Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Piano del docente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
AlessandroA



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.10.16

MessaggioOggetto: Piano del docente   Lun Nov 14, 2016 9:50 am

Salve, ho appena preso posto come insegnante curricolare e mi trovo a redigere il piano del docente per le diverse classi in cui insegnerò.

Mi chiedevo dove posso trovare l'elenco degli argomenti che vanno insegnati nelle diverse classi per i diversi indirizzi per la materia che insegnerò.

Mi è parso di capire che i docenti anziani si basino sull'esperienza e i piani degli anni passati, ma possibile che non esista un documentino sintetico, o meno semai, dove lo Stato dichiari cosa vuole che insegniamo esattamente per classe e indirizzo di studi?

Spero mi aiutiate perché non so come fare, grazie
Tornare in alto Andare in basso
nakamura



Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 08.04.15

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Lun Nov 14, 2016 10:01 am

Qual è la materia che insegnerai?
Tornare in alto Andare in basso
AlessandroA



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.10.16

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Lun Nov 14, 2016 10:37 am

nakamura ha scritto:
Qual è la materia che insegnerai?

matematica su diversi indirizzi ancora da definirsi con esattezza, ma devo portarmi avanti
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 989
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Lun Nov 14, 2016 5:53 pm

Se si tratta di licei si chiamano indicazioni nazionalii.
Se sis tratta di tecnici o professionali si chiamano linee guida.
Tornare in alto Andare in basso
nakamura



Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 08.04.15

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Lun Nov 14, 2016 6:53 pm

AlessandroA ha scritto:
nakamura ha scritto:
Qual è la materia che insegnerai?

matematica su diversi indirizzi ancora da definirsi con esattezza, ma devo portarmi avanti

insegno italiano e non sono in grado di aiutarti, ma forse puoi trovare qualche esempio sui siti di licei o istituti

http://www.liceobanzi.gov.it/didattica/programmazioni

http://www.falconeiis.gov.it/drupal7/node/179
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Lun Nov 14, 2016 11:27 pm

AlessandroA ha scritto:
Salve, ho appena preso posto come insegnante curricolare e mi trovo a redigere il piano del docente per le diverse classi in cui insegnerò.

Mi chiedevo dove posso trovare l'elenco degli argomenti che vanno insegnati nelle diverse classi per i diversi indirizzi per la materia che insegnerò.

Mi è parso di capire che i docenti anziani si basino sull'esperienza e i piani degli anni passati, ma possibile che non esista un documentino sintetico, o meno semai, dove lo Stato dichiari cosa vuole che insegniamo esattamente per classe e indirizzo di studi?

Spero mi aiutiate perché non so come fare, grazie
Ti rivelo un segreto: la maggior parte dei docenti fa un copia incolla dei programmi degli anni passati; i migliori fanno un copia incolla critico ovvero copiano ed incollano le parti migliori di due o tre piani di lavoro.

Se decidi di farne uno ex novo significa che pensi di poter fare meglio di chiunque altro; forse hai ragione, ma probabilmente no.
Tornare in alto Andare in basso
AlessandroA



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.10.16

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Mar Nov 15, 2016 5:45 pm

avidodinformazioni ha scritto:
AlessandroA ha scritto:
Salve, ho appena preso posto come insegnante curricolare e mi trovo a redigere il piano del docente per le diverse classi in cui insegnerò.

Mi chiedevo dove posso trovare l'elenco degli argomenti che vanno insegnati nelle diverse classi per i diversi indirizzi per la materia che insegnerò.

Mi è parso di capire che i docenti anziani si basino sull'esperienza e i piani degli anni passati, ma possibile che non esista un documentino sintetico, o meno semai, dove lo Stato dichiari cosa vuole che insegniamo esattamente per classe e indirizzo di studi?

Spero mi aiutiate perché non so come fare, grazie
Ti rivelo un segreto: la maggior parte dei docenti fa un copia incolla dei programmi degli anni passati; i migliori fanno un copia incolla critico ovvero copiano ed incollano le parti migliori di due o tre piani di lavoro.

Se decidi di farne uno ex novo significa che pensi di poter fare meglio di chiunque altro; forse hai ragione, ma probabilmente no.

Prima di tutto grazie a tutti per le risposte.
avidodinformazioni non voglio decidere di farne uno ex novo affatto. Anche perché sono sicuro che non posso fare meglio dei miei colleghi con esperienza pluriennale (mi sembrano molto bravi e affidabili)...
Quello che mi chiedevo è se bastasse, e mi spiego meglio... Un giorno il signor Caio viene da me e mi chiede: "Perché hai trattato questi argomenti e non altri?". Mi piacerebbe rispondere al Sig. Caio: "Ho seguito il più possibile, compatibilmente alla classe, il programma che lo Stato ha indicato per questo indirizzo"...

Ripeto non volevo essere supponente ma cercavo di capire se qualche organo centrale si fosse messo a formalizzare per indirizzi di studi gli argomenti da trattare nelle singole materie: probabilemente sono io che sono troppo rigido e immagino una pianificazione centralizzata, che sembra non esserci sino in fondo, in modo da uniformare il più possibile i piani studio degli studenti.

Nei documenti linkati da @melia almeno un abbozzo sembra lo Stato lo abbia dato. Grazie @melia.
Per il resto mi affiderò alla cortesia e disponibilità dei colleghi più anziani.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Mar Nov 15, 2016 5:54 pm

AlessandroA ha scritto:

Ripeto non volevo essere supponente ma cercavo di capire se qualche organo centrale si fosse messo a formalizzare per indirizzi di studi gli argomenti da trattare nelle singole materie: probabilemente sono io che sono troppo rigido e immagino una pianificazione centralizzata, che sembra non esserci sino in fondo, in modo da uniformare il più possibile i piani studio degli studenti.

L'unica cosa che hanno pianificato a livello centrale è il caos e l'incoerenza. Te lo dimostro subito.

Se insegni in un liceo, hai le Indicazioni Nazionali (IN) da seguire, che però, dicono loro, non sono prescrittive, viva la libertà del docente, tenere conto del ritmo di apprendimento della classe e robe così. Poi però ti mandano un compito d'esame su quegli argomentiriportati nelle IN (se va bene, se va male anche oltre, vedi simulazioni di fisica) infischiandosene di quello che hai fatto tu in classe.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 989
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Mar Nov 15, 2016 6:04 pm

mac67 ha scritto:

Se insegni in un liceo, hai le Indicazioni Nazionali (IN) da seguire, che però, dicono loro, non sono prescrittive, viva la libertà del docente, tenere conto del ritmo di apprendimento della classe e robe così. Poi però ti mandano un compito d'esame su quegli argomentiriportati nelle IN (se va bene, se va male anche oltre, vedi simulazioni di fisica) infischiandosene di quello che hai fatto tu in classe.

Vuoi che rincari la dose?
Poi fai un corso di aggiornamento presso l'università, organizzato dai responsabili del PLS.
"Adesso, dicono, non ci sono più problemi sul numero di iscritti alle lauree scientifiche, il problema si sposta sul numero di abbandoni dal primo al secondo anno."
Quindi?
Quindi hanno preparato un Syllabus sulle conoscenze in ingresso all'università, ovviamente diverso sia dalle Indicazioni Nazionali, che dai Syllabi disciplinari, Matematica fatto dall'UMI e Fisica fatto dai responsabili del Ministero, per la seconda prova dell'Esame di Stato.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Mar Nov 15, 2016 6:29 pm

@melia ha scritto:
mac67 ha scritto:

Se insegni in un liceo, hai le Indicazioni Nazionali (IN) da seguire, che però, dicono loro, non sono prescrittive, viva la libertà del docente, tenere conto del ritmo di apprendimento della classe e robe così. Poi però ti mandano un compito d'esame su quegli argomentiriportati nelle IN (se va bene, se va male anche oltre, vedi simulazioni di fisica) infischiandosene di quello che hai fatto tu in classe.

Vuoi che rincari la dose?
Poi fai un corso di aggiornamento presso l'università, organizzato dai responsabili del PLS.
"Adesso, dicono, non ci sono più problemi sul numero di iscritti alle lauree scientifiche, il problema si sposta sul numero di abbandoni dal primo al secondo anno."
Quindi?
Quindi hanno preparato un Syllabus sulle conoscenze in ingresso all'università, ovviamente diverso sia dalle Indicazioni Nazionali, che dai Syllabi disciplinari, Matematica fatto dall'UMI e Fisica fatto dai responsabili del Ministero, per la seconda prova dell'Esame di Stato.

Sulla questione dell'incoraggiamento a iscriversi per una laurea scientifica, un bellissimo intervento qui:

http://smarcell1961.blogspot.it/2016/09/le-lauree-scientifiche-e-il-numero.html

E consiglio anche tutti gli altri post.
Tornare in alto Andare in basso
Tah-Dah!



Messaggi : 899
Data d'iscrizione : 02.01.12

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Mar Nov 15, 2016 6:40 pm

una possibilità e chiedere la possibilità di visionare i piani di lavoro di chi ti ha preceduto così puoi anche lavorare in continuità oltre che farti un'idea più concreta e calata nello specifico del corso in cui dovrai insegnare, non è detto che ti sia concesso ma secondo me può essere molto utile.in bocca al lupo e buon lavoro
Tornare in alto Andare in basso
Online
AndreaOdi



Messaggi : 491
Data d'iscrizione : 31.07.12

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Mar Nov 15, 2016 7:11 pm

AlessandroA: in che tipo di scuola insegnerai?

Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Mar Nov 15, 2016 8:00 pm

AlessandroA ha scritto:
Un giorno il signor Caio viene da me e mi chiede: "Perché hai trattato questi argomenti e non altri?". Mi piacerebbe rispondere al Sig. Caio: "Ho seguito il più possibile, compatibilmente alla classe, il programma che lo Stato ha indicato per questo indirizzo"...
L'idea di base è che i docenti che ti hanno preceduto probabilmente hanno stilato i propri programmi con raziocinio.

Non puoi esserne certo, ecco perchè ho suggerito di fare un copia incolla critico, evoluto.

Le indicazioni nazionali sono la base di tutto, ma sono eccessive e fumose e soprattutto non hanno una scaletta temporale e non tengono minimamente in considerazione il valore dell'utenza.

Ci sono scuole che sembrano più degli ovili, non puoi pensare di insegnare le stesse cose che insegni nelle scuole serie, anche se le indicazioni nazionali appaiono identiche.

Le IN sono la letterina a Babbo Natale che il MIUR ha scritto alcuni anni fa, avulsa dalla realtà della maggior parte delle scuole.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Piano del docente   Mar Nov 15, 2016 8:04 pm

Io terrei conto anche della programmazione di dipartimento che sarà certamente più vicina alla realtà delle Indicazioni Nazionali.
Tornare in alto Andare in basso
 
Piano del docente
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PIANO D'ATTACCO-L'ACCIAIO SI STRIDE MA NON SI SPEZZA
» Domani verdetto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: