Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Qualcuno rimpiange il giorno libero??

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 4:36 pm

Io! Con le scuole chiuse il sabato non abbiamo più quel fatidico ed utilissimo giorno libero infrasettimanale, e siamo ormai costretti ad utilizzare come giorno di riposo o vacanza il sabato e la domenica con tutte le conseguenze : code, traffico,confusione...
Rimpiango i miei martedì o mercoledì liberi,che talvolta uno si concedeva per una giornata al mare a fine maggio, con spiagge semi deserte e niente coda al ritorno. Oppure un pomeriggio invernale alle terme di pre saint didier nella pace infrasettimanale. .
No,per me è stata una fregatura la chiusura delle scuole il sabato..didatticamente un fallimento con i rientri pomeridiani di alunni stanchi o incontenibili, e niente più pausa infrasettimanale. ..io tornerei indietro. ...
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 4:38 pm

sono d'accordo con te , la settimana corta è un delirio
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 4:51 pm

Il mondo è bello perchè è vario.

Perchè non potete darlo a me ? Mannaggia |
Tornare in alto Andare in basso
rita2



Messaggi : 2040
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 5:03 pm

io col lunedì libero mi trovo benissimo: sabato pomeriggio e domenica li dedico a me e ai miei amici e il lunedì lo dedico a casa e scuola. altro aspetto positivo di avere il lunedì libero è che la domenica sera posso rientrare a casa anche tardi senza avere il pensiero di dovermi alzare presto il giorno dopo
Tornare in alto Andare in basso
Online
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 5:14 pm

Mi piacerebbe una volta ogni 10 anni provare l'ebbrezza del sabato libero....
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 5:33 pm

...in effetti un sabato come quello di oggi passato al Regent Street Motor Show di Londra non sarebbe stato male.....
Tornare in alto Andare in basso
Tah-Dah!



Messaggi : 899
Data d'iscrizione : 02.01.12

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 5:38 pm

il lunedì libero è una scocciatura perché i musei e le mostre spesso sono chiusi...bene il giorno libero in settimana anche per questo...più tranquillità a mostre e musei! :-)
Tornare in alto Andare in basso
rita2



Messaggi : 2040
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 5:47 pm

Tah-Dah! ha scritto:
il lunedì libero è una scocciatura perché i musei e le mostre spesso sono chiusi...bene il giorno libero in settimana anche per questo...più tranquillità a mostre e musei! :-)

e il sabato sono chiusi molti uffici. chi ha il mercoledì spezza la settimana e guadagna di solito anche due giorni in più a pasqua
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 8:29 pm

Ma voi avete tutto 'sto tempo libero DAVVERO, da potervi permettere di dedicare il fine settimana a mostre, musei e gite fuori porta? La gente normale il giorno libero (che sia di sabato o che sia un altro giorno qualunque) lo dedica a rimettersi in pari con le faccende domestiche, le commissioni, la spesa e le attività organizzative varie, che non può materialmente svolgere negli altri giorni!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 9:00 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ma voi avete tutto 'sto tempo libero DAVVERO, da potervi permettere di dedicare il fine settimana a mostre, musei e gite fuori porta? La gente normale il giorno libero (che sia di sabato o che sia un altro giorno qualunque) lo dedica a rimettersi in pari con le faccende domestiche, le commissioni, la spesa e le attività organizzative varie, che non può materialmente svolgere negli altri giorni!

Perché tu insegni matematica e fisica in un liceo scientifico.

I miei colleghi di storia e filosofia hanno tempo libero in abbondanza, per esempio.
Tornare in alto Andare in basso
precario_acciaio.



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 9:43 pm

mac67 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Ma voi avete tutto 'sto tempo libero DAVVERO, da potervi permettere di dedicare il fine settimana a mostre, musei e gite fuori porta? La gente normale il giorno libero (che sia di sabato o che sia un altro giorno qualunque) lo dedica a rimettersi in pari con le faccende domestiche, le commissioni, la spesa e le attività organizzative varie, che non può materialmente svolgere negli altri giorni!

Perché tu insegni matematica e fisica in un liceo scientifico.

I miei colleghi di storia e filosofia hanno tempo libero in abbondanza, per esempio.

Vediamo di portare rispetto per il lavoro degli altri
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 10:06 pm

precario_acciaio. ha scritto:
mac67 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Ma voi avete tutto 'sto tempo libero DAVVERO, da potervi permettere di dedicare il fine settimana a mostre, musei e gite fuori porta? La gente normale il giorno libero (che sia di sabato o che sia un altro giorno qualunque) lo dedica a rimettersi in pari con le faccende domestiche, le commissioni, la spesa e le attività organizzative varie, che non può materialmente svolgere negli altri giorni!

Perché tu insegni matematica e fisica in un liceo scientifico.

I miei colleghi di storia e filosofia hanno tempo libero in abbondanza, per esempio.

Vediamo di portare rispetto per il lavoro degli altri

Perché, ho detto che non lavorano? Ho detto che hanno tempo libero in abbondanza ed è vero. Quando anche loro avranno 30-35 compiti all'anno da preparare e correggere, ne avranno meno. Anch'io ne avrei di più se andassi a insegnare in un alberghiero.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1624
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 10:09 pm

Dipende dalla struttura della cattedra. Ci sono materie oggettivamente più impegnative di altre ma c'è anche la differenza tra biennio e triennio e, per le classi di concorso comprendenti più discipline, dipende da quale disciplina ha la prevalenza. Io lavoro meno per sei ore di latino che per quattro ore di italiano.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Sab Nov 05, 2016 11:08 pm

Se si pensa davvero che il problema stia solo nelle verifiche scritte da correggere, francamente, penso che ormai siamo tutti nella stessa barca, e che gli insegnanti di TUTTE le materie siano incasinati allo stesso modo, compresi quelli di materie tradizionalmente considerate "solo orali". Ma quando mai un insegnante di storia dell'arte o di filosofia può permettersi davvero di non fare compiti scritti? Considerando che ha solo due ore a settimana, o al massimo tre, magari in classi di 30 persone, se dovesse mettere tutti i voti con verifiche orali passerebbe l'intero tempo di lezione a non fare altro che interrogare e non insegnerebbe nulla!
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 2:19 am

donadoni ha scritto:
sono d'accordo con te , la settimana corta è un delirio

A me invece va benissimo, due giorni e mezzo di libertà per il mio weekend fuori. Non tornerei mai indietro! E in settimana, se proprio devi andare in qualche ufficio, il tempo lo trovi perché non hai tutti i giorni 5 ore, ci saranno anche mattine in cui hai solo due ore di scuola no?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 6:37 am

un altro thread del più e del meno
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 7:29 am

Meno male che ci sei tu che apri molti post sulla didattica. .circa..0
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 8:22 am

Ne apro pochi perché li apro in tema
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 8:23 am

Anche a me va benissimo il sabato. Solo che a volte quando devo recarmi in qualche ufficio pubblico sono fregato. E allora vorrei il giorno libero infrasettimanale!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 9:04 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Se si pensa davvero che il problema stia solo nelle verifiche scritte da correggere, francamente, penso che ormai siamo tutti nella stessa barca, e che gli insegnanti di TUTTE le materie siano incasinati allo stesso modo, compresi quelli di materie tradizionalmente considerate "solo orali". Ma quando mai un insegnante di storia dell'arte o di filosofia può permettersi davvero di non fare compiti scritti? Considerando che ha solo due ore a settimana, o al massimo tre, magari in classi di 30 persone, se dovesse mettere tutti i voti con verifiche orali passerebbe l'intero tempo di lezione a non fare altro che interrogare e non insegnerebbe nulla!

Buona parte dei miei colleghi di storia e filosofia hanno solo verifiche orali.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25632
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 9:17 am

Dipende anche quante verifiche decide di fare il dipartimento.
Mi sono ritrovato in scuole che volevano QUATTRO scritti a quadrimestre, in altre DUE.
Tornare in alto Andare in basso
Galadriel



Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 9:26 am

mac67 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Se si pensa davvero che il problema stia solo nelle verifiche scritte da correggere, francamente, penso che ormai siamo tutti nella stessa barca, e che gli insegnanti di TUTTE le materie siano incasinati allo stesso modo, compresi quelli di materie tradizionalmente considerate "solo orali". Ma quando mai un insegnante di storia dell'arte o di filosofia può permettersi davvero di non fare compiti scritti? Considerando che ha solo due ore a settimana, o al massimo tre, magari in classi di 30 persone, se dovesse mettere tutti i voti con verifiche orali passerebbe l'intero tempo di lezione a non fare altro che interrogare e non insegnerebbe nulla!

Buona parte dei miei colleghi di storia e filosofia hanno solo verifiche orali.

Da qui poi passiamo ai colleghi di ginnastica e vai che l'interesse del post sale.
Ho avuto insegnanti di storia e filosofia che dedicavano anche ogni minuto dell'estate al lavoro per la scuola, perché studiavano, si aggiornavano, ecc. Se hai colleghi o hai avuto docenti peggiori, mi spiace.
Bello come ogni volta che si parla di qualsiasi cosa il punto sia sparare addosso ad altri colleghi a caso.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 9:36 am

mac67 ha scritto:

Buona parte dei miei colleghi di storia e filosofia hanno solo verifiche orali.

A prescindere dalle polemiche sulla quantità di lavoro da fare, mi chiedo davvero COME FACCIANO a mettere insieme un numero sufficiente di voti in tal modo. Cioè come si faccia a fare almeno tre interrogazioni a quadrimestre in una classe di 25 persone avendo tre ore alla settimana (anzi, a scienze applicate ne hanno solo due). Vuol dire che fanno interrogazioni fasulle, con quattro o cinque studenti interrogati tutti insieme in coro e un'unica domandina sciapa per ciascuno?...
Tornare in alto Andare in basso
rita2



Messaggi : 2040
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 9:47 am

Galadriel ha scritto:
mac67 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Se si pensa davvero che il problema stia solo nelle verifiche scritte da correggere, francamente, penso che ormai siamo tutti nella stessa barca, e che gli insegnanti di TUTTE le materie siano incasinati allo stesso modo, compresi quelli di materie tradizionalmente considerate "solo orali". Ma quando mai un insegnante di storia dell'arte o di filosofia può permettersi davvero di non fare compiti scritti? Considerando che ha solo due ore a settimana, o al massimo tre, magari in classi di 30 persone, se dovesse mettere tutti i voti con verifiche orali passerebbe l'intero tempo di lezione a non fare altro che interrogare e non insegnerebbe nulla!

Buona parte dei miei colleghi di storia e filosofia hanno solo verifiche orali.

Da qui poi passiamo ai colleghi di ginnastica e vai che l'interesse del post sale.
Ho avuto insegnanti di storia e filosofia che dedicavano anche ogni minuto dell'estate al lavoro per la scuola, perché studiavano, si aggiornavano, ecc. Se hai colleghi o hai avuto docenti peggiori, mi spiace.
Bello come ogni volta che si parla di qualsiasi cosa il punto sia sparare addosso ad altri colleghi a caso.

dedicavano ogni minuto dell' estate al lavoro per la scuola? ma questi conducevano una vita sociale pari a zero? la vita non è fatta solo di lavoro, soprattutto d' estate
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita2



Messaggi : 2040
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Qualcuno rimpiange il giorno libero??   Dom Nov 06, 2016 9:51 am

paniscus_2.0 ha scritto:
mac67 ha scritto:

Buona parte dei miei colleghi di storia e filosofia hanno solo verifiche orali.

A prescindere dalle polemiche sulla quantità di lavoro da fare, mi chiedo davvero COME FACCIANO a mettere insieme un numero sufficiente di voti in tal modo. Cioè come si faccia a fare almeno tre interrogazioni a quadrimestre in una classe di 25 persone avendo tre ore alla settimana (anzi, a scienze applicate ne hanno solo due). Vuol dire che fanno interrogazioni fasulle, con quattro o cinque studenti interrogati tutti insieme in coro e un'unica domandina sciapa per ciascuno?...

concordo: ci vuole un numero 'congruo' di verifiche e per la maggior parte dei casi dovrebbero essere scritte anche perché facendo tante verifiche orali non si riesce ad andare avanti con quello che si dovrebbe fare
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Qualcuno rimpiange il giorno libero??
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» 104 e precedenza nella scelta del giorno libero
» infortunio invalidante nel giorno libero
» giorno libero
» ragazze non ce la faccio più scusate...ma ho bisogno di dirlo a qualcuno
» quesito del giorno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: