Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 troppe insufficienze nelle verifiche

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
rita



Messaggi : 2015
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 2:51 pm

Promemoria primo messaggio :

so di gente che mette 13, 14 o addirittura 15 insufficienze in una classe di 20. com' è possibile? o la verifica è troppo difficile oppure qualcosa non va nella valutazione. e mi chiedo: "ma il ds non interviene?"
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
rita



Messaggi : 2015
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:02 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:

il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2


... ancora con questa stupidata! Ma possibile!
Qualcuno mi spiega come si potrebbe fare un approva strutturata senza dare i voti da 1 a 10?
Alcuni collegi docenti delle scuole medie deliberano che i voti partano dal 4 ma PER LA VALUTAZIONE FINALE, non per le prove intermedie di disciplina!

Non capisco perché non ci devi credere. Io non metto in dubbio quando qualcuno scrive qualcosa perché se lo fa vuol dire che è vero.
Premesso ciò, stupidata o non stupidata in molte scuole non si può scendere al di sotto del 4 neanche nelle verifiche perché così è stato stabilito dal collegio docenti.
Che poi possiamo non essere d'accordo è un altro discorso, ma così è e a noi non resta altro che adeguarci.
E cmq c' è di peggio: in qualche scuola (non nella mia, per fortuna) è e' uscita la circolare che vanno fatti obbligatoriamente dal docente i corsi di recupero per i ragazzi insufficienti. Legale o illegale così è


Il punto non è se è vero o no ma se hanno capito o no. Molti interpretano di non poter dare 3 nemmeno nelle prove intermedie, ma il collegio non può assolutamente stabilire una roba del genere, senza sacrificare le prove strutturate e senza entrare a gamba tesa nella libertà di valutazione.
Riguardo ai corsi, di che parliamo? Il recupero si deve fare quando si assegna una criticità, mi pare normale.

tante cose non si possono fare e invece si fanno. Basta guardare alcuni articoli sulla home Page di OS e ce ne si rende conto
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4697
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:05 pm

lucetta10 ha scritto:

Non riesco a capire come si faccia a non darlo.
In una prova che dà un punteggio massimo 50, quanto diamo a un punteggio 5/50?

Che ci vuole? Da 0 a 10: voto 2. Oppure: da 0 a 15: voto 3.

E poi gli altri voti.
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:07 pm

mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Non riesco a capire come si faccia a non darlo.
In una prova che dà un punteggio massimo 50, quanto diamo a un punteggio 5/50?

Che ci vuole? Da 0 a 10: voto 2. Oppure: da 0 a 15: voto 3.

E poi gli altri voti.


prova iniziando da 4... da 0 a 20: voto 4. Non fa impressione?
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2015
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:07 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
comp_xt ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:

il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2


... ancora con questa stupidata! Ma possibile!
Qualcuno mi spiega come si potrebbe fare un approva strutturata senza dare i voti da 1 a 10?
Alcuni collegi docenti delle scuole medie deliberano che i voti partano dal 4 ma PER LA VALUTAZIONE FINALE, non per le prove intermedie di disciplina!

La scala di valutazione è fissata dalla legge ed è in decimi:

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/

da61b5db-024f-47bf-b2ab-e5c130d2d4e5/dpr122_2009.pdf

Utilizzare l'autonomia scolastica per modificare la scala è semplicemente illegale.

cmq concordo che i voti vanno da 1 a 10; se dipendesse da me metterei anche 1 (o almeno ora la penso così; poi , magari, cambiero' idea)


Non riesco a capire come si faccia a non darlo.
In una prova che dà un punteggio massimo 50, quanto diamo a un punteggio 5/50?

tu hai ragione, ovviamente ma se si stabilisce che il voto minimo è 4 ad un punteggio di 5/50 esce il minimo cioè 4. Questo non significa che io sia d' accordo o meglio, capisco che il 4 è più facile da salire a 6 rispetto all' 1 ma è anche vero che con 5/50 il voto dovrebbe essere nettamente inferiore
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:08 pm

rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:

il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2


... ancora con questa stupidata! Ma possibile!
Qualcuno mi spiega come si potrebbe fare un approva strutturata senza dare i voti da 1 a 10?
Alcuni collegi docenti delle scuole medie deliberano che i voti partano dal 4 ma PER LA VALUTAZIONE FINALE, non per le prove intermedie di disciplina!

Non capisco perché non ci devi credere. Io non metto in dubbio quando qualcuno scrive qualcosa perché se lo fa vuol dire che è vero.
Premesso ciò, stupidata o non stupidata in molte scuole non si può scendere al di sotto del 4 neanche nelle verifiche perché così è stato stabilito dal collegio docenti.
Che poi possiamo non essere d'accordo è un altro discorso, ma così è e a noi non resta altro che adeguarci.
E cmq c' è di peggio: in qualche scuola (non nella mia, per fortuna) è e' uscita la circolare che vanno fatti obbligatoriamente dal docente i corsi di recupero per i ragazzi insufficienti. Legale o illegale così è


Il punto non è se è vero o no ma se hanno capito o no. Molti interpretano di non poter dare 3 nemmeno nelle prove intermedie, ma il collegio non può assolutamente stabilire una roba del genere, senza sacrificare le prove strutturate e senza entrare a gamba tesa nella libertà di valutazione.
Riguardo ai corsi, di che parliamo? Il recupero si deve fare quando si assegna una criticità, mi pare normale.

tante cose non si possono fare e invece si fanno. Basta guardare alcuni articoli sulla home Page di OS e ce ne si rende conto


Ah beh... se entriamo nel campo dell'imponderabile e delle congiunture astrali...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:10 pm

rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
comp_xt ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:

il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2


... ancora con questa stupidata! Ma possibile!
Qualcuno mi spiega come si potrebbe fare un approva strutturata senza dare i voti da 1 a 10?
Alcuni collegi docenti delle scuole medie deliberano che i voti partano dal 4 ma PER LA VALUTAZIONE FINALE, non per le prove intermedie di disciplina!

La scala di valutazione è fissata dalla legge ed è in decimi:

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/

da61b5db-024f-47bf-b2ab-e5c130d2d4e5/dpr122_2009.pdf

Utilizzare l'autonomia scolastica per modificare la scala è semplicemente illegale.

cmq concordo che i voti vanno da 1 a 10; se dipendesse da me metterei anche 1 (o almeno ora la penso così; poi , magari, cambiero' idea)


Non riesco a capire come si faccia a non darlo.
In una prova che dà un punteggio massimo 50, quanto diamo a un punteggio 5/50?

tu hai ragione, ovviamente ma se si stabilisce che il voto minimo è 4 ad un punteggio di 5/50 esce il minimo cioè 4. Questo non significa che io sia d' accordo o meglio, capisco che il 4 è più facile da salire a 6 rispetto all' 1 ma è anche vero che con 5/50 il voto dovrebbe essere nettamente inferiore


Altro errore: la media aritmetica non esiste.
E' questo il timore di chi non vuole andare troppo sotto? Che con un 2 devi prendere tutti 10 per fare la quadra? Ma non facevamo tante cose che non si possono fare?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4697
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:15 pm

lucetta10 ha scritto:
mac67 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Non riesco a capire come si faccia a non darlo.
In una prova che dà un punteggio massimo 50, quanto diamo a un punteggio 5/50?

Che ci vuole? Da 0 a 10: voto 2. Oppure: da 0 a 15: voto 3.

E poi gli altri voti.


prova iniziando da 4... da 0 a 20: voto 4. Non fa impressione?

A me sì. Infatti non lo uso. Nelle classi di primo biennio parto da 3. Nelle classi successive da 2.

Devo dire che trovo abbastanza inutile una gamma di 5 voti negativi. Ne bastano 3, a patto naturalmente di mandare in soffitta il caro, vecchio, concetto di media.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:17 pm

Invece io trovo assolutamente controproducente e diseducativo dare lo stesso voto a chi non ha fatto assolutamente nulla e a chi ha provato a fare un po' di tutto ma l'ha sistematicamente sbagliato...
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:17 pm

rita 76 ha scritto:

tu hai ragione, ovviamente ma se si stabilisce che il voto minimo è 4 ad un punteggio di 5/50 esce il minimo cioè 4. Questo non significa che io sia d' accordo o meglio, capisco che il 4 è più facile da salire a 6 rispetto all' 1 ma è anche vero che con 5/50 il voto dovrebbe essere nettamente inferiore

La mia obiezione è che a mio parere è illegittimo stabilire che il voto minimo è 4 per il semplice fatto che le norme generali sulla valutazione stabiliscono che essa vada effettuata in decimi, intendendo con ciò che ci deve essere la possibilità di usare tutti e dieci i voti della scala.
Non è quindi un problema di essere a favore o contro la decisione di non scendere contro il quattro, semplicemente ritengo che non ci siano i presupposti giuridici per poterlo fare.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:20 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Invece io trovo assolutamente controproducente e diseducativo dare lo stesso voto a chi non ha fatto assolutamente nulla e a chi ha provato a fare un po' di tutto ma l'ha sistematicamente sbagliato...


e pensa chi crede di dover dare 4 sia a chi consegna in bianco che a chi sbaglia 2/3!
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2015
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:20 pm

comp_xt ha scritto:
rita 76 ha scritto:

tu hai ragione, ovviamente ma se si stabilisce che il voto minimo è 4 ad un punteggio di 5/50 esce il minimo cioè 4. Questo non significa che io sia d' accordo o meglio, capisco che il 4 è più facile da salire a 6 rispetto all' 1 ma è anche vero che con 5/50 il voto dovrebbe essere nettamente inferiore

La mia obiezione è che a mio parere è illegittimo stabilire che il voto minimo è 4 per il semplice fatto che le norme generali sulla valutazione stabiliscono che essa vada effettuata in decimi, intendendo con ciò che ci deve essere la possibilità di usare tutti e dieci i voti della scala.
Non è quindi un problema di essere a favore o contro la decisione di non scendere contro il quattro, semplicemente ritengo che non ci siano i presupposti giuridici per poterlo fare.

non ho stabilito io che non dobbiamo scendere al di sotto del 4. Io e gli altri ci dobbiamo adeguare
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita



Messaggi : 2015
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:22 pm

lucetta10 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Invece io trovo assolutamente controproducente e diseducativo dare lo stesso voto a chi non ha fatto assolutamente nulla e a chi ha provato a fare un po' di tutto ma l'ha sistematicamente sbagliato...


e pensa chi crede di dover dare 4 sia a chi consegna in bianco che a chi sbaglia 2/3!

sono pienamente d'accordo con voi anche se in realtà devo operare diversamente
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:24 pm

rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Invece io trovo assolutamente controproducente e diseducativo dare lo stesso voto a chi non ha fatto assolutamente nulla e a chi ha provato a fare un po' di tutto ma l'ha sistematicamente sbagliato...


e pensa chi crede di dover dare 4 sia a chi consegna in bianco che a chi sbaglia 2/3!

sono pienamente d'accordo con voi anche se in realtà devo operare diversamente


Ribadisco che l'indicazione può valere per la pagella, ma non per le valutazioni intermedie
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:29 pm

rita 76 ha scritto:

non ho stabilito io che non dobbiamo scendere al di sotto del 4.  Io e gli altri ci dobbiamo adeguare

Chiunque l'abbia deciso (immagino il collegio docenti), ha fatto un atto illegittimo.
E delle decisioni palesemente illegittime ve ne potete tranquillamente infischiare.
Immagina un po', un DS che sanziona un docente per aver dato un tre in una verifica o per aver proposto tale voto in sede di scrutinio.
Si finisce il tribunale e il giudice scopre che quel docente ha fatto ciò che la legge dice di fare: ha valutato in decimi. Pensi forse che darebbe ragione al preside?
I dirigenti scolastici sanno benissimo che queste decisioni sono illegittime, tuttavia le approvano e le sostengono perché rispondono alla loro idea di scuola e perché sanno che i docenti sono [i]usi a ubbidir tacendo[i].
Se gli insegnanti iniziassero ad adire le vie legali contro questi megalomani, forse a qualcuno di loro passerebbe la voglia di gestire la scuola come fosse l'orto di casa propria.


Ultima modifica di comp_xt il Lun Nov 07, 2016 10:32 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2015
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:30 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Invece io trovo assolutamente controproducente e diseducativo dare lo stesso voto a chi non ha fatto assolutamente nulla e a chi ha provato a fare un po' di tutto ma l'ha sistematicamente sbagliato...


e pensa chi crede di dover dare 4 sia a chi consegna in bianco che a chi sbaglia 2/3!

sono pienamente d'accordo con voi anche se in realtà devo operare diversamente


Ribadisco che l'indicazione può valere per la pagella, ma non per le valutazioni
intermedie




so che in alcune scuole non si seguono le indicazioni dei ds e, quindi, qualcuno ma si tratta di casi rari, mette anche 3 nelle verifiche e 4 nelle valutazioni intermedie ma nella maggioranza dei casi si seguono le indicazioni e non si scende al di sotto dei 4 neanche nelle verifiche. Le scuole che operano così sono davvero tante
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 10:54 pm

rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Invece io trovo assolutamente controproducente e diseducativo dare lo stesso voto a chi non ha fatto assolutamente nulla e a chi ha provato a fare un po' di tutto ma l'ha sistematicamente sbagliato...


e pensa chi crede di dover dare 4 sia a chi consegna in bianco che a chi sbaglia 2/3!

sono pienamente d'accordo con voi anche se in realtà devo operare diversamente


Ribadisco che l'indicazione può valere per la pagella, ma non per le valutazioni
intermedie




so che in alcune scuole non si seguono le indicazioni dei ds e, quindi, qualcuno ma si tratta di casi rari, mette anche 3 nelle verifiche e 4 nelle valutazioni intermedie ma nella maggioranza dei casi si seguono le indicazioni e non si scende al di sotto dei 4 neanche nelle verifiche. Le scuole che operano così sono davvero tante


Il DS non ha nessuna competenza in materia. Allora cerchiamo di capire dove starebbe questo vincolo imprescindibile.
Immagino pubblichiate nel PTOF i criteri di valutazione e che si parta dal 4 e ci siano corrispondenze per disciplina. Si dettaglia ogni tipo di prova? Impossibile. Ci sarà più verosimilmente un giudizio sintetico su degli indicatori molto generici che determinano il 4/5/6... come voto conclusivo
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 8:04 am

paniscus_2.0 ha scritto:


Giuro di non aver mai sentito l'espressione "lasciare la materia" o "lasciare i compiti" in tutta la mia vita di quando ero studentessa negli anni settanta e ottanta, né tantomeno in 15 anni di insegnamento attuale. L'ho scoperta (con stupore) solo su questo forum. Se si tratta di un'espressione dialettale tipica di una sola regione geografica (che non conosco), proprio non lo so, ma di sicuro non è un'espressione tradizionale dlla scuola del passato.

In ogni caso, la storiella di quello che non ha mai fatto domanda di supplenza, non si è mai iscritto in nessuna graduatoria e non ha mai presentato nessuna messa a disposizione, e che però fa l'insegnante perché sono le scuole stesse che vanno a cercarlo disperatamente anche se il suo nome non figura in nessun elenco formale, e che lo tampinano di richieste mentre sta facendo altro e sta pensando a tutt'altro... è grottesca, e non capisco CHI pretenderebbe di convincere, visto che qua dentro abbiamo tutti una certa esperienza di funzionamento vero della scuola da diversi anni.

Lasciare i compiti non l'ho mai sentito neanche io.
sul resto; non capisco perchè ti appassioni tanto la mia vita privata...tipice curiosità figlia dei programmi televisivi alla barbara d'urso e maria de filippi...questo è il livello!
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 8:06 am

comp_xt ha scritto:


Come è noto, tutte le persone a cui non frega di lavorare nella scuola, si dilettano a discutere di graduatorie di terza fascia.
Ma poi, ora dici che rifiuti perché non  vuoi andare in giro, altrove dici che da qualche anno insegni perché "te lo hanno chiesto come un favore".
Ma la vuoi smettere di fare il buffone?
A chi vuoi darla a bere? Chi discute di graduatorie di III fascia è perché conosce l'argomento perché ha l'interesse a fare supplenze o perché lavora nella scuola.

alla fine, a te cosa frega di cosa discuto io?
non posso solo perchè non ne sono abilitato? ahahah
anche tu a furia di guardare chi l'ha visto vuoi sapere della mia vita? ahaha
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 8:32 am

E' questa ua problematica di notevole interesse per un prof.Le decisioni di un collegio docent( cioe' del dirigente)i o di una sua articolazione sono vincolanti sul piano didattico per il singolo insegnante? Come si concilia cio' con la liberta d' insegnament? Io tenderei a considerare prescrittivi i programmi ministeriali o linee guide che dir si vogliano.Se io mi trovo
meglio con la grammatica tradizionale devo sentirmi obbligato ad usare quella valenziale perche' il dirigente ne e' un entusiasta assertore? Oppure io ho intenzione di sperimentare il "metodo naturale" nell' insegnamento del greco, ma non posso farlo perche' i miei colleghi sono dei fieri passatisti.Nel caso specifico, ritengo che la verifica serva a valutare se gli obiettivi di apprendimento sono stati raggiunti, quindi, nei limiti del possibile, ben vengano le verifiche di recupero, ma non come atto d' imperio del Collegio, cioe' del preside.E comunque trovo assurdo il termine "annullamento".
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 2:04 pm

Tornado ha scritto:

sul resto; non capisco perchè ti appassioni tanto la mia vita privata...tipice curiosità figlia dei programmi televisivi alla barbara d'urso e maria de filippi...questo è il livello!

E ti pareva che avessi capito proprio tutto. Sono stata quasi 10 anni senza avere nemmeno la televisione in casa, adesso che l'abbiamo rimessa di nuovo, siamo talmente abituati a non guardarla, che non la accendiamo quasi mai. Non sopporto più nemmeno la vista di un telegiornale, figuriamoci maria de filippi.

E comunque, no, non è che qua ci sia qualcuno che è curioso della tua vita privata. Sei TU che ti compiaci di disseminare allusioni e indizi improbabili sulla tua vita privata, sperando che qualcuno ci caschi, che è diverso.
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 2:36 pm

paniscus_2.0 ha scritto:


E ti pareva che avessi capito proprio tutto. Sono stata quasi 10 anni senza avere nemmeno la televisione in casa, adesso che l'abbiamo rimessa di nuovo, siamo talmente abituati a non guardarla, che non la accendiamo quasi mai. Non sopporto più nemmeno la vista di un telegiornale, figuriamoci maria de filippi.

E comunque, no, non è che qua ci sia qualcuno che è curioso della tua vita privata. Sei TU che ti compiaci di disseminare allusioni e indizi improbabili sulla tua vita privata, sperando che qualcuno ci caschi, che è diverso.

se per dormire meglio vuoi la ragione, te la do...non me ne può fregare nulla di ciò che tu pensi di me.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 2:44 pm

Io non penso nulla di te come persona, perché non ho alcun elemento credibile su cui pensare qualcosa, essendo convinta che la maggior parte delle tue affermazioni siano balle, e che tu stia recitando un personaggio finto.

Quali siano le bizzarre ragioni di autocompiacimento personale che ti spingono a perdere tanto tempo e tante energie per recitare un personaggio finto, di cui comunque non frega niente a nessuno, in effetti non lo capisco... ma appunto non mi interessa capirlo, non ho nessuna "curiosità" in proposito.
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 2:48 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Io non penso nulla di te come persona, perché non ho alcun elemento credibile su cui pensare qualcosa, essendo convinta che la maggior parte delle tue affermazioni siano balle, e che tu stia recitando un personaggio finto.

Quali siano le bizzarre ragioni di autocompiacimento personale che ti spingono a perdere tanto tempo e tante energie per recitare un personaggio finto, di cui comunque non frega niente a nessuno, in effetti non lo capisco... ma appunto non mi interessa capirlo, non ho nessuna "curiosità" in proposito.
bene, quindi non mettere in dubbio ciò che dico; grazie.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 2:55 pm

Se dici che la Terra è piatta, lo metto in dubbio eccome.

Siccome l'affermazione che le scuole vengono a cercarti spontaneamente SENZA che tu sia mai sato iscritto in nessuna graduatoria e senza che tu abbia mai presentato nemmeno una dichiarazione di messa a disposizione, e che vengano a cercare proprio te individualmente perché abbagliate dalla tua fama professionale eccelsa è plausibile esattamente quanto l'affermazione che la Terra sia piatta, allora chiunque ha il diritto di metterla in dubbio allo stesso modo.
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Mar Nov 08, 2016 3:08 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Se dici che la Terra è piatta, lo metto in dubbio eccome.

Siccome l'affermazione che le scuole vengono a cercarti spontaneamente SENZA che tu sia mai sato iscritto in nessuna graduatoria e senza che tu abbia mai presentato nemmeno una dichiarazione di messa a disposizione, e che vengano a cercare proprio te individualmente perché abbagliate dalla tua fama professionale eccelsa è plausibile esattamente quanto l'affermazione che la Terra sia piatta, allora chiunque ha il diritto di metterla in dubbio allo stesso modo.

va bene...però io ti risponderò che dici baggianate e che evidentemente sei interessata alla mia vita sullo stile del pubblico di barbara d'urso.
Tornare in alto Andare in basso
 
troppe insufficienze nelle verifiche
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» VERIFICHE dei conti correnti
» Consigli per venire bene nelle foto del matrimonio
» + Modalità di erogazione delle prestazioni di pma nelle varie Regioni italiane (numero tentativi in convenzione, accesso a strutture private convenzionate, ticket, eccetera eccetera)
» AGOPUNTURA NELLE MARCHE
» Proteine nelle urine.. Oggi eco alla 9+0

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: