Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..   Ven Set 30, 2016 10:39 pm

Forse uno dei più bei pezzi per pianoforte..emozionante,travolgente,sublime..
E qui è un ragazzo ad esibirsi..lo conoscete? L esibizione è di qualche anno fa..
Quanto cazxo è bravo?
https://youtu.be/OoqpHBzocno
Non ho trovato il 1 e 2 movimento, ma questo Agitato sconvolge sempre...
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..   Sab Ott 01, 2016 2:31 pm

Forse non hai trovato gli altri movimenti perché in quell'occasione è stato suonato solo quello. Sembra un'esibizione da concorso, in cui il tempo è necessariamente limitato.

Il ragazzino è un  virtuoso, indubbiamente, e ha tecnica da vendere; però è tutto troppo rapido ed i suoni sono molto appiattiti. Sembra proprio un'esibizione muscolare, un gridare al mondo: "Ehi, gente! Guardate quanto sono bravo!" Ora non credo che Beethoven possa ridursi a questo.

E' giusto insegnare ai ragazzi la tecnica (senza non si va da nessuna parte, intendiamoci!), ma non sarebbe opportuno farli riflettere contemporaneamente sul significato di ciò che si sta suonando, sulle emozioni che questa musica smuove o dovrebbe smuovere? La mia domanda è: si può insegnare solo la forma, lasciando che il contenuto se lo scopra l'allievo da solo quando sarà grande (se mai ci riuscirà)?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..   Sab Ott 01, 2016 4:08 pm

Viviamo in un epoca in cui L arte musicale è sempre più abbandonata e bistrattata. Trovare ragazzini che si appassionino alla musica classica è una luce nel buio.
Tornando alla esibizione, non penso che nella "agitato" non ci sia una certa soggettività nello stabilire la velocità. .
Probabilmente manca di coinvolgimento emotivo, ma per l età ci può stare..
Non di meno è un brano di Beethoven di una bellezza disarmante....
Tornare in alto Andare in basso
Bequadro



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..   Dom Ott 02, 2016 1:23 am

Ludmilla, tu hai ragione, ma nei concorsi si privilegia la tecnica (di fatto è così, anche se non dovrebbe essere l'unico requisito per vincere), e bisogna anche considerare che all'età che dimostra il giovanissimo esecutore raramente può esserci la maturità per cercare una vera e propria interpretazione del brano.
Se l'insegnante ha a cuore lo sviluppo completo del giovane musicista cercherà anche di guidarlo lungo questo percorso, ma se ancora non c'è lo spessore personale...
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..   Dom Ott 02, 2016 4:22 am

Se l'ascolto di un brano musicale classico fosse solo un problema di tecnica potremmo limitarci a sentire i dischi già incisi, o degli spartiti riprodotti dal computer.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Bequadro



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..   Dom Ott 02, 2016 9:25 am

Uno dei requisiti imprescindibili per vincere un concorso è una tecnica di livello molto alto. In concerto, invece, un musicista maturo, colto e sensibile trasmette e condivide molto di più, ed è proprio questo che rende la musica dal vivo un dono senza prezzo.
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..   Dom Ott 02, 2016 11:21 am

Bequadro ha scritto:
Uno dei requisiti imprescindibili per vincere un concorso è una tecnica di livello molto alto. In concerto, invece, un musicista maturo, colto e sensibile trasmette e condivide molto di più, ed è proprio questo che rende la musica dal vivo un dono senza prezzo.

Sono d'accordo. La mia considerazione nasceva dal fatto che, se chiudo gli occhi e non vedo chi sta suonando, il brano così suonato non mi trasmette emozioni. Da profana, preferisco un'esecuzione imperfetta, ma personale (penso alle incisioni di Alfred Cortot, per esempio), rispetto a questi mostri di tecnica. Purtroppo anche musicisti affermati ormai, forse a causa del fatto che le orecchie del pubblico sono viziate dalle incisioni discografiche, tendono ad una perfezione asettica.
Tornare in alto Andare in basso
Bequadro



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..   Dom Ott 02, 2016 2:32 pm

Vero.
Tra l'altro, non si pensa mai a quello che i mezzi attuali permettono di fare per ritoccare e rendere asetticamente perfetta una registrazione su qualsiasi supporto (sostituzione del singolo suono, montaggio assolutamente perfetto di spezzoni fatti separatamente, bilanciamento dei livelli totalmente irreale) e quindi c'è purtroppo la corsa a produrre "macchine da guerra" capaci di tenere 365 concerti all'anno, tutti uguali e tutti tecnicamente ineccepibili.
Un tempo si era musicisti, esseri umani che "davano" col cuore e con la profondità della preparazione, e nessuno si scandalizzava più di tano se c'era qualche passaggio un po' sporco, qualche piccolo vuoto di memoria, qualche stecca. Oggi bisogna essere perfetti, veloci, regolari e anche rumorosi.
Tornare in alto Andare in basso
 
INSEGNANTI DI MUSICA. Senza parole..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Senza parole...
» Tom Holcomb ... quadrate senza parole...
» romanza senza parole
» un mondo senza religioni
» Tanti aggiornamenti ma sono senza internet :(

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: