Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 L'ennesima classe di buzzurri... Help!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20, 21  Seguente
AutoreMessaggio
hypernova



Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Sab Ott 01, 2016 7:37 pm

Promemoria primo messaggio :

Gentili colleghi,
mi trovo a lavorare con una classe molto maleducata (tanto per cambiare), il fatto però che mi fa più arrabbiare è che con la responsabile di plesso, prof. di italiano e coordinatrice della classe, sembrano dei soldatini, nelle mie ore di arte cambiano completamente atteggiamento e idem con altri prof meno "importanti" e non di ruolo, come la sottoscritta. Avete consigli da darmi?
Grazie!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 16, 2016 9:07 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

Se l'insegnante, di fronte a una richiesta di chiarimenti sul "perché a lui sì e a noi no" si sognasse di fare esattamente quello che approvi e caldeggi tu qui, e cioè di dire "perché io personalmente ho voglia di darlo a lui e non a te, e quindi stai zitto perché ho il diritto di decidere come mi pare", saresti immediatamente a minacciare denunce col lanciafiamme...

Stai mica paragonando il ruolo di insegnante con quello di moderatore di un forum, vero?
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 16, 2016 9:22 pm

Dec ha scritto:
Ire ha scritto:
Dec ha scritto:


cut  


Poi hai ragione che non posso intervenire sempre dappertutto perché ogni tanto devo anche lavorare e sul forum ci vengo quasi sempre di notte, come adesso. Perciò a volte mi capita di leggere discussioni stupide che però sono finite da due giorni e scelgo di non intervenire sperando che nessuno le riporti in alto e che cadano nel dimenticatoio.
Pensavo che almeno sugli insulti personali potessimo essere tutti d'accordo, ma prendo atto che non è vero nemmeno questo.
Meno male che tu hai capito tutto (la verità), perché io ho sempre un sacco di incertezze.
Per la cronaca il forum non è mio, questo non è il mio lavoro, svolgo solo un servizio a titolo del tutto gratuito perché mi è stato chiesto insistentemente, impegno che ho accettato dopo molti dubbi e che molto spesso ho pensato di lasciare perché mi pesa molto, visto che secondo te lo faccio solo per una miserrima particola di "potere". Quello che mi piace fare e per cui non ho ancora lasciato il forum è dare una mano a risolvere i dubbi di chi si affaccia al mondo della scuola e si trova smarrito di fronte alla burocrazia scolastica e viene qui a chiedere aiuto, cosa che per inciso è la ragione per cui è nato e continua a vivere questo forum, non certo per ospitare dibattiti ideologici e politici; se leggi un certo numero dei miei post, vedrai che la grande maggioranza è di questo genere.

Dec. per quanto vale il mio intervento....

Non hai nessun dovere di giustificarti con gli utenti,  nè dal punto di vista di moderatore (nella maniera più assoluta nessuno di noi può criticare le scelte dello staff)  nè dal punto di vista di utente.

Tutto il mio sostegno e scusa se mi sono permessa di intervenire so che capirai che non è piaggeria

Non ho il dovere di giustificarmi, ma non voglio alimentare il sospetto di scelte discrezionali e fatte per puro gusto del potere, come mi è stato detto. Perciò non ho problemi a dare una spiegazione sul perché di certe scelte. Poi ognuno è libero di crederci o meno e di farsi i film su quello che ci sarebbe dietro, quando dietro non c'è davvero niente.

Penso di parlare a nome della stragrande maggioranza del forum dicendo che sei un moderatore equo e un utente sempre disponibile e competente; personalmente non so nemmeno quante volte mi hai dato delle dritte.

Astraendo dal caso specifico e dalla situazione specifica (perchè apprezzo molto anche l'utente Felipeto quando propone argomenti di tipo storico o considerazioni tecnico scientifiche didattiche e non vorrei in nessun modo che venisse bannato) ritengo che in un buon forum si debba bannare senza troppi scrupoli, per tutelare coloro che leggono il forum (e che potrebbero essere anche minori); interventi violenti, xenofobi, omofobi devono quindi portare all'esclusione dal forum e nei casi più gravi alla segnalazione.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 16, 2016 9:29 pm

Ire ha scritto:
Voi, anagraficamente adulti,
Siamo giovani dentro
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 16, 2016 9:32 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ire ha scritto:
Comunque capisco il perchè del timore delle rimostranze della classe quando a qualcuno l'autorità concede qualcosa cui ha diritto.

La scelta di come gestire il forum spetta allo staff.   Punto


Ma che paragone calzante, complimenti!

Se l'insegnante, di fronte a una richiesta di chiarimenti sul "perché a lui sì e a noi no" si sognasse di fare esattamente quello che approvi e caldeggi tu qui, e cioè di dire "perché io personalmente ho voglia di darlo a lui e non a te, e quindi stai zitto perché ho il diritto di decidere come mi pare", saresti immediatamente a minacciare denunce col lanciafiamme...
Nonostante la conclusione di Ire sia corretta, il paragone non regge.

Il docente deve rispettare i principi di equità e se non lo fa chi si sentisse leso avrebbe di che rimostrare o peggio, da questo derivano i timori di chi li ha; i moderatori del forum non hanno doveri verso nessuno e possono permettersi di fare quel che ritengono giusto senza farsi troppi pipponi.

Se sbagliano pace, nessuno è perfetto.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 16, 2016 9:43 pm

retrocomputer ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:

Se l'insegnante, di fronte a una richiesta di chiarimenti sul "perché a lui sì e a noi no" si sognasse di fare esattamente quello che approvi e caldeggi tu qui, e cioè di dire "perché io personalmente ho voglia di darlo a lui e non a te, e quindi stai zitto perché ho il diritto di decidere come mi pare", saresti immediatamente a minacciare denunce col lanciafiamme...

Stai mica paragonando il ruolo di insegnante con quello di moderatore di un forum, vero?

E' stata Ire che l'ha fatto, io ho solo risposto per farle notare quanto il suo paragone NON stesse in piedi.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 953
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 16, 2016 10:09 pm

Ma davvero c'è qualcuno che pensa che sia normale che un moderatore faccia quello che vuole perché "questa è casa sua e noi siamo ospiti"?

A me pare che un simile comportamento non sia considerato accettabile nemmeno nei giochi fra bambini, quando il proprietario del pallone pretende di dettare le regole del gioco a tutti perché altrimenti non si gioca più.

Che un moderatore possa comportarsi così non ci piove, ma questa è una questione eminentemente tecnica, basta premere i bottoni giusti e si banna un utente e si cancella o si blocca una discussione.

Ma siccome l'arroganza e le esibizioni gratuite di un qualsivoglia potere sono normalmente considerate fastidiose, non capisco perché per chi modera un forum il giudizio dovrebbe essere differente.

Aggiungo che quando accolgo qualcuno a casa mia, lo tratto in maniera adeguata - di certo non lo zittisco quando parla per poi dirgli: "Se non ti va bene puoi sempre andare via".
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 665
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 16, 2016 10:42 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
Ricordo che un altro thread e' stato  chiuso dal nostro mod " missionario" quando ho deriso le esternazioni  di un " fiilosofo" sulla cosiddetta ideologia " gender", l' ultima incarnazione del sempiterno complotto giudoplutomassonico.

Io ricordo che NON sono stati chiusi thread che contenevano espressioni vomitevoli nei confronti degli omosessuali e dei transessuali, definiti come "schifosi pervertiti" e amenità del genere, nonché aggressioni violentissime nei confronti di chi provava a stemperare la discussione, e che veniva accusato di essere a sua volta un pervertito perché non ci trovava niente di male nel fatto che anche un transessuale potesse insegnare, purché ne avesse i titoli e rispettasse le norme del suo lavoro. E che NON sono stati chiusi thread in cui venivano ribadite decine di volte delle presunte "evidenze" dell'inferiorità intellettuale femminile, o pesantissime allusioni pecorecce alle donne come oggetti sessuali, o insulti altrettanto pesanti a

Invece è stato chiuso quello degli ufi e delle madonne, che POSSO CAPIRE che sia stato chiuso per eccesso di divagazione fuori tema o per spreco di banda, questo sì, ma che dal punto di vista etico non mi pare che offendesse nessuno, anzi almeno faceva ridere... : - )

E specifico bene che parlo solo di blocco dei thread e non di bannaggi delle persone, ai quali sarei contraria comunque...


anch' io ricordo bene quel thread
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 12:43 am

comp_xt ha scritto:
Aggiungo che quando accolgo qualcuno a casa mia, lo tratto in maniera adeguata - di certo non lo zittisco quando parla per poi dirgli: "Se non ti va bene puoi sempre andare via".
Sono convinto che se qualcuno, a casa tua, ti fa giare le balle, a torto o ragione, lo metti alla porta.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2102
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 6:39 am

tellina ha scritto:
No no paní... I ragazzi "sentono" a naso a chi è toccato lo scettro del coordinatore!
Ciò detto.. .
Sono di arte ma spesso i ragazzini nelle mie ore si comportan meglio che con altri perché la materia comunque piace, offre gratificazioni anche ai più derelitti e poi, ovvio, mi amano... Ehehehehe (hyper questo è un mio vecchio discorso ricorrente: noi di materie meno top non potendo contare sull'effetto rispetto/timore.. . Dobbiamo farci adorare!).

sono pienamente d' accordo. Se ci facciamo adorare lavorano più volentieri, si comportano meglio e, soprattutto, quando chiediamo loro qualcosa la fanno anche se non vorrebbero e, questo, proprio per la stima che hanno di noi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2102
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 6:47 am

in ogni caso io parto da un principio: gli alunni hanno una maturità relativa alla loro età e, quindi, li capisco e li perdono più facilmente (nei limiti, ovviamente, perchè non si può concedere e permettere loro tutto) rispetto a colleghi, collaboratori, DS , ecc. che hanno un' 'altra' età e dovrebbero avere un' 'altra' maturità che spesso non hanno!!!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 8:26 am

comp_xt ha scritto:
Ma davvero c'è qualcuno che pensa che sia normale che un moderatore faccia quello che vuole perché "questa è casa sua e noi siamo ospiti"?

.

assolutamente sì e gli unici che possono dirgli qualcosa sono i colleghi di staff o gli admin.

Questo è un ambiente pensato e gestito da persone che l'hanno voluto, ne sono responsabili davanti alla legge, e hanno il diritto di "tagliarlo" come meglio aggrada loro. Se non ti va, te ne vai e hai tutto il diritto di aprire un analogo ambiente dove permettere quello che vuoi tu.

Non è Stato dove i cittadini pagano le tasse e hanno almeno il diritto di parlare (anche se poi nessuno dà loro importanza) non è casa tua dove hai diritto di fare quello che vuoi, anche di essere tollerante e gentile con chi insulta te e/o i tuoi ospiti per l'ennesima volta. Qui c'è qualcuno che spende tanto tempo a controllare che tutto sia conforme alle regole che si sono pensate e che si vogliono far applicare e nessuno, ma proprio nessuno, ha il diritto di dire bah davanti ad una decisione. Non è una democrazia ed è assolutamente giusto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
comp_xt



Messaggi : 953
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 2:23 pm

Ire ha scritto:
comp_xt ha scritto:
Ma davvero c'è qualcuno che pensa che sia normale che un moderatore faccia quello che vuole perché "questa è casa sua e noi siamo ospiti"?

.

assolutamente sì e gli unici che possono dirgli qualcosa sono i colleghi di staff o gli admin.

Questo è un ambiente pensato e gestito da persone che l'hanno voluto, ne sono responsabili davanti alla legge, e hanno il diritto di "tagliarlo" come meglio aggrada loro.  Se non ti va, te ne vai e hai tutto il diritto di aprire un analogo ambiente dove permettere quello che vuoi tu.

Non è Stato dove i cittadini pagano le tasse e hanno almeno il diritto di parlare (anche se poi nessuno dà loro importanza) non è casa tua dove hai diritto di fare quello che vuoi, anche di essere tollerante e gentile con chi insulta te e/o i tuoi ospiti per l'ennesima volta. Qui c'è qualcuno che spende tanto tempo a controllare che tutto sia conforme alle regole che si sono pensate e che si vogliono far applicare e nessuno, ma proprio nessuno, ha il diritto di dire bah davanti ad una decisione.   Non è una democrazia ed è assolutamente giusto.
,
La responsabilità davanti alla legge si esercita "bannando" chi scrive cose che possano costituire reato o che possano configurare una responsabilità civile.
La realtà però è che ciò che contrasta con le convinzioni del moderatore non è necessariamente illegale.
Qualcuno vuole esercitare la moderazione all'insegna del "qui comando io?".
Faccia pure, mica posso impedirglielo, ma in tal caso vale quello che ha scritto Balanzone: il potere (per quanto effimero) dà alla testa e chi agisce in tal modo è semplicemente ridicolo.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 953
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 2:32 pm

avidodinformazioni ha scritto:
comp_xt ha scritto:
Aggiungo che quando accolgo qualcuno a casa mia, lo tratto in maniera adeguata - di certo non lo zittisco quando parla per poi dirgli: "Se non ti va bene puoi sempre andare via".
Sono convinto che se qualcuno, a casa tua, ti fa giare le balle, a torto o ragione, lo metti alla porta.

Se l'ho chiamato per discutere una determinata questione, non lo metto certo alla porta perché quello che dice non coincide con quello che penso io.
Chi non sopporta l'idea che un altro possa pensarla diversamente da lui semplicemente non dovrebbe aprire o moderare un forum.
Nessuno obbliga orizzontescuola a fornirci questo spazio.
Nessuno obbliga Dec a moderare questo forum.
Non ha però senso aprire un forum di discussione e poi rivendicare il diritto a censurare ciò che non è conforme al proprio pensiero.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 2:50 pm

Citazione :
Nessuno obbliga orizzontescuola a fornirci questo spazio.
Nessuno obbliga Dec a moderare questo forum.


questa poi!


ROTFL


perdonatemi ma veramente la prendo in ridere, rolling on the floor laughing, perchè non può essere altro che una barzelletta.

Come si gira una frittata.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 2:53 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
retrocomputer ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:

Se l'insegnante, di fronte a una richiesta di chiarimenti sul "perché a lui sì e a noi no" si sognasse di fare esattamente quello che approvi e caldeggi tu qui, e cioè di dire "perché io personalmente ho voglia di darlo a lui e non a te, e quindi stai zitto perché ho il diritto di decidere come mi pare", saresti immediatamente a minacciare denunce col lanciafiamme...

Stai mica paragonando il ruolo di insegnante con quello di moderatore di un forum, vero?

E' stata Ire che l'ha fatto, io ho solo risposto per farle notare quanto il suo paragone NON stesse in piedi.

No paniscus, non ho affatto paragonato il ruolo di insegnante con quello di moderatore di forum. Io ho paragonato l'atteggiamento di alcuni utenti del forum a quello di bambini
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ushikawa



Messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 3:11 pm

in altri forum si usa il ban temporaneo, che consente a tutti di prendere una pausa di riflessione e rasserenare gli animi.

Intervenendo a piedi uniti il moderatore corre il rischio di essere indicato come parte in causa o addirittura di essere l'autore di una censura politica, ora da una parte, ora dall'altra.

Quando si innescano potenziali flame a sfondo politico o personale sarebbe auspicabile che i moderatori seguissero molto da vicino la situazione, per bloccare sul nascere ogni eccesso.

Resta il fatto che l'utente che dica scemenze di fatto si banna da solo: non tanto chi reagisce magari in malo modo, ma chi ancora inneggia al mascellone o che sostiene la bontà della riforma scolastica.

Netiquette e regolamento parlano chiaro, ma per l'impossibilità di un controllo costante rimangono spesso inosservati. Rivendico il diritto degli utenti di dire ciò che vogliono, ma rivendico il diritto anche dei moderatori di buttare fuori coloro che, anche nel formale rispetto della netiquette, si comportano da troll. Un conto è discutere animatamente su qualcosa che non ci trova d'accordo, un conto sono le offese personali anche velate.

Per inciso sono rare le volte in cui mi sono trovato in sintonia con gli interventi di Felipeto, spesso scomposti e fuori luogo, ma occorre riconoscergli che la sua cifra stilistica non è esattamente quella del troll; alcune scaramucce, ad esempio con Ire, andrebbero invece fermate sul nascere.

Pareri personali, ovviamente.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 3:16 pm

comp_xt ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
comp_xt ha scritto:
Aggiungo che quando accolgo qualcuno a casa mia, lo tratto in maniera adeguata - di certo non lo zittisco quando parla per poi dirgli: "Se non ti va bene puoi sempre andare via".
Sono convinto che se qualcuno, a casa tua, ti fa giare le balle, a torto o ragione, lo metti alla porta.

Se l'ho chiamato per discutere una determinata questione, non lo metto certo alla porta perché quello che dice non coincide con quello che penso io.
Chi non sopporta l'idea che un altro possa pensarla diversamente da lui semplicemente non dovrebbe aprire o moderare un forum.
Nessuno obbliga orizzontescuola a fornirci questo spazio.
Nessuno obbliga Dec a moderare questo forum.
Non ha però senso aprire un forum di discussione e poi rivendicare il diritto a censurare ciò che non è conforme al proprio pensiero.
Hanno aperto il forum, ci hanno fatto entrare ed ora abbiamo il diritto acquisito di dire quello che vogliamo e se non gli piace se ne vanno ed il forum rimane nostro !

I diritti acquisiti sono molto italici. Se un giorno aprirò un forum lo farò in Lussemburgo.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 953
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 3:29 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Hanno aperto il forum, ci hanno fatto entrare ed ora abbiamo il diritto acquisito di dire quello che vogliamo e se non gli piace se ne vanno ed il forum rimane nostro !

Allora mettano a chiare lettere il seguente avviso: "IN QUESTO FORUM IL BAN E LA CENSURA VENGONO PRATICATI A INSINDACABILE GIUDIZIO DEI MODERATORI".
Sarebbe comunque un comportamento ridicolo ma almeno ci sarebbe un minimo di coerenza.
Troppo facile aprire (a parole) le porte a tutti (anche perché ci sono i banner pubblicitari e quindi è meglio non fare troppo gli schizzinosi) e poi buttare fuori gli utenti che scrivono cose sgradite.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 3:34 pm

Lenar ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
mac67 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Nonostante il livello delle battute, non posso che apprezzare l'interesse che alcuni di voi coltivano per film e serie tv che esaltano il ruolo e la funzione dell'avvocatura.
Non posso evitare di pensare che siate appassionati del genere, per cui comunque me ne compiaccio! ;-)

Non abbiamo fatto altro che riportare battute USA sugli avvocati (la mia credo fosse nel film "Philadelphia"). E poi tu insegni ...

Anche mio caro, anche...

Attendo ansiosamente il giorno in cui l'insegnamento sarà considerata una professione a se stante, meritevole del 100% dell'impegno di chi la esercita e non il diversivo usato da molti liberi professionisti per procurarsi gli spiccioli per pagare gli aperitivi.


Dipende da quanto paghi il professionista. Se, come ftu stesso affermi, la paga è prossima agli spiccioli utili per gli aperitivi allora non c'è da.meravigliarsi.

Cmq avere un docente che, senza trascurare la didattica, è in grado di esercitare una professione o una qualche consulenza con imprese di settore è una fortuna. Significa avere un docente sempre aggiornato in grado di dare una impronta pratica alle sue lezioni al posto delle noiosissime ed inutili considerazioni teoriche.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 3:36 pm

Certo che per accontentare chi con 1400 euro ci si fa l'aperitivo, ce ne vogliono di rinnovi di contratto!
Tornare in alto Andare in basso
Online
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 3:41 pm

Ire ha scritto:


gli ing laureati liberi professionisti si assumono il rischio sia dell'eventuale errore sia della ricerca di lavoro cose che a voi non toccano.  E non è poco.

Falso. L'attività di insegnamento è altamente rischiosa soprattutto perché è rivolta a minori, spesso incapaci di percepire il pericolo. Questo riguarda soprattutto le attività di laboratorio che gli ing affrontano durante l'insegnamento. Ti ricordo che gli insegnanti sono sempre responsabili e pertanto colpevoli. Spetta loro dimostrare la loro estraneità, a differenza di quello che accade nel mondo privato, dove spetta agli altri dimostrare la tua colpevolezza. Cosa non da poco.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 3:50 pm

Ire ha scritto:


Altro discorso:  gli ing laureati lavoratori dipendenti non hanno uno stipendio molto diverso dal vostro
nella maggior parte dei casi

.

In base a quale dati fai questa affermazione?

Sicuramente vi è una differenza da regione e regione con una forbice significativa tra nord e sud. Ma non farei certe affermazioni senza avere una qualche certezza.

Io sono ing e provengo dal mondo privato e con cognizione di causa posso affermare esattamente il contrario.


Ultima modifica di sconcertato_1 il Lun Ott 17, 2016 5:43 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 3:55 pm

ushikawa ha scritto:
alcune scaramucce, ad esempio con Ire, andrebbero invece fermate sul nascere.

ho visto che hai indicato "ad esempio" ma posso chiederti perchè con me?

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 6:42 pm

ushikawa ha scritto:

Per inciso sono rare le volte in cui mi sono trovato in sintonia con gli interventi di Felipeto, spesso scomposti e fuori luogo, ma occorre riconoscergli che la sua cifra stilistica non è esattamente quella del troll; alcune scaramucce, ad esempio con Ire, andrebbero invece fermate sul nascere.

Pareri personali, ovviamente.

Ovviamente, infatti, per quanto mi riguarda, Felipeto (e il suo nuovo nick) è nella ignore list, tu ne sei uscito da poco perché recentemente non mi sei sembrato così pessimo come pensavo, ma posso sempre ricredermi ;-)
Mentre Ire la leggo volentieri.
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Lun Ott 17, 2016 6:43 pm

Ire ha scritto:

No paniscus, non ho affatto paragonato il ruolo di insegnante con quello di moderatore di forum. Io ho paragonato l'atteggiamento di alcuni utenti del forum a quello di bambini

Eh, allora avevo capito bene...
Tornare in alto Andare in basso
 
L'ennesima classe di buzzurri... Help!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 19 di 21Andare alla pagina : Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20, 21  Seguente
 Argomenti simili
-
» Embrioni classe b
» Su facebook foto scattate in classe
» Elezione rappresentante di classe
» Non ci spero ma voglio capire
» LA CASTA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: