Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» "Le bambine si tappino le orecchie !"
Oggi a 12:47 am Da rita

» Obbligo recupero ore
Oggi a 12:23 am Da iaiataf

» Equiparazione dottorato di ricerca e abilitazione
Ieri a 11:57 pm Da Ciope1981

» Congedo pare tale e malattia
Ieri a 11:55 pm Da Giorgia11

» detrazioni figli a carico
Ieri a 11:33 pm Da CUBA71

» Gestione della rabbia
Ieri a 11:21 pm Da Masaniello

» Urgente congedo
Ieri a 11:07 pm Da Mlc

» Gestione della rabbia
Ieri a 11:02 pm Da alice74

» compiti in classe per DSA chi li prepara?
Ieri a 10:55 pm Da rita

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 succede anche a me...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alessioweb



Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: succede anche a me...   Lun Nov 21, 2016 6:14 pm

Gentili colleghi

sono un docente di matematica e fisica in servizio presso un liceo e vorrei un vostro parere su questi argomenti:

1) che dire quando un dirigente di fronte ad un 4 nella tua materia ti chiede se hai provveduto a seguire l'alunno motivandolo adeguatamente e cercando di venire incontro all'evidenza che della tua materia...non gliene frega proprio niente?

2) cosa fare in una classe dove, nonostante la lezione sia svolta con l'uso della LIM e vengano sviluppati con cura i vari capitoli del programma, solo 2 o 3 alunni seguano la lezione, mentre 7 o 8, appena giro le spalle per scrivere, chiaccherano e ridono (qualcuno addirittura fischia!) amabilmente tra loro?

3) che dire di una classe (a cui è stato detto in un Cdc alla presidenza essere turbolenta) che non vuole che io interroghi poichè non si sente pronta in un determinato argomento?

Tripod
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: succede anche a me...   Lun Nov 21, 2016 6:26 pm

insegno alle medie quindi per me è tutto relativo...
1) rispondi sereno se hai fatto tutto quanto compete i tuoi doveri e ricordi, anche se non dovrebbe essercene bisogno, che ogni materia è utile e ogni voto sufficiente è indispensabile...anche a chi non è interessato
2) sono entrata per caso in una paio di classi mentre un collega stava facendo lezione (o meglio...ci stava provando...). lui è sicuramente molto preparato e competente, insegna una materia di quelle ritenute anche alle medie "importanti sopra ogni cosa", stava usando la lim con una lezione evidentemente preparata a casa, con estrema cura. Praticamente nessun ragazzino lo stava ascoltando. (con molti altri docenti dello stesso cdc, di materie varie, durante qualsiasi lezione teorica, quegli stessi ragazzini stanno attentissimi e muti prendendo appunti). Cosa fare? non lo so.
lo dico sentendomi male e non è un modo di dire: dopo due minuti mentre lo ascoltavo (frugando in un armadio) stavo morendo di noia anche io. cosa fare quindi non lo so...ma qualche cosa nel suo stile di insegnamento va cambiato. Ho visto genitori sbadigliare durante le riunioni di classe, è una persona fantastica, umanamente parlando...ma dire che è soporifero è dire poco. O cambia stile o gli converrà cambiare lavoro o coscienza (cioè proseguirà a fare questo lavoro facendolo al suo meglio...ma male e fregandosene dei risultati). Sta a te capire di che pasta sei fatto e quanto puoi reggere come modifiche di insegnamento...o di vita.
3) se la classe fosse compatta nel rifiutare l'interrogazione farei uno "sconto di pena" come premio per il loro "essere gruppo", mettila in positivo...e avverti, scrivendolo sul registro, che la prossima volta interrogherai, tutti, comunque. e se è il caso...fioccheranno i 4.
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 1926
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: succede anche a me...   Lun Nov 21, 2016 6:55 pm

concordo con Tellina sul discorso del docente noioso: si può essere preparati quanto si vuole ma se non si riesce a coinvolgere gli alunni a cosa serve la preparazione? forse a fare dormire chi soffre d' insonnia?
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia



Messaggi : 985
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: succede anche a me...   Lun Nov 21, 2016 7:48 pm

Ogni volta che una classe cerca di posticipare in modo indefinito le interrogazioni ricordo una conversazione sentita di straforo tra due studenti.
A: "Stamattina la prof di *** si è arrabbiata perché il quadrimestre è finito e non ha nessun voto all'orale"
B: "Ogni volta che diceva di voler interrogare abbiamo trovato un sacco di scuse per posticipare le interrogazioni"
A: "Vero, ma è lei l'insegnante, e lei doveva sapere che le interrogazioni non si possono procrastinare all'infinito. Non sa fare il suo lavoro. Doveva saperlo che gli studenti fanno sempre di tutto per non essere interrogati".
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: succede anche a me...   Lun Nov 21, 2016 8:44 pm

alessioweb ha scritto:

1) che dire quando un dirigente di fronte ad un 4 nella tua materia ti chiede se hai provveduto a seguire l'alunno motivandolo adeguatamente e cercando di venire incontro all'evidenza che della tua materia...non gliene frega proprio niente?
rispondere :"si l'ho fatto". E farlo davvero.
Se non gliene frega proprio niente, sempre 4 avrà. Motivare non significa fare miracoli, significa fare quel che puoi per insegnargli quel che sai. Tu apri la porta, sta a lui attraversarla.

Citazione :

2) cosa fare in una classe dove, nonostante la lezione sia svolta con l'uso della LIM e vengano sviluppati con cura i vari capitoli del programma, solo 2 o 3 alunni seguano la lezione, mentre 7 o 8, appena giro le spalle per scrivere, chiaccherano e ridono (qualcuno addirittura fischia!) amabilmente tra loro?
è ordinaria amministrazione, non c'è una soluzione precisa. Io evito la LIM e cerco di coinvolgere tutti. Anche qui, se qualcuno proprio non vuole collaborare, c'è poco da fare.
Se mancano di rispetto o disturbano minaccia di mettere una nota. Se continuano, metti una nota.

Citazione :

3) che dire di una classe (a cui è stato detto in un Cdc alla presidenza essere turbolenta) che non vuole che io interroghi poichè non si sente pronta in un determinato argomento?
La prima volta li assecondi, rispieghi e cerchi, concretamente, di capire e superare le difficoltà che hanno incontrato. E' il tuo mestiere!
Se però ci marciano e lo fanno solo per non lavorare, allora fai capire bene che presto o tardi (anzi presto E tardi) saranno comunque interrogati (o magari farai delle verifiche scritte) e chi non risponde o rifiuta la verifica avrà 2 o 3.

Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: succede anche a me...   Lun Nov 21, 2016 9:26 pm

Considera che ormai molte classi non reggono più di 20 minuti di lezione frontale. Il resto dell'ora dovrebbe trascorrere in attività interattive. Puoi far svolgere immediatamente degli esercizi semplici su ciò che hai appena spiegato, aumentando un po' alla volta la difficoltà. Aiuta i tuoi alunni a capire e a studiare, cerca di dimostrare loro che sei lì per questo, premia i loro sforzi anche se all'inizio i risultati non saranno perfetti, utilizza il rinforzo positivo.
Se un alunno viene costantemente rimproverato, si convincerà molto presto di "non essere portato per la materia" e deciderà che ogni tentativo è vano, quindi non proverà neppure a raddrizzare il suo rendimento.
Quanto ai voti, io personalmente odio pressare gli alunni o interrogare a sorpresa. Do una scadenza entro la quale tutti devono farsi interrogare. Chi non lo fa si becca due, ma è una sua decisione e deve rimproverare solo se stesso. Il giorno dopo la "scadenza", per eccesso di scrupolo, faccio svolgere ai "renitenti" una verifica scritta con domande aperte (di solito queste verifiche vanno male, ma mi servono a confermare ciò che già so, cioè che non hanno studiato, ed inoltre dimostrano che ho dato loro tutte le chance per non prendere 'insufficienza).
Tornare in alto Andare in basso
 
succede anche a me...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» vi prego, mi aiutate a capire cosa succede al mio corpo?
» Cosa succede in Cina?
» Quando bisogna mangiare tanta carne?
» 7pt...e inizio a combinare guai...
» Non so se lo sento

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: