Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» precedenza a parità di punteggio nelle Graduatorie ISTITUTO 2017-20
Oggi alle 3:30 am Da Dec

» MAD docente di ruolo
Oggi alle 3:24 am Da Dec

» Messa a disposizione MAD
Oggi alle 3:22 am Da Dec

» Dubbio punteggio su cdc diverse
Oggi alle 3:18 am Da Dec

» Info cattedre disponibili per A028 VARESE
Oggi alle 3:16 am Da Dec

» IN GRADUATORIA SE LA CDC NON C'E'?
Oggi alle 3:08 am Da Dec

» GRADUATORIA AD ESAURIMENTO FROSINONE
Oggi alle 3:06 am Da Dec

» MAD, GI e sostegno
Oggi alle 3:01 am Da Dec

» MAD compilazione e invio
Oggi alle 2:58 am Da Dec

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 VALUTAZIONE TITOLI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
giacomo12345



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.10.16

MessaggioTitolo: VALUTAZIONE TITOLI   Mer Ott 26, 2016 6:11 pm

GIACOMO: Salve,per quanto concerne il calcolo del punteggio relativo ai titoli posseduti gradirei chiarimenti in merito agli attestai in mio possesso:

1) Attestato di qualifica professionale di OPERATORE DI COMPUTER rilasciato ai sensi dell'art.14 della legge 21/12/78 n.845 con allegato piano
di studi.

2) Attestato di qualifica professionale di DATTILOGRAFO rilasciato ai sensi dell'art.14 della legge 21/12/78 n.845

Leggendo il bando credo di aver capito che l'attestato di addestramento professionale per la dattilografia deve essere rilasciato dopo aver frequentato corsi organizzati dallo Stato, regioni o enti pubblici, quindi il primo (operatore di computer) con piano di studio conforme al bando viene tranquillamente valutato punti 1,50.
mentre il secondo pur essendo rilasciato secondo l'art.14 della legge 21/12/78 n. 845 dovrebbe essere valutato punti 1,00.
le scuole purtroppo non entrano nel merito degli attestati ma al momento della verifica del punteggio scartano quello di dattilografo valutando solo quello di Operatore di computer. ritengo che la valutazione degli attestati debba essere fatta nel merito e leggere che tipo di attestato si presenta e se attinente per svolgere la mansione di A.A., perché a questo punto se si presenta un Attestato di formazione professionale magari di "parrucchiere" viene valutato punti 1,50 solo perché è stato rilasciato secondo la Legge 845/78?
quindi l'attesto di qualifica professionale di dattilografo può essere valutato punti 1?
spero di non essermi dilungato molto e confido in chiunque possa darmi una risposta grazie.
Tornare in alto Andare in basso
 
VALUTAZIONE TITOLI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro
» Valutazione spermiogramma di mio marito
» La valutazione della riserva ovarica
» libri pma.....
» I migliori album della storia del rock

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: ATA-
Andare verso: