Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Privacy studenti DSA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
AndreaOdi



Messaggi : 494
Data d'iscrizione : 31.07.12

MessaggioOggetto: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 1:36 pm

Buon giorno. Nella scuola in cui lavoro molti studenti DSA non vogliono che si sappia della loro condizione. Questa cosa mi mette un po in difficoltà per gli aspetti di gestione della quotidianità: devo interrogarli sulla base di un calendario programmato ma non me ne devo fare accorgere; allo scritto devo dare tempo aggiuntivo o file diversificate senza farlo notare. Non è sempre facile riuscirci. La prima obiezione che mi viene in mente a questa richiesta degli studenti è che, nella scuola 2.0 super inclusiva, il dialogo e la trasparenza dovrebbero essere il primo obiettivo e quindi questi "segreti" andrebbero pian piano eliminati. Ieri ho fatto presente il problema in cdc e mi è stato detto di mantenere assolutamente il segreto sullo status degli studenti DSA per ragioni din leggi sulla privacy. Ciò detto, la mia domanda e: nelle vostre scuole come vi comportate? Qual è la normativa di riferimento?
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 1:42 pm

scusa come si fa in classe a mantenere la privacy se ai dsa è permesso tenere tabelle , mappe concettuali nei compiti e usare la calcolatrice e il computer non che la lettura del problema o del testo del tema da parte dell'insegnante mentre agli altri non è permesso? i ragazzi non sono stupidi!!!! la privacy va mantenuta sui documenti pubblici, ma in classe è impossibile
Tornare in alto Andare in basso
AndreaOdi



Messaggi : 494
Data d'iscrizione : 31.07.12

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 1:46 pm

È quello che mi domandavo anche io ma, essendo l'ultimo arrivato in questa scuola, sto cercando di capirne le dinamiche senza fare troppo casino o sembrare insubordinato. Per queste ragioni stavo cercando un po di normativa, anche per tutelarsi in caso di eventuali problemi.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 2:28 pm

Semplicemente, si fa finta. Nel senso che gli altri lo sanno BENISSIMO, che il compagno ha un DSA, e il ragazzo col DSA sa benissimo che i compagni lo sanno... solo che è tacitamente inteso che tutti debbano reggere il gioco della parti e fare finta di non saperlo. Anche le famiglie più accanite sulla fissazione che la cosa non si debba sapere, in realtà non è vero che "pretendono che non si sappia", perché lo sanno benissimo che è impossibile... pretendono solo che non se ne parli esplicitamente in classe. Tutti recitano la loro parte, e tutti sono contenti così.

Se poi non è la famiglia, ma è il ragazzo stesso che manifesta un disagio personale a mettere in mostra gli strumenti di ausilio a cui ha diritto, beh, scusate il cinismo, ma NON PUO' ESSERE in alcun modo un problema in carico all'insegnante.

L'insegnante non ha il potere paranormale di rendere lo strumento INVISIBILE agli altri, deve solo essere consapevole di quale strumento il ragazzo può usare, e metterlo in condizioni di usarlo in maniera utile. Se, nonostante questo, il ragazzo rifiuta di usarlo, sono fatti suoi e della sua famiglia, e l'insegnante non può farci nulla, se non eventualmente tentare una mediazione, ma non certo risolvere unilateralmente il problema.

Gli insegnanti, al momento di stilare il pdp, concordano con la famiglia e con l'eventuale professionista esterno che segue il caso, quali strumenti il ragazzo può usare e quali no.

Se un certo strumento, proposto dagli insegnanti, alla famiglia non va bene perché "è troppo visibile" e perché il figlio "rifiuterebbe di usarlo davanti ai compagni", beh, allora, i genitori non hanno da fare altro che OPPORSI al fatto che sia inserito nel pdp, e chiedere che non venga incluso.

Oppure, spetta ai genitori accettare che sia inserito nel pdp ma spiegare al figlio che i casi sono due: lui sa che ha il diritto di usare (ad esempio) il formulario, e su quetso diritto non ci piove, nessuno glielo nega... e quindi o LO USA, e allora è inevitabile che gli altri lo vedano, oppure sceglie di non usarlo, e allora non avrà gli ausili che gli servono.

Oppure, terza possibilità, che sia il ragazzo stesso a ingegnarsi per trovare il modo di usarlo di nascosto, come del resto hanno sempre tentato di fare in parecchi, anche quelli che non hanno nessun dsa e ai quali non sarebbe consentito.

Che debba pensarci la scuola a fornirgli la soluzione perfetta, proprio non esiste...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 4:31 pm

Lo studente ha diritto a tenere in mano la mappa e lo studente ha diritto all'anonimato, quindi il docente non deve dire "tiene in mano la mappa perchè è un DSA "; tutto qui.

Questo apre la strada a diverse soluzioni, nessuna bella, ma tutte che ti fanno guadagnare lo stipendio e non pagare danni (le due cose veramente fondamentali, fanculo il resto); due esempi.

1) fai tenere le mappe a tutti.

2) quando qualcuno ti chiede "perchè lui sì e io no" gli rispondi "chiedilo a lui, io non te lo dico".

Non hai il dovere di non farlo scoprire, hai il dovere di non dirlo, se lo scoprono lo stesso, se lo intuiscono, non sono fatti tuoi.

Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 4:36 pm

purtroppo è così andrea....tanta ipocrisia sia da parte della scuola che delle famiglie, e noi in mezzo che dobbiamo sopravvivere, tanto poi alla fine dell'anno hanno tutti il 6!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 4:38 pm

io personalmente dissimulo molto, ma non posso pretendere che nessuno si accorga di niente: soprattutto non può pretenderlo chi richiede un trattamento differenziato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 5:05 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Lo studente ha diritto a tenere in mano la mappa e lo studente ha diritto all'anonimato, quindi il docente non deve dire "tiene in mano la mappa perchè è un DSA "; tutto qui.

Questo apre la strada a diverse soluzioni, nessuna bella, ma tutte che ti fanno guadagnare lo stipendio e non pagare danni (le due cose veramente fondamentali, fanculo il resto); due esempi.

1) fai tenere le mappe a tutti.

2) quando qualcuno ti chiede "perchè lui sì e io no" gli rispondi "chiedilo a lui, io non te lo dico".

Non hai il dovere di non farlo scoprire, hai il dovere di non dirlo, se lo scoprono lo stesso, se lo intuiscono, non sono fatti tuoi.


Meglio ancora: "lui ne ha diritto, non sono autorizzato a spiegarti perché".
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 5:55 pm

Ragazzi. Come in ogni forum,o post duplicati andrebbero chiusi o rimandati a quello principale..si era già parlato di questo,con interventi fotocopia. Perché non andate a ripescare il post?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 5:59 pm

Ah, e quindi gli stessi genitori che non vogliono che si sappia che il figlio ha un dsa, invece non fanno una piega quando gli altri vengono a sapere che il figlio "può usare un ausilio che è vietato a tutti voi altri ma non possiamo dirvi perché"?????
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 6:01 pm

mac67 ha scritto:

1) fai tenere le mappe a tutti.

Seeehhhhh, e poi la famiglia protesta perché lui viene trattato esattamente come tutti gli altri e quindi non riceve una didattica personalizzata...
Tornare in alto Andare in basso
AndreaOdi



Messaggi : 494
Data d'iscrizione : 31.07.12

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 6:19 pm

Grazie per i suggerimenti

Comunque la situazione è un po' paradossale, ma questa è.
Tutto trasparente sulla carta, tutto in gran segreto nei fatti.

E comunque concordo con paniscus, si tratta di una recita, di un siparietto.

W l'integrazione e l'inclusione!!!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 6:27 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ah, e quindi gli stessi genitori che non vogliono che si sappia che il figlio ha un dsa, invece non fanno una piega quando gli altri vengono a sapere che il figlio "può usare un ausilio che è vietato a tutti voi altri ma non possiamo dirvi perché"?????
Non è che la famiglia non s'incazza, semplicemente s'incazza a vuoto.

Se tu dici Filippo è DSA la famiglia s'incazza e tu passi guai, se dici chiedi a lui io non te lo dico, la famiglia s'incazza poi scende dal cazzo e se la fa a piedi perchè tu il segreto d'ufficio non l'hai rivelato.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 6:29 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
mac67 ha scritto:

1) fai tenere le mappe a tutti.

Seeehhhhh, e poi la famiglia protesta perché lui viene trattato esattamente come tutti gli altri e quindi non riceve una didattica personalizzata...

Non l'ho scritto io.
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 6:35 pm

@Avido: Nel mio istituto non c'è nessun mistero, i ragazzi DSA non hanno problemi a dire di essere dislessici o discalculici, e tutti gli alunni sanno perfettamente che è questo il motivo dell'uso delle misure compensative come il tempo aggiuntivo o la calcolatrice.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 6:36 pm

Scuola70 ha scritto:
@Avido: Nel mio istituto non c'è nessun mistero, i ragazzi DSA non hanno problemi a dire di essere dislessici o discalculici, e tutti gli alunni sanno perfettamente che è questo il motivo dell'uso delle misure compensative come il tempo aggiuntivo o la calcolatrice.

Di che scuola parliamo?

Continuo a non capire perché la calcolatrice sia questo strumento magico riservato ai soli alunni con DSA. A meno che non siamo nella scuola primaria.
Tornare in alto Andare in basso
AndreaOdi



Messaggi : 494
Data d'iscrizione : 31.07.12

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 6:55 pm

Beh io vorrei che i miei studenti sappiano calcolare 2 + 1/2 senza calcolatrice. Idem per fare 6 X 8. Al linguistico usano la calcolatrice anche per fare operazioni del genere. Per non parlare delle divisioni...
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 7:02 pm

Felipeto ha scritto:
Ragazzi. Come in ogni forum,o post duplicati andrebbero chiusi o rimandati a quello principale..si era già parlato di questo,con interventi fotocopia. Perché non andate a ripescare il post?

se lo linki grazie....
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 7:09 pm

AndreaOdi ha scritto:
Beh io vorrei che i miei studenti sappiano calcolare 2 + 1/2 senza calcolatrice. Idem per fare 6 X 8. Al linguistico usano la calcolatrice anche per fare operazioni del genere. Per non parlare delle divisioni...

Quelle cose si imparano negli anni precedenti. Ormai è tardi, facci pace.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Mer Ott 12, 2016 10:11 pm

mac67 ha scritto:
AndreaOdi ha scritto:
Beh io vorrei che i miei studenti sappiano calcolare 2 + 1/2 senza calcolatrice. Idem per fare 6 X 8. Al linguistico usano la calcolatrice anche per fare operazioni del genere. Per non parlare delle divisioni...

Quelle cose si imparano negli anni precedenti. Ormai è tardi, facci pace.

Anzi, dirò di più: fregatene proprio, perché tanto, se sono abituati a usare la calcolatrice in modo totalmente acritico e passivo, i conti li sbagliano lo stesso, e tu li stronchi lo stesso perché il risultato è sbagliato comunque, e loro non sapranno nemmeno spiegarti il PERCHE' è sbagliato, si limiteranno a dire che "gliel'aveva detto la calcolatrice" e che quindi loro non potevano farci niente. Chi usa la calcolatrice per fare 2 + 1/2 non sa minimamente distinguere tra 2 + 1/2 e (2 + 1)/2, e la situazione peggiora tanto ancora, ma di brutto, quanto più si ostinano a usare calcolatrici complicatissime e impegnative, con centinaia di funzioni che loro non conoscono...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Gio Ott 13, 2016 7:11 am

Andrea Oli, hai chiesto normativa sul rispetto della privacy dei Dsa e non c'è.

Esiste normativa sul rispetto della privacy che ti impedisce di metterti a raccontare a tutti cosa contenga la documentazione che ti è stata presentata ma questo è ovvio :- )

Quello di cui parli tu con la Privacy non ha nulla a che fare.

Il motivo per cui un ragazzo (soprattutto se con diagnosi effettuata alla secondaria) non vuole far conoscere ai compagni il suo essere dsa spesso è legato alla sua personale non accettazione della diversità che sente pesante, che lo impaurisce, che lo fa temere di poter essere oggetto di derisione, che gli fa pensare di non poter essere accettato perchè "non conforme".

Noi adulti sappiamo che sono cose insensate, per loro, nell'età della costruzione dell'identità che prima di definirsi come autonoma e unica e personale passa per il gruppo è invece questione di fondamentale importanza. Talmente tanto fondamentale che preferiscono a volte non utilizzare gli strumenti ed esserne penalizzati piuttosto che discostarsi dalla maggioranza.

Per il ragazzo che la vive così questo è un momento davvero critico, che deve sicuramente essere superato e che viene superato con il tempo ma che non può essere affrontato a gamba tesa perchè il ragazzo rischia di rompersi. E devi assolutamente tenerne conto.

Non si tratta di ipocrisia come avete detto, si tratta di accompagnamento nella crescita.

Si parla con lui, gli si dice che suggerisca lui soluzioni per conciliare l'utilizzo di strumenti e il non farlo sapere, si cerca di coinvolgerlo e si valuta se le sue soluzioni sono fattibili. Se non lo sono se ne cercano altre insieme.

Si lavora sulla classe fin dall'inizio dichiarando che il lavoro del docente è anche quello di valutare ciascuno nei suoi bisogni e di dare ad ognuno ciò che serve e che non si accettano proteste. Si spiega che ci potrà essere qualcuno che avrà più compiti, qualcuno che ne avrà meno, qualcuno che potrà utilizzare strumenti e qualcuno che non potrà farlo perchè si valuterà che per lui sarà meglio di no.

Si vedrà se si riesce anche a livello di istituto a fare qualche incontro con chi sia in grado di spiegare il dsa....

Nel frattempo il ragazzo cresce, acquisisce fiducia nelle proprie possibilità e un bel giorno dirà: ma chi se ne frega?

Coraggio Andrea, non è per nulla semplice, ma è fondamentale.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Gio Ott 13, 2016 7:17 am

Ire ha scritto:

Coraggio Andrea, non è per nulla semplice, ma è fondamentale.

Non è che non è semplice, è impossibile. E' impossibile essere l'unico a potere usare certi strumenti e pretendere che gli altri accettino senza farsi domande. Fattene una ragione.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Gio Ott 13, 2016 7:40 am

Sappiamo che ci sono classi più difficili e classi più disposte ad essere fiduciose, sappiamo che ci sono docenti più assertivi e docenti che lo sono un po' meno.

Non è impossibile, Mac, e Valerie ce lo ha detto tante volte (io lo vedo altrove)

Se però la classe in cui si opera è una di quelle che fa pensare che non sarà possibile farlo, si parla con il ragazzo, glielo si dice, gli si spiega che non ci sarebbe problema per il docente a non dire nulla ma che i compagni non accetteranno, si chiedono a lui le soluzioni. Gli si può anche presentare la possibilità di non utilizzare nulla dicendogli che naturalmente questa scelta potrebbe portare a prestazioni peggiori. La decisione è del ragazzo. Con collaborazione del docente che fa tutto quello che può e anche un po' di più-


Ho già raccontato: i docenti di mio figlio facevano carte false (e piano piano mio figlio si è reso conto che la cosa era ridicola) quando gli dovevano consegnare appunti che non davano ad altri arrivavano a chiedere la collaborazione dei bidelli che portavano al ragazzo un giornale un libro o... dicendo che se li era dimenticati da qualche parte. Nel libro... nel giornale era nascosto il foglio degli appunti.

Le mappe... erano passate come foglietti da cui copiare di nascosto e naturalmente il docente non si accorgeva mai o guardava male e allora il figlio nascondeva...

Le verifiche diverse erano mascherate da uguali, c'era un puntino a matita sugli esercizi che doveva fare, gli altri li faceva alla cavolo se non riusciva e non erano valutati

Scene, mac, mi rendo conto, teatrini, cose pazze, ma così facendo ce l'abbiamo fatta.

Mi aspetto alzate di scudi da parte vostra e avreste ragione è davvero faticoso. Ma i ragazzi, il loro benessere lo meritano e i risultati ci saranno.

L'importante, quello su cui mi sento di insistere è il non prendere mai decisioni in autonomia ma condividerle con l'interessato e la sua famiglia.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Gio Ott 13, 2016 7:52 am

Allora ...

Di alunni con DSA ne ho (avuti) 2, nessuno dei quali ha avuto problemi a fare sapere agli altri il loro problema. Non ho mai dovuto ricorrere a sotterfugi.

Il giorno che dovessi avere un alunno con DSA che non lo vuole fare sapere ai suoi compagni, gli direi, più o meno: "Ne hai diritto, quindi non ne parlerò. Non ho nemmeno intenzione, e tu non puoi pretenderlo, di fare cose di nascosto come un ladro: se vuoi l'audio, te lo do, se vuoi il formulario lo metti sul banco, dopo che io l'ho potuto controllare (perché devo vedere se le formule sono giuste e se è un formulario e non un bignamino), se vuoi usare le mappe concettuali durante le verifiche le usi. Ai tuoi compagni che dovessero fare domande o lamentarsi dirò che hai diritto di usare quel che usi e che io non ho il diritto di dire di più sull'argomento."
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Privacy studenti DSA   Gio Ott 13, 2016 8:04 am

hai alunni grandi, mac.

Probabilmente con loro va bene. Usa attenzione, senti in che modo ti chiedono di non dirlo. Cerca di usare l'empatia e se puoi, nel caso, dai qualche appiglio:

posso farti le verifiche con il puntino
non ho intenzione di chiamare i bidelli e coinvolgere la scuola intera

stai dalla sua parte, pur mettendo in chiaro i tuoi paletti.

Davvero, ci sono ragazzi che ne soffrono tanto.

Uno dei miei due era così, l'altro ha detto ai compagni: ooooooooooh, finalmente, io uso gli strumenti non mi rompete le scatole
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Privacy studenti DSA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 5Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ma i figli PMA hanno diritto alla privacy ?
» per privacy non si può parlare a genitori di maggioreni?
» giustificazione assenza giorno di sciopero
» Orientamento degli studenti: futuri avvocati, architetti, etc disoccupati oppure artigiani, falegnami, imprenditori agricoli etc. occupati?
» PRIVACY ASSENZE DOCENTI

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: