Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ... e la radice qual è

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15812
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: ... e la radice qual è   Ven Set 30 2016, 14:56

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/inaugurazione-anno-scolastico-mattarella-si-garantisca-pari-condizioni-partenza-bullismo-combattere-fenomeno-alla-radice/

‘Per combattere alla radice questo odioso fenomeno di accanimento contro chi non si omologa, o semplicemente viene visto e perseguitato come debole o come ‘diverso’ – ha proseguito Mattarella -, e’ necessario un grande patto tra scuola, famiglia, forze dell’ordine, magistratura, mondo dei media e dello spettacolo. Un’azione congiunta, capace non soltanto di reprimere ma, soprattutto, di prevenire, con una vera e propria campagna educativa che arrivi al cuore e alla mente dei giovani’

E la radice del bullismo qual è ? Secondo me è i'innata voglia degli esseri umano di mettersi in mostra, di apparire forti, di imporre i propri desideri e di ottenere vantaggi economici, sociali e di immagine.

Pensiamo davvero che con un non ben precisato patto sociale tra soggetti che nulla hanno a che spartire gli uni con gli altri e che nessuna possibilità hanno di incontrarsi e di prendere decisioni comuni, possa portare a risultati concreti ?

Sembrano solo a me parole di circostanza ?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 13:06

Mustang ha scritto:
Dec ha scritto:


Post decisamente fuori luogo. Altre volte ti ho difeso, ma questa volta di fronte ad un'obiezione magari dura, ma legittima almeno quanto quelle che fai di solito tu, hai risposto in modo volgare e del tutto inopportuno.

chiedo scusa, ma il soggetto qui sembra ossessionato...

Sei tu quello ossessionato , ossessionato dall' omino coi baffi e dal degno compagnuccio suo.Il guaio e' che le tue ossessioni nostalgiche inquinano questo forum.
In uno spazio virtuale frequentato da insegnanti non hai avuto vergogna di riproporre le solite stronzate , cosi' care a voi fasci, sulla selezione naturale e l' inutilita' dei deboli
Ah, gia' che ci sono mi congratulo per il tuo commento sullle leggi razziali del 1938.

Hai scritto che a quell' epoca non eri nato.Che finezza! Che impareggiabile glissatore!.
Invece eri gia' nato quando si tratto' di seguire le mirabolanti imprese dell' aviazione fascista.Bravo, camerata C33!


Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 13:25

Mustang ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:

Il solito darwinismo sociale da quattro soldi.Cotanto acume deve rappresentare un
dono inestimabile per i tuoi alunni.Tu mi ricordi un personaggio del  film " Germania Anno Zero" : anche lui era un insegnante e anche lui , orfano inconsolabile del fuhrer, affermava che i deboli sono inutili.Per caso queste  acute ed originali  teorie le esterni anche in classe? Perche' se cosi' fosse , qualche tuo alunno pizzicato a bulleggiare potrebbe dire di essersi ispirato ai tuoi insegnamenti.
Roba da " Seminatore d' oro".

ma a te, da bambino, mentre ti violentavano, ti facevano vedere foto di hitler?..sempre li vai a parare!

Santi numi, che risposta sconclusionata! Mi sa che ti manca qualche venerdi', anzi qualche sabato fascista.Fatti visitare.

Forse la foto di Hitler serve a te per eccitarti sessualmente.Oppure preferisci quella di Eva Braun?

A proposito di feticci nazi, a quanto li vendi i modellini della Luftwaffe?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 13:29

Ci si chiedeva la differenza tra docenti laureati e diplomati..eccola
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47811
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 13:42

balanzoneXXI ha scritto:
Mustang ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:

Il solito darwinismo sociale da quattro soldi.Cotanto acume deve rappresentare un
dono inestimabile per i tuoi alunni.Tu mi ricordi un personaggio del  film " Germania Anno Zero" : anche lui era un insegnante e anche lui , orfano inconsolabile del fuhrer, affermava che i deboli sono inutili.Per caso queste  acute ed originali  teorie le esterni anche in classe? Perche' se cosi' fosse , qualche tuo alunno pizzicato a bulleggiare potrebbe dire di essersi ispirato ai tuoi insegnamenti.
Roba da " Seminatore d' oro".

ma a te, da bambino, mentre ti violentavano, ti facevano vedere foto di hitler?..sempre li vai a parare!

Santi numi, che risposta sconclusionata! Mi sa che ti manca qualche venerdi', anzi qualche sabato fascista.Fatti visitare.

Forse la foto di Hitler serve  a te per eccitarti sessualmente.Oppure preferisci  quella di Eva Braun?

A proposito di  feticci nazi, a quanto li vendi i modellini della Luftwaffe?

Adesso basta. Si è scusato e mi pare che possa smetterla anche tu. Delle polemiche tra fascisti ed antifascisti possiamo fare certamente a meno: non siamo più negli anni Settanta. Ognuno si tenga la sua ideologia e discutiamo nel merito delle cose, se ne siamo capaci.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47811
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 13:44

Felipeto ha scritto:
Ci si chiedeva la differenza tra docenti laureati e diplomati..eccola

Altro post inutile e fuori luogo. Non mi sembra che le tue idee abbiano ricevuto meno critiche - giuste o sbagliate che siano queste critiche, non mi interessa - su questo forum. Anche se sei laureato.
Tornare in alto Andare in basso
Mustang



Messaggi : 3695
Data d'iscrizione : 12.04.16

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 14:04

Felipeto ha scritto:
Ci si chiedeva la differenza tra docenti laureati e diplomati..eccola

non sapevo lui fosse solo diplomato, ma alla fine cosa può interessare se sia diplomato o laureato?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47811
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 14:09

Infatti non c'entra nulla.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 14:46

[quote="Dec"]
balanzoneXXI ha scritto:
Mustang ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:

Il solito darwinismo sociale da quattro soldi.Cotanto acume deve rappresentare un
dono inestimabile per i tuoi alunni.Tu mi ricordi un personaggio del  film " Germania Anno Zero" : anche lui era un insegnante e anche lui , orfano inconsolabile del fuhrer, affermava che i deboli sono inutili.Per caso queste  acute ed originali  teorie le esterni anche in classe? Perche' se cosi' fosse , qualche tuo alunno pizzicato a bulleggiare potrebbe dire di essersi ispirato ai tuoi insegnamenti.
Roba da " Seminatore d' oro".

ma a te, da bambino, mentre ti violentavano, ti facevano vedere foto di hitler?..sempre li vai a parare!

Santi numi, che risposta sconclusionata! Mi sa che ti manca qualche venerdi', anzi qualche sabato fascista.Fatti visitare.

Forse la foto di Hitler serve  a te per eccitarti sessualmente.Oppure preferisci  quella di Eva Braun?

A proposito di  feticci nazi, a quanto li vendi i modellini della Luftwaffe?

Adesso basta. Si è scusato e mi pare che possa smetterla anche tu. Delle polemiche tra fascisti ed antifascisti possiamo fare certamente a meno: non siamo più negli anni Settanta. Ognuno si tenga la sua ideologia e discutiamo nel merito delle cose, se ne siamo capaci.[/quote

Eh no caro mio, non puoi mettere fascisti e antifascisti sullo stesso piano. TI ricordo che noi a scuola insegniamo o dovremmo insegnare la costituzione antifascista.Questa tua "equidistanza" mi lascia alquanto perplesso.In teoria un moderatore dovrebbe preoccuparsi per gli interventi razzisti, omofobi o nazistoidi.Non mi pare che sia il tuo caso.Discutiamo nel merito? In un thread sul bullismo il camerata C22, che tu dici di aver difeso spesso ( comincio a non stupirmene) , straparla di selezione naturale e di inutilita' del debole.In altre parole il bullismo, secondo lui, e' una modalita' con cui opera nelle scuole la cosiddetta selezione naturale", quindi c' e' poco da fare.Ecco il " merito": si tratta di cascami maleodoranti di ideologie che furono in voga tra la fine dell' Ottocento e la prima meta' del secolo successivo.
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 14:51

Dec ha scritto:

Adesso basta. Si è scusato e mi pare che possa smetterla anche tu. Delle polemiche tra fascisti ed antifascisti possiamo fare certamente a meno: non siamo più negli anni Settanta. Ognuno si tenga la sua ideologia e discutiamo nel merito delle cose, se ne siamo capaci.

balanzoneXXI ha scritto:

Eh no caro mio, non puoi mettere fascisti e antifascisti sullo stesso piano.

Sono d'accordo, una uscita davvero infelice.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47811
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: ... e la radice qual è   Dom Ott 02 2016, 14:51

Ecco, mi mancava solo di sentirmi dare del fascista. Gli interventi razzisti, omofobi o nazistoidi mi preoccupano molto, da qualunque parte vengano. E la Costituzione credo di conoscerla meglio di te, così come la storia di quell'epoca. Se non ti piacciono i moderatori di OrizzonteScuola, puoi sempre cambiare forum. Nessuno ti trattiene. Chiudo prima che la situazione degeneri.
Tornare in alto Andare in basso
 
... e la radice qual è
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» magnesio nella preparazione al transfer e nel post transfer qual'è il migliore?
» Qual'è il vostro attore preferito?
» Qual'è il miglior primer?
» qual è lamarca migliore???
» Qual è o qual'è?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: