Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 6:27 pm

http://www.orizzontescuola.it/suore-scuola-paritaria-cagliari-frenano-proteste-genitori-per-iscrizione-bambini-immigrati-costretti-nelle-prime-settimane-ad-usare-bagno-separato/

"Durante i primi giorni, i due bambini immigrati sono stati costretti ad utilizzare (per ragioni sanitarie) un bagno separato, tra le proteste dei genitori degli altri bambini che minacciavano di portar via i loro piccoli."

Tanto di cappello per le suore, che ricoprono più che degnamente il loro incarico, ma i genitori ?

Perchè portano i loro figli in quella scuola ? Perchè ci costringono a spendere più denaro pubblico di quanto potremmo fare ? Per insegnare ai figli gli alti valori del cristianesimo ? O per smollarli per un tempo più lungo ? O per fargli frequentare altri figli di benestanti e non figli di poveracci ?

Se Dio esistesse !
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 6:32 pm

Non ho capito perché i genitori hanno protestato...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 6:44 pm

retrocomputer ha scritto:
Non ho capito perché i genitori hanno protestato...
I loro figli saranno abituati a masturbarsi nei bagni gli uni con gli altri ed hanno paura che toccando un pisello nero vengano fuori le mani nere, oppure hanno paura che ai figli possano venire i complessi d'inferiorità; sai le dimensioni purtroppo contano.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 6:47 pm

Ma porca vacca ma possiamo liberarci dal buonismo ossessivo?il "son frocio con il culo degli altri?"
In Africa esistono malattie e parassitosi mortali da noi inesistenti fino a qualche anno fa.
I profughi veri o finti spesso sono in condizioni igieniche pietose.numerosi sono già stati i casi di scabbia tra i traghettatori ufficiali di profughi.
Ma permettete che nel dubbio chi ha dei bimbi si preoccupi?ma voi sapete in che condizioni igienico sanitarie erano sti bambini?ma ci portare VOI I VOSTRI FIGLI tra i profughi prima di parlare?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 6:55 pm

Felipeto ha scritto:
Ma porca vacca ma possiamo liberarci dal buonismo ossessivo?il "son frocio con il culo degli altri?"
In Africa esistono malattie e parassitosi mortali da noi inesistenti fino a qualche anno fa.
I profughi veri o finti spesso sono in condizioni igieniche pietose.numerosi sono già stati i casi di scabbia tra i traghettatori ufficiali di profughi.
Ma permettete che nel dubbio chi ha dei bimbi si preoccupi?ma voi sapete in che condizioni igienico sanitarie erano sti bambini?ma ci portare VOI I VOSTRI FIGLI tra i profughi prima di parlare?
Se mi dici che i negri devono stare lontani da tuo figlio perchè potrebbero attaccargli la lebbra lo posso capire, se mi dici che devono stargli lontani quando vanno in bagno non lo capisco più; la pipì depositata nel cesso, se non la lecchi non porta malattie.

Quei genitori non porterebbero mai i figli in vacanza in Africa vero ? Lì di negri ce n'è un bel po'

Quanti di quei padri scopano con le puttane negre e poi con la moglie ed insieme a dare bacini al figlio ?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 6:58 pm

Visto che i bambini venivano separati solo in bagno, è evidente che siamo di fronte a problemi sanitari di caratteristiche ben precise, che non impediscono (impedivano) a questi bambini di stare insieme agli altri nelle aule.

Capisco che i genitori si siano fatti qualche domanda. Forse si sono trovati di fronte a risposte vaghe o ambigue. Come al solito, mancano informazioni significative per farsi un'opinione.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:04 pm

mac67 ha scritto:
Visto che i bambini venivano separati solo in bagno, è evidente che siamo di fronte a problemi sanitari di caratteristiche ben precise, che non impediscono (impedivano) a questi bambini di stare insieme agli altri nelle aule.

Capisco che i genitori si siano fatti qualche domanda. Forse si sono trovati di fronte a risposte vaghe o ambigue. Come al solito, mancano informazioni significative per farsi un'opinione.
Io ho interpretato le parole dell'articolo come "i genitori hanno costretto per i primi giorni all'uso di un bagno separato"; tu lo interpreti come "le autorità sanitarie hanno costretto ...." ?

OK, può essere un'interpretazione corretta, ma in questo caso se la "quarantena" è durata pochi giorni significa che era solo cautelativa, ma che non c'è mai stato nessun rischio (erano sani).
In tal caso perchè non fidarsi dello zelo delle autorità e pretendere una quarantena totale ?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:04 pm

Avete presente che chi accoglie i finti profughi nei centri di accoglienza indossa mascherine?
Bene.allora prima di spedire in una scuola i profughi magari qualche precauzione..
Ah già..sono figli degli altri...che non facciano i razzisti
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:09 pm

Felipeto ha scritto:
Avete presente che chi accoglie i finti profughi nei centri di accoglienza indossa mascherine?
Bene.allora prima di spedire in una scuola i profughi magari qualche precauzione..
Ah già..sono figli degli altri...che non facciano i razzisti
Sono ammassati, puzzano; non penserai che una mascherina possa fermare virus e batteri !
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:13 pm

Ora arrivano anche gli psicologi a dire le loro cazzate:

http://www.orizzontescuola.it/migranti-discriminati-e-un-trauma-per-tutti-secondo-gli-psicologi/

Il trauma – spiega la presidente dell’Ordine, Angela Quaquero – riguarda sia chi subisce questa inaccettabile discriminazione, sia per chi ne è inconsapevole ‘esecutore’

Qualcuno mi spiega come dovrebbe traumatizzarsi il figlio di un razzista o quantomeno xenofobo ?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:14 pm

La signora Angela ha aperto casa sua ai profughi?
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:14 pm

mac67 ha scritto:

Capisco che i genitori si siano fatti qualche domanda. Forse si sono trovati di fronte a risposte vaghe o ambigue. Come al solito, mancano informazioni significative per farsi un'opinione.

Beh, il suddetto articolo non mi pare che abbia ecceduto in particolari... Io pensavo che si fossero lamentati perché i nuovi arrivati avevano il bagno privato e gli altri no :-)
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:15 pm

avidodinformazioni ha scritto:
mac67 ha scritto:
Visto che i bambini venivano separati solo in bagno, è evidente che siamo di fronte a problemi sanitari di caratteristiche ben precise, che non impediscono (impedivano) a questi bambini di stare insieme agli altri nelle aule.

Capisco che i genitori si siano fatti qualche domanda. Forse si sono trovati di fronte a risposte vaghe o ambigue. Come al solito, mancano informazioni significative per farsi un'opinione.
Io ho interpretato le parole dell'articolo come "i genitori hanno costretto per i primi giorni all'uso di un bagno separato"; tu lo interpreti come "le autorità sanitarie hanno costretto ...." ?


"sono stati costretti (per ragioni sanitarie)" dice l'articolo: direi che la costrizione viene dall'alto, non dai genitori. Piacerebbe capire meglio.
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:23 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Qualcuno mi spiega come dovrebbe traumatizzarsi il figlio di un razzista o quantomeno xenofobo ?

Forse "traumatizzare" non è il termine più appropriato... Forse intende dire che pratiche come separare i bagni tra italiani e stranieri possono "incoraggiare" comportamenti razzisti da parte dei bambini, magari già abbondantemente incoraggiati dai genitori... Comportamenti di cui la scuola non può certo farsi promotrice, spero...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 7:24 pm

I bambini non sono razzisti..
Nemmeno parassiti,bacillo, virus e batteri,i quali non disdegnano l umano bianco
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 8:45 pm

retrocomputer ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Qualcuno mi spiega come dovrebbe traumatizzarsi il figlio di un razzista o quantomeno xenofobo ?

Forse "traumatizzare" non è il termine più appropriato... Forse intende dire che pratiche come separare i bagni tra italiani e stranieri possono "incoraggiare" comportamenti razzisti da parte dei bambini, magari già abbondantemente incoraggiati dai genitori... Comportamenti di cui la scuola non può certo farsi promotrice, spero...
Così sì, ma quando uno psicologo dice "trauma" vorrei pensare che intende "trauma" e non "cosa brutta"; altrimenti lo psicologo lo posso fare anch'io, anzi, visto che il mestiere di psicologo mi fa schifo preferirei fare il calciatore; il fatto che non sappia giocare non sarà dirimente no ?
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 8:49 pm

Mah sai, per gli psicologi tutto è traumatico :-)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 10:31 pm

retrocomputer ha scritto:
Mah sai, per gli psicologi tutto è traumatico :-)
Sto per traumatizzarli: che se ne vadano (quasi) tutti a fanculo !
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6113
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 10:59 pm

"diversa educazione" ?

Ma se "diversamente abile" vuol dire inabile, disabile o malamente abile, "diversamente educato" cosa vuol dire?
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 11:18 pm

avidodinformazioni ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/suore-scuola-paritaria-cagliari-frenano-proteste-genitori-per-iscrizione-bambini-immigrati-costretti-nelle-prime-settimane-ad-usare-bagno-separato/

"Durante i primi giorni, i due bambini immigrati sono stati costretti ad utilizzare (per ragioni sanitarie) un bagno separato, tra le proteste dei genitori degli altri bambini che minacciavano di portar via i loro piccoli."

Tanto di cappello per le suore, che ricoprono più che degnamente il loro incarico, ma i genitori ?

Perchè portano i loro figli in quella scuola ? Perchè ci costringono a spendere più denaro pubblico di quanto potremmo fare ? Per insegnare ai figli gli alti valori del cristianesimo ? O per smollarli per un tempo più lungo ? O per fargli frequentare altri figli di benestanti e non figli di poveracci ?

Se Dio esistesse !

Cosa volevi che scrivessi? Che le suore abbiano fatto bene a tenere il punto? Mi sembra scontato per una cattolica, piuttosto inviterei quei genitori a rivedere la loro posizione rispetto al cattolicesimo. Il fatto è che il razzismo è ben lontano dall'essere eradicato. Troppe volte, salendo sul bus noto che il posto accanto a persone di colore è quasi sempre libero, naturalmente lo preferisco e chiedo di fare lo stesso a qualche collega che mi accompagna, ma qualche volta il mio invito cade nel vuoto e a me... cascano letteralmente le braccia!
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 11:40 pm

Santa donna Francesca..
Una vera paladina Anti apartheid. .
Ma non basta sedersi vicino al nero per risolvere il problema degli immigrati..dovresti proporti di ospitarne un paio a casa tua..ma solo alla idea "ti cadono le braccia "vero?
Il problema che sta esplodendo è Dove Metterli e Come Mantenerli, visto che, a differenza dei NOSTRI EMIGRANTI questi non lavorano,non producono..
Datti da fare, prendine in casa qualcuno..
Sono certo che non risponderai a questo messaggio,cara Madre Teresa
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6113
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Ven Set 30, 2016 11:50 pm

Felipeto, tu qualche terremotato italiano l'hai ospitato in casa tua?
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Sab Ott 01, 2016 12:14 am

Felipeto ha scritto:
Santa donna Francesca..
Una vera paladina Anti apartheid. .
Ma non basta sedersi vicino al nero per risolvere il problema degli immigrati..dovresti proporti di ospitarne un paio a casa tua..ma solo alla idea "ti cadono le braccia "vero?
Il problema che sta esplodendo è Dove Metterli e Come Mantenerli, visto che, a differenza dei NOSTRI EMIGRANTI questi non lavorano,non producono..
Datti da fare, prendine in casa qualcuno..
Sono certo che non risponderai a questo messaggio,cara Madre Teresa

E invece ti sbagli di grosso, ma temo non sia una novità per te!
Si discuteva dell'atteggiamento xenofobo e razzista di alcuni genitori sedicenti cattolici ed ho espresso la mia posizione.
Quanto al problema degli immigrati le soluzioni ci sono, e sono alla portata nostra e dell'Europa: si tratterebbe di riattare gli edifici dello Stato in condizioni d'abbandono con i soldi dell'Europa per creare centri d'accoglienza, degni di questo nome, gestiti anche da italiani che in questo modo potrebbero trovare una sistemazione lavorativa. Si raggiungerebbe un triplice obiettivo con fondi europei senza nulla togliere alle risorse economiche dell'Italia: valorizzare una parte del patrimonio immobiliare statale che sta cadendo a pezzi per carenza di fondi statali, creare nuova occupazione anche per gli italiani per la gestione dei centri di cui sopra, oltre ad essere all'altezza della fama di Stato solidale ed accogliente che ha da sempre caratterizzato la nostre radici, dato che siamo un paese che ha una lunga storia di emigrazione.
Naturalmente ti ringrazio per l'immeritato paragone con la santa, cui sono devota, ma ti assicuro che sono ben lontana da quegli standard di santità, astinenza e  generosità.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Sab Ott 01, 2016 7:12 am

Ma il fatto che gli stranieri abbiano malattie contagiose e che quindi esista una esigenza sanitaria di segregazione dei bagni, chi l'ha deciso? Una autorità sanitaria o un PREGIUDIZIO?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?    Sab Ott 01, 2016 9:02 am

Ma cara Francesca da Urbino, per intanto a quattro cinque anni dai primi sbarchi di massa i gio vani virgulti continuano a vivere a spese dello stato senza far nulla.
Secondo,pensi che occorra fissare un numero massimo o pensi che l Italia possa accogliere uno dieci mille milioni di africani?
Cosa c entrano i terremotati? Per i quali sono già predisposte strutture provvisorie? Secondo voi i terremotati ambiscono a farsi mantenere a casa di altri o riprendere a lavorare?
Tornare in alto Andare in basso
 
Le scuole paritarie rispondono al desiderio di "diversa educazione" dei figli ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Una festa "diversa"
» calo del desiderio
» Vorrei essere diversa....
» Questione intima: desiderio sessuale e progesterone
» Salve vorrei sapere se si usa cover e sigillante di diversa marca del costruttore?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: