Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 troppe insufficienze nelle verifiche

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 2:51 pm

Promemoria primo messaggio :

so di gente che mette 13, 14 o addirittura 15 insufficienze in una classe di 20. com' è possibile? o la verifica è troppo difficile oppure qualcosa non va nella valutazione. e mi chiedo: "ma il ds non interviene?"
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 6:40 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Quindi se in una classe la maggioranza degli alunni ha deciso di non imparare una data materia o argomento, si abbassa il livello e li si promuove ignoranti?

e chi ha mai detto questo? Io ho detto che a poco a poco bisogna fare in modo da portarle la classr al livello standard ma se si salvano in pochi l' obiettivo del docente è raggiunto parzialmente
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6181
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 6:42 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Diverso ? A me sembra la fotocopia di Cloretta !

Vuoi vedere che è Cloretta in versione trans? : - )
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 6:47 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Diverso ? A me sembra la fotocopia di Cloretta !

Vuoi vedere che è Cloretta in versione trans?  : - )

Ora che mi ci fate pensare Cloretta è sparita dalla circolazione :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 7:00 pm

comp_xt ha scritto:
rita 76 ha scritto:

certo che non bisogna penalizzare i più bravi, anzi, bisogna valorizzare le eccellenze. Ma dall' altra parte, sembra bello arrivare alla maturità con un quarto della classe che raggiunge e supera la sufficienza? Secondo me , se il problema è generale e il livello della classe è molto basso per motivi vari (da premettere che non tutti gli insegnanti lavorano come si deve perché alcuni fanno vedere spesso film, altri li fanno giocare soprattutto alle medie, altri stanno molto sullo stesso argomento, ecc.), bisognerebbe fare in modo che la percentuale degli studenti che studiano con serietà si innalzi

Il discorso è capire che una prova negativa non è la fine del mondo.

Chi è insufficiente deve recuperare e ha il diritto di poter recuperare.

Ma deve recuperare colmando le lacune, non svolgendo prove più facili o con meno argomenti.


proviamo ad immaginare una classe che un anno cambia quattro o cinque docenti (maternità, aspettativa, avente diritto, ecc) e che ogni insegnante non sicuro del livello della classe riprende quanto svolto prima andando poco avanti e magari ognuno di loro imposta la stessa tematica in modalità diverse. Cosa avranno appreso i ragazzi alla fine dell'anno? Cosa ricorderanno a settembre quando il nuovo docente farà il test d' ingresso? Come opererà il docente che si rende conto che quasi la totalità della classe non ha appreso quanto dovuto anche perché ci sono grosse lacune alle spalle (mi riferisco alla prima verifica in caso di mancata attuazione del test di ingresso)?
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 7:07 pm

organizzerà una bella gita scolastica.
....a lourdes.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6181
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 7:38 pm

Eddaje, rita, ma che cosa vuoi che faccia il docente nuovo? Che altro dovrebbe fare?

Inizialmente dovrà inevitabilmente mettere una sfilza di insufficienze, perché quella classe riporterà DAVVERO dei risultati insufficienti alle prime verifiche, e l'insegnante non può certo trasformarle in sufficienze per magia, certificando il falso.

Poi, nel frattempo, comincerà impostare il nuovo lavoro nel modo che ritiene efficace per recuperare, magari organizzando anche un'attività massiccia di ripasso di argomenti vecchi (che però sono prerequisiti indispensabili per quelli nuovi), e mettendo bene in chiaro ai ragazzi che cosa si aspetta da loro e in quale modo DOVRANNO lavorare d'ora in poi.

A quel punto, se nelle verifiche successive i risultati migliorano, l'insegnante potrà benissimo non tenere conto di quei primi voti insufficienti, al momento di formulare giudizi finali (che, come ben sappiamo, non devono obbligatoriamente passare attraverso la media aritmetica). Però, fino a che quei voti insufficienti ci sono davvero, è giustissimo metterli, comunicarli e verbalizzarli, proprio per dare agli alunni, alle famiglie e ai colleghi una descrizione realistica della situazione che c'è davvero in classe.

Tu invece sembri pensare che sia proprio inaccettabile a prescindere il mettere 4 a un ragazzo che ha davvero fatto un compito da 4, se si pensa che (del tutto o in parte) "non sia colpa sua". E invece questo ragionamento è sbagliato, perché il voto misura l'effettivo risultato della verifica, non le colpe o i meriti morali della persona.

Se il ragazzo ha fatto un compito da 4, io il 4, almeno provvisoriamente, glielo DEVO mettere, indipendentemente poi da che cosa decido di farci dopo diversi mesi, con quel voto.

Non posso decidere arbitrariamente di dargli 6 anche se è da 4, perché "devo tenere conto che la colpa non è tutta sua"... altrimenti commetterei un falso professionale. E non posso nemmeno decidere di continuare a oltranza a non dare nessun voto fino a che non sono arrivati ai livelli che voglio io (o che vuole la famiglia, o che vuole il preside), perché la valutazione fa parte dei doveri specifici della professione docente...
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 7:45 pm

intanto complimenti per la lunghezza dell' intervento e per il tempo impiegato a scriverlo. Anch' io metto 4 se lo merita, è ovvio e mi è capitato, in qualche caso, di metterne un bel po. Concordo anche sul fatto di non tenere conto dei risultati d' ingresso nella misura in cui ci dovessero essere i miglioramenti :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 7:46 pm

tellina ha scritto:
organizzerà una bella gita scolastica.
....a lourdes.

questa tua battuta, come tante altre tue battute, è bellissima!!! mi hai fatto ridere, come anche altre volte :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Tornado



Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:01 pm

rita 76 ha scritto:



il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2

vabbè se stai parlando di medie, capisco...anche le verifiche fate? ma dai....
Tornare in alto Andare in basso
AndreaOdi



Messaggi : 494
Data d'iscrizione : 31.07.12

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:07 pm

Una delle mie classi (quarta linguistico) conosciuta quest'anno , è esattamente in quella situazione: cioè a causa di innumerevoli cambiamenti di docenti, sconticini di qua, abbuoni di là, quest'anno gli studenti non sanno nulla di matematica. Non sanno risolvere x^2-x=0 che è un po come non saper tradurre "alumna est magistrae laetitia". Beh... cosa dovevo fare... ho messo una riga di 3 e di 4 alla prima verifica. Ora ho fatto un mese di ripasso/recupero. La settimana prossima ci sarà una seconda verifica, dove coloro che in questo mese si sono impegnati (non più del 60% degli studenti, perché gli altri hanno deliberatamente scelto di non voler recuperare) avranno modo di dimostrare di aver colmato le loro lacune. Altro caso: in prima oggi ho dato 9 insufficienze su 14. Questi ragazzi non sanno calcolare il prezzo di un bene scontato, conoscendone lo sconto ed il prezzo pieno (tipo 150 euro e 20% di sconto...). non lo sanno fare dopo che a Settembre nel test d'ingresso c'era una cosa simile, che è stata spiegata, corretta, rispiegata e riaffrontata in almeno 3 occasioni diverse. Onestamente non vedo perché dovrei preoccuparmi di "interventi del ds" o cercare strane risposte alla domanda "come è possibile?". È possibile perché molti studenti non ragionano. È possibile perché se la media del QI è 100, vuol dire che in media una persona su due ha un QI minore di 100. Quindi le persone fatica a risolvere problemi semplicissimi, anche se li hanno affrontati da pochi giorni. qual è la soluzione? comunicare FERMAMENTE che quel sistema di studio/approccio alla materia NON sta funzionando, che bisogna cambiare strategia, che si deve studiare di più (oppure scegliere un indirizzo più semplice). L'evitare la dispersione scolastica NON passa attraverso gli abbuoni, gli sconti o lo spauracchio dei familiari. Passa per la chiarezza, l'onestà la correttezza e la fermezza nel dire agli studenti se stanno lavorando nel modo adeguato oppure no. Il livello non può abbassarsi troppo, altrimenti si danneggiano gli studenti, che perdono il riferimento, la bussola. Le famiglie, il ds ed il consiglio di classe dovrebbero lavorare in sinergia (!!!) per far si che gli studenti apprendano. Secondo la mia (seppur.piccola) esperienza, il modo peggiore di procedere è abbassare l'asticella, condonando. NON hanno imparato? Si ricomincia daccapo una due cento volte, compatibilmente con i tempi e la programmazione didattica. Quando i tempi non lo consentono più si va avanti e si reindirizzano coloro che non ce la possono fare.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:09 pm

Tornado ha scritto:
rita 76 ha scritto:



il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2

vabbè se stai parlando di medie, capisco...anche le verifiche fate? ma dai....
Pppppsssttt pensa te. .. Io le faccio anche di storia dell'arte!
Rita ehehe
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:10 pm

tellina ha scritto:


Pppppsssttt  pensa te. .. Io le faccio anche di storia dell'arte!
Rita ehehe

alle medie si fa storia dell'arte?
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:11 pm

Tornado ha scritto:
rita 76 ha scritto:



il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2

vabbè se stai parlando di medie, capisco...anche le verifiche fate? ma dai....

certo che le facciamo. E perché non dovremmo farle? Dobbiamo sapere cosa hanno appreso e cosa non hanno appreso o no? Altrimenti come faremmo a saperlo? E poi, mica noi siamo privilegiati...percepiamo lo stipendio quasi uguale al vostro...
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:12 pm

tellina ha scritto:
Tornado ha scritto:
rita 76 ha scritto:



il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2

vabbè se stai parlando di medie, capisco...anche le verifiche fate? ma dai....
Pppppsssttt  pensa te. .. Io le faccio anche di storia dell'arte!
Rita ehehe

Giusto. Anche i miei colleghi di storia dell' arte le fanno, magari di meno ma cmq le fanno


Ultima modifica di rita 76 il Lun Nov 07, 2016 8:15 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
Tornado



Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:13 pm

rita 76 ha scritto:


certo che le facciamo. E perché non dovremmo farle? Dobbiamo sapere cosa hanno appreso e cosa non hanno appreso o no?  Altrimenti come faremmo a saperlo? E poi, mica noi siamo privilegiati...percepiamo lo stipendio quasi uguale al vostro...

vedendo quello che arriva da noi...bocciate pure? non mi sembra...voti dal 4 al 10 e mi pare di aver capito che vi crocifiggono in sala mensa se non mettete sopra il 6, ma di cosa stiamo parlando?
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:13 pm

Lascialo stare, rita76, non dargli corda, sta scherzando. Ha fatto le medie anche lui e si ricorda che faceva verifiche di tutte le discipline.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:14 pm

Oh si si.
Io ne faccio parecchia.. . Dalla preistoria all'arte bizantini in prima media, rinascimento in seconda, dal barocco ai giorni nostri in terza media e.. . La spiego benino, loro studiano (follia ma in genere piace!).
Ho verifiche scritte, in terza, che per difficoltà non han nulla da invidiare a quelle delle superiori...
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:16 pm

Cosa intendi per "i giorni nostri" in storia?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:17 pm

rita 76 ha scritto:

il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2


... ancora con questa stupidata! Ma possibile!
Qualcuno mi spiega come si potrebbe fare un approva strutturata senza dare i voti da 1 a 10?
Alcuni collegi docenti delle scuole medie deliberano che i voti partano dal 4 ma PER LA VALUTAZIONE FINALE, non per le prove intermedie di disciplina!
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 951
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:19 pm

Tornado ha scritto:
comp_xt ha scritto:

Più che giusto, non sia mai che tu faccia una cosa come la fanno gli altri. Devi sempre essere diverso, fa parte del personaggio che ti sei creato sul forum.

non capisco perchè ogni cosa io dica debba essere perculata...e poi chiedi la verifica sugli altri...mah...

Perché, dopo aver passato il tempo a fare la morale a tutta la categoria, dichiari apertamente di fare una cosa illegale.
Se la scala va dall'uno al dieci significa che gli studenti debbano poter accedere al massimo dei voti.  La valutazione è un atto amministrativo. Sai cosa cosa significa? Oppure anche le nozioni elementari di diritto sono una perdita di tempo?
Un docente che è convinto che il dieci debba riferirsi all'eccellenza assoluta in quella disciplina e non a ciò che può fare uno studente, è semplicemente professionalmente incompetente.
Preferisco pensare che certe esternazioni facciano parte del personaggio che ti sei costruito sul forum perché se sei davvero convinto di quello che hai scritto sarebbe assai grave.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 951
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:24 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:

il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2


... ancora con questa stupidata! Ma possibile!
Qualcuno mi spiega come si potrebbe fare un approva strutturata senza dare i voti da 1 a 10?
Alcuni collegi docenti delle scuole medie deliberano che i voti partano dal 4 ma PER LA VALUTAZIONE FINALE, non per le prove intermedie di disciplina!

La scala di valutazione è fissata dalla legge ed è in decimi:

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/da61b5db-024f-47bf-b2ab-e5c130d2d4e5/dpr122_2009.pdf

Utilizzare l'autonomia scolastica per modificare la scala è semplicemente illegale.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2073
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:35 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:

il 2 alle medie non è concesso; si parte da 4 e in alcune scuole da 5. Mi riferisco a molte scuole del nord; magari al sud mettono pure 3 o 2


... ancora con questa stupidata! Ma possibile!
Qualcuno mi spiega come si potrebbe fare un approva strutturata senza dare i voti da 1 a 10?
Alcuni collegi docenti delle scuole medie deliberano che i voti partano dal 4 ma PER LA VALUTAZIONE FINALE, non per le prove intermedie di disciplina!

Non capisco perché non ci devi credere. Io non metto in dubbio quando qualcuno scrive qualcosa perché se lo fa vuol dire che è vero.
Premesso ciò, stupidata o non stupidata in molte scuole non si può scendere al di sotto del 4 neanche nelle verifiche perché così è stato stabilito dal collegio docenti. Che poi possiamo non essere d'accordo è un altro discorso, ma così è e a noi non resta altro che adeguarci.
E cmq c' è di peggio: in qualche scuola (non nella mia, per fortuna) è e' uscita la circolare che vanno fatti obbligatoriamente dal docente i corsi di recupero per i ragazzi insufficienti. Legale o illegale così è


Ultima modifica di rita 76 il Lun Nov 07, 2016 8:40 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
Tornado



Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:38 pm

comp_xt ha scritto:




Perché, dopo aver passato il tempo a fare la morale a tutta la categoria, dichiari apertamente di fare una cosa illegale.
Se la scala va dall'uno al dieci significa che gli studenti debbano poter accedere al massimo dei voti.  La valutazione è un atto amministrativo. Sai cosa cosa significa? Oppure anche le nozioni elementari di diritto sono una perdita di tempo?
Un docente che è convinto che il dieci debba riferirsi all'eccellenza assoluta in quella disciplina e non a ciò che può fare uno studente, è semplicemente professionalmente incompetente.
Preferisco pensare che certe esternazioni facciano parte del personaggio che ti sei costruito sul forum perché se sei davvero convinto di quello che hai scritto sarebbe assai grave.

come sei ridicolo quando diventi isterico...ahahah
si sta parlando di verifiche?
Da noi le verifiche partono dal 2 come voto minimo.
Per me non esiste nessuno che può arrivare a 10 in una verifica o interrogazione; cosa pensi tu non me ne frega nulla.


Ultima modifica di Tornado il Lun Nov 07, 2016 8:40 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:39 pm

comp_xt ha scritto:


La scala di valutazione è fissata dalla legge ed è in decimi:

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/da61b5db-024f-47bf-b2ab-e5c130d2d4e5/dpr122_2009.pdf

Utilizzare l'autonomia scolastica per modificare la scala è semplicemente illegale.

dove sta scritto che in una verifica non posso mettere minimo 3? me lo fai vedere?
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: troppe insufficienze nelle verifiche   Lun Nov 07, 2016 8:41 pm

tellina ha scritto:
Oh si si.
Io ne faccio parecchia.. . Dalla preistoria all'arte bizantini  in prima media,  rinascimento in seconda,  dal barocco ai giorni nostri in terza media  e.. . La spiego benino,  loro studiano (follia ma in genere piace!).
Ho verifiche scritte,  in terza,  che per difficoltà non han nulla da invidiare a quelle delle superiori...

mi ricordavo si chiamasse educazione artistica alle medie; storia dell'arte nei licei.
Tornare in alto Andare in basso
 
troppe insufficienze nelle verifiche
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» VERIFICHE dei conti correnti
» Consigli per venire bene nelle foto del matrimonio
» + Modalità di erogazione delle prestazioni di pma nelle varie Regioni italiane (numero tentativi in convenzione, accesso a strutture private convenzionate, ticket, eccetera eccetera)
» AGOPUNTURA NELLE MARCHE
» Proteine nelle urine.. Oggi eco alla 9+0

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: