Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 L'ennesima classe di buzzurri... Help!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 12 ... 21  Seguente
AutoreMessaggio
hypernova



Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Sab Ott 01, 2016 7:37 pm

Promemoria primo messaggio :

Gentili colleghi,
mi trovo a lavorare con una classe molto maleducata (tanto per cambiare), il fatto però che mi fa più arrabbiare è che con la responsabile di plesso, prof. di italiano e coordinatrice della classe, sembrano dei soldatini, nelle mie ore di arte cambiano completamente atteggiamento e idem con altri prof meno "importanti" e non di ruolo, come la sottoscritta. Avete consigli da darmi?
Grazie!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Scuola70



Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 11:14 am

@Tittititti76: Allora secondo te anche un emerito mascalzone sarebbe degno di rispetto e non di stima? Andiamo, non farmi ridere, non ti viene il sospetto che si tratti solo di convenzioni ipocrite create per il quieto vivere e quindi egoistiche?.......
Tornare in alto Andare in basso
retrocomputer



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 12.07.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 11:23 am

Sono convenzioni create per il quieto vivere di tutti, quindi non sono egoistiche.

La frase "non farmi ridere" è una mancanza di rispetto, per esempio... Sai parlare senza irridere il tuo interlocutore?
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 11:32 am

Ebbene, io credo e crederò SEMPRE che sia sbagliato imporre i sentimenti, e il rispetto è appunto un sentimento: in tutta sincerità vi dico che ci sono tantissime persone che dentro di me NON rispetterò MAI e semmai è il disprezzo il sentimento in me prevalente, disprezzo gli ignoranti, disprezzo chi non ha attributi, chi non riflette prima di agire e si mette nei guai di sua mano, disprezzo i saccenti.
Ho una visione pessimistica dei rapporti umani, e ritengo che ognuno voglia solo nella società cambiare il prossimo per il suo comodo, per i suoi interessi emotivi e materiali, e di fatto sottometterlo all'ego,che viene sempre messo al centro anche quando non ce ne accorgiamo: le stesse regole morali nascono spesso dall'egoismo, perché si vuole che l'altro sia fatto in modo da essere funzionale ai bisogno dell'ego e quindi asservito.
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 11:35 am

Grazie retrocomputer
@Scuola70 ma il quieto vivere è alla base del convivere a scuola! Il rispetto per le diversità, per il compagno che viene dal ghetto, per il secchione, per il sensibile e timoroso, per il temerario, per l'antipatico saputello, per il prof. che non ti lascia mai senza compiti da fare a casa...il rispetto deve sempre essere a prescindere dai nostri gusti, altrimenti dovremmo avere tutti le simpatie e di conseguenza dovremmo tutti essere uguali.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 11:43 am

Ire ha scritto:
Tu non sai se io abbia esperienza o no.  Ma non me ne può fregare di meno anche se non ce l avessi.  Dinamiche di gruppo all interno del team docente?  Ma cosa siete, adolescenti che non si sanno gestire?  Non esiste proprio il gruppo quando succedono ste cose.  Siete singolarità che nemmeno si parlano.  Siete dieci persone che lavorano sullo stesso progetto e ciascuna di voi non vuole conoscere e non dice al collega quello che sta facendo. Uno tira di qua. L altro di la' e quello che c'è in mezzo si rompe.   visto che quello che c'è in mezzo e' un essere umano la sua rottura non causa l inedia ma provoca una reazione violenta che vi si ritorce contro.   elementare watson
Ire non me ne frega niente se il mio collega d'italiano sta parlando di Dante o di Petrarca, io faccio i polinomi comunque, e li faccio nel modo che ritengo più adeguato, indipendentemente da Dante o Petrarca.

Quello che fa il docente di latino poi non lo capisco neanche, quello che fa il docente di storia non lo ricordo più, quello che fa il docente di ginnastica ..... ma dobbiamo pagarlo il docente di ginnastica ?

La scuola è sempre stata questa e sempre lo sarà, non di meno quando ha lavorato su ragazzi di valore ne ha fatto persone istruite.
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 11:44 am

Uhmm Titti, però tutto sommato non puoi dire che io abbia torto, indossiamo un sacco di maschere che non ci fanno essere autentici,molti filosofi e letterati lo hanno affermato, anche Pirandello diceva spesso che l'uomo per convivere con gli altri diventa FALSO: ripeto, i sentimenti non possono essere imposti e tu come chiameresti una persona che appare gentile con un altro mentre dentro lo disprezza? C'è un termine ben preciso, "ipocrita" appunto, è una recita e spesso viene fatta per evitare il conflitto o per non provare noi stessi disagio, quindi è egoismo. Io preferisco semmai uno che mi insulta ad una persona che mi sorride ma poi magari sparla di me con gli altri e ce ne sono tante, credimi.......
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 11:54 am

Ma guarda, l'ipocrisia è quando io dico una cosa e ne faccio un'altra, oppure quando, come nel tuo esempio, dico cose alle spalle delle persone. Il rispetto invece, non mi tappa le ali e non le tappa agli altri. Tu puoi essere come sei realmente, perchè tu e gli altri intorno a te sono tenuti al rispetto. Quindi, se una persona sta facendo una cosa nella quale c'entri tu, e non ti piace, il rispetto non è che ti impedisce di dirglielo. Puoi tranquillamente esternare, con le dovute argomentazioni circostanziali, quello che pensi, e anzi! Altro che rispetto! Sarebbe un balzo in avanti nei rapporti, nel lavoro e in ogni luogo ci troviamo a confrontarci.
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 11:56 am

p.s. non dico sia cosa facile per carità. A volte capita che uno il rispetto se lo butta alle spalle e sbotta! Ma se ci esercitassimo a non offrire spettacoli davanti ai ragazzi e ai nostri figli, piano piano le cose cambierebbero...
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 989
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 12:13 pm

Titti, credo che quello che tu chiami rispetto, molti la chiamano semplicemente educazione. E sono educata anche con la collega tuttologa che cerca di insegnarmi come devo spiegare la mia materia o con il furbastro che cerca di infilarsi davanti a me in coda al supermercato. Educata, ma ferma, anche se, in cuor mio, li disprezzo un po'.
Tornare in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 650
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 12:14 pm

Scuola70 ha scritto:
Ebbene, io credo e crederò SEMPRE che sia sbagliato imporre i sentimenti, e il rispetto è appunto un sentimento: in tutta sincerità vi dico che ci sono tantissime persone che dentro di me NON rispetterò MAI e semmai è il disprezzo il sentimento in me prevalente, disprezzo gli ignoranti, disprezzo chi non ha attributi, chi non riflette prima di agire e si mette nei guai di sua mano, disprezzo i saccenti.
Ho una visione pessimistica dei rapporti umani, e ritengo che ognuno voglia solo nella società cambiare il prossimo per il suo comodo, per i suoi interessi emotivi e materiali, e di fatto sottometterlo all'ego,che viene sempre messo al centro anche quando non ce ne accorgiamo: le stesse regole morali nascono spesso dall'egoismo, perché si vuole che l'altro sia fatto in modo da essere funzionale ai bisogno dell'ego e quindi asservito.

Sono sentimenti impulsivi che potrei capire se provati da un adolescente idealista e soprattutto senza esperienza del mondo. Ma da un docente adulto sinceramente mi aspetterei maggior empatia e soprattutto un esame di coscienza, nemmeno tu sarai perfetto e tutto questo disprezzo secondo me non è normale
Tornare in alto Andare in basso
hypernova



Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 12:25 pm

Cari colleghi ringrazio tutti quelli che hanno risposto.
Mi trovo molto d'accordo con Ushikawa, Titti, Marechiaro e Sant'Aniello. Sopratutto penso, come ha detto Ushikawa, che questo fatto di dare più o meno rispetto ad alcuni professori sia fomentato da un certo modo di fare dei colleghi che hanno determinate responsabilità all'interno del Plesso. I ragazzi non sono scemi... Inoltre da noi, piccolo paese di montagna, il DS è molto rispettato. Anche solo il fatto che un professore possa stare lì 1 anno invece di 3, fa la differenza. Nel mio piccolo mi sento comunque stimata dai ragazzi e apprezzata, contrariamente ad altre situazioni che ho avuto veramente pesanti. È proprio questa logica di prevaricazione, competizione e non collaborazione fra i docenti che a parer mio innesca certe dinamiche. Quello che a me fa arrabbiare, come ho già detto, è questo fatto di sentirmi considerata a prescindere meno importante del collega di lettere. Me ne dovrò fare una ragione.
Buona domenica a tutti!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1862
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 12:56 pm

Ire ha scritto:
Tu non sai se io abbia esperienza o no.  Ma non me ne può fregare di meno anche se non ce l avessi.  Dinamiche di gruppo all interno del team docente?  Ma cosa siete, adolescenti che non si sanno gestire?  Non esiste proprio il gruppo quando succedono ste cose.  Siete singolarità che nemmeno si parlano.  Siete dieci persone che lavorano sullo stesso progetto e ciascuna di voi non vuole conoscere e non dice al collega quello che sta facendo. Uno tira di qua. L altro di la' e quello che c'è in mezzo si rompe.   visto che quello che c'è in mezzo e' un essere umano la sua rottura non causa l inedia ma provoca una reazione violenta che vi si ritorce contro.   elementare watson

io parlo di quello che so:
1) tu non sei un insegnante, quindi di come si comportano tra di loro i docenti non puoi avere esperienza diretta.
2) ho sperimentato in prima persona che quello che ho scritto avviene realmente
3) grazie al cielo in questo momento il gruppo docenti della mia scuola funziona bene e c'è grande scambio di informazioni, pareri ecc.
Tornare in alto Andare in basso
hypernova



Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:01 pm

Che lavoro fai Ire?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7494
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:04 pm

@melia ha scritto:
Titti, credo che quello che tu chiami rispetto, molti la chiamano semplicemente educazione. E sono educata anche con la collega tuttologa che cerca di insegnarmi come devo spiegare la mia materia o con il furbastro che cerca di infilarsi davanti a me in coda al supermercato. Educata, ma ferma, anche se, in cuor mio, li disprezzo un po'.
Esatto.
Posso rispettarti anche se non mi sei simpatica se ti vedo onesta, preparata e professionale.
La simpatia è spesso sopravvalutata e troppo soggettiva per "contare davvero".
Spesso risulto simpatica a persone che disprezzo. Questo è francamente.. . Destabilizzante.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1774
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:05 pm

Eh si, uno dei punti chiave è questa cosa del "meritarsi" il rispetto.
Il "buon" docente deve "sapersi guadagnare" il rispetto degli alunni.
Ma anche no. Il rispetto ci deve essere a prescindere. I ragazzi sono maleducati proprio perchè rispettano chi pare a loro e non tutti gli insegnanti.
Il ruolo dovrebbe essere sufficiente a garantire il rispetto; se invece serve anche "avere autorità", "saperci fare" e tutto il resto delle chiacchiere (in parte vere, per carità) allora vuol dire che già c'è qualcosa che non funziona nel concetto stesso di scuola, e questa mancanza viene supplita da qualcos'altro che invece funziona benissimo... e che purtroppo è proprio quello che funziona benissimo anche nel mondo della malavita: il "farsi rispettare"! Dove manca la legalità, l'ordine viene "fatto rispettare".
Tornare in alto Andare in basso
hypernova



Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:14 pm

Il buzzurro solitamente non essendo particolarmente educato, rispetta l'altro solo in base alla luna e al tornaconto. Nella categoria buzzurro ci sono anche tantissimi insegnanti e i DS non si contano...
Tornare in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 650
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:17 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Eh si, uno dei punti chiave è questa cosa del "meritarsi" il rispetto.
Il "buon" docente deve "sapersi guadagnare" il rispetto degli alunni.
Ma anche no. Il rispetto ci deve essere a prescindere. I ragazzi sono maleducati proprio perchè rispettano chi pare a loro e non tutti gli insegnanti.

Il ruolo dovrebbe essere sufficiente a garantire il rispetto; se invece serve anche "avere autorità", "saperci fare" e tutto il resto delle chiacchiere (in parte vere, per carità) allora vuol dire che già c'è qualcosa che non funziona nel concetto stesso di scuola, e questa mancanza viene supplita da qualcos'altro che invece funziona benissimo... e che purtroppo è proprio quello che funziona benissimo anche nel mondo della malavita: il "farsi rispettare"! Dove manca la legalità, l'ordine viene "fatto rispettare".

Sono molto d'accordo
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7494
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:27 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Eh si, uno dei punti chiave è questa cosa del "meritarsi" il rispetto.
Il "buon" docente deve "sapersi guadagnare" il rispetto degli alunni.
Ma anche no. Il rispetto ci deve essere a prescindere. I ragazzi sono maleducati proprio perchè rispettano chi pare a loro e non tutti gli insegnanti.
Il ruolo dovrebbe essere sufficiente a garantire il rispetto; se invece serve anche "avere autorità", "saperci fare" e tutto il resto delle chiacchiere (in parte vere, per carità) allora vuol dire che già c'è qualcosa che non funziona nel concetto stesso di scuola, e questa mancanza viene supplita da qualcos'altro che invece funziona benissimo... e che purtroppo è proprio quello che funziona benissimo anche nel mondo della malavita: il "farsi rispettare"! Dove manca la legalità, l'ordine viene "fatto rispettare".
ragionamento di estrema eleganza e raffinatezza civile.
Impossibile non condividerlo, almeno in linea teorica.
Per quanto mi riguarda, probabilmente, pensando alla scuola come ad una giungla e guardando gli alunni come se fossero sconosciute bestie feroci... Non riesco a metterlo in pratica nel mio quotidiano.
Limite mio di certo.
Vado al lavoro come se andassi in guerra, le mie armi sono variabili, per indole personale e pura pigrizia spesso tendo ad allearmi con il "nemico", scopo finale dichiarato : la sopravvivenza (di tutti, loro e mia).
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1118
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:27 pm

hypernova ha scritto:
Cari colleghi ringrazio tutti quelli che hanno risposto ... nel mio piccolo mi sento comunque stimata dai ragazzi e apprezzata, contrariamente ad altre situazioni che ho avuto veramente pesanti
e' bene che senti che la situazione non e' poi cosi' problematica a parte un poco di casino ... secondo me la situazione piu' grave e' quando una classe ben educata figli di gente mediamente ricca contesta falsamente la qualita' dell'insegnamento soltanto perche' hanno deciso che il docente e' antipatico e il DS per varie ragioni ascolta soltanto loro e non il docente che si trova con la vita rovinata
Tornare in alto Andare in basso
hypernova



Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:35 pm

Verissimo Seasparrow! Una mia collega l'hanno fatta diventare pazza in una situazione del genere, con il DS perfido che gli dava contro. Ma infatti a me non fanno tanto arrabbiare i ragazzi quanto i comportamenti aggressivi che loro imparano dagli adulti.
Tornare in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 650
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:37 pm

seasparrow ha scritto:
hypernova ha scritto:
Cari colleghi ringrazio tutti quelli che hanno risposto ... nel mio piccolo mi sento comunque stimata dai ragazzi e apprezzata, contrariamente ad altre situazioni che ho avuto veramente pesanti
e' bene che senti che la situazione non e' poi cosi' problematica a parte un poco di casino ... secondo me la situazione piu' grave e' quando una classe ben educata figli di gente mediamente ricca contesta falsamente la qualita' dell'insegnamento soltanto perche' hanno deciso che il docente e' antipatico e il DS per varie ragioni ascolta soltanto loro e non il docente che si trova con la vita rovinata

Sea, stai passando una situazione del genere?
Spero a questo punto che tu sia sull'avente diritto e che possa cambiare scuola
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:53 pm

Sono molto d'accordo con Ludmilla per quello che riguarda il rapporto docente-classe e l'autorevolezza dell'insegnante :-)
Credo poi che nella gestione delle classi sia fondamentale davvero il lavoro di team, e su questo confesso di essere d'accordo con Ire. Tante, troppe volte, i docenti non si parlano, si vedono di sfuggita o solo dei consigli di classe, dove la fretta e l'egocentrismo talvolta con permettono di parlare a fondo dei problemi non solo degli alunni ma anche degli insegnanti stessi...

Poi ammetto di potere parlare solo di medie e di tecnici...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 1:53 pm

seasparrow ha scritto:
hypernova ha scritto:
Cari colleghi ringrazio tutti quelli che hanno risposto ... nel mio piccolo mi sento comunque stimata dai ragazzi e apprezzata, contrariamente ad altre situazioni che ho avuto veramente pesanti
e' bene che senti che la situazione non e' poi cosi' problematica a parte un poco di casino ... secondo me la situazione piu' grave e' quando una classe ben educata figli di gente mediamente ricca contesta falsamente la qualita' dell'insegnamento soltanto perche' hanno deciso che il docente e' antipatico e il DS per varie ragioni ascolta soltanto loro e non il docente che si trova con la vita rovinata

Sei al liceo?
Cioè, fammi capire. Il primo anno in cui puoi evitare di girare con la lavagna a mano per non girarti, i tuoi alunni in pochi giorni ti trovano "antipatico", vanno a casa a dirlo ai genitori che vanno a dire al DS che tu sei "antipatico" e il DS ti viene a dire che sei "antipatico" e tu rispondi "non è vero, ma mi rovina la vita?".
Ma cosa è successo?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6138
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 2:41 pm

No, non è che vadano a dire che "il docente è antipatico".

Semplicemente vanno a dire che pretende troppo, che è troppo severo, che dà verifiche troppo difficili, e che dà troppe insufficienze, e che "non è possibile che ci siano tutti quei voti così bassi quando invece, con l'insegnante dell'anno scorso, la classe in quella materia andava benissimo".

Davvero non conosci un fenomeno del genere?
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6138
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: L'ennesima classe di buzzurri... Help!   Dom Ott 02, 2016 2:43 pm

hypernova ha scritto:
Che lavoro fai Ire?

Le parole "Ire" e "lavoro" nella stessa frase?
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
L'ennesima classe di buzzurri... Help!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 21Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 12 ... 21  Seguente
 Argomenti simili
-
» Embrioni classe b
» Classe A40
» Su facebook foto scattate in classe
» Elezione rappresentante di classe
» Non ci spero ma voglio capire

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: