Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ore perse e programma.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Pascal



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 19.12.15

MessaggioOggetto: ore perse e programma.   Sab Nov 19, 2016 10:31 pm

Buonasera.

Ho cominciato da due settimane a lavorare sulla classe A50 (scienze naturali) presso un istituto tecnico/liceo scienze applicate in cui ho anche una classe quarta di liceo delle scienze applicate.
Purtroppo, al mio arrivo lunedì 7 novembre, gli studenti avevano svolto solo 10 ore di scienze in quanto la preside aveva tardato a nominare un docente supplente.
Prima di me, per due settimane, c'è stata una docente che aveva un contratto fino all'avente diritto, giunta lì dopo la metà di ottobre.

Risultato: gli studenti hanno perso più di 25 ore (contando 5 ore a settimana) di scienze.
Il programma di scienze per la classe quarta è abbastanza vasto e, per esperienza di altri docenti nella scuola, difficle da completare con tempo pieno.
Quest'anno, considerato i ritardo nell'assegnazione del docente e le ore che saranno utilizzate per l'alternanza scuola-lavoro, temo che non si faccia in tempo a svolgere l'intero programma in modo approfondito.

Ovviamente mi è stato detto di tagliare e correre veloce, tuttavia non trovo sia un qualcosa che costituisca il 100% della soluzione.

Chiedo a voi se è possibile, in un qualche modo, recuperare queste ore perse, oltre che chiedere ad altri docenti di "prestarmi delle ore" (considerato anche che ho la cattedra di 18 ore)? Oppure la soluzione è proprio correre e tagliare e delegare a casa?

Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7545
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Sab Nov 19, 2016 10:36 pm

Proporre ai ragazzi un corso pomeridiano sarebbe possibile?
Se avete ore da recuperare le vai a scalare da quelle (la famosa questione delle ore inferiori ai 60 minuti)
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1896
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 7:17 am

Non credo che la strada giusta sia quella di arrabbattare delle ore. Piuttosto ridurrei il programma di conseguenza.
Prenditela con chi ha scritto la riforma.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15836
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 9:59 am

Durante le ore di assenza del docente si sono guardati l'un l'altro ? Allora si sono sorvegliati, allora hanno lavorato; dunque l'ASL è fatta, ora passate a fare scienze.
Tornare in alto Andare in basso
AndreaOdi



Messaggi : 494
Data d'iscrizione : 31.07.12

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 10:33 am

La scuola è progettata così: programmi vastissima sulla carta, poco tempo a disposizione. Facciamocene una ragione: o decidiamo di scioperare finché tutte le bugie e le incoerenze che arrivano dal ministero non saranno abolito, oppure limitiamoci a fare quello che, oggettivamente, il tempo a disposizione ci consente di fare.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 11:31 am

se hanno perso il 20% delle ore, non esiste una soluzione al 100%
esiste la soluzione all'80%: fai quello che è possibile.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15836
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 12:10 pm

Un docente innamorato (e quindi stupido) della propria materia ritiene che TUTTI gli argomenti sono fondamentali e quindi li farà tutti velocemente.

Un docente intelligente sa che alcuni sono fondamentali ed altri no, opererà una selezione ed alcuni di questi non li accennerà neanche.

Per intenderci se quel problema lo avessi io in terza liceo per fisica (ed in parte su una classe ce l'ho) ne farebbe le spese la termodinamica.
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1131
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 12:42 pm

te dai la colpa della situazione agli altri come in realta' e' e come e' normale anche sulle aziende private e svolgi tutto il programma spiegando gli argomenti piu' importanti con velocita' normale in classe e assegnando per il resto studio sul libro a casa: gli studenti studiosi studiano sul libro

sono o non sono al liceo? oppure e' un liceo tipo vorrei sembrare studioso ma non posso perdere i pomeriggi sui libri perche' ho altro da fare?
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 4:08 pm

Correre veloce per svolgere tutto il programma servirebbe agli studenti? O servirebbe solo formalmente per dichiarare che il programma è stato svolto nella sua interezza?
Nella realtà, poi, didatticamente parlando, è valido un programma svolto con il piede sull'acceleratore?
Tornare in alto Andare in basso
Pascal



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 19.12.15

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 4:20 pm

Esattamente. Io ripeto a più riprese che, a mio parere, è importante che i ragazzi comprendano quello che gli viene spiegato. Più sostanza che quantità.

Dello stesso parere non sono i genitori.
Tornare in alto Andare in basso
Pascal



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 19.12.15

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 4:20 pm

Esattamente. Io ripeto a più riprese che, a mio parere, è importante che i ragazzi comprendano quello che gli viene spiegato. Più sostanza che quantità.

Dello stesso parere non sono i genitori.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 4:29 pm

Per quanto mi riguarda i genitori possono dire ciò che vogliono, ma non hanno titolo per sindacare sulla mia programmazioine.
Sono io la docente, posso confrontarmi con loro illustrando il mio piano di lavoro (metodologia, strumenti, obiettivi e tempistica), chiarendo che correre impedirebbe il raggiungimento degli obiettivi prefissati, ma non consentirei interventi sulle modalità di svolgimento del programma.
Mi trovo in una situazione analoga alla tua avendo preso servizio in seguito ad AP a metà ottobre
Tornare in alto Andare in basso
antalia



Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 26.09.16

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 4:53 pm



ti dico che per la prima volta mi ritrovo nella tua situazione, con la sola differenza che prima c'è stata la collega che mi ha ceduto le classi che però si è concentrata solo sulle interrogazioni ed ha spiegato pochi argomenti!

nel mio caso trattasi di una quinta e una quarta, ovviamente devo recuperare soprattutto per la classe terminale, visto che dei voti ci sono, io mi dedicherò ad andare avanti.
In ogni caso tocca fare una selezione perché alcuni argomenti sono imprescindibili, di altri se ne può fare a meno...
tutto non puoi farlo, né puoi chiedere ore ad altri, quindi o intensifichi il lavoro domestico e assegni di più o tagli qualcosa senza compromettere l'organicità della tua disciplina!
peraltro anche i docenti entrati in aula dal primo giorno non sempre fanno lezione viste le innumerevoli ore saltate per uscite varie, orientamento, assemblee, sin dalle prime settimane di scuola...
sei già fortunato/a che non hai quinte...

inutile correre senza accertarsi che abbiano metabolizzato quanto proposto, l'esperienza mi insegna che è fatica sprecata!!
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1131
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 5:08 pm

Pascal ha scritto:
dello stesso parere non sono i genitori
e giustamente
come ho detto sopra
velocita' normale media/alta in classe piu' studio assegnato a casa e verificato con le verifiche
sono o non sono a un liceo?
sul mondo del lavoro il loro diploma vale quasi nulla
devono imparare a studiare anche in modo autonomo per i concorsi pubblici e l'universita'
se diventeranno dei falliti la colpa deve essere loro che non studiano no degli insegnanti che tagliano il programma
ho lo stesso problema anche io sono arrivato lun 7 nov e prima non avevano avuto neanche un'ora di teoria di informatica (soltanto ITP in lab che ha svolto html a livello elementare)
avanti con schede preparate da me per spiegare a velocita' media/alta e tanto studio a casa
non lo svolgono? affari loro
una frase che ripeto molte volte e' che il tempo della scuola/gioco (giusta quando si e' piccoli ) delle signore maestre (con tutto il rispetto io il maestro non lo farei neanche a tremila euro al mese) e' finito per sempre
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 2067
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 5:09 pm

Pascal ha scritto:
Buonasera.

Ho cominciato da due settimane a lavorare sulla classe A50 (scienze naturali) presso un istituto tecnico/liceo scienze applicate in cui ho anche una classe quarta di liceo delle scienze applicate.
Purtroppo, al mio arrivo lunedì 7 novembre, gli studenti avevano svolto solo 10 ore di scienze in quanto la preside aveva tardato a nominare un docente supplente.
Prima di me, per due settimane, c'è stata una docente che aveva un contratto fino all'avente diritto, giunta lì dopo la metà di ottobre.

Risultato: gli studenti hanno perso più di 25 ore (contando 5 ore a settimana) di scienze.
Il programma di scienze per la classe quarta è abbastanza vasto e, per esperienza di altri docenti nella scuola, difficle da completare con tempo pieno.
Quest'anno, considerato i ritardo nell'assegnazione del docente e le ore che saranno utilizzate per l'alternanza scuola-lavoro, temo che non si faccia in tempo a
svolgere l'intero programma in modo approfondito.

Ovviamente mi è stato detto di tagliare e correre veloce, tuttavia non trovo sia un qualcosa che costituisca il 100% della soluzione.

Chiedo a voi se è possibile, in un qualche modo, recuperare queste ore perse, oltre che chiedere ad altri docenti di "prestarmi delle ore" (considerato anche che ho la cattedra di 18 ore)? Oppure la soluzione è proprio correre e tagliare e delegare a casa?


come hanno già affermato altri non puoi chiedere ai colleghi di darti loro ore perché ci perderebbero loro; piuttosto dovresti puntare ai saperi essenziali accertandoti che li abbiano acquisiti. correndo non risolveresti molto; ricordati che "chi va piano va sano e va lontano"
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 5:19 pm

Pascal ha scritto:
Esattamente. Io ripeto a più riprese che, a mio parere, è importante che i ragazzi comprendano quello che gli viene spiegato. Più sostanza che quantità.

Dello stesso parere non sono i genitori.


Spiega ai genitori il motto della didattica moderna: "il programma NON ESISTE"
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 2067
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 5:22 pm

Pascal ha scritto:
Esattamente. Io ripeto a più riprese che, a mio parere, è importante che i ragazzi comprendano quello che gli viene spiegato. Più sostanza che quantità.

Dello stesso parere non sono i genitori.

esatto. bisogna puntare alla qualità e non alla quantità. a me è capitato di avere classi che avessero finito tutto il libro ma che ricordavano poco o niente. ci vuole tempo per acquisire i contenuti e a volte capitano argomenti che necessitano più tempo di altri.
per quanto riguarda i genitori , è vero che ci sono quelli che pretendono che si faccia tanto ma è anche vero che ci sono anche quelli che pretendono che si faccia bene e, spesso, uno esclude l' altro.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 6:38 pm

seasparrow ha scritto:

.....avanti con schede preparate da me per spiegare a velocita' media/alta e tanto studio a casa
non lo svolgono? affari loro......

Risposta "leggermente" discutibile!
Se è tutta la classe a non svolgerlo, sono sempre "affari loro" o ti dovresti mettere in discussione anche tu come docente?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15836
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 6:41 pm

Ma uno che fa l'80% di quello che dovrebbe fare nell'80% del tempo previsto per farlo non, sta facendo tutto ? E tutto non è più di tanto ?

Se i genitori si incazzano con Renzi non me ne frega nulla (anzi godo) e se s'incazzano con me li mando dove meritano.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15836
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 6:43 pm

giovanna onnis ha scritto:
seasparrow ha scritto:

.....avanti con schede preparate da me per spiegare a velocita' media/alta e tanto studio a casa
non lo svolgono? affari loro......

Risposta "leggermente" discutibile!
Se è tutta la classe a non svolgerlo, sono sempre "affari loro"  o ti dovresti mettere in discussione anche tu come docente?
Sì, ti devi mettere in discussione, ma il risultato della discussione potrebbe essere "è colpa loro".
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 6:50 pm

Quindi?
Anche se fosse colpa loro e si tratterebbe di una colpa generalizzata a tutta la classe, che fai? Continui con lo stesso metodo a prescindre da tutto? Cioè vai avanti correndo come un treno senza accorgerti che nessuno ti viene dietro? Sarebbe questo il ruolo dell'insegnante?
Non credo che la tua risposta Avido sia affermativa!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15836
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 9:59 pm

giovanna onnis ha scritto:
Quindi?
Anche se fosse colpa loro e si tratterebbe di una colpa generalizzata a tutta la classe, che fai? Continui con lo stesso metodo a prescindre da tutto? Cioè vai avanti correndo come un treno senza accorgerti che nessuno ti viene dietro? Sarebbe questo il ruolo dell'insegnante?
Non credo che la tua risposta Avido sia affermativa!
In una delle mie tre terze, dove insegno le stesse cose nello stesso modo, la media è 4.5 contro il 7 della classe migliore, perchè i minchioni hanno tentato di copiare da uno della classe migliore (la verifica era la stessa data l'ora dopo) ma non sono riusciti.

Gli ho detto che ora finisco l'argomento che ho iniziato e nel frattempo mi devono dire quale tra le tre strategie vogliono che segua:

1) (brutta) me ne frego e vado avanti, loro si arrangiano.

2) (brutta) torno indietro e rispiego quello su cui hanno fallito, ora però studiano anche se condannano i 5 che hanno preso un buon voto perchè hanno studiato, a rinunciare a parte della termodinamica; se gliela chiedono all'esame cazzi loro.

3) (bruttissima) torno indietro e rispiego quello su cui hanno fallito, loro nuovamente non studiano e condannano comunque i 5 che hanno preso un buon voto perchè hanno studiato, a rinunciare a parte della termodinamica; se gliela chiedono all'esame cazzi loro.

Come la fai la sbagli.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Dom Nov 20, 2016 11:16 pm

È il secondo messaggio in tre giorni in cui si usa il condizionale al posto del congiuntivo. ..
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15836
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Lun Nov 21, 2016 12:06 am

Tratterebbe tratteresse .... come sei pignolo !

Chi è senza condizionale scagli il primo congiuntivo.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: ore perse e programma.   Lun Nov 21, 2016 3:19 pm

Masaniello ha scritto:
È il secondo messaggio in tre giorni in cui si usa il condizionale al posto del congiuntivo. ..
Caro Masaniello nella mia frase "Anche se fosse colpa loro e si tratterebbe di una colpa generalizzata a tutta la classe, che fai?" c'era una parte sottintesa che non hai colto come docente di grammatica italiana

"Anche se fosse colpa loro e (in questo caso) si tratterebbe di una colpa generalizzata a tutta la classe, che fai?"

....o secondo te dovevo scrivere "si trattasse"?

Fine OT

Tornare in alto Andare in basso
 
ore perse e programma.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» non è un film ma il programma di fazio e saviano è per me stupendo....
» Prima FIVET in programma..
» Programma di religione...
» programma italiano scuola media
» sto cambiando

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: