Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Mobilità: fase unica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
JamesWilson

avatar

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioOggetto: Mobilità: fase unica   Sab Nov 05, 2016 7:29 am

Promemoria primo messaggio :

Nei resoconti dell'ultimo incontro fra Miur e sindacati per ora sembra che sia assodato che per il prossimo anno ci sarà una fase unica, cioè non ci saranno fasi diverse a seconda di quando uno sia stato immesso in ruolo.

CHIEDO: anche se i trasferimenti saranno pubblicati tutti insieme, ci sarà ancora la precedenza per chi è GIA' all'interno della provincia? Con precedenza intendo che faranno prima i provinciali e poi gli interprovinciali.
Inoltre, se li pubblicassero tutti insieme, il posto che si libera all'interno della provincia"perché uno ottiene il trasferimento interprovinciale" diventa disponibile per chi chiede il trasferimento solo e anche all'interno della provincia (com'era sempre avvenuto, a parte l'eccezione dei trasferimenti 2016/17)?

So che la questione mobilità è ancora IN FIERI, ma mi chiedo se vi siano , con la legge 107, alcuni punti INDISCUTIBILI, come appunto che prima sistemino chi è già all'interno della provincia, nonostante gli ambiti per tutti i richiedenti. Ovviamente mi riferisco al trasferimento "da un ambito all'altro di una provincia" e NON al trasferimento da una scuola all'altra.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:49 am

Luett1 ha scritto:
Mi cambia che se non metto le scuole dove poi esce il posto divento titolare su ambito. Io voglio la titolarità su scuola. Non mi sono mai piaciuti questi ambiti e la chiamata diretta. Scusate l'ignoranza ma non sono riuscita ancora a comprendere l'utilità degli ambiti. Se qualcuno me lo spiega magari non metto nemmeno le tre scuole. Parlo seriamente

Tu non specificare gli ambiti e metti solo le scuole.
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 737
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:55 am

Luett1 ha scritto:
Mi cambia che se non metto le scuole dove poi esce il posto divento titolare su ambito. Io voglio la titolarità su scuola. Non mi sono mai piaciuti questi ambiti e la chiamata diretta. Scusate l'ignoranza ma non sono riuscita ancora a comprendere l'utilità degli ambiti. Se qualcuno me lo spiega magari non metto nemmeno le tre scuole. Parlo seriamente
In effetti, se non si vuole cambiare ambito, bisognerebbe dare più scelta per le scuole. Speriamo che aumentino tale numero, altrimenti non c'è molto da festeggiare come sembra stiano facendo i sindacati. E' ovvio che, in caso contrario, non vi sarebbe logica nel permettere agli interprovinciali le stesse condizioni, con la possibilità di ottenere scuole più appetibili. La fase provinciale NON deve avere simili paletti. é un non senso la scelta degli ambiti provinciali se non per pochi casi.
Tornare in alto Andare in basso
Luett1



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 09.04.16

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:55 am

avvocatodeldiavolo ha scritto:
Luett1 ha scritto:
Mi cambia che se non metto le scuole dove poi esce il posto divento titolare su ambito. Io voglio la titolarità su scuola. Non mi sono mai piaciuti questi ambiti e la chiamata diretta. Scusate l'ignoranza ma non sono riuscita ancora a comprendere l'utilità degli ambiti. Se qualcuno me lo spiega magari non metto nemmeno le tre scuole. Parlo seriamente

Tu non specificare gli ambiti e metti solo le scuole.

Ho detto che voglio la titolarità su scuola ma pur di tornare a casa accetto anche la titolarità su ambito;) Sono troppo poche 3 scuole per non mettere anche l'ambito.
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:57 am

Veramente non l'hai detto che vorresti titolarità sull'ambito. Hai esplicitamente dichiarato che "Io voglio la titolarità su scuola. Non mi sono mai piaciuti questi ambiti e la chiamata diretta"..

Magari essere più chiari in ciò che si dichiara non guasterebbe e magari si otterrebbero anche risposte più pertinenti.
Tornare in alto Andare in basso
alex.65



Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 11:00 am

Qualcuno può spiegarmi come funziona la mobilità tra chi è già nella "provincia giusta" ( e magari vorrebbe cambiare ambito ) e chi invece vorrebbe tornare a casa al sud ? E' privilegiato chi dei due ha punteggio più alto , oppure... si procede prima ai trasferimenti tra ambiti della stessa provincia , lasciando a chi è al nord comunque la possibilità di scelta su un identico numero di posti ?
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 4560
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 11:02 am

alex.65 ha scritto:
Qualcuno può spiegarmi come funziona la mobilità tra chi è già nella "provincia giusta" , e chi invece vorrebbe tornare a casa al sud ? E' privilegiato chi dei due ha punteggio più alto , oppure... si procede prima ai trasferimenti tra ambiti della stessa provincia , lasciando a chi è al nord comunque la possibilità si scelta su un identico numero di posti ?
L'accordo non è stato ancora pubblicato, e neanche firmato credo, quindi sono solo supposizioni.
I movimenti provinciali probabilmente saranno elaborati prima rispetto agli interprovinciali.
Tornare in alto Andare in basso
Luett1



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 09.04.16

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 11:10 am

avvocatodeldiavolo ha scritto:
Veramente non l'hai detto che vorresti titolarità sull'ambito. Hai esplicitamente dichiarato che "Io voglio la titolarità su scuola. Non mi sono mai piaciuti questi ambiti e la chiamata diretta"..

Magari essere più chiari in ciò che si dichiara non guasterebbe e magari si otterrebbero anche risposte più pertinenti.

Hai ragione, scusa. La tua risposta era assolutamente pertinente alle mie affermazioni. L'ambito lo devo mettere per forza se voglio restare nella mia città. Continuo però a non capire l'utilità dell'ambito, sul serio. Come titolare di ambito, avendo abilitazioni per ogni grado di scuola potrei rispondere alla chiamata di qualsiasi altra scuola oltre al grado in cui sono titolare? E lo stipendio che percepirei quale sarebbe?
Tornare in alto Andare in basso
Luett1



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 09.04.16

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 11:16 am

Comunque ci siamo quasi..

http://www.tecnicadellascuola.it/item/26348-mobilita-2017-2018-in-corso-l-incontro-finale-per-la-firma.html
Tornare in alto Andare in basso
verdeacqua



Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 12:28 pm

Luett1, gli ambiti non piacciono a nessun insegnante credo ... Riguardo all'utilità ... a volerla cercare ... posso dirti che nella mia scuola è venuta un'insegnante titolare su ambito, con la chiamata diretta del dirigente. Essendo residente fuori provincia, ha chiesto e ottenuto AP interprovinciale. Questo ha creato vari disagi alla mia scuola, anche per i noti ritardi delle operazioni annuali di quest'anno. Questa situazione, se la docente fosse titolare su scuola, si potrebbe ripetere all'infinito, almeno fino a quando non otterrà trasferimento verso la sua provincia (che essendo più a sud, non sarà facile nè immediato). Invece, mi chiedo, forse, essendo titolare su ambito, il DS potrebbe dopo 3 anni scegliere un altro docente per quel posto ... magari un criterio sarebbe la residenza in provincia? ... questo per dare maggiore continuità agli alunni, per esempio ... che diversamente vedranno cambiare ogni anno insegnante/incaricato dal provveditorato (quando va bene. Quest'anno per vederlo arrivare ne è passato!) ... In altre parole, mi chiedo, il DS potrebbe scegliere un docente che si assenta poco? O che non abbia intenzione di chiedere AP? Non so, sto cercando di capire anch'io mentre scrivo ... :-)
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 49574
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 12:52 pm

No, non può cambiare docente, a meno che non cambi il ptof (discorso che ha senso dove ci sono le classi di concorso, non per la scuola dell'infanzia). E non potrà certo scrivere come criterio quello della residenza in provincia o che si assenti poco (come si fa a prevederlo prima?), perché sarebbe chiaramente discriminatorio. E un'altra delle richieste dei sindacati è quella di vincolare di più la scelta del Ds al rispetto dei criteri oggettivi. Perciò credo proprio che la situazione si ripeterà finché la collega non otterrà il trasferimento.
Tornare in alto Andare in basso
verdeacqua



Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 1:10 pm

Dec ha scritto:
Perciò credo proprio che la situazione si ripeterà finché la collega non otterrà il trasferimento.
glielo auguro, per lei e per noi ... dato che il vincolo triennale sembra superato, almeno la speranza (la possibilità di chiederlo) c'è ...
Tornare in alto Andare in basso
verdeacqua



Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 1:12 pm

Luett1 ha scritto:
Continuo però a non capire l'utilità dell'ambito
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4381
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 1:27 pm

avvocatodeldiavolo ha scritto:
Io per esperienza personale ho imparato a non chiedere nulla ai "colleghi"....tanto poi ti dicono una cosa e ne fanno un'altra. Se voglio tentare il trasferimento metto le scuole che mi interessano e stop. Se va bene ok, altrimenti pazienza. Che ti cambia avere o no informazioni?

parole sacrosante!!!
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 737
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 1:35 pm

http://www.orizzontescuola.it/mobilita-accordo-firmato-anticipazione-si-scelgono-fino-a-5-scuole-addio-vincolo-triennale-modifica-tabella-titoli-60-assunzioni-30-mobilita-10-mobilita-professionale/
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 1:40 pm

arrubiu ha scritto:
alex.65 ha scritto:
Qualcuno può spiegarmi come funziona la mobilità tra chi è già nella "provincia giusta" , e chi invece vorrebbe tornare a casa al sud ? E' privilegiato chi dei due ha punteggio più alto , oppure... si procede prima ai trasferimenti tra ambiti della stessa provincia , lasciando a chi è al nord comunque la possibilità si scelta su un identico numero di posti ?
L'accordo non è stato ancora pubblicato, e neanche firmato credo, quindi sono solo supposizioni.
I movimenti provinciali probabilmente saranno elaborati prima rispetto agli interprovinciali.
Questo è il punto nodale per cui ho aperto il topic (ben vengano comunque approfondimenti collegati)!
Ti rispondo nell'attesa di VEDERE... dopo la firma.
Nella prima notizia di OS (la più aggiornata per intenderci), all'interno si legge:
Questo è un accordo equilibrato che cerca di dare opportunità a tutte le categorie. Abbiamo cercato di andare oltre i blocchi di legge, con questo accordo non si blocca nessuno. Forse si potrebbe apportare oggi stesso qualche variazione sugli accantonamenti provinciali. Una valutazione che potrebbe portare sacrificio alla mobilità professionale. Ci sarebbero più posti per i precari. Su questo non c’è scontro con l’amministrazione, valuteremo soluzione migliore.

è scritto: accantonamenti PROVINCIALI. Questo fa DEDURRE ...
Pensate se il 50% (per i trasferimenti interprov) dovesse essere calcolato sull'ambito e NON sulla provincia!). Immaginate che frammentazione.
Io deduco che i trasferimenti provinciali avranno priorità e che siano fatti sul 100%, tanto NON influiscono sugli "accantonamenti provinciali".
Per me non li nominano perché è dato per scontato.
Se gli accantonamenti sono PROVINCIALI gli spostamenti all'interno danno fastidio solo per i passaggi da sostegno a materia, ma questi ci sono sempre stati e NON SEMBRANO oggi in discussione.
Altra cosa sarà stabilire o meno la permanenza o meno del vincolo dei 5 anni su sostegno...
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 737
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 1:40 pm

verdeacqua ha scritto:
Luett1 ha scritto:
Continuo però a non capire l'utilità dell'ambito
Per i trasferimenti interprovinciali  può essere una possibilità di avvicinamento a casa.

Altra cosa sarà stabilire o meno la permanenza o meno del vincolo dei 5 anni su sostegno...

Vi sono buone notizie sul vincolo nel sostegno.

Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 1:50 pm

Ora ne hanno pubblicato un'altra, DOPO la firma

1. tutti potranno presentare liberamente domanda di mobilità scegliendo tra scuola, ambito o provincia con il conseguente superamento del vincolo triennale.
Inoltre alla mobilità è riservato il 30% (PRESUMO degli accantonamenti provinciali); questo significa che HANNO RIDOTTO le possibilità di trasferimento INTERPROVINCIALE PER TUTTI. L'eliminazione del vincolo triennale ha portato ... l'aliquota dal 50% al 30% e poco vale che abbiano lasciato il 10% alla mobilità professionale (prima unita al 50% degli interprov; in molte cdc come la mia la mobilità professionale era quasi inesistente)
Tornare in alto Andare in basso
grefilk



Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 15.07.11

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 2:14 pm

Buongiorno a tutti.
Ho alcune domande da porvi:

La mobilità professionale avviene sui posti dell'organico di diritto?
In quale periodo dell'anno viene pubblicato l'organico di diritto e dove è possibile visualizzarlo?
La mobilità provinciale precede quella interprovinciale?
In che ordine avviene la mobilità professionale?
Se le richieste per il passaggio di cattedra raggiungono il 10% e i docenti che chiedono tale mobilità hanno un punteggio superiore rispetto ai docenti che chiedono il passaggio di ruolo da posto comune (scuola infanzia/ primaria/I° grado) a materia/ sostegno (scuola superiore), come verranno assegnati i posti per la mobilità professionale?


Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 49574
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 2:15 pm

1) Sì, più organico di potenziamento (quindi organico dell'autonomia), come sempre.
2) In genere poco prima della pubblicazione dei movimenti e non sempre. Sui siti degli ATP.
3) Di solito sì.
Tornare in alto Andare in basso
grefilk



Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 15.07.11

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 2:21 pm

Grazie Dec. per le risposte immediate ed esaustive come sempre.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 2:25 pm

Scusa, dec, se hai capito, mi dici per favore se la mobilità provinciale precederà ancora quella interprovinciale e, se sì, se sarà calcolata sul 30% dei posti o sul 100%. Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 49574
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 2:26 pm

No, non ho ancora capito molto.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 2:32 pm

Grazie.
Il tuo no significa che la mobilità prov. NON precederà più quella interprovinciale?
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 737
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 4:27 pm

Domandone:
Presento domanda provinciale o interprovinciale e indico, ad esempio, 3 scuole e un ambito; come partecipo e vengo inserito nella graduatoria?
1) per le scuole partecipo in base al vecchio punteggio e le vecchie regole.
2) per l'ambito partecipo senza punteggio e aspetto la chiamata diretta da parte del dirigente.
Ovvio, quindi, che non può esserci una sola fase ma una, in questo caso, con tempi diversi. O sbaglio qualcosa? Come entra, nei trasferimenti, la chiamata diretta? Ho anche per le scuole essa è operativa?


Ultima modifica di condor2000 il Gio Dic 29, 2016 6:49 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 49574
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 5:47 pm

JamesWilson ha scritto:
Grazie.
Il tuo no significa che la mobilità prov. NON precederà più quella interprovinciale?

Vuol dire solo che non ho capito bene.
Tornare in alto Andare in basso
 
Mobilità: fase unica
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 10Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» fase luteale
» Valori estradiolo fase follicolare
» CLINICA UNICA BRNO- informazioni da condividere opinioni cercasi
» Fase luteale breve???
» fase luteale breve e fecondazione

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: