Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Caricarsi di troppe responsabilità alla prima esperienza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
fnc32



Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 24.10.16

MessaggioOggetto: Caricarsi di troppe responsabilità alla prima esperienza   Gio Nov 17, 2016 6:35 pm

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti/e! Domani sarà il mio secondo giorno in una scuola privata e il primo è già stato un disastro. Il motivo, a parer mio, è il fatto che sono alla mia prima esperienza ma anche il fatto che sono molto insicura e dubbiosa di carattere, mentre mi è parso di capire che i ragazzi che seguo hanno bisogno di una guida e si trovavano benissimo con l'insegnante precedente. Questa cosa mi scoraggia non poco, perché io sono ancora nella fase in cui devo capire come ci si muove su tutto e non riesco a dare il meglio a loro. Credetemi, mi dispiace per loro e non so se mollare.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
verdeacqua



Messaggi : 1647
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioOggetto: Re: Caricarsi di troppe responsabilità alla prima esperienza   Gio Nov 24, 2016 4:45 pm

Valerie ha scritto:
fnc32 ha scritto:
Secondo voi, più o meno, quanto tempo ci vuole per ingranare la marcia? Alla vigilia del terzo giorno mi sento ancora in alto mare e non capisco se è un problema mio!
Direi tre mesi.
Ti capisco, provo anch'io molta insicurezza, che so essere dovuta a me stessa più che al lavoro in sé.
I 3 mesi, ovviamente indicativi, mi piacciono: pensa che spesso si dice per i ragazzi che "dopo Natale" succede qualcosa (in meglio, si spera). Cioè imparano a gestire la scuola, per esempio quando passano dalla primaria alla secondaria ... In effetti a natale sono circa 3 mesi di scuola. Dopo, spesso, si ingrana. Non è vero sempre o per tutti ... ma c'è una speranza. Datti tempo.
Dobbiamo certamente lavorare sulle nostre insicurezze, per potere fare bene questo lavoro. E' una buona occasione.
Io ti consiglio di prepararti bene la lezione. A me programmare ha dato molta sicurezza. All'inizio mi sembrava che la programmazione era tutto. Poi ho capito che se tu hai tutto preparato però i bambini non ti ascoltano, non te ne fai niente della tua bella "lezioncina" ... cioè, non c'è solo quello. Devi imparare anche a "tenere la classe".
Vedrai che il tempo e l'esperienza ti aiuteranno molto. Osserverai te stessa in classi diverse, in anni diversi, con la stessa classe l'anno dopo (te lo auguro), e vedrai che non è mai uguale. Vedrai che anche quello che ti sembrava funzionare, un giorno poi non funziona. Viceversa avrai anche bellissime giornate piene di soddisfazione, anche quando non te l'aspetti!
In bocca al lupo!
Noi siamo qui. (e io pure di esperienza non ne ho moltissima...)
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Caricarsi di troppe responsabilità alla prima esperienza   Ven Nov 25, 2016 1:08 am

Proprio così Verdeacqua!! Dopo Natale qualcosa cambia!
:-)))
Ogni anno!
;-)))
Tornare in alto Andare in basso
 
Caricarsi di troppe responsabilità alla prima esperienza
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Chi ce l'ha fatta alla prima ICSI
» Ho fatto la mia prima IUI
» Prepararsi alla Prima Prova Abito
» Prima esperienza col tiralatte
» il doc mi ha tolto la metformina

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: