Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Charms



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 01.10.16

MessaggioOggetto: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 5:17 pm

Salve a tutti,
mi è stato detto che gli alunni possono scegliere di non fare religione soltanto all'atto dell'iscrizione, quindi è possibile farlo ogni anno, ma non possono ritirarsi ad anno cominciato.
Ma scusate, uno non può avere un ripensamento quando vuole???
La scuola deve tutelare gli insegnanti di religione,anche se in realtà possono insegnare anche se ci fosse un solo alunno in classe, e un cittadino non ha diritto di decidere di ritirarsi quando vuole?
Per me questo va contro la Costituzione.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 5:38 pm

Ma sai che avevo sentito anche io questa regola?
Pare assurda anche a me... Eppure...
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 6:22 pm

non ci trovo nulla di assurdo, non è che uno si rirtiri a metà anno....
ci si può ritirare solo in fase di iscrizione, confermo
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 950
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 7:32 pm

Non riesco a vedere dove stia l'assurdità.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8332
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 7:52 pm

ma come assurda? Si dichiara a inizio anno che si seguirà una materia, si individua un organico in base alla dichiarata presenza di tot alunni poi a metà anno cambia tutto.........

Che ci si pensi prima o dopo sei mesi. In corso d'anno è giusto che le cose stiano come sono state dichiarate.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 8:33 pm

Ire, per la miseria, INFORMATI!!!!!

Guarda che l'organico di religione non cambia affatto, dipende solo dal numero di classi, non da quello degli alunni... che in una classe la seguano in 20, che la seguano in 4 o che la segua uno solo, l'insegnante di religione è incaricato lo stesso, non c'entra il numero!

Detto, questo, è VERO che la scelta si fa anno per anno e che se si cambia scelta in corso d'opera la la scuola non è obbligata ad accettarla. Ma appunto "non è obbligata", non vuol dire che sia vietato... è a discrezione nei singoli casi!
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 8:37 pm

... Ed eventuali conversioni sulla via di Damasco?!
Magari in corso d'anno... Chissà...
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 8:44 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

Guarda che l'organico di religione non cambia affatto, dipende solo dal numero di classi, non da quello degli alunni... che in una classe la seguano in 20, che la seguano in 4 o che la segua uno solo, l'insegnante di religione è incaricato lo stesso, non c'entra il numero!

Però le attività alternative, fermo restando il fatto che debbano comunque essere previste e organizzate, non è detta che non dipendano dal numero di alunni, cioè programmare attività per 2 alunni o per 15 alunni non è lo stesso...

Sappi che se mi rispondi come a Ire non ti parlo più :-)
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 8:47 pm

tellina ha scritto:
... Ed eventuali conversioni sulla via di Damasco?!
Magari in corso d'anno... Chissà...

Se la fede è forte resisterà per qualche mese :-)
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 9:02 pm

Ma se la folgorazione dovesse riguardare un'altra religione e quindi la necessità di lasciare l'ora di religione fosse impellente?!
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 9:09 pm

Cambia scuola :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8332
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 9:27 pm

Tellina. Forse è meglio non andarci a damasco adesso
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ludmilla72



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 9:34 pm

tellina ha scritto:
Ma se la folgorazione dovesse riguardare un'altra religione e quindi la necessità di lasciare l'ora di religione fosse impellente?!

La folgorazione spesso riguarda il docente (o meglio, nel mio caso, trattandosi di una scuola esclusivamente maschile, LA docente). Nella fattispecie, dipende dalle sue misure e da quello che indossa.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 9:38 pm

Ritirarsi non è il verbo adatto. E mi dà fastidio anche quando si usano parole come "esonerato".
L'ora di religione è facoltativa, quindi ci si avvale di tale insegnamento oppure non ci si avvale. Non è che ci si ritira, o si chiede di fare un'eccezione, è un diritto che si esercita.
E lo si esercita all'atto dell'iscrizione scegliendo di avvalersi oppure no.
Se uno vuole cambiare la scelta ad anno in corso, la cosa non sarebbe regolare ma mi pare ci sia un precedente, una sentenza che si potrebbe rintracciare ma non ricordo di quale tribunale, che sancì la possibilità per l'alunno di cambiare idea, se non erro proprio perchè la scuola era stata negligente nell'attivare per tempo i corsi alternativi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 9:57 pm

Citazione :
La folgorazione spesso riguarda il docente (o meglio, nel mio caso, trattandosi di una scuola esclusivamente maschile, LA docente). Nella fattispecie, dipende dalle sue misure e da quello che indossa.


In una certa scuola che ho conosciuto io, dipendeva effettivamente dal docente, sì, ma senza nessuna implicazione estetica o tantomeno sessuale.

Due docenti di religione in tutta la scuola, entrambi maschi, di età matura, ed entrambi pochissimo appetibili sul piano estetico.

Solo che uno dei due (chiamiamolo con il nome di fantasia di Giuseppe) teneva DAVVERO un corso di cultura storica e sociale sulla religione cattolica, con elementi di storia del cristianesimo, storia della chiesa, figure storiche dei santi e dei papi, e analisi, o almeno TENTATIVO di analisi, di concetti etici e sociali dal punto di vista della chiesa cattolica... mentre il secondo (chiamiamolo Paolo) non faceva altro che far vedere film, quasi mai di argomento religioso, o far chiacchierare i ragazzi del più e del meno.

Gli iscritti a religione erano pochini fin dall'inizio, in tutte le classi.

Ma quelli che si beccavano l'insegnante Giuseppe cambiavano scelta immediatamente l'anno dopo, perché non concepivano l'oltraggio incredibile che "anche a religione ci fosse da studiare"...

...mentre quelli che capitavano con l'insegnante Paolo, tenevano duro ancora per un anno o due, perché tutto sommato quell'ora era rilassante e divertente, ma appunto dopo un anno o due cambiavano scelta lo stesso e smettevano di seguire religione, perché si rendevano conto che i loro compagni che non seguivano religione, l'ora libera di chiacchiere del più e del meno se la potevano fare lo stesso anche senza insegnante, e si divertivano di più.

Tutte 'ste donne bonazze che insegnano religione e che attirano gli studenti con gli ammiccamenti o con il look, non le ho mai viste.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 10:16 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

Tutte 'ste donne bonazze che insegnano religione e che attirano gli studenti con gli ammiccamenti o con il look, non le ho mai viste.

Da noi, sarà un caso, arrivano solo ragazzine. Tra l'altro io, come docente di Lettere, ogni tanto provo a suggerire qualche lezione di coordinamento (per esempio, su San Francesco e gli ordini monastici o sulla riforma luterana), ma vedo che queste proposte cadono nel vuoto...

Quando lavoravo alle Medie invece avevo una collega di Religione (laureata in Filosofia) con la quale i programmi procedevano in parallelo ed era una pacchia - per me e per lei. Devo dire che quasi tutti gli alunni seguivano le sue lezioni (anche se a quell'età la scelta è ancora dei genitori).
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 10:31 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

Tutte 'ste donne bonazze che insegnano religione e che attirano gli studenti con gli ammiccamenti o con il look, non le ho mai viste.

Nella mia scuola c'è un uomo :-\
Tornare in alto Andare in basso
Alevar8



Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 04.08.16
Località : Veneto, tra la terra e il cielo

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Sab Ott 01, 2016 11:22 pm

Che poi il senso dell'IRC facoltativa diciamocelo non c'è . È grosso modo un'ora di storia e cultura, mica è catechismo, son due cose ben diverse se partiamo con questo concetto di laicismo dogmatico siamo morti, togliamo anche Dante da lettere a questo punto e pensate pure che nella mia regione ci sono scuole intitolate a Vittorino da Feltre pure a quelle dovremmo cambiare il nome pensate che nell'ic del mio comune le scuole elementari statali sono tutte intitolate a santi...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Dom Ott 02, 2016 12:46 am

Alevar8 ha scritto:
Che poi il senso dell'IRC facoltativa diciamocelo non c'è .

Se togli la parola "facoltativa" hai perfettamente ragione: il senso dell'IRC non c'è, e basta...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Dom Ott 02, 2016 9:42 am

Alevar8 ha scritto:
Che poi il senso dell'IRC facoltativa diciamocelo non c'è . È grosso modo un'ora di storia e cultura, mica è catechismo, son due cose ben diverse se partiamo con questo concetto di laicismo dogmatico siamo morti, togliamo anche Dante da lettere a questo punto e pensate pure che nella mia regione ci sono scuole intitolate a Vittorino da Feltre pure a quelle dovremmo cambiare il nome pensate che nell'ic del mio comune le scuole elementari statali sono tutte intitolate a santi...

No, invece.
E' proprio perchè è un'ora confessionale e non di studio neutrale del fenomeno, che è stata resa facoltativa.
La religione non viene studiata con spirito critico, come nell'ora di storia o di filosofia; è più simile al catechismo, stanti i programmi. Che poi i docenti di religione la trasformino in qualcosa di più "democratico" di prassi è un'altra storia. Ma non dimentichiamo che i docenti di religione vengono scelti dal vescovo, quindi sono vincolati alla curia e pertanto, benchè pagati dallo stato italiano, impartiscono un insegnamento confessionale, non laico.
Ecco perchè lo stato laico, giustamente, permette a chi non vuole questo insegnamento confessionale, di non avvalersene.
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Dom Ott 02, 2016 10:07 am

Purtroppo non permette di non pagargli lo stipendio se decidi di non usufruire di questo insegnante ... (mannaggia al concordato!).
Lo dico da sempre: storia delle religioni, vera e fatta bene, selezione come gli altri docenti e senza zampina dall'alto, ora obbligatoria per tutti.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Dom Ott 02, 2016 12:05 pm

Gli insegnamenti sulla Divina Commedia, sul Manzoni, sulla filosofia di Tommaso d'Aquino, o sulle opere d'arte sacra saranno pure strapieni di riferimenti cristiani (come è ovvio), ma sono tenuti da normali insegnanti laureati e abilitati in istituzioni statali e assunti con procedure statali dai criteri pubblici, non ideologici e uguali per tutti. In tali insegnamenti, inoltre, il docente è tenuto a dare una panoramica più obiettiva possibile sui contenuti culturali di quegli argomenti, presentandoli anche criticamente secondo più punti di vista diversi, e non è certo obbligato a sostenere e a propagandare una particolare interpretazione, riconducibile a un unico punto di vista ideologico.

L'insegnamento di religione cattolica, invece, è tenuto da insegnanti abilitati e selezionati da un ente esterno alla pubblica istruzione, che coincide con una ben precisa organizzazione confessionale, e questi insegnanti (oltre a essere selezionati proprio in base alla loro personale adesione a quell'organizzazione), sono proprio tenuti a sostenere, difendere e propagandare un punto di vista confessionale specifico.

Se un insegnante non riesce nemmeno a comprendere la differenza tra queste due situazioni, vuol dire che stiamo messi davvero male.

Se i contenuti del corso di IRC servissero davvero a comprendere Dante o l'architettura delle cattedrali, che bisogno ci sarebbe di un insegnante di provata fede cattolica e scelto dal vescovo? Non potrebbero spiegarli tranquillamente gli stessi insegnanti di lettere, di storia o di arte, che quelle cose le hanno STUDIATE e le conoscono, anche nel caso che siano atei, ebrei, buddisti o seguaci dello Spaghettone Volante?
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Dom Ott 02, 2016 12:46 pm

Paniscus, non credo sia corretto dire che i colleghi di Religione non abbiano studiato; in realtà credo debbano avere una laurea in Teologia.
Poi ormai solo la gerarchia ecclesiastica pensa all'IRC come ad un insegnamento confessionale (e la legge è rimasta molto indietro rispetto al sentimento della società); almeno, io non ho mai incontrato colleghi che si dedicassero al catechismo. Lamento anzi proprio il contrario: che in quell'ora tutto si faccia fuorché religione. Si discute di problemi etici e adolescenziali, si legge il giornale, si guardano film; solo che poi i ragazzi non conoscono la differenza tra cattolicesimo e luteranesimo e non sono nemmeno in grado di recitare un padrenostro.

L'altro giorno, durante una lezione di Storia, un ragazzo di quarta superiore mi ha chiesto: "Ma perché, l'Apocalisse fa parte della Bibbia?". Appunto. Di che parliamo?
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Dom Ott 02, 2016 12:56 pm

Anche nella mia scuola la scelta deve essere fatta all'inizio dell'anno e non si può cambiare idea dopo qualche mese.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?   Dom Ott 02, 2016 1:08 pm

Mettiamola così: l'insegnante di storia dell'arte può essere un divorziato e vivere in concubinaggio con la sua compagna senza rischiare il posto. Quello di religione invece rischia il posto se non è "gradito" alla Chiesa Cattolica.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Religione, quando gli alunni possono ritirarsi?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Si possono mangiare le lumache?
» mestruazioni dopo beta negative;quando?
» Vigilanza alunni uscita scuole medie
» Crioconservazione
» Quando bisogna mangiare tanta carne?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: