Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 prove parallele

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 2:42 pm

Promemoria primo messaggio :

In molte scuole si fanno le prove parallele. E a questo punto, ci si chiede: servono o non servono? Secondo me si ma bisogna precisare alcune cose: se si fa una griglia (e bisogna farla) tutti devono seguirla e non che ognuno arrotonda i voti come vuole; le prove devono essere concordate da tutti i colleghi della disciplina e calibrate di modo che si arrivi tranquillamente alla sufficienza; ecc. queste prove svolgono varie funzioni tra cui migliorare il livello della classe per portarlo allo 'stesso' livello delle altre, una sorta di sana competizione insomma... io la penso così
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 9:47 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Il RAV è un problema del DS, non mio. A me interessa solo che i ragazzi migliorino e questo può essere uno dei tanti stimoli


non riesco a condividere il tuo ottimismo ma il tuo approccio è decisamente migliore del mio

io sono dell' idea che bisogna migliorarsi sempre e, quindi, non solo nel lavoro. Poi, noi facciamo un lavoro che dovremmo facilitare anche i miglioramenti degli altri, in questo caso, degli alunni
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 9:50 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Scusate se mi ripeto: i "criteri condivisi" esistono se TUTTI gli insegnanti delle classi coinvolte si siedono intorno a un tavolino, ognuno propone alcune domande e alcuni esercizi di sua iniziativa, e poi si discute tutti alla pari su quali piacciono di più a tutti o comunque alla maggioranza e su quali invece fanno schifo ed è meglio evitarli, e si tira fuori una selezione comune che vada bene a tutti. Faccio presente che il tavolino può essere anche virtuale, noi l'anno scorso l'abbiamo fatto con un giro di email durato per diverse settimane, e ha funzionato benissimo. Anche quelli che hanno partecipato pochissimo o nulla alla proposta e alla selezione degli esercizi, hanno comunque avuto modo di seguire la discussione e di dire se c'era qualcosa di particolare che non li convinceva.

Se invece ci sono 10 classi parallele dello stesso anno di corso con 10 insegnanti diversi, ma nessuno vuole accollarsi l'elaborazione della prova parallela o interessarsi della sua preparazione, e quindi finisce che la decidono solo in due, e gli altri la rifilano ai propri studenti senza manco averla letta prima... poi questi "altri", se i loro studenti si lamentano che la prova era troppo difficile, o che era troppo diversa da quelle abituali, non hanno alcun titolo per protestare che "è colpa del collega Peppino e della collega Pieruccia, perché il compito l'hanno deciso soltanto loro da soli".

Ripeto, nella mia scuola 'ste cose si fanno da diversi anni, da molto prima che esistesse il RAV. Anzi, alcuni dipartimenti di alcune materie le hanno sempre fatte da parecchi anni (NON per pressioni dei presidi, ma per scelta autonoma), mentre altri non le fanno proprio, o le fanno solo occasionalmente, senza aver mai ricevuto nessuna pressione per farle a tutti i costi.

Quindi il legame col RAV o con le pressioni dei presidi proprio non ce lo vedo. Ripeto, nella mia scuola in diverse materie non si sono mai fatte, e nessuno ha imposto di farle...


Ma certo. Anche da noi il dipartimento istituisce sottocommissioni che confezionano le singole prove (viste quante sono anche quelle per disciplina). Poi si discutono di nuovo in dipartimento, si condividono e si somministrano. Va da sé che ci si accorda, ma non abbiamo mai litigato...
Da noi c'è una commissione RAV che sbandiera la necessità ineludibile di fare una prova per ogni dipartimento, il che comporta tra l'altro degli assurdi, come quello che il dipartimento di lettere fa una sola prova pur avendo tre materie. Ci vedo più la ragione diplomatica di coinvolgere tutti che non una reale esigenza
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 9:54 pm

rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Il RAV è un problema del DS, non mio. A me interessa solo che i ragazzi migliorino e questo può essere uno dei tanti stimoli


non riesco a condividere il tuo ottimismo ma il tuo approccio è decisamente migliore del mio

io sono dell' idea che bisogna migliorarsi sempre e, quindi, non solo nel lavoro. Poi, noi facciamo un lavoro che dovremmo facilitare anche i  miglioramenti degli altri, in questo caso, degli alunni


condivido, ma non vedo la soluzione nel RAV
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 9:58 pm

capisco cosa vuoi dire; sul RAV non mi pronuncio perchè non è di mia competenza come, non lo è, di nessun docente nel senso che è un 'problema' del DS più che nostro
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:01 pm

rita 76 ha scritto:
capisco cosa vuoi dire; sul RAV non mi pronuncio perchè non è di mia competenza come, non lo è, di nessun docente nel senso che è un 'problema' del DS più che nostro

Perché dici che è del DS? A parte la commissione, che è composta di docenti, nel RAV si misura la performance della scuola e le ricadute del piano di miglioramento sono TUTTE sui docenti (e sugli alunni, poveretti!)
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:02 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
capisco cosa vuoi dire; sul RAV non mi pronuncio perchè non è di mia competenza come, non lo è, di nessun docente nel senso che è un 'problema' del DS più che nostro

Perché dici che è del DS? A parte la commissione, che è composta di docenti, nel RAV si misura la performance della scuola e le ricadute del piano di miglioramento sono TUTTE sui docenti (e sugli alunni, poveretti!)

soprattutto del DS
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:05 pm

in ogni caso, pensiamo a migliorarci e a migliorare la scuola (come dici, giustamente, tu): colleghi, alunni, ecc.
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:05 pm

rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
capisco cosa vuoi dire; sul RAV non mi pronuncio perchè non è di mia competenza come, non lo è, di nessun docente nel senso che è un 'problema' del DS più che nostro

Perché dici che è del DS? A parte la commissione, che è composta di docenti, nel RAV si misura la performance della scuola e le ricadute del piano di miglioramento sono TUTTE sui docenti (e sugli alunni, poveretti!)

soprattutto del DS

perché?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:05 pm

rita 76 ha scritto:
in ogni caso, pensiamo a migliorarci e a migliorare la scuola (come dici, giustamente, tu): colleghi, alunni, ecc.


non lo facciamo già? Se dopo tutte le ultime riforme la scuola non è collassato direi che l'unico merito vada agli insegnanti
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:06 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
in ogni caso, pensiamo a migliorarci e a migliorare la scuola (come dici, giustamente, tu): colleghi, alunni, ecc.


non lo facciamo già?

certo! e continueremo sempre a farlo!
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:08 pm

è vero!!! gli insegnanti svolgono un ruolo fondamentale all' interno della scuola e, quindi, della società perché formano i 'futuri' cittadini
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:35 pm

lucetta10 ha scritto:
Ma certo. Anche da noi il dipartimento istituisce sottocommissioni che confezionano le singole prove (viste quante sono anche quelle per disciplina). Poi si discutono di nuovo in dipartimento, si condividono e si somministrano. Va da sé che ci si accorda, ma non abbiamo mai litigato...

Boh, non so cosa dire, io una situazione del genere non la conosco. Nel caso mio non c'è nessuna sottocommissione formale, la discussione su come strutturare la prova parallela di un certo anno di corso è aperta a TUTTI gli insegnanti che hanno classi di quell'anno. Cioè, ad esempio, io l'anno scorso avevo una quarta ma non avevo una terza, e quindi ho partecipato attivamente alla preparazione della prova comune per le quarte ma NON a quella per le terze (o meglio, in teoria avrei anche potuto farlo, ma in quel momento non mi riguardava e ho lasciato che se la giocassero quelli interessati più da vicino). Se poi qualcuno non vuole partecipare alla discussione, non lo fa, ma poi non si lamenta se la prova predisposta dagli altri non gli piace...

E comunque è una decisione interna al dipartimento nostro, non un obbligo imposto dall'alto per tutte le materie.

E comunque, QUANTE saranno, 'ste prove parallele? Se ne fa una all'anno, e finisce lì...
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:38 pm

Io mi lamento quando partecipo e non vengo ' affatto' presa in considerazione; voglio dire che se affermo una cosa e non vengo ascoltata sinceramente mi dispiace anche perché non è detto che l' altro abbia ragione del tutto. E anche se vengo ascoltata in altro mi dispiace di essere ignorata del tutto anche su un solo aspetto. A mio avviso, bisogna tenere conto di tutti i docenti che partecipano


Ultima modifica di rita 76 il Gio Ott 13, 2016 10:45 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:40 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Ma certo. Anche da noi il dipartimento istituisce sottocommissioni che confezionano le singole prove (viste quante sono anche quelle per disciplina). Poi si discutono di nuovo in dipartimento, si condividono e si somministrano. Va da sé che ci si accorda, ma non abbiamo mai litigato...

Boh, non so cosa dire, io una situazione del genere non la conosco. Nel caso mio non c'è nessuna sottocommissione formale, la discussione su come strutturare la prova parallela di un certo anno di corso è aperta a TUTTI gli insegnanti che hanno classi di quell'anno. Cioè, ad esempio, io l'anno scorso avevo una quarta ma non avevo una terza, e quindi ho partecipato attivamente alla preparazione della prova comune per le quarte ma NON a quella per le terze (o meglio, in teoria avrei anche potuto farlo, ma in quel momento non mi riguardava e ho lasciato che se la giocassero quelli interessati più da vicino). Se poi qualcuno non vuole partecipare alla discussione, non lo fa, ma poi non si lamenta se la prova predisposta dagli altri non gli piace...

E comunque è una decisione interna al dipartimento nostro, non un obbligo imposto dall'alto per tutte le materie.

E comunque, QUANTE saranno, 'ste prove parallele? Se ne fa una all'anno, e finisce lì...

la parola sottocommissione ha dato l'idea di qualcosa di più formale, ma più o meno è la stessa cosa che dici tu, anche io ho contribuito a quella delle prime perché ho la prima.

Quante? 3 per la prime (iniziali, intermedie finali), 2 per la seconda (intermedia, finale), 1+Invalsi per la terza, PER TUTTE LE MATERIE (fatti il conto per chi ha nove classi, ovvero due cicli completi!): molta confusione, un coordinamento poco efficace tra dipartimenti (che a questo punto è indispensabile, anche solo per somministrare)
Un calendario molto fitto: sono tante prove, secondo me troppe. Prima del RAv ci accordavamo a dipartimento per il test di ingresso comune, immagino tu parli di una cosa del genere
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:40 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Ma certo. Anche da noi il dipartimento istituisce sottocommissioni che confezionano le singole prove (viste quante sono anche quelle per disciplina). Poi si discutono di nuovo in dipartimento, si condividono e si somministrano. Va da sé che ci si accorda, ma non abbiamo mai litigato...

Boh, non so cosa dire, io una situazione del genere non la conosco. Nel caso mio non c'è nessuna sottocommissione formale, la discussione su come strutturare la prova parallela di un certo anno di corso è aperta a TUTTI gli insegnanti che hanno classi di quell'anno. Cioè, ad esempio, io l'anno scorso avevo una quarta ma non avevo una terza, e quindi ho partecipato attivamente alla preparazione della prova comune per le quarte ma NON a quella per le terze (o meglio, in teoria avrei anche potuto farlo, ma in quel momento non mi riguardava e ho lasciato che se la giocassero quelli interessati più da vicino). Se poi qualcuno non vuole partecipare alla discussione, non lo fa, ma poi non si lamenta se la prova predisposta dagli altri non gli piace...


E comunque è una decisione interna al dipartimento nostro, non un obbligo imposto dall'alto per tutte le materie.

E comunque, QUANTE saranno, 'ste prove parallele? Se ne fa una all'anno, e finisce lì...

in tante scuole sono più di una
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:52 pm

lucetta10 ha scritto:
Prima del RAv ci accordavamo a dipartimento per il test di ingresso comune, immagino tu parli di una cosa del genere

No, non parlo di test di ingresso, parlo proprio di verifiche formali autentiche, che vengono valutate e che fanno media, e che ogni dipartimento decide autonomamente se fare o no, e decide in quale periodo dell'anno fare.

Ad esempio, quella delle classi quarte di cui parlavo... due anni fa l'abbiamo fatta nell'ultima parte dell'anno scolastico, alla fine di aprile, e quindi c'erano dentro riferimenti a quasi tutto il programma dell'anno, e nello stesso periodo è stata fatta anche quella delle terze, con criteri simili. L'anno scorso, invece, per le quarte l'abbiamo fatta a dicembre, stabilendo una porzione di programma comune che si presumeva completata nei primi tre mesi e che stava bene a tutti, mentre per le terze si è fatta a marzo, con criteri simili a quelli dell'anno prima.

In ogni caso, è stato tutto deciso in piena autonomia a livello di dipartimento, e non per imposizione dall'alto, si poteva anche decidere di non farla proprio e nessuno ci avrebbe detto nemmeno "bu!".
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 10:53 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
 Prima del RAv ci accordavamo a dipartimento per il test di ingresso comune, immagino tu parli di una cosa del genere

No, non parlo di test di ingresso, parlo proprio di verifiche formali autentiche, che vengono valutate e che fanno media, e che ogni dipartimento decide autonomamente se fare o no, e decide in quale periodo dell'anno fare.

Ad esempio, quella delle classi quarte di cui parlavo... due anni fa l'abbiamo fatta nell'ultima parte dell'anno scolastico, alla fine di aprile, e quindi c'erano dentro riferimenti a quasi tutto il programma dell'anno, e nello stesso periodo è stata fatta anche quella delle terze, con criteri simili. L'anno scorso, invece, per le quarte l'abbiamo fatta a dicembre, stabilendo una porzione di programma comune che si presumeva completata nei primi tre mesi e che stava bene a tutti, mentre per le terze si è fatta a marzo, con criteri simili a quelli dell'anno prima.

In ogni caso, è stato tutto deciso in piena autonomia a livello di dipartimento, e non per imposizione dall'alto, si poteva anche decidere di non farla proprio e nessuno ci avrebbe detto nemmeno "bu!".


e per il piano di miglioramento non ne fate? covo di sediziosi!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 11:04 pm

La fuffa del piano di migioramento ce la becchiamo anche noi, ma NON riguarda le prove parallele...
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Gio Ott 13, 2016 11:13 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
La fuffa del piano di migioramento ce la becchiamo anche noi, ma NON riguarda le prove parallele...

e come migliorate? Vi fate una settimana di spa? fammi sognare...
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Ven Ott 14, 2016 7:01 pm

forza ha scritto:
mi piacerebbe sapere da voi come funziona:
- quante ne fate all'anno?
- comunicate la data?
- comunicate gli argomenti?
- le fate tutte lo stesso giorno e/o stesso periodo o ognuno si regola?
- fanno media come tutti gli altri voti?
- vengono consegnate a casa?

sono tutte questioni da noi molto dibattutte

Rispondo con quello che facciamo noi:
classi prime: 3 (iniziale, intermedia, finale)
classi seconde: 3 (iniziale, intermedia, finale)
classi terze: 2 (iniziale, intermedia)

non vengono fatte di ed. fisica

data comunicata al pari di tutte le verifiche, ognuno le fa quando vuole, nella sua ora, alunni avvisati di argomenti e giorno
l'anno scorso tutti nello stesso giorno, stessa ora, ma un macello perchè magari per tecnologia serve la squadra e quel giorno tecnologia non ce l'avevano, x cui è stato deciso ognuno nella sua ora; prova a sorpresa

l'anno scorso il collegio ha deciso di non valutarle, per cui mi sono corretta circa 25 pacchi di verifiche che NON ho potuto valutare
qs anno vengono valutate tranne quelle iniziali di prima
non vengono consegnate a casa al pari delle altre verifiche perchè in teoria dovrebbero essere le stesse tutti gli anni
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Ven Ott 14, 2016 7:05 pm

personalmente tra le mie classi ho sempre fatto prove parallele, magari con qualche aggiustamento a seconda della classe
il problema sta che non sempre è possibile andare in parallelo, che non tutte le classi hanno lo tesso livello, che per i motivi più svariati a volte si perdono delle ore sempre su una certa classe, che una classe un argomento magari lo svolge in due lezioni e quella parallela in quattro
qs anno ho ereditato una terza e una seconda che non avevo lo scorso anno, sono indietro di capitoli interi rispetto alle mie classi....
dovrò calibrare la prova parallela su di loro saltando gli argomenti fatti nelle altre classi, per cui x le mie classi sarà una verifica di puro ripasso, saranno argomenti già collaudati...
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Ven Ott 14, 2016 7:57 pm

Sono d' accordo che non è sempre possibile lavorare in parallelo e, cmq, secondo me, se si decidesse di lavorare in questa direzione non bisognerebbe valutarle ma somministrarle per rendersi conto dei livelli delle classi proprie ed altrui.
Io, dopo la verifica in parallelo, su classi nuove, ho somministrato un' altra verifica più calibrata di quella precedente (ovviamente sugli stessi argomenti della prima verifica, anche se non tutti) per rendermi conto se i miglioramenti c' erano stati oppure no. Perché, nel caso tuo, i colleghi avevano saltato capitoli interi; nel caso mio no in quanto i colleghi avevano svolto quelle parti richieste nella verifica iniziale. E, a quel punto, mi sono chiesta: ma è possibile che abbiano dimenticato tutto in due mesi? Boh!
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Ven Ott 14, 2016 9:58 pm

TRE prove parallele all'anno, per ogni classe, per ogni materia? Ma è da delirio!!!!!

E siccome non c'è nessuna legge che stabilisce che siano obbligatorie, né tanto meno quale sia il numero obbligatorio, ma è a discrezione delle singole scuole... vuol dire che il collegio dei docenti un tale delirio l'ha VOTATO a maggioranza!

E allora, scusate il cinismo, ma siete voi che ve la cercate...
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Ven Ott 14, 2016 10:02 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
TRE prove parallele all'anno, per ogni classe, per ogni materia? Ma è da delirio!!!!!

E siccome non c'è nessuna legge che stabilisce che siano obbligatorie, né tanto meno quale sia il numero obbligratorio, ma è a discrezione delle singole scuole... vuol dire che il collegio dei docenti un tale delirio l'ha VOTATO a maggioranza!

E allora, scusate il cinismo, ma siete voi che ve la cercate...

La teoria è una cosa, la pratica un' altra. Tu hai ragione che deve passare dal collegio docenti ma ho sentito dire che non sempre è così perché alcune cose (tra cui anche le prove parallele) vengono imposte dall' alto e bisogna farle. Sappiamo che con l' autonomia fanno quello che vogliono
Tornare in alto Andare in basso
Online
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: prove parallele   Ven Ott 14, 2016 10:08 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
TRE prove parallele all'anno, per ogni classe, per ogni materia? Ma è da delirio!!!!!

E siccome non c'è nessuna legge che stabilisce che siano obbligatorie, né tanto meno quale sia il numero obbligatorio, ma è a discrezione delle singole scuole... vuol dire che il collegio dei docenti un tale delirio l'ha VOTATO a maggioranza!

E allora, scusate il cinismo, ma siete voi che ve la cercate...

infatti siamo un collegio delirante.......
Tornare in alto Andare in basso
 
prove parallele
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» le prove
» Prove sul Creazionismo
» Da non crederci! Le "prove" dell'esistenza di Dio!
» Esami di terza media e obbligo di assistenza alle prove scritte (alunno h non ammesso)
» metodo sperimentale VS fede!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: