Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Potenziamento: non ce la faccio più!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 17 ... 28  Seguente
AutoreMessaggio
Violet



Messaggi : 974
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Potenziamento: non ce la faccio più!   Mer Nov 02, 2016 5:33 pm

Promemoria primo messaggio :

Ragazzi, io ho bisogno di sapere come tutelarmi, non ce la faccio più. Sono stanca! Ore e ore di supplenze in classe difficili, urlo ogni ora e sto male. Domani ho 5 ore di fila e non capiscono che è pesante! Non posso rivolgermi ad un sindacato? Non possono fare nulla? Non oveva uscire una nota ministeriale che chiarisse il corretto utilizzo del potenziamento? Posso rivolgermi al dirigente e minacciarlo per qualcosa? Io se penso di fare questa vita mi licenzio..
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 26388
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 4:58 pm

Galadriel ha scritto:

Si parla di persone che hanno studiato, sono qualificate, e mi pare abbiano diritto di lamentarsi o chiedere consiglio (per altro nel caso di Violet con grande garbo) se il lavoro è tutt'altro di quel che si aspettavano.


Quelle che però ometti è il fatto che queste persone, poco implicitamente, attaccano chi non è stato assunto.
Non parlo tanto di Violet (anche se non penso il suo pensiero sia molto lontano) ma quello del nostro amico musicista di ruolo, che siccome è capitato in AP (volontaria, per fortuna poi rettificata) in una scuola dove il DS non voleva mandarlo in classe (e non ci ha mai detto il perché) deve attaccare in modo incondizionato i posti aggiuntivi.
Vedi, il tutto va visto sempre da varie prospettive, soprattutto quando si vuole fare gratuitamente del male. Almeno la mia opinione è questa.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3981
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 4:59 pm

Galadriel ha scritto:
Poi, insinuo un dubbio: non è che alcuni di quelli che si lamentano non lo fanno solo perché vogliono il "posto ideale" ma perché magari, non so... nel lavoro a scuola ci credevano, e gli fa male veder andare tutto come va, nel disinteresse totale di chi dovrebbe guidare la baracca?
Forse, eh.

questo l' ho pensato anch'io
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 26388
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:01 pm

Galadriel ha scritto:
Poi, insinuo un dubbio: non è che alcuni di quelli che si lamentano non lo fanno solo perché vogliono il "posto ideale" ma perché magari, non so... nel lavoro a scuola ci credevano, e gli fa male veder andare tutto come va, nel disinteresse totale di chi dovrebbe guidare la baracca?
Forse, eh.


Ma visto che i posti di potenziamento erano 55.000 tu hai letto 55.000 lamentele di utilizzo o solo le lettere che ha pubblicato OS (che sono in parte scritte dai docenti che partecipano a questa conversazione)?

Tu hai prove tangibili di pessimo utilizzo dei posti aggiuntivi per migliaia di casi? Perché a quel punto se ne può discutere, ma se ci basiamo su un campione che è lo 0,001% del totale mi sembra di fare cabaret.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:03 pm

però scusate se sembra una digressione, ho letto anche post in cui ci si lamentava delle supplenze fad perché agli occhi di chi magari vorrebbe far presto ad avere la nomina, quelle sembrano solo sfruttamento. Altri invece le possono considerare il solo modo di far funzionare la scuola in un momento di confusione, visto che non le si può chiudere in attesa delle nomine. E con questo voglio intendere che le lamentele ci sono e ci sono sempre state, adesso con questa riforma il clima è rovente però giusto che ci siano, ognuno può lamentarsi e dire la propria. E con questo? Invece sostenere che il forum debba essere cosi o cosa mi sembra esagerato. Poi, cosa intendete per offese? Io ho letto da parte di alcuni nick molte provocazioni, però c'è anche chi sa rispondere con competenza e quelle provocazioni le smorza. Le offese vanno censurate ma le opinioni diverse non credo. Se poi c'è un intento di scardinare una categoria, non credo lo si stia facendo qui nel forum, e semmai allora cari prof, dimostrate proprio con la vostra risorsa, l'argomentare, che siete capaci di tener testa a certi presunti tentativi di discredito.
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 974
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:14 pm

Galadriel ha scritto:
gugu ha scritto:
A me pare che il forum sia molto più calmo di qualche anno fa, soprattutto nei periodi degli aggiornamenti e della riforma.
Ora si discute di argomenti oggettivamente meno importanti, non è più in pericolo la vita lavorativa delle persone ma piuttosto si discute su chi deve stare più in aula o più a fare progetti e supplenze.
Insomma, mettiamola così...dopo che molti hanno avuto la minestra calda (il posto fisso, con domanda volontaria si intenda) ora le stesse persone vorrebbe il posto ideale, anche a scapito delle assunzioni dei prossimi anni e dell'assetto della scuola.
Non mi pare, sinceramente, un grosso problema. Tanto meno che possa attirare l'attenzione dei moderatori di chiunque altro.

Non sono d'accordo. Non ci sono stati molti "regali". Ci sono persone che lavoravano da decenni nella scuola, mandandola avanti (i precari, il male del paese per chi ci governa, sono tali perché ogni anno servono ad aprire le scuole, non per loro capriccio) e si sono viste spedire in capo al mondo.
Si parla di persone che hanno studiato, sono qualificate, e mi pare abbiano diritto di lamentarsi o chiedere consiglio (per altro nel caso di Violet con grande garbo) se il lavoro è tutt'altro di quel che si aspettavano.

Quanto a taluni interventi, il problema non è che sono "roventi", per quel che mi riguarda. Ci sono utenti che cambiano nick e continuano a intervenire nello stesso modo, in generale sgarbato, spesso pare con l'intenzione di buttare in vacca qualsiasi discussione. Alcuni di questi talvolta offendono in modo molto pesante, ma nessuno pare accorgersene.
Poi d'accordo, la via migliore è saltarli a piè pari. Ma il forum come tale non fa una bella figura.

Ti ringrazio e la penso come te.
Tornare in alto Andare in basso
Galadriel



Messaggi : 726
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:22 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
però scusate se sembra una digressione, ho letto anche post in cui ci si lamentava delle supplenze fad perché agli occhi di chi magari vorrebbe far presto ad avere la nomina, quelle sembrano solo sfruttamento. Altri invece le possono considerare il solo modo di far funzionare la scuola in un momento di confusione, visto che non le si può chiudere in attesa delle nomine. E con questo voglio intendere che le lamentele ci sono e ci sono sempre state, adesso con questa riforma il clima è rovente però giusto che ci siano, ognuno può lamentarsi e dire la propria. E con questo? Invece sostenere che il forum debba essere cosi o cosa mi sembra esagerato. Poi, cosa intendete per offese? Io ho letto da parte di alcuni nick molte provocazioni, però c'è anche chi sa rispondere con competenza e quelle provocazioni le smorza. Le offese vanno censurate ma le opinioni diverse non credo. Se poi c'è un intento di scardinare una categoria, non credo lo si stia facendo qui nel forum, e semmai allora cari prof, dimostrate proprio con la vostra risorsa, l'argomentare, che siete capaci di tener testa a certi presunti tentativi di discredito.

Forse parliamo di post diversi.
Un conto è dire la propria, lamentarsi, sfogarsi, quel che vuoi.
Un conto è procedere a suon di insulti. Non penso ci siano intenti, ci sono utenti che non sanno usare il web o si sentono ganzi a fare i troll. Con i troll non si argomenta. Si chiude.
Tornare in alto Andare in basso
Galadriel



Messaggi : 726
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:24 pm

gugu ha scritto:
Galadriel ha scritto:

Si parla di persone che hanno studiato, sono qualificate, e mi pare abbiano diritto di lamentarsi o chiedere consiglio (per altro nel caso di Violet con grande garbo) se il lavoro è tutt'altro di quel che si aspettavano.


Quelle che però ometti è il fatto che queste persone, poco implicitamente, attaccano chi non è stato assunto.
Non parlo tanto di Violet (anche se non penso il suo pensiero sia molto lontano) ma quello del nostro amico musicista di ruolo, che siccome è capitato in AP (volontaria, per fortuna poi rettificata) in una scuola dove il DS non voleva mandarlo in classe (e non ci ha mai detto il perché) deve attaccare in modo incondizionato i posti aggiuntivi.
Vedi, il tutto va visto sempre da varie prospettive, soprattutto quando si vuole fare gratuitamente del male. Almeno la mia opinione è questa.

Scusami gugu, non capisco in che senso attaccano chi non è stato assunto. Forse mi sono persa qualcosa.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 26388
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:28 pm

Nel senso che, dopo essere stati assunti, ora dicono che il potenziamento non serve è va tagliato (e questo lo dice esplicitamente anche Violet). Però ovviamente non vanno tagliati i loro posti, anzi loro vanno spostati su cattedra, mentre vanno sacrificati i docenti che devono entrare nei prossimi anni.
Tornare in alto Andare in basso
Tah-Dah!



Messaggi : 915
Data d'iscrizione : 02.01.12

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:33 pm

non parliamo di regali...ma obiettivamente stiamo parlando di assunzioni in ruolo su posto fisso a vita in numero mai visto prima con la previsione di concorsi a cadenza triennale e relative assunzioni...tra l'altro sono stati anche immessi in ruolo docenti con pochissimi punti di servizio e sono tanti eh...vero gugu?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 26388
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:36 pm

Ne avranno fatte pure tante, ma per stabilizzare chi deve essere stabilizzato ne devono fare altrettante.
Anche sperando in forti pensionamenti quest'anno, tra vecchiaia e APE, e l'allargamento ai 25.000 posti promessi si riuscirà a fare ben poco, anche se non nascondo che per la mia situazione personale i posti liberi potrebbero essere anche molti meno.
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:37 pm

va bene, non insisto, mi sembra che sulla questione troll sono ancora "confusa" e non ho ben capito cosa intendete per troll. Però, se capita qualche opinione discordante che faccia nascere poi una discussione interessante io sono per la discussione interessante. Può però capitare di trovare molto conflitto anche tra gli stessi docenti o personale del comparto scuola. buon proseguimento.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3981
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:41 pm

gugu ha scritto:
Nel senso che, dopo essere stati assunti, ora dicono che il potenziamento non serve è va tagliato (e questo lo dice esplicitamente anche Violet). Però ovviamente non vanno tagliati i loro posti, anzi loro vanno spostati su cattedra, mentre vanno sacrificati i docenti che devono entrare nei prossimi anni.

esatto!
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3981
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:45 pm

Galadriel ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
però scusate se sembra una digressione, ho letto anche post in cui ci si lamentava delle supplenze fad perché agli occhi di chi magari vorrebbe far presto ad avere la nomina, quelle sembrano solo sfruttamento. Altri invece le possono considerare il solo modo di far funzionare la scuola in un momento di confusione, visto che non le si può chiudere in attesa delle nomine. E con questo voglio intendere che le lamentele ci sono e ci sono sempre state, adesso con questa riforma il clima è rovente però giusto che ci siano, ognuno può lamentarsi e dire la propria. E con questo? Invece sostenere che il forum debba essere cosi o cosa mi sembra esagerato. Poi, cosa intendete per offese? Io ho letto da parte di alcuni nick molte provocazioni, però c'è anche chi sa rispondere con competenza e quelle provocazioni le smorza. Le offese vanno censurate ma le opinioni diverse non credo. Se poi c'è un intento di scardinare una categoria, non credo lo si stia facendo qui nel forum, e semmai allora cari prof, dimostrate proprio con la vostra risorsa, l'argomentare, che siete capaci di tener testa a certi presunti tentativi di discredito.


Forse parliamo di post diversi.
Un conto è dire la propria, lamentarsi, sfogarsi, quel che vuoi.
Un conto è procedere a suon di insulti. Non penso ci siano intenti, ci sono utenti che non sanno usare il web o si sentono ganzi a fare i troll. Con i troll non si argomenta. Si chiude.


giusto ma è anche vero che si etichettano troppo facilmente gli altri come troll; basta che uno dica una cosa che per l' altro non è possibile o che dica che la riforma ha i suoi lati positivi o altro ancora e viene definito troll. insomma, siamo sempre pronti a giudicare (e molto spesso erroneamente) gli altri
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 974
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:50 pm

gugu ha scritto:
Nel senso che, dopo essere stati assunti, ora dicono che il potenziamento non serve è va tagliato (e questo lo dice esplicitamente anche Violet). Però ovviamente non vanno tagliati i loro posti, anzi loro vanno spostati su cattedra, mentre vanno sacrificati i docenti che devono entrare nei prossimi anni.

Io intendevo che va eliminato se deve essere quello che è adesso (fare i tapabuchi) e che probabilmente verrà riassorbito negli anni e non esisteranno più cattedre di potenziamento inteso in questo senso. Non ho mai detto che non serve e va tagliato, dai. Ed io non voglio rubare la cattedra a nessuno! Nella mia scuola c'è una supplente di ARTE da terza fascia che non ha mai lavorato e forse ha un titolo che non le permetterebbe neanche di insegnare arte (è ingegnere) mentre io faccio tappabuchi, capirai che c'è qualcosa che non torna!
E comunque questo astio per i neoassunti non l'ho capito proprio, io ho anni di precariato, mi hanno sbattuto ancora più lontano di dove ero prima con tutti i sacrifici del caso e per ERRORE del MIUR e dell'algoritmo, non voglio che mi si regali nulla. Basterebbe riportare le classi ad un numero DECENTE (ce ne sono anche con 28 alunni) e si lavorerebbe tutti senza rubare niente a nessuno, mi dispiace che c'è chi si sente parte di un'elite che non esiste. Anche in passato si è entrati di ruolo in vari modi che nessuno sta a sindacare adesso! Il fatto che siamo entrati per 'miracolo' quindi vuol dire che ci dobbiamo pure stare zitti, e magari lavare pure per terra! Ma per favore! La ruota gira e questo schifo toccherà tutti tra poco e allora vedremo se saremo tutti uniti.
Tornare in alto Andare in basso
Galadriel



Messaggi : 726
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 5:59 pm

rita 76 ha scritto:
Galadriel ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
però scusate se sembra una digressione, ho letto anche post in cui ci si lamentava delle supplenze fad perché agli occhi di chi magari vorrebbe far presto ad avere la nomina, quelle sembrano solo sfruttamento. Altri invece le possono considerare il solo modo di far funzionare la scuola in un momento di confusione, visto che non le si può chiudere in attesa delle nomine. E con questo voglio intendere che le lamentele ci sono e ci sono sempre state, adesso con questa riforma il clima è rovente però giusto che ci siano, ognuno può lamentarsi e dire la propria. E con questo? Invece sostenere che il forum debba essere cosi o cosa mi sembra esagerato. Poi, cosa intendete per offese? Io ho letto da parte di alcuni nick molte provocazioni, però c'è anche chi sa rispondere con competenza e quelle provocazioni le smorza. Le offese vanno censurate ma le opinioni diverse non credo. Se poi c'è un intento di scardinare una categoria, non credo lo si stia facendo qui nel forum, e semmai allora cari prof, dimostrate proprio con la vostra risorsa, l'argomentare, che siete capaci di tener testa a certi presunti tentativi di discredito.


Forse parliamo di post diversi.
Un conto è dire la propria, lamentarsi, sfogarsi, quel che vuoi.
Un conto è procedere a suon di insulti. Non penso ci siano intenti, ci sono utenti che non sanno usare il web o si sentono ganzi a fare i troll. Con i troll non si argomenta. Si chiude.


giusto ma è anche vero che si etichettano troppo facilmente gli altri come troll; basta che uno dica una cosa che per l' altro non è possibile o che dica che la riforma ha i suoi lati positivi o altro ancora e viene definito troll.  insomma,  siamo sempre pronti a giudicare (e molto spesso erroneamente) gli altri

Può darsi. Io mi riferivo solo ad alcuni commenti ed utenti - neanche coinvolti in questo thread, almeno credo - i cui interventi sono facilmente riconoscibili.
Non ho mai inteso dare del troll a chi non è d'accordo con me, se così è sembrato me ne scuso.
Tornare in alto Andare in basso
Galadriel



Messaggi : 726
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 6:06 pm

Violet ha scritto:
gugu ha scritto:
Nel senso che, dopo essere stati assunti, ora dicono che il potenziamento non serve è va tagliato (e questo lo dice esplicitamente anche Violet). Però ovviamente non vanno tagliati i loro posti, anzi loro vanno spostati su cattedra, mentre vanno sacrificati i docenti che devono entrare nei prossimi anni.

Io intendevo che va eliminato se deve essere quello che è adesso (fare i tapabuchi) e che probabilmente verrà riassorbito negli anni e non esisteranno più cattedre di potenziamento inteso in questo senso. Non ho mai detto che non serve e va tagliato, dai. Ed io non voglio rubare la cattedra a nessuno! Nella mia scuola c'è una supplente di ARTE da terza fascia che non ha mai lavorato e forse ha un titolo che non le permetterebbe neanche di insegnare arte (è ingegnere) mentre io faccio tappabuchi, capirai che c'è qualcosa che non torna!
E comunque questo astio per i neoassunti non l'ho capito proprio, io ho anni di precariato, mi hanno sbattuto ancora più lontano di dove ero prima con tutti i sacrifici del caso e per ERRORE del MIUR e dell'algoritmo, non voglio che mi si regali nulla. Basterebbe riportare le classi ad un numero DECENTE (ce ne sono anche con 28 alunni) e si lavorerebbe tutti senza rubare niente a nessuno, mi dispiace che c'è chi si sente parte di un'elite che non esiste. Anche in passato si è entrati di ruolo in vari modi che nessuno sta a sindacare adesso! Il fatto che siamo entrati per 'miracolo' quindi vuol dire che ci dobbiamo pure stare zitti, e magari lavare pure per terra! Ma per favore! La ruota gira e questo schifo toccherà tutti tra poco e allora vedremo se saremo tutti uniti.

Sono d'accordo con Violet, nel senso che non credo siano stati grandi regali a pioggia.
sì, qualcuno sarà entrato con pochi punti. Quel che vedo io (non dico leggo, ma vedo con i miei occhi) sono situazioni di grande difficoltà da parte di molte persone.
Hanno stabilizzato molti (non tutti) a seguito di una sentenza europea che non lasciava molte scelte. E molti con più di 36 mesi di precariato precari sono ancora. Chi è stato assunto è stato spesso pesantemente penalizzato...
Poi io spero che assumano (o meglio, stabilizzino) ancora. Sono ancora precaria nonostante i concorsi (vinti, ma tanta gente brava non li ha vinti e non mi sento migliore di loro). Al tempo stesso spero (vorrei) che fosse con modalità dignitose o almeno rispettose delle regole con le quali ho "giocato": non a Canicattì se ho concorso su base regionale; non a fare tappabuchi dopo avermi fatta abilitare, specializzare (a spese mie) e sottoposta ad ulteriori prove.
Chiedo troppo? non credo. NOn penso che chieda troppo Violet se vuole rispetto della sua professionalità.
Poi se sembra troppo - mi è già capitato di dirlo - perché molte cose sono e sono state gestite male (negli anni, non solo dall'ultimo governo) e con la scuola in molti hanno giocato al riformista di turno, e dunque se ci danno un posto, qualunque e comunque, sembriamo fortunelli, è un altro, complesso discorso.

Violet, dici "e magari lavare pure per terra"... ho lavorato in scuole dove il "potenziamento" era sorvegliare la pausa pranzo e raccattare le cartacce lasciate dai ragazzi, se le dimenticavano. Mica tanto "magari".
Nonostante questo i colleghi erano odiati da molti altri perché "fortunelli, assunti a vita, che volete di più". No, io non la penso così.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3981
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 6:06 pm

Galadriel ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Galadriel ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
però scusate se sembra una digressione, ho letto anche post in cui ci si lamentava delle supplenze fad perché agli occhi di chi magari vorrebbe far presto ad avere la nomina, quelle sembrano solo sfruttamento. Altri invece le possono considerare il solo modo di far funzionare la scuola in un momento di confusione, visto che non le si può chiudere in attesa delle nomine. E con questo voglio intendere che le lamentele ci sono e ci sono sempre state, adesso con questa riforma il clima è rovente però giusto che ci siano, ognuno può lamentarsi e dire la propria. E con questo? Invece sostenere che il forum debba essere cosi o cosa mi sembra esagerato. Poi, cosa intendete per offese? Io ho letto da parte di alcuni nick molte provocazioni, però c'è anche chi sa rispondere con competenza e quelle provocazioni le smorza. Le offese vanno censurate ma le opinioni diverse non credo. Se poi c'è un intento di scardinare una categoria, non credo lo si stia facendo qui nel forum, e semmai allora cari prof, dimostrate proprio con la vostra risorsa, l'argomentare, che siete capaci di tener testa a certi presunti tentativi di discredito.



Forse parliamo di post diversi.
Un conto è dire la propria, lamentarsi, sfogarsi, quel che vuoi.
Un conto è procedere a suon di insulti. Non penso ci siano intenti, ci sono utenti che non sanno usare il web o si sentono ganzi a fare i troll. Con i troll non si argomenta. Si chiude.


giusto ma è anche vero che si etichettano troppo facilmente gli altri come troll; basta che uno dica una cosa che per l' altro non è possibile o che dica che la riforma ha i suoi lati positivi o altro ancora e viene definito troll.  insomma,  siamo sempre pronti a giudicare (e molto spesso erroneamente) gli altri



Può darsi. Io mi riferivo solo ad alcuni commenti ed utenti - neanche coinvolti in questo thread, almeno credo - i cui interventi sono facilmente riconoscibili.
Non ho mai inteso dare del troll a chi non è d'accordo con me, se così è sembrato me ne scuso.


non mi riferivo assolutamente a te :-)
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 974
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 6:23 pm

Si Galadriel, infatti ho sentito di peggio! Comunque per chiarire, io mi riferivo solo ed esclusivamente al nick Tornado alias Mustang alias silver76, chi si ricorda... che in diverse discussioni si è preso al briga di insultare senza motivo docenti che ponevano solo domande (compresa la sottoscritta, solo perché chiedevo come dovevo muovermi dopo il palese errore dell'ambito assegnatomi in mobilità), aggredire senza motivo e poi cambiare vestito ogni mese in modo ridicolo (perché se sei tranquillo di quello che dici?). Stop, ognuno poi può, ovviamente, esprimere qualsiasi parere e se ne può parlare.
Rimane il problema dell'errato utilizzo del potenziamento, anche se per qualcuno è un problema minore (o addirittura un non problema visto che ce lo meritiamo) e quindi continuerò a scrivere qui e alla redazione, anche per cercare di avere supporto e per far sapere a tutti quello che succede in MOLTE scuole italiane.


Ultima modifica di Violet il Sab Nov 05, 2016 7:34 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 6:24 pm

Violet ha scritto:


Prima non era così, anzi. Entravi nel forum e avevi risposte esaurienti e gentili dai moderatori e appena qualcuno diceva fesserie venivano presi provvedimenti. Adesso sono mesi che i moderatori latitano (non so come siano organizzati o che problemi abbiano) è pieno PIENO di nick fasulli, troll, gente con 4-5 profili. Ammetto di averne anche io un altro che usavo anni fa, poi non riuscivo più ad entrare e ho fatto questo ma l'altro ora lo usa ogni tanto mia sorella!
Ultimamente ogni discussione seria viene presto pilotata da gente che ha i suoi interessi a far apparire le cose come NON sono e spesso leggo altri utenti difendere questi intrusi e questo mi fa pensare che siano molti di più di quello che crediamo. Insomma sta diventando un forum abbandonato a se stesso..come quelli in cui si parla di calcio.

ancora con sto storia del nick fasullo; puoi farmi un esempio?
Troll..chi sarebbe troll? uno che dice le cose diverse dalle tue?
devo per forza dire che il potenziamento fa cagare? A me non sembra...sono un troll per questo?
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 6:27 pm

rita 76 ha scritto:

tanto calmo non mi sembra nel senso che c' è gente che attacca in maniera pesante;  penso sia lecito esprimere un' opinione contraria ma non ritengo lecito l' attacco a chi la pensa in maniera diversa

ma se qui appena si esprime un'opinione contraria al comune sentire si viene additati come troll..addirittura opinioni pilotate..ma neanche ci fosse il kgb....
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3981
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 6:28 pm

Tornado ha scritto:
rita 76 ha scritto:

tanto calmo non mi sembra nel senso che c' è gente che attacca in maniera pesante;  penso sia lecito esprimere un' opinione contraria ma non ritengo lecito l' attacco a chi la pensa in maniera diversa

ma se qui appena si esprime un'opinione contraria al comune sentire si viene additati come troll..addirittura opinioni pilotate..ma neanche ci fosse il kgb....

questo è vero! chi etichetta gli altri facilmente ha una mentalità molto chiusa e di questi ce ne sono tantissimi, purtroppo


Ultima modifica di rita 76 il Sab Nov 05, 2016 6:29 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 6:28 pm

Galadriel ha scritto:

Forse parliamo di post diversi.
Un conto è dire la propria, lamentarsi, sfogarsi, quel che vuoi.
Un conto è procedere a suon di insulti. Non penso ci siano intenti, ci sono utenti che non sanno usare il web o si sentono ganzi a fare i troll. Con i troll non si argomenta. Si chiude.

mi fai un esempio di insulto?
io non ne ho letti.
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 6:31 pm

Violet ha scritto:
Si Galadriel, infatti ho sentito di peggio! Comunque per chiarire, io mi riferivo solo ed esclusivamente al nick Tornado alias Mustang alias non ricordo cosa 1219 boh, chi si ricorda... che in diverse discussioni si è preso al briga di insultare senza motivo docenti che ponevano solo domande (compresa la sottoscritta, solo perché chiedevo come dovevo muovermi dopo il palese errore dell'ambito assegnatomi in mobilità), aggredire senza motivo e poi cambiare vestito ogni mese in modo ridicolo (perché se sei tranquillo di quello che dici?). Stop, ognuno poi può, ovviamente, esprimere qualsiasi parere e se ne può parlare.
Rimane il problema dell'errato utilizzo del potenziamento, anche se per qualcuno è un problema minore (o addirittura un non problema visto che ce lo meritiamo) e quindi continuerò a scrivere qui e alla redazione, anche per cercare di avere supporto e per far sapere a tutti quello che succede in MOLTE scuole italiane.

Vedi, poi tu dici che ti insultano.
Sai il motivo per il quale ho cambiato nick?
No.
Allora se non sai chiedi, altrimenti fai la figura della cretina.

ora, venendo al punto; la legge permette al ds, se tu non presenti progetti, ti usarti per le supplenze per tutte le 18 ore.
Lo vogliamo accettare o scriviamo altre 5 pagine di pianti?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 49098
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 8:19 pm

Tornado ha scritto:
altrimenti fai la figura della cretina.

Ecco un esempio di insulto o comunque di linguaggio che sul forum non è consentito.
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 8:21 pm

Violet ha scritto:
Si Galadriel, infatti ho sentito di peggio! Comunque per chiarire, io mi riferivo solo ed esclusivamente al nick Tornado alias Mustang alias silver76, chi si ricorda... che in diverse discussioni si è preso al briga di insultare senza motivo docenti che ponevano solo domande (compresa la sottoscritta, solo perché chiedevo come dovevo muovermi dopo il palese errore dell'ambito assegnatomi in mobilità), aggredire senza motivo e poi cambiare vestito ogni mese in modo ridicolo (perché se sei tranquillo di quello che dici?). Stop, ognuno poi può, ovviamente, esprimere qualsiasi parere e se ne può parlare.
Giusto per la cronaca, non so chi sia questo silver .
Tornare in alto Andare in basso
 
Potenziamento: non ce la faccio più!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 28Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 17 ... 28  Seguente
 Argomenti simili
-
» ragazze non ce la faccio più scusate...ma ho bisogno di dirlo a qualcuno
» Come faccio a smettere di fumare?
» e da un po che non mi faccio sentire
» sono un pò preoccupata; non so se faccio una cosa giusta!!
» non ce la faccio più ho paura di riaverla!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: