Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Programma di Storia. .

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 8:36 pm

Vorrei sapere, anche se il campione statistico qui presente non è numeroso,chi di voi affronta DAVVERO la parte di storia "fino ai giorni nostri".
Per giorni nostri intendo fino alla primavera araba,più o meno.
Non sarebbe il caso di tarare l ultimo anno di secondaria di primo grado e di secondo grado SOLO sul secondo dopoguerra e a seguire? CHI l ha mai fatto o in quale dipartimento si è fatta una tale scelta coraggiosa? Io direi che nell anno dell esame,di per sé frenetico, 70 anni di storia pregna di avvenimenti non sono affatto pochi.
Per dedicare la meritata attenzione agli ultimi decenni,ovviamente, bisognerebbe avere il coraggio di tagliare leggermente sul dettaglio e l analisi maniacale con cui si passano anni a studiare vita civile,militare, battaglie,organizzazione politica in ogni ramificazione di achei ,persiani,greci e romani..il che fa storcere il naso a molti. .
Tornare in alto Andare in basso
Online
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 8:42 pm

non credo si possa ancora studiare criticamente la primavera araba; forse tra 20 anni.
Per ora il pensiero principale è dire quanto fosse cattivone Hitler.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 8:57 pm

Ma non sarebbe il caso di studiare ACRITICAMENTE la storia? Perché enfatizzare e giudicare gli eventi? Perché a distanza di qualche anno "è troppo presto" per la studiare la primavera araba o il passaggio alla euro?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19250
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 9:01 pm

Masaniello ha scritto:
Ma non sarebbe il caso di studiare ACRITICAMENTE  la storia? Perché enfatizzare  e giudicare gli eventi? Perché a distanza di  qualche anno "è troppo presto" per la studiare la primavera araba o il passaggio alla euro?
Perchè siamo esseri umani e perchè abbiamo le nostre idee politiche.

Del resto con millenni di storia di cui parlare perchè fossilizzarsi sull'ultimo mezzo secolo ? Solo per fare politica.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 9:04 pm

Masaniello ha scritto:
Ma non sarebbe il caso di studiare ACRITICAMENTE  la storia? Perché enfatizzare  e giudicare gli eventi? Perché a distanza di  qualche anno "è troppo presto" per la studiare la primavera araba o il passaggio alla euro?
perchè la storia non è un articolo di giornale; quella che dici tu si chiama attualità.
I fatti storici per poter essere studiati criticamente devono concludersi, la primavera a raba non si è ancora conclusa.
Il passaggio all'euro cosa ha di storico? Semmai in economia, anche se io lo farei diventare un reato non prescrivibile.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 9:11 pm

Beh ragionando in questo modo allora anche il conflitto arabo israeliano che va avanti da 90 anni non sarebbe degno di nota..la guerra fredda idem,oggi riacutizzata e via dicendo
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 9:34 pm

Da un punto di vista tecnico: la possibilità di arrivare a trattare delle Primavere Arabe non è affatto da escludersi anche perchè, pur essendo cronaca e non storia, si può comunque affrontare l'argomento proprio tematizzando ciò e ponendo a confronto fonti differenti saggiandone il valore; ciò detto vanno però fatte alcune considerazioni:
1) Per poter arrivare ai giorni nostri occorre iniziare il programma dall'attentato a Francesco Ferdinando e non dal 1870.
2) Anche in questo caso comunque occorre sintetizzare alcune parti del programma e fare scelte, pur nella consapevolezza che qualunque scelta è opinabile.

Racconto le mie due esperienze, sottolinenando che il mio intento era proprio quello di arrivare ai giorni nostri (anche se io miravo ad arrivare solo alla caduta delle torri gemelle):
a) Nel mio primo anno da insegnante di Storia fu assolutamente impossibile perchè il collega dell'anno precedente era arrivato, in modo scandaloso al 18 Brumaio.
b) Nel mio secondo anno da insegnante di Storia invece ho avuto una situazione positiva e cioè ho potuto iniziare dal 1896 arrivando quindi fino alla caduta del muro di Berlino.
c) In questo anno scolastico, riprendendo le fila del lavoro dell'anno scorso, ho iniziato dall'omicidio di Francesco Ferdinando e spero di arrivare, se non alla Primavera Araba, alla caduta delle Torri Gemelle... poi con il metodo acquisito e il senso critico ottenuto potranno colmare i 15 anni in meno.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 9:48 pm

Ma magari arrivare alle torri gemelle! Quando usci'il tema su Moro, mi pare 2013,quasi nessuno ne sapeva nulla (istituto tecnico)..
Quando vengono a parlare in classe quelli delle associazioni antimafia (che per me fanno storia,l attualità della grande criminalità oggi è MOLTO DIFFERENTE e se ne dovrebbe parlare ) i ragazzi non sanno nulla degli anni 70 ed 80 in Italia. .tra l altro l affare PIZZA CONNECTION è strettamente collegato con l emigrazione italiana in Usa,ma evidentemente anche li si latita..
Se posso ,precario di ruolo, se arrivi al muro di Berlino parla anche della guerra dimenticata,quella nella ex Jugoslavia. ..
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 10:08 pm

Con due ore alla settimana i programmi di Storia sono ridotti a sintesi di Bignami ed i ragazzi fanno fatica a studiare pure quelle. Dopo due mesi di scuola, un alunno di quinta mi ha consegnato qualche giorno fa una verifica in bianco con l'aggravante di un'ammissione per iscritto: "Sinceramente non ho studiato" (sic!)
D'altra parte, io non so se sia più grave che i ragazzi non sappiano nulla degli anni di piombo e delle stragi di mafia o che ignorino quando sia stato costruito il Colosseo o chi fosse Cavour.
La mia "soluzione" è utilizzare la storia recente come spunto per i compiti in classe, magari attraverso la visione di film, mentre sul libro di storia si segue un (necessariamente sintetico) percorso cronologico.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 10:17 pm

Ah che bello..un quasi 19 enne che dichiara con strafottenza la propria ignoranza su una verifica di 5a !! Ma poverini dai,quando daranno la colpa,o il merito,della propria disoccupazione alla crisi e alla politica. ..!
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19250
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 10:19 pm

ludmilla72 ha scritto:
Con due ore alla settimana i programmi di Storia sono ridotti a sintesi di Bignami ed i ragazzi fanno fatica a studiare pure quelle. Dopo due mesi di scuola, un alunno di quinta mi ha consegnato qualche giorno fa una verifica in bianco con l'aggravante di un'ammissione per iscritto: "Sinceramente non ho studiato" (sic!)
D'altra parte, io non so se sia più grave che i ragazzi non sappiano nulla degli anni di piombo e delle stragi di mafia o che ignorino quando sia stato costruito il Colosseo o chi fosse Cavour.
La mia "soluzione" è utilizzare la storia recente come spunto per i compiti in classe, magari attraverso la visione di film, mentre sul libro di storia si segue un (necessariamente sintetico) percorso cronologico.
Direi che la cosa più grave è che i ragazzi vadano a scuola e non studino.

Tu andresti al cinema per tenere gli occhi chiusi ? In discoteca a sederti ? Al mare rimanendo vestito ?

Si può anche stare a casa a dormire.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Lun Nov 07, 2016 10:31 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Si può anche stare a casa a dormire.

Sono d'accordo, tanto più che il giovanotto in questione ha già conseguito una qualifica che gli consentirebbe di cercarsi un lavoro. Proseguire gli studi è stata una sua scelta e quindi deve agire di conseguenza.

Dopo l'episodio del compito gli ho parlato a quattr'occhi ed alla fine era anche piuttosto mortificato. Non credo volesse essere "strafottente", anzi, in un certo senso è stato pure sincero, però di un'ingenuità disarmante: se non sai nulla, metterlo per iscritto significa consegnare agli atti questa confessione. Insomma, a 19 anni non solo non sa nulla di Storia, ma non ha neanche imparato a stare al mondo!
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 7:35 am

..e invece lo ha imparato benissimo..!
Cercare lavoro?uff che noia.
Lavorare?uff. Che fatica.
Cosa che è di meglio di un bellissimo ambientino protetto e calduccio come la scuola,con amici e ragazze?
Il problema suo, come quello di migliaia di altri come lui fannulloni maggiorenni, sono i genitori che glielo permettono
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 1:15 pm

Masaniello ha scritto:

Cosa che è di meglio di un bellissimo ambientino protetto e calduccio come la scuola,con amici e  ragazze?

Per la verità, le ragazze latitano...
Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 3:42 pm

Masaniello ha scritto:

Non sarebbe il caso di tarare  l ultimo anno di secondaria di primo grado e di secondo grado SOLO  sul secondo dopoguerra e a seguire? CHI l ha mai fatto o in quale dipartimento si è fatta una tale scelta coraggiosa? Io direi che nell anno dell esame,di per sé frenetico, 70 anni di storia pregna di avvenimenti non sono affatto pochi.

Sfondi una porta aperta.
Arrivare a studiare almeno fino alla caduta del muro e dell'URSS dovrebbe essere doveroso, altro che una prospettiva. Sono passati 25 anni e più dalla fine della guerra fredda, è ora che trovi il proprio spazio nel programma di quinta.
Personalmente nei prossimi anni mi organizzerò in modo da partire dalla prima guerra mondiale a inizio anno per arrivare a svolgere decentemente la guerra fredda o gli anni di piombo o la guerra del Vietnam o la decolonizzazione dell'Africa o il miracolo economico ecc. Di spunti ce ne sono in abbondanza. E' inconcepibile che molti arrivino ancora oggi al 1945 come accadeva a me da studente 20 anni fa.
Detto questo il problema non è solo sul quinto anno, ma implica una profonda ridefinizione dei programmi/indicazioni/chiamalecomevuoi degli anni precedenti. Se voglio partire del 1914 in quinta in quarta dovrò aver presentato almeno uno degli aspetti chiave del secondo '800 e così via. Saranno necessari tagli e revisioni profonde.
Più passano gli anni e più mi convinco che il nostro modo di insegnare la Storia, con l'ossessione di infilarci tutto dalla comparsa dell'uomo a oggi, è obsoleto, limitante e svilente per la disciplina in sé.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 3:46 pm

....o la questione mediorientale, o la guerra in Afghanistan russa, o le guerre in ex jigoslavia, la caduta dei dittatori in est Europa. ..ecc..
Ma possibile che i ragazzi passino ancora mesi e mesi su dettagli allucinanti su micenei e persiani?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 3:50 pm

Masaniello ha scritto:
....o la questione mediorientale, o la guerra in Afghanistan russa, o le guerre in ex jigoslavia, la caduta dei dittatori in est Europa. ..ecc..
Ma possibile che i ragazzi passino ancora mesi e mesi su dettagli allucinanti su micenei e persiani?
Possibile tu non l'abbia capito?
se le scuole iniziano a fare studiare gli effetti del comunismo e dei governi di sinistra, cosa pensi che succeda?
Come minimo il più cretino della classe chiede: prof, come mai allora continuano ancora a votare il pd le persone?
Prof, come mai esiste ancora il pci in italia, visto che nel resto del mondo ha portato solo miseria e distruzione?
e così via...
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 3:57 pm

Non esiste più il PC in Italia. .ma ancora pensi esista una destra e una sinistra?
Cmq, data la alta percentuale di sudamericani in certe scuole, perché non soffermarsi anche sulle dittature in sudamerica negli ultimi 40 45 anni? Dalle argentina al Cile, a i governi fantoccio filoamericani..
Oggi parlando con una collega filo hillarista, mi definisce il marito ex presidente un "presidente di pace"..CERTO,I BOMBARDAMENTI SU BELGRADO E SULLA SERBIA nel 99 con centinaia di vittime civili ce li siamo già dimenticati....
Tornare in alto Andare in basso
Online
Erodoto



Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 4:03 pm

Tornado ha scritto:
Masaniello ha scritto:
....o la questione mediorientale, o la guerra in Afghanistan russa, o le guerre in ex jigoslavia, la caduta dei dittatori in est Europa. ..ecc..
Ma possibile che i ragazzi passino ancora mesi e mesi su dettagli allucinanti su micenei e persiani?
Possibile tu non l'abbia capito?
se le scuole iniziano a fare studiare gli effetti del comunismo e dei governi di sinistra, cosa pensi che succeda?
Come minimo il più cretino della classe chiede: prof, come mai allora continuano ancora a votare il pd le persone?
Prof, come mai esiste ancora il pci in italia, visto che nel resto del mondo ha portato solo miseria e distruzione?
e così via...

Non sarà per evitare in futuro che pongano domande sgangherate come quelle che ipotizzi? Perché non siano più vittime di stereotipi e vedano comunisti mangia bimbi in ogni dove quando probabilmente l'ultimo rimasto risiede a Cuba e ha più di 90 anni?
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 620
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 6:08 pm

Scusate, ma a me sembra che, una volta acquisito il metodo della disciplina, i ragazzi alcuni argomenti possano anche affrontarli da sé (ammesso che ne abbiano volontà e fantasia). La metodologia implica il rispetto della cronologia, per cui, sì, mi interessa (anche) che i ragazzi acquisiscano delle nozioni di storia greca e romana, che sappiano che cosa viene prima e che cosa viene dopo e che sappiano mettere in relazione cause ed effetti, avendo chiaro il quadro storico generale di ogni periodo.

Le nozze coi fichi secchi non si possono fare: purtroppo le ore a disposizione sono poche e gli alunni arrivano alle superiori sempre meno autonomi nello studio. Gli insegnanti possono lanciare degli input, ma pensare di sviscerare tutto il Novecento, allo stato attuale dei fatti, è pura follia.

Nel caso di classi volenterose, si possono suggerire film e documentari da vedere a casa nel tempo libero. (I miei alunni - a quanto pare - non hanno tempo libero).
Tornare in alto Andare in basso
vinz



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mar Nov 08, 2016 6:22 pm

E comunque, se vivo in un paesino che si chiama Cortefranca (sparo un nome a caso, non vivo a Cortefranca), raccolto attorno a una chiesetta e a un campanile, con le stradine che si aggrovigliano tormentosamente, e le rovine della rocca alte sulla collina, e il contado suddiviso in Marcagrande, Marcapicciola, Agronovo, Castro e Balza dei Mori, per capire la realtà in cui mi trovo la storia medioevale mi serve tanto quanto quella del Novecento.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1241
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Mer Nov 09, 2016 11:57 pm

Tornado ha scritto:
Masaniello ha scritto:
....o la questione mediorientale, o la guerra in Afghanistan russa, o le guerre in ex jigoslavia, la caduta dei dittatori in est Europa. ..ecc..
Ma possibile che i ragazzi passino ancora mesi e mesi su dettagli allucinanti su micenei e persiani?
Possibile tu non l'abbia capito?
se le scuole iniziano a fare studiare gli effetti del comunismo e dei governi di sinistra, cosa pensi che succeda?
Come minimo il più cretino della classe chiede: prof, come mai allora continuano ancora a votare il pd le persone?
Prof, come mai esiste ancora il pci in italia, visto che nel resto del mondo ha portato solo miseria e distruzione?
e così via...


Santa Polenta che cumulo di fesserie! Savoia -Marchetti, altro che Tornado!
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Gio Nov 10, 2016 1:21 pm

..veramente il Tornado è fuori produzione dal 98..è un caccia della fine anni 70, non proprio lo stato dell arte in materia di aeronautica militare....
Tornare in alto Andare in basso
Online
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Programma di Storia. .   Gio Nov 10, 2016 2:48 pm

balanzoneXXI ha scritto:



Santa Polenta che cumulo di fesserie! Savoia -Marchetti, altro che Tornado!
per te saranno fesserie ma è così.
Tornare in alto Andare in basso
 
Programma di Storia. .
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» scrivere un libro-diario
» storia dell'ateismo
» non è un film ma il programma di fazio e saviano è per me stupendo....
» vi racconto una storia ...
» la storia di Gesù è vera o no?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: