Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» uscita anticipata per ultimo incontro
Oggi alle 2:32 pm Da ofeliaf

» Floris, che Dio lo benedica.
Oggi alle 2:29 pm Da paniscus_2.1

» TFR inferiore al previsto
Oggi alle 2:21 pm Da geo82

» Valutare le simulazioni di terza prova: si può?
Oggi alle 2:16 pm Da Garamond

» Lessico famigliare:la scuola
Oggi alle 1:34 pm Da paniscus_2.1

» Insegnante derisa ad Alessandria
Oggi alle 12:24 pm Da Sinn Féin

» Supplenza alternativa Rc
Oggi alle 11:55 am Da erre.o

» Ferie contratto al 30 giugno
Oggi alle 11:46 am Da caesar753

» Ferie nel mese di luglio
Oggi alle 11:40 am Da caesar753

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 riforma dei serali (20% on line e lavoro da casa)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
riccardop



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 14.03.16

MessaggioTitolo: riforma dei serali (20% on line e lavoro da casa)   Mar Ott 11, 2016 3:23 pm

L'ultima riforma dei corsi serali ha previsto che , fino ad un monte ore del 20%, le lezioni possano essere tenute on line.
Il docente è vincolato a prestare servizio a scuola in quelle ore oppure può caricare il materiale on line da casa, evitando ore a disposizione che ,da normativa,non sono per supplenze ma solo per la gestione dei corsi on line?
Per esempio:
un docente con 18 ore al serale, di cui 16 in presenza e 2 dedicate ad on line, può ricercare, produrre e caricare i materiali da casa , evitando di stare a disposizione le 2 ore?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6486
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: riforma dei serali (20% on line e lavoro da casa)   Mar Ott 11, 2016 3:24 pm

perché se ha lezione (anche on line) dovrebbe essere a disposizione?
Tornare in alto Andare in basso
 
riforma dei serali (20% on line e lavoro da casa)
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: