Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 DISPERSIONE SCOLASTICA E POVERTÀ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: DISPERSIONE SCOLASTICA E POVERTÀ?    Dom Nov 06, 2016 8:28 pm

Buonasera, a seguito di una proposta di corso di formazione sul problema catastrofico della dispersione scolastica e dei nuovi poveri (i ventenni ) porgo al gentil uditorio le seguenti domande :
1 se uno può permettersi di non studiare e non formarsi al lavoro,non ne ha voglia, che problema crea?
2 se uno a 16 anni ha già un lavoro assicurato in famiglia,come l allevatore,o il tabaccaio,o il magazziniere, e non termina gli studi,che dramma sarebbe?
3 alla mensa dei poveri ci sono barboni,padri separati distrutti dalle ex mogli,immigrati ma davvero pochi pochi giovani..se i ventenni sono i nuovi poveri,dove posso vederne uno?a me pare più difficile che vedere una tigre albina..più che altro li vedo affollare la movida, affollare aerei e traghetti verso mete ambite,in coda negli apple store o con le borse piene in periodo natalizio..dove li mettono questi "nuovi poveri?
4 dal 2010 avrò avuto circa 1500 alunni. Sono 4 (quattro) quelli che non possedevano un cellulare che ha connessione internet..quindi questi 4/1500 sono i nuovi poveri?
5 dei ragazzi che ricordo aver perso durante l anno per abbandono,una ragazza ha deciso di stare a casa a fare un cazzo,mantenuta e coccolata, una seconda ritirata e "dispersa"a 16 anni sul Don è andata a lavorare come commessa o non so cosa dalla madre titolare di una piccola catena di negozi di elettrodomestici.un terzo si è ritirato a 17 per fare il cameriere presso un eataly piemontese di cui il padre deve essere uno degli amministratori o proprietari,non so come funzioni..la 4 ,figlia di noto gestore di videopoker si lancia nel mondo della moda. .
Ora mi chiedo e vi chiedo :È QUESTA LA GENTE CHE HA BISOGNO DI AIUTO? DI FINANZIAMENTI, DI PROGETTI, DI SOCCORSO?È PER QUESTA GENTE CHE I DOCENTI SONO OBBLIGATI A FORMARSI CON COSTI NOTEVOLI PER IMPARARE A "TENERLI A SCUOLA? "
forse forse sotto sotto un po'di ipocrisia.o forse qualcuno ha fatto della lotta alla dispersione un lavoro,....comprendo. ..
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 16458
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: DISPERSIONE SCOLASTICA E POVERTÀ?    Dom Nov 06, 2016 8:31 pm

Domande evidentemente retoriche
Tornare in alto Andare in basso
 
DISPERSIONE SCOLASTICA E POVERTÀ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Povertà vera o presunta?
» Povertà mentale
» esperienza scolastica
» Escludono dalla mensa scolastica un bambino autistico
» Problema uv gel top coat

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: