Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ora di alternativa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
MaurG



Messaggi : 1586
Data d'iscrizione : 28.03.12

MessaggioTitolo: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 2:32 pm

Ciao a tutti,

mi hanno affidato un'ora di alternativa alla Religione.

Cosa posso fare?

Alcuni allievi hanno scelto studio assistito, possono "ripassare" per verifiche/interrogazioni?

E gli altri?

Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Milady



Messaggi : 520
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 2:41 pm

Ciao,
Intanto dovresti dirci in che grado di scuola insegni...
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3528
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 3:02 pm

Nella mia scuola l'ora alternativa viene usata per fare tutt'altro.

Io riterrei giusto e utile che i ragazzi che non si avvalgono dell'IRC potessero trovare comunque dei contenuti didattici validi, possibilmente su questioni paragonabile alla religione, cioè filosofiche, etiche, politiche, sociali, ambientali, al limite artistiche e culturali; non lavoretti o ripasso o simili.

L'idea che un insegnante venga pagato per fare mera sorveglianza mi contraria abbastanza.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 3:06 pm

Dipende cosa ha deciso il collegio docenti.
L'offerta formativa deve prevedere una attività didattica ben definita, in modo che all'iscrizione possa essere scelta.
Se invece hanno scelto "studio individuale" allora devi solo sorvegliarli.
Le scelte possibili infatti sono 4: religione cattolica, studio individuale, nessuna attività, attività alternativa.
CIASCUNA delle 4 deve essere resa disponibile. Gli alunni di cui parli cosa fra le 4 hanno scelto?
Tornare in alto Andare in basso
MaurG



Messaggi : 1586
Data d'iscrizione : 28.03.12

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 3:10 pm

Grazie a tutti!

Scuola superiore. Alcuni hanno scelto studio individuale (assistito), altri alternativa
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8587
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 3:43 pm

E allora tu non puoi occuparti di entrambi i gruppi in contemporanea. Se ti è stato chiesto di tenere un corso di attività alternativa, devi farti proprio una programmazione a parte, su argomenti specifici che NON fanno parte del curriculum normale delle altre materie, e che non possono consistere nel ripasso o nell'approfondimento di argomenti che già fanno anche gli altri. Quelli che fanno studio assistito, invece, lo fanno proprio per poter ripassare le materie ordinarie, quindi sono proprio due cose diverse...
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 4:56 pm

Ricordando anche che la normativa prevede espressamente che all'attività alternativa sia riservata pari dignità che all'insegnamento della religione cattolica.
Questo per evitare che chi fa una scelta di minoranza venga in qualche modo discriminato o ghettizzato. Ergo chi ha scelto la materia alternativa dovrebbe avere un insegnamento specifico, piuttosto che essere parcheggiato insieme ad altri che studiano per conto proprio (ed è qui che entra in gioco appunto l'insegnante).
Comunque è una cosa che non si improvvisa , ma che il collegio docenti dovrebbe aver approvato in anticipo con tanto di programma etc. prima di affidare l'incarico a un docente.
Tornare in alto Andare in basso
nakamura



Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 08.04.15

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 4:59 pm

In una secondaria di I grado in cui ho lavorato, una parte delle famiglie scelse lo studio assistito (era previsto sui moduli che erano stati distribuiti dalla segreteria).
Ricordo che l'insegnante divideva il gruppetto in due: da un parte studiavano (e l'insegnante, per quanto possibile, dava una mano), dall'altra giocavano a scacchi (e l'insegnante, per quanto possibile, illustrava le regole e le strategie).

L'anno successivo furono presi dei provvedimenti perché i genitori e i prof cattolici si dichiararono contrari ad attività alternative all'insegnamento della religione cattolica che potessero apparire utili (studio assistito) o piacevoli (scacchi).
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Ven Dic 02, 2016 5:03 pm

Comunque lo "studio assistito" non può limitarsi alla sorveglianza. Si aiutano gli alunni a studiare, altrimenti a che servirebbe un insegnante? Basterebbe un collaboratore scolastico per garantire la mera sorveglianza!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Mar Dic 06, 2016 2:02 pm

nakamura ha scritto:

L'anno successivo furono presi dei provvedimenti perché i genitori e i prof cattolici si dichiararono contrari ad attività alternative all'insegnamento della religione cattolica che potessero apparire utili (studio assistito) o piacevoli (scacchi).
Questo fatto che i cattolici sono contrari alle attività che fanno GLI ALTRI non mi è nuovo, è un po' come quando vogliono impedire cose come divorzio, masturbazione, aborto, relazioni omosessuali etc. a chi cattolico non è.

Che poi la legge prevede che ci sia una alternativa PROPRIO per non lasciare la IRC in una situazione di monopolio... e ci mancherebbe ora che facciamo anche corsi noiosi per "non fare troppa concorrenza" alla IRC se no non la sceglie più nessuno!

La libertà di scelta e di coscienza sono diritti costituzionali.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8587
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Mar Dic 06, 2016 2:44 pm

nakamura ha scritto:
L'anno successivo furono presi dei provvedimenti perché i genitori e i prof cattolici si dichiararono contrari ad attività alternative all'insegnamento della religione cattolica che potessero apparire utili (studio assistito) o piacevoli (scacchi).

Ma è straordinario!

I sostenitori più strenui favorevoli all'insegnamento di religione cattolica, di fatto, esprimendosi in quel modo, hanno ammesso tranquillamente che il corso di religione è INUTILE e SGRADEVOLE!!!!!

Per curiosità, che cosa vuol dire che siano "stati presi dei provvedimenti"?

Che hanno deciso loro in che cosa dovesse consistere il programma della materia alternativa, in modo da assicurarsi che si svolgessero solo attività noiose?

Oppure che hanno fatto eliminare completamente la possibilità di fare studio assistito, che deve eessere garantita obbligatoriamente per legge?

boh...

Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5578
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Mar Dic 06, 2016 4:31 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
nakamura ha scritto:
L'anno successivo furono presi dei provvedimenti perché i genitori e i prof cattolici si dichiararono contrari ad attività alternative all'insegnamento della religione cattolica che potessero apparire utili (studio assistito) o piacevoli (scacchi).

Ma è straordinario!

I sostenitori più strenui favorevoli all'insegnamento di religione cattolica, di fatto, esprimendosi in quel modo, hanno ammesso tranquillamente che il corso di religione è INUTILE e SGRADEVOLE!!!!!


Non lo sapevi che sofferenza e patimento sono il mezzo per giungere al regno dei cieli?
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Mar Dic 06, 2016 6:01 pm

no più che altro c'è il rischio che con un insegnamento alternativo VALIDO (o forse anche solo mediocre) tutti lo sceglierebbero al posto di religione...
Tornare in alto Andare in basso
nakamura



Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 08.04.15

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Gio Dic 22, 2016 6:35 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
nakamura ha scritto:
L'anno successivo furono presi dei provvedimenti perché i genitori e i prof cattolici si dichiararono contrari ad attività alternative all'insegnamento della religione cattolica che potessero apparire utili (studio assistito) o piacevoli (scacchi).

Ma è straordinario!

I sostenitori più strenui favorevoli all'insegnamento di religione cattolica, di fatto, esprimendosi in quel modo, hanno ammesso tranquillamente che il corso di religione è INUTILE e SGRADEVOLE!!!!!

Per curiosità, che cosa vuol dire che siano "stati presi dei provvedimenti"?

Che hanno deciso loro in che cosa dovesse consistere il programma della materia alternativa, in modo da assicurarsi che si svolgessero solo attività noiose?

Oppure che hanno fatto eliminare completamente la possibilità di fare studio assistito, che deve eessere garantita obbligatoriamente per legge?

boh...


Come avviene spesso in questi casi, il tutto si mosse strisciando. Il prof di religione fece notare che il calo dei partecipanti a IRC stava assumendo dimensioni apocalittiche e improvvisava corsi di formazione sul riconoscimento della bestia. Il preside fu preso da una sorta di delirio mistico e si unì alla guerra santa con tutto ciò che aveva a disposizione. Il collegio, composto per lo più di annunziate, benedette e immacolate, poco propense a rischiare grattacapi escatologici, fu guidato a pronunciarsi a favore di un ventaglio di possibilità, soprattutto al fine di evitare che l'ora di alternativa, nientepopodimeno, fosse abbandonata al capriccio del prof di alternativa.
Credo che questo "ventaglio" abbia avuto e abbia valore orientativo e non possa essere considerato vincolante. Di fatto, però, attività di quel tipo non se ne sono più viste.


Tornare in alto Andare in basso
nakamura



Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 08.04.15

MessaggioTitolo: Re: Ora di alternativa   Gio Dic 22, 2016 6:45 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
nakamura ha scritto:

L'anno successivo furono presi dei provvedimenti perché i genitori e i prof cattolici si dichiararono contrari ad attività alternative all'insegnamento della religione cattolica che potessero apparire utili (studio assistito) o piacevoli (scacchi).
Questo fatto che i cattolici sono contrari alle attività che fanno GLI ALTRI non mi è nuovo, è un po' come quando vogliono impedire cose come divorzio, masturbazione, aborto, relazioni omosessuali etc. a chi cattolico non è.

Che poi la legge prevede che ci sia una alternativa PROPRIO per non lasciare la IRC in una situazione di monopolio... e ci mancherebbe ora che facciamo anche corsi noiosi per "non fare troppa concorrenza" alla IRC se no non la sceglie più nessuno!

La libertà di scelta e di coscienza sono diritti costituzionali.

Ah... che brutte cose che hai menzionato: la masturbazione, l'omosessualità, la libertà di scelta
Tornare in alto Andare in basso
 
Ora di alternativa
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» chat alternativa
» protocollo ricevente
» DOVE PARTORIRE IN PIEMONTE
» VASOSUPRINA
» i miei aggiornamenti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: