Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Potenziamento: non ce la faccio più!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11 ... 19  Seguente
AutoreMessaggio
Violet



Messaggi : 931
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Potenziamento: non ce la faccio più!   Mer Nov 02, 2016 5:33 pm

Promemoria primo messaggio :

Ragazzi, io ho bisogno di sapere come tutelarmi, non ce la faccio più. Sono stanca! Ore e ore di supplenze in classe difficili, urlo ogni ora e sto male. Domani ho 5 ore di fila e non capiscono che è pesante! Non posso rivolgermi ad un sindacato? Non possono fare nulla? Non oveva uscire una nota ministeriale che chiarisse il corretto utilizzo del potenziamento? Posso rivolgermi al dirigente e minacciarlo per qualcosa? Io se penso di fare questa vita mi licenzio..
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gianniesposit



Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 26.03.16

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:23 pm

Violet ha perfettamente ragione ma saprà meglio di me che se non si muove lei nessuno lo farà per lei. Quindi le converrebbe rimboccarsi le maniche e organizzare un bel progetto tenendo anche conto di ciò che prevede il PTOF.
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 931
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:27 pm

gugu ha scritto:
Violet ha scritto:
gugu ha scritto:
Violet ha scritto:
Eliminare, li elimineranno sicuro. C'è da vedere cosa ne sarà di noi assunti senza classe.


Su quali basi legislative lo affermi? Chi è senza classe verrebbe utilizzato su ore libere su tutta la regione, posto che il ruolo ora è regionale. Questo è logico. Non è possibile prevedere un danno erariale in seguito alla soppressione di un posto (se abiti a Latina e ci sono ore a Viterbo, vai a fare le ore di arte a Viterbo).

No Gugu, ovvio che sto solo esprimendo un mio pensiero. Credo seriamente che piano piano l'organico del potenziamento verrà riassorbito in qualche modo e non verranno più assunti docenti su potenziamento (almeno non con cattedre solo su potenziamento). Potrebbe darsi che si obblighino tutti i docenti a prendere qualche ora da mettere a disposizione per coprire tutte le supplenze e basta. Poi staremo a vedere...


E' quello che già stanno facendo la maggioranza delle scuole, è quello che ha scritto il Miur nella 107 e nelle note successive.
Di certo se l'errore è dei DS è inutile gridare all'eliminazione del potenziamento. Piuttosto si urli all'incapacità del DS se non sa utilizzare il potenziamento che ha chiesto, oppure all'errore del Miur a mandare cdc in scuole non richieste.
Uno delle mosse più corrette sarebbe proprio quella di spostare i posti verso le scuole che lo richiedono, ovviamente con lo spostamento incluso del docente (ma a te andrebbe bene, pur di avere classi, era sbattuta all'altro capo della provincia o della regione, visto che questa sarebbe l'unica soluzione? Io penso di no).

Il problema è che ora come ora i dirigenti non si sono imposti, i docenti di cattedra hanno messo un muro di fronte alla possibilità di spalmare le ore di potenziamento e quindi avere il rischio di finire negli ambiti... i dirigenti si sono spaventati e non hanno fatto nulla (molti). Potevano imporsi? Non l'ho capito. Hanno ragione i docenti che si sono opposti? Cioè, possono decidere loro? Molti sindacati hanno suggerito ai docenti di opporsi in modo fermo alla proposta, quindi mi vien da pensare che se non vi è un obbligo i dirigenti si sentono pressati a non fare nulla per non mettersi contro la maggior aprte dei docenti.
Certo a me andrebbe bene Gugu, sono già lontana da casa e da dove lavoravo prima, sicuramente accetterei!
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3044
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:27 pm

allora, io ho appena saputo di un altro caso di corretto potenziamento dove i potenziatori attuano progetti per circa 12-14 ore e le restanti di supplenze. a questo punto inizio seriamente a pensare che stiano uscendo fuori soltanto i casi negativi che, evidentemente, sono molto meno di quanto sembri ma che, purtroppo, fanno molto clamore. di tutti i docenti che conosco io nella mia attuale provincia e non solo, soltanto uno lavora 18 ore come tappabuchi e tra l'altro in due scuole; gli altri delle medie vengono utilizzati alle elementari, come recupero o sostegno a seconda delle esigenze della scuola, progetti di vario genere, ecc. deduco, quindi, che il cattivo uso del potenziamento ci sia ma in misura nettamente minore di quanto non sembri,
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 931
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:28 pm

gianniesposit ha scritto:
Violet ha perfettamente ragione ma saprà meglio di me che se non si muove lei nessuno lo farà per lei. Quindi le converrebbe rimboccarsi le maniche e organizzare un bel progetto tenendo anche conto di ciò che prevede il PTOF.

Gianni forse non hai letto, ho presentato i progetti e ne ho anche iniziati, ma non riesco a portarli a termine perché nelle ore che io predispondo per i progetti vengo puntualmente chiamata per le supplenze!E' questo il problema!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4741
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:29 pm

Violet ha scritto:

Il problema è che ora come ora i dirigenti non si sono imposti, i docenti di cattedra hanno messo un muro di fronte alla possibilità di spalmare le ore di potenziamento e quindi avere il rischio di finire negli ambiti...

Ma questi non hanno capito nulla. Si finisce nell'ambito se si è tra i nuovi assunti e se c'è sovrannumero, non c'entra nulla se hai ore di cattedra o di potenziamento. Ossignur.
Tornare in alto Andare in basso
Aresgr



Messaggi : 2254
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:31 pm

Per esperienza personale le sole ore di lezione che faccio sono quelle assegnate 1/3 del mio orario....ovviamente quando ho preso il ruolo non mi è stato parlato del potenziamento....di progetti ne ho presentati (anche perché di lettere non mancano le possibili applicazioni....) ma per ora la necessità primaria è avere il tappabuchi quando i colleghi senior sono impegnati o assenti...ovviamente ogni ora di potenziamento è andata ai neoassunti...i vecchi baroni si sono tenute tutte le classi anche arrivando ad andare oltre le canoniche 18 ore ma di potenziamenti o progetti non se ne parla....forse hanno ragione quanti mi dicono che in fondo mi pagano lo stesso ergo prendiamola con filosofia....
Tornare in alto Andare in basso
gianniesposit



Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 26.03.16

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:34 pm

X Violet:
E allora renditi disponibile la mattina ad esempio per 6 ore di sostituzioni poi per le altre 12 ore farai in modo di fsrle sui progetti organizzati però di pomeriggio...così almeno di sostituzioni ne farai solo 6 ore e non 18. Non so allora cosa dirti ma almeno prova con quest'ultima chance, lo so che non sarà facile ma tentare non nuoce.
Auguri e facci sapere.


Ultima modifica di gianniesposit il Ven Nov 04, 2016 7:35 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:35 pm

Violet ha scritto:

Il problema è che ora come ora i dirigenti non si sono imposti, i docenti di cattedra hanno messo un muro di fronte alla possibilità di spalmare le ore di potenziamento e quindi avere il rischio di finire negli ambiti... i dirigenti si sono spaventati e non hanno fatto nulla (molti). Potevano imporsi? Non l'ho capito. Hanno ragione i docenti che si sono opposti? Cioè, possono decidere loro? Molti sindacati hanno suggerito ai docenti di opporsi in modo fermo alla proposta, quindi mi vien da pensare che se non vi è un obbligo i dirigenti si sentono pressati a non fare nulla per non mettersi contro la maggior aprte dei docenti.
Certo a me andrebbe bene Gugu, sono già lontana da casa e da dove lavoravo prima, sicuramente accetterei!

scusa ma chi sarebbero i docenti di cattedra e quelli non di cattedra?
Si è tutti nell'organico dell'autonomia.
Onestamente credo che i ds abbiano vita facile visto lo scarso livello di conoscenza delle norma da parte dei docenti!
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 931
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:37 pm

gianniesposit ha scritto:
X Violet:
E allora renditi disponibile la mattina ad esempio per 6 ore di sostituzioni poi per le altre 12 ore farai in modo di fsrle sui progetti organizzati però di pomeriggio...così almeno di sostituzioni ne farai solo 6 ore e non 18. Non so allora cosa dirti ma almeno prova con quest'ultima chance, lo so che non sarà facile ma tentare non nuoce.
Auguri e facci sapere.

Grazie Gianni, ho già provato am di ore al pom non se ne parla, il dirigente è stato chiaro: vengono prima le supplenze a tutte le ore e qualsiasi cosa io stia facendo (progetti, elzione etc.) Certo che vi farò sapere.
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 931
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 7:38 pm

Aresgr ha scritto:
Per esperienza personale le sole ore di lezione che faccio sono quelle assegnate 1/3 del mio orario....ovviamente quando ho preso il ruolo non mi è stato parlato del potenziamento....di progetti ne ho presentati (anche perché di lettere non mancano le possibili applicazioni....) ma per ora la necessità primaria è avere il tappabuchi quando i colleghi senior sono impegnati o assenti...ovviamente ogni ora di potenziamento è andata ai neoassunti...i vecchi baroni si sono tenute tutte le classi anche arrivando ad andare oltre le canoniche 18 ore ma di potenziamenti o progetti non se ne parla....forse hanno ragione quanti mi dicono che in fondo mi pagano lo stesso ergo prendiamola con filosofia....

Appunto, quello che mi da fastidio è che ci sono molti docenti che prendono ore in più (su materia, alternativa, progetti inutili), rubandole ai precari, ma di ore sul potenziamento no s ene parla! Questo dovrebbe essere vietato!Se vuoi più ore, falle sul potenziamento! Facile no!? Si risolverebbe tutto un poco.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3044
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 8:05 pm

arresgr: e certo, mica i senior possono scendere dai loro troni ed abbassarsi ai livelli di noi, misere creature... ma per favore... come afferma giustamente Violet, il problema principale è che i DS in alcuni casi non si sono imposti. potevano e dovevano imporsi? in teoria sì, in pratica dipende da con chi si ha a che fare; se i senior comandano (e purtroppo questo accade molto di più di quanto immaginiamo) anche i DS devono sottostare; assurdo ma vero :(((
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3044
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 8:11 pm

non sono d' accordo con Tornado: la vita dei DS è molto più difficile di quanto non sembri; basta un docente (anche tra gli insegnanti ci sono le pecore nere) e la frittata è fatta. non si tratta di conoscenza o meno della normativa di cui ai vecchi non interessa assolutamente nulla; si tratta che questi vogliono prendere più soldi possibile (e, magari, col minor lavoro possibile) e che degli altri non interessa assolutamente nulla.
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 9:05 pm

scusa rita 76, in che senso "basta un docente (anche tra gli insegnanti ci sono le pecore nere) e la frittata è fatta"? L'origine del problema è molto più in alto: ti consiglio di andare a Roma in viale trastevere e poi magari fai anche un salto a palazzo chigi....
I DS fanno così "semplicemente" perchè la legge 107 glielo permette, come gli permetteva i casting a video a figura intera e le domande alle docenti donna sulla gravidanza ecc... tutto il resto è noia (o schifo,a seconda di come la vedi)
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 3044
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 9:13 pm

io a palazzo Chigi non ci sono per cui non posso parlare; io valuto i contesti che conosco e non quelli che non conosco e se ho detto così ci sono delle motivazioni di cui non devo dare conto e raccontare cose accadute in alcune scuole. per docente pecora nera intendo uno che si porta gli altri dalla sua parte contro i ds o collaboratori, ecc. non è che i ds non sbaglino; è che spesso noi docenti ce la prendiamo per stupidaggini e basta uno per rovinare un ambiente. chiudo qui questa parte.
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 9:36 pm

Questa è la tua versione naturalmente..sono sicuro che il docente che tu hai citato motiverebbe in altro modo il suo essersi opposto al DS. Comunque non mi interessa e chiudiamola qui. Resto nelle mie convinzioni, i colpevoli sai anche tu dove trovarli, per me non è nemmeno tutta colpa dei DS, loro nel PTOF hanno chiesto ben altro e non lo hanno avuto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 3044
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 9:44 pm

conosco il docente e indipendentemente da tutto certe cose non andavano fatte specialmente in presenza in altri e in determinati contesti: il rispetto prima di tutto specialmente verso i superiori e ancora di più in pubblico. in ogni caso, sono d' accordo che non tutta la colpa sia dei ds (anzi, spesso non ne hanno perché, torno a ribadire, in molte scuole non si possono imporre più di tanto con i vecchi); cmq è ovvio che ognuno rimanga della propria idea
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 937
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Ven Nov 04, 2016 10:03 pm

gugu ha scritto:
avvocatodeldiavolo ha scritto:
Allora eliminino i potenziamenti che non hanno bisogno di esistere....almeno uno non rischia di finirci dentro per poi finirla a non far nulla.

I tuoi post non meritano nessuna risposta.

Invece meritano risposte i tuoi, che solo con la scusa dell'assunzione avallano lo stare inoperosi in sala professori.

P.S. Per qualcuno che ha detto "siamo tutti nell'organico dell'autonomia", allora le supplenze e i tappabuchi li dobbiamo far TUTTI e senza far scegliere il DS, altrimenti l'essere nell' OA resta solo sulla carta, ma poi 18 ore di supplenze le fanno alcuni e non altri.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3044
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 7:01 am

Tornado ha scritto:
avvocatodeldiavolo ha scritto:
Allora eliminino i potenziamenti che non hanno bisogno di esistere....almeno uno non rischia di finirci dentro per poi finirla a non far nulla.
Però vanno licenziati i docenti assunti senza alcuna necessità.

vorrei vedere come reagiresti tu se tu fossi tra quelli licenziati perché assunti senza alcuna necessità...
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3044
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 7:16 am

secondo me una buona, buonissima parte della colpa del mal funzionamento dei potenziamenti (e non solo) è dei docenti che sono nelle scuole da una vita e ostacolano il lavoro dei nuovi arrivati, potenziamenti compresi. io queste cose non le digerisco e ammetto che se la riforma non mi avesse 'bloccato' per tre anni nella stessa scuola avrei chiesto trasferimento ogni anno e mi sarei fermata dove i vecchi comandano di meno. per carità, da una parte sono contenta per la continuità didattica; dall' altra cambiando spesso scuola avrei sentito di meno il grosso, grossissimo, problema dell' accettazione del fatto che comandano i senior (mandano in uscita a chi vogliono o a chi sta simpatico, ecc). addirittura ho visto delegati di plesso fare proposte interessanti ma non essere accolte dai vecchi perché non adeguate a loro avviso. la meritocrazia spesso non esiste, purtroppo. ..
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 9:52 am

Non scherziamo rita 76, se dobbiamo ragionare in termini di percentuale, la colpa è per l'80% degli incompetenti del MIUR che hanno fatto uscire questa riforma, e del 20% dei DS che non valorizzano degnamente i potenziatori che hanno avuto. Conosci la 107? Se un DS decide che il docente "anziano" (come lo chiami tu) deve essere spostato sul potenziamento lo può fare senza nessun problemi, perchè (purtroppo) gli è permesso dalla 107.
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 26033
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 9:58 am

Filosofo80 ha scritto:
Non scherziamo rita 76, se dobbiamo ragionare in termini di percentuale, la colpa è per l'80% degli incompetenti del MIUR che hanno fatto uscire questa riforma, e del 20% dei DS che non valorizzano degnamente i potenziatori che hanno avuto. Conosci la 107? Se un DS decide che il docente "anziano" (come lo chiami tu) deve essere spostato sul potenziamento lo può fare senza nessun problemi, perchè (purtroppo) gli è permesso dalla 107.


Ma la tua situazione attuale quale è?
Sono settimane che pontifichi sull'argomento, ma non si sa neppure se tu sia un neoassunto, un trasferito grazie al potenziamento o un docente che ha avuto ore di potenziamento pur essendo "vecchio".
D'altra parte filosofia è una della cdc che più ha avuto aiuto da questa riforma che tu giudichi da cancellare, insieme ai docenti assunti ora e quelli che lo saranno nei prossimi anni.
In Trinacria ci sarebbero possibilità di riassorbimento senza questi posti nei prossimi 20-30 anni?
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 10:24 am

[quote="gugu"][quote="Filosofo80"]Non scherziamo rita 76, se dobbiamo ragionare in termini di percentuale, la colpa è per l'80% degli incompetenti del MIUR che hanno fatto uscire questa riforma, e del 20% dei DS che non valorizzano degnamente i potenziatori che hanno avuto. Conosci la 107? Se un DS decide che il docente "anziano" (come lo chiami tu) deve essere spostato sul potenziamento lo può fare senza nessun problemi, perchè (purtroppo) gli è permesso dalla 107. [/quote]


Ma la tua situazione attuale quale è?
Sono settimane che pontifichi sull'argomento, ma non si sa neppure se tu sia un neoassunto, un trasferito grazie al potenziamento o un docente che ha avuto ore di potenziamento pur essendo "vecchio".
D'altra parte filosofia è una della cdc che più ha avuto aiuto da questa riforma che tu giudichi da cancellare, insieme ai docenti assunti ora e quelli che lo saranno nei prossimi anni.
In Trinacria ci sarebbero possibilità di riassorbimento senza questi posti nei prossimi 20-30 anni?[/quote]

Nessuno dei tre casi Gugu, a me la 107 non ha cambiato assolutamente nulla. E proprio perchè ne sono completamente fuori credo di poterla giudicare molto meglio di chi invece vi si trova invischiato o aspetta novità giornaliere... Note, emendamenti, decreti, proposte...E FAQ (con la Q naturalmente)
P.S: Ricordati che esprimere la propria opinione (in maniera educata) è ancora permesso in Italia, e quindi anche su questo forum...
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 26033
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 11:27 am

Allora sei uno di quelli che non hanno mollato nessuna ora ai nuovi arrivati?
Il tuo DS come si comporta con neogiunti?
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 11:41 am

Sono arrivate cdc non richieste .... il DS li ha spostati un paio con alcune ore sul sostegno (non so neanche se è legale come cosa) poi abbiamo il classico progetto sulla legalità per diritto e soprattutto tante supplenze. Però l'altro ieri ho visto la collega di scienze parlare con la referente di dipartimento per inventarsi un progetto.... chissà. Il mio DS non è comunque ostile a priori al potenziamento.
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 26033
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Potenziamento: non ce la faccio più!   Sab Nov 05, 2016 11:56 am

Non avete richiesto scienze?
E che cdc avevate richiesto? Siete una scuola così "speciale" come insegnamenti?
Tornare in alto Andare in basso
 
Potenziamento: non ce la faccio più!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 19Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11 ... 19  Seguente
 Argomenti simili
-
» ragazze non ce la faccio più scusate...ma ho bisogno di dirlo a qualcuno
» Come faccio a smettere di fumare?
» e da un po che non mi faccio sentire
» sono un pò preoccupata; non so se faccio una cosa giusta!!
» non ce la faccio più ho paura di riaverla!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: