Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Mobilità: fase unica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
AutoreMessaggio
JamesWilson

avatar

Messaggi : 490
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Mobilità: fase unica   Sab Nov 05, 2016 7:29 am

Promemoria primo messaggio :

Nei resoconti dell'ultimo incontro fra Miur e sindacati per ora sembra che sia assodato che per il prossimo anno ci sarà una fase unica, cioè non ci saranno fasi diverse a seconda di quando uno sia stato immesso in ruolo.

CHIEDO: anche se i trasferimenti saranno pubblicati tutti insieme, ci sarà ancora la precedenza per chi è GIA' all'interno della provincia? Con precedenza intendo che faranno prima i provinciali e poi gli interprovinciali.
Inoltre, se li pubblicassero tutti insieme, il posto che si libera all'interno della provincia"perché uno ottiene il trasferimento interprovinciale" diventa disponibile per chi chiede il trasferimento solo e anche all'interno della provincia (com'era sempre avvenuto, a parte l'eccezione dei trasferimenti 2016/17)?

So che la questione mobilità è ancora IN FIERI, ma mi chiedo se vi siano , con la legge 107, alcuni punti INDISCUTIBILI, come appunto che prima sistemino chi è già all'interno della provincia, nonostante gli ambiti per tutti i richiedenti. Ovviamente mi riferisco al trasferimento "da un ambito all'altro di una provincia" e NON al trasferimento da una scuola all'altra.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Sab Dic 31, 2016 9:05 pm

perly ha scritto:
leggi l'accordo in home page!

leggendo il testo dell' accordo capisco che hai ragione.

Grazie Perly e buon anno!!! :-)
Tornare in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 2049
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Sab Dic 31, 2016 9:19 pm

Buon anno a te, buon anno a tutti i colleghi!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Sab Dic 31, 2016 9:31 pm

perly ha scritto:
Buon anno a te, buon anno a tutti i colleghi!

grazie! Speriamo che questo nuovo anno ci porti novità positive nel lavoro e non solo!
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Dom Gen 01, 2017 12:27 pm

non so perchè ma ho la sensazione che questo tipo di accordo preluda ad un qualche cambiamento della 107
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57742
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Dom Gen 01, 2017 1:28 pm

Mi sembra abbastanza evidente, ma di questo dovrà occuparsi verosimilmente il prossimo governo, perciò è impossibile fare previsioni oggi.
Tornare in alto Andare in basso
batschool



Messaggi : 174
Data d'iscrizione : 08.09.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Mar Gen 03, 2017 9:27 am

Avrei una domanda, sapete quali sono i tempi per la presentazione della domanda di mobilità?

Io dovrei presentare domanda intra-provinciale, da scuola a scuola, stesso classe di concorso, stesso ordine scolastico, insomma dovrei chiedere solo di cambiare scuola da un comune ad un altro.

Grazie molte, buon anno.
Tornare in alto Andare in basso
Antinoo1977



Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 04.07.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Mar Gen 03, 2017 10:56 am

batschool ha scritto:
Avrei una domanda, sapete quali sono i tempi per la presentazione della domanda di mobilità?

Io dovrei presentare domanda intra-provinciale, da scuola a scuola, stesso classe di concorso, stesso ordine scolastico, insomma dovrei chiedere solo di cambiare scuola da un comune ad un altro.

Grazie molte, buon anno.

Se tutto procede come sta andando, con collaborazione e reciproco rispetto tra Governo e Rappresentanze sindacali, si dovrebbe giungere alla firma definitiva del contratto molto prima dell'anno scorso. E' solo una speculazione, ma ho la sensazione che i tempi per presentare domanda di trasferimento saranno tra metà marzo e metà aprile e che, a differenza dello scorso A.S., le risposte arriveranno nella prima metà di luglio. Ciò permetterà anche di presentare le eventuali domande di A.P. entro fine luglio e permettere così finalmente un avvio sereno e regolare dell'A.S. Concluderei con la mia classica battuta "e poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata" :-), ma sta volta invece sono fiducioso.
Tornare in alto Andare in basso
alex.65



Messaggi : 984
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Mar Gen 03, 2017 1:56 pm

Tra le ( tante ) cose che non mi sono chiare , c'è la mobilità PROVINCIALE : nell'ambito X ci sono 10 posti lasciati liberi dai pensionamenti ; 10 docenti di quell'ambito , vuoi per punteggio , vuoi perchè hanno imbroccato la scuola giusta nelle preferenze , saranno soddisfatti ; gli altri , interessati proprio a quei posti , no. Si passa alla fase INTERPROVINCIALE , nella quale 5 docenti dello stesso ambito , chiedono e ottengono trasferimento verso altri ambiti , lasciando così liberi altrettanti posti. Si crea così all'interno dell'ambito , una disponibilità di 10+5=15 posti derivanti da pensionamenti ed entrambe le fasi della mobilità. Tali posti , a chi vanno ? Quei docenti "insoddisfatti" della fase provinciale , che magari ora vedono materializzarsi ( tra i 5 nuovi posti disponibili ) delle scuole che avevano indicato nelle preferenze , possono rivendicarli ? Oppure saranno appannaggio esclusivo dei docenti che hanno fatto domanda di mobilità interprovinciale ?
Tornare in alto Andare in basso
alex.65



Messaggi : 984
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Mar Gen 03, 2017 6:52 pm

alex.65 ha scritto:
Tra le ( tante ) cose che non mi sono chiare , c'è la mobilità PROVINCIALE : nell'ambito X ci sono 10 posti lasciati liberi dai pensionamenti ; 10 docenti di quell'ambito , vuoi per punteggio , vuoi perchè hanno imbroccato la scuola giusta nelle preferenze , saranno soddisfatti ; gli altri , interessati proprio a quei posti , no. Si passa alla fase INTERPROVINCIALE , nella quale 5 docenti dello stesso ambito , chiedono e ottengono trasferimento verso altri ambiti , lasciando così liberi altrettanti posti. Si crea così all'interno dell'ambito , una disponibilità di 10+5=15 posti derivanti da pensionamenti ed entrambe le fasi della mobilità. Tali posti , a chi vanno ? Quei docenti "insoddisfatti" della fase provinciale , che magari ora vedono materializzarsi  ( tra i 5 nuovi posti disponibili ) delle scuole che avevano indicato nelle preferenze , possono rivendicarli  ? Oppure saranno appannaggio esclusivo dei docenti che hanno fatto domanda di mobilità interprovinciale ?

E niente , visto che nessuno mi risponde , copio e incollo dalla scheda flcgil : "Per ciascun grado di scuola la mobilità avverrà in una unica fase, comprensiva prima della mobilità nell’ambito della provincia, poi tra province diverse. Si tratta di una grande semplificazione rispetto alle 8 diverse fasi dello scorso anno dovute ai vincoliimposti dalla legge 107/15 che hanno provocato i numerosi errori che ci sono stati. Questa semplificazione consentirà tra l’altro, come accadeva negli anni passati, di poter ottimizzare i posti che si andranno a liberare nella successiva mobilità verso altra provincia, oppure nella mobilità professionale, a beneficio della mobilità provinciale. "

Per come la vedo , ci sarebbe la mobilità provinciale , poi quella interprovinciale , e se da questa scaturiscono altri posti liberi , si riaprirà di fatto la mobilità provinciale. O no ?
Tornare in alto Andare in basso
Antinoo1977



Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 04.07.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Mar Gen 03, 2017 7:34 pm

Perfetto alex.65 mi ero posto anch'io il tuo stesso dubbio, ma mi era sfuggita questa nota fcgil.
Direi che è decisamente chiaro: i posti che si liberano, in seguito alla mobilità interprovinciale, potranno essere rimessi in gioco per la mobilità provinciale.
A questo punto rilancio con un quesito ancora più arzigogolato: questi posti liberati dalla mobilità interprovinciale in uscita, oltre che essere utilizzati, al 100%, per la mobilità provinciale, potranno anche essere riutilizzati per la mobilità interprovinciale in ingresso?
Rifacendomi al tuo esempio: dei 10 posti iniziali, 6 sarebbero andati a ruolo, 3 a mobilità in entrata e 1 a mobilità professionale; con 5 che escono dalla provincia, però, i posti diventano 15, per cui verranno così ricalcolati: 9 per ruoli, 4 o 5 (dipende da come si arrotonda) per mobilità in ingresso, 1 o 2 (idem) per mobilità professionale?
Tornare in alto Andare in basso
verdeacqua



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Gen 05, 2017 5:39 pm

Ma esisterà ancora una "fase" comunale o è stata abolita? Ho capito che sembra che ci sia solo provinciale e interprovinciale (senza comunale), ma in effetti non l'ho letto da nessuna parte. Voi avete letto qualcosa di specifico?
Un'amica è nella sua provincia, ma in altro comune e vorrei capire cosa le succederà (se va dopo i movimenti comunali o insieme a tutti nella provincia).
Inoltre da questa prima parte comunale erano esclusi i docenti che passavano da sostegno a materia (e i neoimmessi, che erano titolari genericamente in provincia), è ancora così?
Tornare in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 2049
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Gen 05, 2017 6:22 pm

Leggevo in qualche nota esplicativa che la fase comunale non veniva menzionata. Così come il punteggio del ricongiungimento che non si sa se varrà sull'intero ambito o meno.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 6916
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Ven Gen 06, 2017 12:34 pm

verdeacqua ha scritto:
Ma esisterà ancora una "fase" comunale o è stata abolita? Ho capito che sembra che ci sia solo provinciale e interprovinciale (senza comunale), ma in effetti non l'ho letto da nessuna parte. Voi avete letto qualcosa di specifico?
Un'amica è nella sua provincia, ma in altro comune e vorrei capire cosa le succederà (se va dopo i movimenti comunali o insieme a tutti nella provincia).
Inoltre da questa prima parte comunale erano esclusi i docenti che passavano da sostegno a materia (e i neoimmessi, che erano titolari genericamente in provincia), è ancora così?

La sequenza è unica, nel senso che si seguiranno le lettere (a, b, b1 ecc) e in questa sequenza i trasferimenti interprovinciali seguiranno quelli provinciali, appunto unica fase distinte ovviamente per priorità (i provinciali prima e gli interprovinciali dopo). Dal momento si esprimeranno solo le scuole e gli ambiti 8 e forse la "regione"....), e ovvio che non ci può essere fase intermedia comunale.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Ven Gen 06, 2017 2:03 pm

Cmq penso che non tutti faranno domanda o, almeno, nella fase provinciale. Chi ha potuto l' ha fatta lo scorso anno e molti hanno ottenuto trasferimento vicino casa.
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4811
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Ven Gen 06, 2017 2:05 pm

Ma molto vorranno la titolarità su scuola....
Tornare in alto Andare in basso
Highereducation



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 04.10.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Ven Gen 06, 2017 2:11 pm

Dipende dalle CDC. Una con 30/40 pensionamenti avrà molti spostamenti ( i posti buoni lasciati dai pensionamenti fanno gola a tutti); una CDC con pochi posti vacanti avrà pochissime domande logicamente, specifiche su pochissime scuole.
Alla mobilità interprovinciale e ai ruoli, come al solito, i posti peggiori.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Ven Gen 06, 2017 2:14 pm

carla75 ha scritto:
Ma molto vorranno  la titolarità su scuola....

Vero: molti vogliamo la titolarità su scuola ma a chiedere trasferimento siamo sempre di meno rispetto a quelli dello scorso anno. Penso a tante mie amiche che erano nella fase A dei trasferimenti lo scorso anno; loro non hanno questo problema che io e tanti altri abbiamo ed essendo pure in una scuola per loro comoda rimangono dove sono
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Ven Gen 06, 2017 2:17 pm

Highereducation ha scritto:
Alla mobilità interprovinciale e ai ruoli, come al solito, i posti peggiori.

E finalmente io ed molti di noi non siamo tra gli ultimi arrivati :-)))
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 3174
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Sab Gen 07, 2017 3:35 pm

alex.65 ha scritto:
alex.65 ha scritto:
Tra le ( tante ) cose che non mi sono chiare , c'è la mobilità PROVINCIALE : nell'ambito X ci sono 10 posti lasciati liberi dai pensionamenti ; 10 docenti di quell'ambito , vuoi per punteggio , vuoi perchè hanno imbroccato la scuola giusta nelle preferenze , saranno soddisfatti ; gli altri , interessati proprio a quei posti , no. Si passa alla fase INTERPROVINCIALE , nella quale 5 docenti dello stesso ambito , chiedono e ottengono trasferimento verso altri ambiti , lasciando così liberi altrettanti posti. Si crea così all'interno dell'ambito , una disponibilità di 10+5=15 posti derivanti da pensionamenti ed entrambe le fasi della mobilità. Tali posti , a chi vanno ? Quei docenti "insoddisfatti" della fase provinciale , che magari ora vedono materializzarsi  ( tra i 5 nuovi posti disponibili ) delle scuole che avevano indicato nelle preferenze , possono rivendicarli  ? Oppure saranno appannaggio esclusivo dei docenti che hanno fatto domanda di mobilità interprovinciale ?

E niente , visto che nessuno mi risponde , copio e incollo dalla scheda flcgil : "Per ciascun grado di scuola la mobilità avverrà in una unica fase, comprensiva prima della mobilità nell’ambito della provincia, poi tra province diverse. Si tratta di una grande semplificazione rispetto alle 8 diverse fasi dello scorso anno dovute ai vincoliimposti dalla legge 107/15 che hanno provocato i numerosi errori che ci sono stati. Questa semplificazione consentirà tra l’altro, come accadeva negli anni passati, di poter ottimizzare i posti che si andranno a liberare nella successiva mobilità verso altra provincia, oppure nella mobilità professionale, a beneficio della mobilità provinciale. "

Per come la vedo , ci sarebbe la mobilità provinciale , poi quella interprovinciale , e se da questa scaturiscono altri posti liberi , si riaprirà di fatto la mobilità provinciale. O no ?

Sì, questo è quello che accadeva fino a due anni fa, prima del caos della 107

L'anno scorso non è stato possibile perchè i movimenti sono stati pubblicati in fasi distinte

Tornare in alto Andare in basso
momi



Messaggi : 666
Data d'iscrizione : 26.05.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Sab Gen 07, 2017 3:54 pm

Ma si potrà chiedere di cambiare scuola ,per chi è titolare,all interno dello stesso comune? E varrà la 104 per assistenza?
Tornare in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 2049
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Sab Gen 07, 2017 4:24 pm

Sì, Momi, ma per adesso sembra che non si abbia priorità all'interno del Comune come invece lo era fino al 2016. La 104 vale per assistenza in determinati casi di cui puoi documentarti sulla home page.
Tornare in alto Andare in basso
momi



Messaggi : 666
Data d'iscrizione : 26.05.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Sab Gen 07, 2017 6:13 pm

Ok grazie perly
Tornare in alto Andare in basso
betta784



Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 17.04.13

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Dom Gen 08, 2017 10:07 pm

Domanda per un moderatore: se in fase di mobilità interprovinciale ci sono due docenti che faranno richiesta l'uno della scuola in cui l'altro è titolare e viceversa, come avviene la procedura? È Un caso reale.
Grazie in anticipo
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 9922
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Dom Gen 08, 2017 10:13 pm

Quel movimento è possibile. Se ovviamente in base ai punteggi quei posti spettano ai docenti interessati.
Anche se non sono un moderatore:)
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Mobilità: fase unica
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 10 di 10Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
 Argomenti simili
-
» fase luteale
» Valori estradiolo fase follicolare
» CLINICA UNICA BRNO- informazioni da condividere opinioni cercasi
» Fase luteale breve???
» fase luteale breve e fecondazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: