Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
maurizeta



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Ott 28, 2016 12:12 pm

Buon giorno colleghe/i,

come voi ben sapete quest'anno, in virtù delle solite Indicazioni 2012, ci è richiesta la certificazione delle competenze per gli alunni in uscita dal primo ciclo d'istruzione, e pertanto anche una programmazione annuale che preveda almeno un compito autentico/di realtà per quadrimestre (perlomeno nella mia scuola è così).

Sto iniziando a pensare a delle tematiche del 'mondo' spagnolo da poter sviluppare, però quello che più mi crea difficoltà è la modalità e la tipologia da utilizzare per far si che si evidenzino quelle competenze che poi andrò a valutare nei ragazzi.

Qualcuno di voi ha gia elebarato qualcosa del genere?...potreste darmi qualche idea pratica a proposito?

Grazie a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1876
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Ott 28, 2016 3:48 pm

Ci è richiesto da chi??? Io mi rifiuterei.
Oppure, come fanno tutti, chiamerei "autentico" un normale compito, per esempio una traduzione.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 927
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Ott 28, 2016 8:46 pm

I dirigenti scolastici premono per far svolgere le cosiddette prove autentiche non perché siano davvero convinti che siano didatticamente utili, ma solo perché sono una delle richieste del rav.
Come ho già scritto altre volte, se nel rav ci fosse stata la domanda: "le aule della vostra scuola sono dipinte di giallo canarino", ci sarebbe una corsa ad assecondare tale richiesta.

Nel caso delle lingue straniere parlare di prove di realtà è semplicemente ridicolo, qualunque sia l'utilizzo che si fa di una lingua, esso è sempre reale in quanto risponde comunque a un'esigenza comunicativa. E questo vale sia che si stia chiedendo l'orario di partenza di un treno o che si stia analizzando un testo letterario, quello che cambia è solo il livello di astrazione.

In altre discipline invece la differenza è più marcata, in quanto esistono problemi o questioni puramente teoriche che vale la pena affrontare a prescindere dalla loro applicazione concreta.
I cultori della "didattica per competenze" vorrebbero farci credere che le uniche competenze che lo studente dovrebbe avere sono quelle legate a situazioni reali. La loro crassa ignoranza li ha resi incapaci di capire che il progresso culturale dell'uomo è dovuto alla sua capacità di astrarre e al suo interesse per problemi non necessariamente collegati a situazioni di vita quotidiana.

Per cui, a mio parere, questi deliri fuffodidattici meritano una sonora pernacchia come risposta.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Ott 28, 2016 9:02 pm

Oltretutto, c'è anche un equivoco lessicale. Adesso è invalso l'uso di chiamare "compito autentico" quello che in realtà sarebbe un "compito contestualizzato", ovvero un compito che simula una situazione reale.

Ma invece il significato originario avrebbe dovuto essere quello di prova di valutazione effettiva di competenze reali, ovvero senza sconti, senza compensazioni, senza personalizzazioni, senza aiutini, senza griglie di valutazione addomesticate. Chi non lo sa fare si becca un'insufficienza netta a prescindere, anche se ha il dsa, anche se ha il bes, anche se "bisogna tenere conto della sua situazione personale", o anche se "bisogna premiare il miglioramento".
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Ott 28, 2016 10:18 pm

comp_xt ha scritto:
Nel caso delle lingue straniere parlare di prove di realtà è semplicemente ridicolo, qualunque sia l'utilizzo che si fa di una lingua, esso è sempre reale in quanto risponde comunque a un'esigenza comunicativa. E questo vale sia che si stia chiedendo l'orario di partenza di un treno o che si stia analizzando un testo letterario, quello che cambia è solo il livello di astrazione.
Quanta lucidità, quanta verità nel tuo intervento!
Ti dirò di più: per le lingue straniere si parla di competenze da molto prima che questa parola entrasse nel vocabolario fuffologico del ministero.
Stessa cosa per l'insegnamento/apprendimento per livelli.
Senza contare che tutto questo si fa su scala internazionale, non solo nella scuola italiana.
Tornare in alto Andare in basso
maurizeta



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Ott 28, 2016 11:38 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Oltretutto, c'è anche un equivoco lessicale. Adesso è invalso l'uso di chiamare "compito autentico" quello che in realtà sarebbe un "compito contestualizzato", ovvero un compito che simula una situazione reale.

Ma invece il significato originario avrebbe dovuto essere quello di prova di valutazione effettiva di competenze reali, ovvero senza sconti, senza compensazioni, senza personalizzazioni, senza aiutini, senza griglie di valutazione addomesticate. Chi non lo sa fare si becca un'insufficienza netta a prescindere, anche se ha il dsa, anche se ha il bes, anche se "bisogna tenere conto della sua situazione personale", o anche se "bisogna premiare il miglioramento".

infatti un'altra cosa che mi pare un po assurda è quella secondo cui la valutazione della comptenza debba essere sempre positiva!.....
Tornare in alto Andare in basso
maurizeta



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Ott 28, 2016 11:39 pm

...e comunque a parte tutto...qualche idea da suggerire?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1876
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Sab Ott 29, 2016 5:06 am

il suggerimento c'è già nel mio e in altri interventi: siccome qualsiasi verifica nelle lingue (ma non solo nelle lingue) è un "compito di prestazione autentica" allora limitati a chiamare quello che già fai col nome che piace a loro, visto che ci tengono tanto.
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3222
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Sab Ott 29, 2016 1:17 pm

noi due anni fa abbiamo fatto un lavoro intitolato "Don't get lost" che non era nient'altro che saper chiedere la direzione, come fare a recarsi in un luogo all'interno di una città e rispondere di conseguenza.
La classe ha prodotto uno o più cartelloni, disegnando i vari luoghi della città, le scritte ecc.

sia in inglese che francese
Tornare in alto Andare in basso
Ilariagala



Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 11.09.15

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Sab Ott 29, 2016 1:38 pm

Io l'anno scorso x una terza media assegnai ad ogni coppia un paese francofono (era in francese) per il quale dovevano realizzare alcune slide su determinati elementi, come tradizioni, gastronomia, musica ecc. Il lavoro si svolse in laboratorio informatico (naturalmente avevano fatto un po' di ricerche prima, a casa) e la presentazione fu realizzata con google presentazioni, x creare un unico documento condiviso.
Così "fanno" con la lingua, e sono in gioco anche le competenze artistche, tecnologiche, sociali ecc.
Intanto si esercitano anche x la tesina.
Fu una bella esperienza x tutti (un po' rumorosa... Ma vabbè)
Tornare in alto Andare in basso
laub



Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 11.08.12

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Dom Ott 30, 2016 10:44 am

Puoi cercare online "enfoque por tareas", ci sono diverse ud. Ricordo che alla Ssis per laboratorio di didattica ne abbiamo analizzato una sull'organizzazione di un viaggio a Valencia.
Tornare in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Dom Ott 30, 2016 11:26 am

Come hanno già detto in molti, nelle lingue straniere si parla di competenze da sempre. Basti pensare al quadro comune europeo delle lingue. Come suggerimenti, che tra l'altro ho testato molti anni fa quando insegnavo inglese:(terza media)
1.dopo aver parlato dei monumenti di Londra (eventualmente anche con video) e della metropolitana, organizzare un soggiorno di 3 gg che comprenda la visita a varie attrazioni partendo da un punto fisso (albergo/ostello). Il percorso deve essere logico tenuto conto delle distanze.
2. presentare due brevi poesie su una tematica (nel mio caso la 1^ guerra mondiale) diverse tra loro. Lo studente deve scegliere quella che preferisce, motivare la sua scelta e produrre un disegno o un collage che secondo lui esprime i sentimenti della poesia. Il disegno viene fatto anche a casa.
3. Dopo aver parlato del Mayflower e dei Padri Pellegrini, far scrivere un diario di viaggio immaginando di essere un ragazzino Puritano.
Naturalmente tutto ciò richiede accurata preparazione della unità di apprendimento e si possono ignorare errori di grammatica che non impediscano il passaggio della comunicazione (es. sbagliare la persona del verbo Si, il tempo NO)
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2014
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Dom Ott 30, 2016 11:44 am

un esempio potrebbe essere fare una tabella con i nomi degli alunni sull' argomento che si sta affrontando e lavorare su questo. così i ragazzi si sentirebbero maggiormente coinvolti e il compito diventerebbe più autentico in quanto personalizzato
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1876
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Dom Ott 30, 2016 12:05 pm

ancora più autentico di così?
Sinceramente molti dei compiti "autentici" prospettati mi sembrano compitini banali o ricerchine che mortificano l'intelligenza e l'impegno dei ragazzi e si allontanano dagli obbiettivi "autentici" che servono nell'apprendimento di una lingua.
Se proprio deve essere "autentico" sia un compito autenticamente impegnativo e autenticamente in lingua.
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2014
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Dom Ott 30, 2016 12:25 pm

certo che dev' essere in lingua, che discorsi...
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4602
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Lun Ott 31, 2016 3:42 pm

L'anno scorso abbiamo fatto un'intervista in lingua francese ad una bidella della nostra scuola che ha vissuto molti anni in Francia. Ho potuto proporre questo lavoro a due delle mie classi terze (scuola media).
Il lavoro si è svolto in tre steps, di un'ora ciascuno.
1) brainstorming sulle possibili domande da porre fino a 'raccogliere' un numero di domande pari al numero degli alunni, le domande sono state appuntate su un foglio man mano che venivano in mente, poi sono state ordinate in modo logico e riscritte.
2) la bidella è entrata in classe e ogni alunno le ha posto una delle domande precedentemente preparate, i ragazzi hanno annotato le risposte.
3) insieme in classe, con la guida dell'insegnante, le risposte sono state riscritte per intero utilizzando gli appunti dei ragazzi oppure è stata scritta la biografia.
Il testo creato è stato poi dato ad un'altra classe (seconda media) che ne ha creato un volantino con immagini, da allegare come inserto extra al giornalino di classe.

Questo è stato un compito realmente autentico, poiché i ragazzi hanno avuto la possibilità di parlare in francese con una persona esterna alla classe e di avere da lei informazioni concrete sulla sua vita in Francia. Insomma: compito di realtà + pratica della lingua + civiltà. Tutto ciò grazie alla fortuita presenza di una bidella precaria che aveva vissuto in Francia: una cosa che mai avrei potuto 'programmare'!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1876
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Lun Ott 31, 2016 3:52 pm

bello questo
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2014
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Lun Ott 31, 2016 4:31 pm

alcuni docenti di lingua portano i ragazzi in uscita in posti turistici; qui gli studenti possono apprendere la lingua autentica  intervistando gli stranieri ed io aggiungo fornendo indicazioni sui posti e su come arrivarci e fungendo da interpreti nei negozi con i prezzi, ecc. in questo modo gli allievi si rendono utili alla società
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2014
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Mar Nov 01, 2016 6:33 am

Valerie ha scritto:
L'anno scorso abbiamo fatto un'intervista in lingua francese ad una bidella della nostra scuola che ha vissuto molti anni in Francia. Ho potuto proporre questo lavoro a due delle mie classi terze (scuola media).
Il lavoro si è svolto in tre steps, di un'ora ciascuno.
1) brainstorming sulle possibili domande da porre fino a 'raccogliere' un numero di domande pari al numero degli alunni, le domande sono state appuntate su un foglio man mano che venivano in mente, poi sono state ordinate in modo logico e riscritte.
2) la bidella è entrata in classe e ogni alunno le ha posto una delle domande precedentemente preparate, i ragazzi hanno annotato le risposte.
3) insieme in classe, con la guida dell'insegnante, le risposte sono state riscritte per intero utilizzando gli appunti dei ragazzi oppure è stata scritta la biografia.
Il testo creato è stato poi dato ad un'altra classe (seconda media) che ne ha creato un volantino con immagini, da allegare come inserto extra al giornalino di classe.

Questo è stato un compito realmente autentico, poiché i ragazzi hanno avuto la
possibilità di parlare in francese con una persona esterna alla classe e di avere da lei informazioni concrete sulla sua vita in Francia. Insomma: compito di realtà + pratica della lingua + civiltà. Tutto ciò grazie alla fortuita presenza di una bidella precaria che aveva vissuto in Francia: una cosa che mai avrei potuto 'programmare'!

questo compito si può svolgere anche con persone interne alla classe se vi è uno studente madrelingua oppure con persone esterne alla classe ma interne alla scuola cioè con studenti di altre classi (classi aperte) o, ancora, con genitori madrelingua se ve ne sono sia di quella classe che di altre.
inoltre si può chiedere ai ragazzi o genitori madrelingua o, anche personale ATA, o, addirittura, anche qualcuno completamente esterno alla scuola (amici, parenti, conoscenti, ecc.) anche di leggere semplicemente e di commentare un brano in lingua; anche questa sarebbe una lezione di lingua autentica
Tornare in alto Andare in basso
maurizeta



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Gio Nov 03, 2016 12:10 am

Laura70 ha scritto:
noi due anni fa abbiamo fatto un lavoro intitolato "Don't get lost" che non era nient'altro che saper chiedere la direzione, come fare a recarsi in un luogo all'interno di una città e rispondere di conseguenza.
La classe ha prodotto uno o più cartelloni, disegnando i vari luoghi della città, le scritte ecc.

sia in inglese che francese

ah ecco, quello di produrre un cartellone è gia una buona idea!
...Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
maurizeta



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Nov 04, 2016 11:03 am

Ilariagala ha scritto:
Io l'anno scorso x una terza media assegnai ad ogni coppia un paese francofono (era in francese) per il quale dovevano realizzare alcune slide su determinati elementi, come tradizioni, gastronomia, musica ecc. Il lavoro si svolse in laboratorio informatico (naturalmente avevano fatto un po' di ricerche prima, a casa) e la presentazione fu realizzata con google presentazioni, x creare un unico documento condiviso.
Così "fanno" con la lingua, e sono in gioco anche le competenze artistche, tecnologiche, sociali ecc.
Intanto si esercitano anche x la tesina.
Fu una bella esperienza x tutti (un po' rumorosa... Ma vabbè)

Anche questa mi sembra una buona idea. grazie.
Tornare in alto Andare in basso
maurizeta



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Nov 04, 2016 11:04 am

laub ha scritto:
Puoi cercare online "enfoque por tareas", ci sono diverse ud. Ricordo che alla Ssis per laboratorio di didattica ne abbiamo analizzato una sull'organizzazione di un viaggio a Valencia.

Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
maurizeta



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Ven Nov 04, 2016 5:17 pm

ushikawa ha scritto:
ancora più autentico di così?
Sinceramente molti dei compiti "autentici" prospettati mi sembrano compitini banali o ricerchine che mortificano l'intelligenza e l'impegno dei ragazzi e si allontanano dagli obbiettivi "autentici" che servono nell'apprendimento di una lingua.
Se proprio deve essere "autentico" sia un compito autenticamente impegnativo e autenticamente in lingua.

...e dunque cosa proporresti?
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2014
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Sab Nov 05, 2016 10:59 pm

una volta ho svolto una lezione a classi aperte (la racconto velocemente perché altrimenti ci vorrebbe troppo tempo): ho chiesto a dei ragazzi di una classe di condurre col mio appoggio una lezione nella classe parallela; si trattava di una specie di clil perché riguardava un pittore che avevo affrontato già nella classe dei ragazzi che mi hanno accompagnato nello svolgimento di questa lezione. tra i ragazzi 'ospiti' c' era anche una madrelingua e con questi ragazzi ospiti abbiamo organizzato la lezione precedentemente. la lezione è iniziata con un brainstorming sull' arte e sui colori da parte dei ragazzi ospiti; si è passati successivamente alla visualizzazione di un Power Point su quest' artista, Power Point che era stato eseguito da qualche ragazzo della classe ospitante dove si svolgeva la lezione. Durante la visualizzazione i ragazzi della classe ospitante hanno ripetuto in lingua quella parte che si vedeva nel Power Point (i ragazzi avevano precedentemente svolto una ricerca a gruppi e ogni gruppo doveva sviluppare un aspetto che poi avrebbe relazionato alla classe). dopo aver ascoltato il testo dai vari gruppi si è passato alla lettura del testo con
donande di comprensione, vocaboli, ecc in lavoro di coppia. la volta successiva i ragazzi hanno costruito un testo che era costituito dal loro testo più il testo dell' altra classe, sempre sullo stessa tematica.
i ragazzi ospitanti sono stati soddisfatti di questa lezione autentica perché svolta in parte dai loro 'compagni' di altra classe tra cui una madrelingua e quelli che hanno svolto la lezione sono stati soddisfatti di aver vissuto e condotto una lezione di lingua autentica
Tornare in alto Andare in basso
maurizeta



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Re: Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)   Lun Nov 07, 2016 7:20 pm

rita 76 ha scritto:
una volta ho svolto una lezione a classi aperte (la racconto velocemente perché altrimenti ci vorrebbe troppo tempo): ho chiesto a dei ragazzi di una classe di condurre col mio appoggio una lezione nella classe parallela; si trattava di una specie di clil perché riguardava un pittore che avevo affrontato già nella classe dei ragazzi che mi hanno accompagnato nello svolgimento di questa lezione. tra i ragazzi 'ospiti' c' era anche una madrelingua e con questi ragazzi ospiti abbiamo organizzato la lezione precedentemente.  la lezione è iniziata con un brainstorming sull' arte e sui colori da parte dei ragazzi ospiti;  si è passati successivamente alla visualizzazione di un Power Point su quest' artista, Power Point che era stato eseguito da qualche ragazzo della classe ospitante dove si svolgeva la lezione.  Durante la visualizzazione i ragazzi della classe ospitante hanno ripetuto in lingua quella parte che si vedeva nel Power Point (i ragazzi avevano precedentemente svolto una ricerca a gruppi e ogni gruppo doveva sviluppare un aspetto che poi avrebbe relazionato alla classe). dopo aver ascoltato il testo dai vari gruppi si è passato alla lettura del testo con
donande di comprensione,  vocaboli,  ecc in lavoro di coppia.  la volta successiva i ragazzi hanno costruito un testo che era costituito dal loro testo più il testo dell' altra classe, sempre sullo stessa tematica.  
i ragazzi ospitanti sono stati soddisfatti di questa lezione autentica perché svolta in parte dai loro 'compagni' di altra classe tra cui una madrelingua e quelli che hanno svolto la lezione sono stati soddisfatti di aver vissuto e condotto una lezione di lingua autentica

lezione ben strutturata....e poi il supporto di una madrelingua rende sempre tutto più "reale"...
Tornare in alto Andare in basso
 
Consigli riguardo a Compito Autentico - di Realtà nelle lingue straniere (Spagnolo - medie)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Consigli per venire bene nelle foto del matrimonio
» Consigli TV satellitare
» consigli sul cellulare
» Definizione di "realtà"
» Vorrei comprare un kit ricostruzione! Consigli?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: