche restando al proprio posto infatti nulla vieta che la cattedra contenga ore di potenziamento oltre a ore di attività curricolare in classe.

Curiosamente quando 15 anni fa più o meno tutte le cattedre furono portate a 18 ore, a causa dell'abolizione dell'organico funzionale, non ricordo che si fosse esultato perché finalmente era stato cancellato lo scandalo per cui, oltre alle 14/15 ore in classe molti facevano 3/4 ore da tappabuchi a disposizione. non ricordo nemmeno che si parlasse di "tappabuchi"...
Tornare in alto Andare in basso
antalia



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 26.09.16

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 7:23 pm


eh certo, mi dovevo licenziare, anziché spostarmi perché stavo perdendo le ore e non il posto forse mi sarebbe andata meglio....ma siete seri o no?

chissà come mai tutti quelli che tanto parlano bene del potenziamento si sono ritrovati in classe, inutile che cerchiamo di infiocchettare la realtà.....il potenziamento è un bel contenitore grazie al quale il DS poi in base a presunta competenza o in-competenza potrà fare il bello e il cattivo tempo!

io di motivante non ci trovo nulla per il momento, magari è un mio limite per carità......
Tornare in alto Andare in basso
Luett1



Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 09.04.16

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 7:26 pm

Dunque, dopo le prime 2 settimane di malumore e lagne finalmente io ho iniziato a ragionare. Intanto continuo a fare supplenze ma per me che ho avuto passaggio di ruolo non è male perché sto imparando a relazionarmi con i ragazzi. Chiedo continuamente sul funzionamento della scuola e anche questo ho imparato. Le colleghe della mia disciplina iniziano a darmi indicazioni su cosa fare. In settimana usciranno le ap ma sono sicura che non l'avrò e mi sono tranquillizzata perché impiego solo 50 minuti ad andare, ho fatto amicizia con tanti colleghi con cui viaggio. Il dirigente ha fissato il collegio e tra i punti all'odg c'è l'impiego dei docenti del potenziato e il suo atto di indirizzo per il pof. Io vedrò se le idee di progetto che ho sono adatte oppure se devo farmene venire altre. Sono sicura che ce la farò alla grande come è sempre stato. Diventerò la prof più in gamba di tutto l'istituto!!!!!! Poi ho tanto tempo libero per studiare, inventarmi cose nuove per la scuola ecc ecc ecc quindi invito tutti coloro che sono al potenziamento a darsi da fare per gli studenti e a capire che con loro si dovrà lavorare. E lavorare con loro non vuol dire per forza avere una sedia sotto al sedere e loro davanti. Tra l'altro questo a loro non piace! Vogliono creare, fare, lavorare in gruppi e avere modo di dimostrare quanto valgono. Io sono pronta a lavorare in questo modo con loro!!!
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3647
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 7:32 pm

antalia ha scritto:

eh certo, mi dovevo licenziare, anziché spostarmi perché stavo perdendo le ore  e non il posto forse mi sarebbe andata meglio....ma siete seri o no?

chissà come mai tutti quelli che tanto parlano bene del potenziamento si sono ritrovati in classe, inutile che cerchiamo di infiocchettare la realtà.....il potenziamento è un bel contenitore grazie al quale  il DS poi in base a presunta competenza o in-competenza potrà fare il bello e il cattivo tempo!

io di motivante non ci trovo nulla per il momento, magari è un mio limite per carità......

Ma tu il progetto lo stai presentando o aspetti che sia il ds a farlo per te?
Ti sei informata se da PTOF sono già previsti progetti per la tua materia?
Presumo tu sia arrivata a scuola il 1 settembre, non avete fatto riunioni per dipartimento, asse e così via? te ne sei accorta oggi che esiste il potenziamento?
Tornare in alto Andare in basso
antalia



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 26.09.16

MessaggioOggetto: Re: de-potenziata   Lun Set 26, 2016 7:52 pm

caro/a collega

ho idea che non leggi con attenzione ciò che scrivo...

i progetti li ho presentati già in dipartimento, se attendevo Ds o Ptof stavo ancora lì....ma i tempi tecnici per farli iniziare sono lunghi....si parla minimo di fine ottobre, nel frattempo tu sei a disposizione 18 ore, chiaro? peraltro spostandoti a giornate su una delle 3 sedi della scuola....compreso?
e ho dovuto discutere pure per avere il giorno libero....e meno male che c'è parità....io per loro avrei dovuto essere a disposizione 6 giorni su 6!!!
Tornare in alto Andare in basso
 
de-potenziata
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: