Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ma Renzi è intelligente?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
comp_xt



Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Ma Renzi è intelligente?   Lun Dic 05, 2016 2:38 pm

Promemoria primo messaggio :

Molti oppositori o detrattori di Matteo Renzi lo hanno sempre considerato un politico intelligente.
Io non sono mai stato d'accordo con questa visione, ritenendo che il segretario del PD sia spregiudicato, arrogante  e vendicativo, ma tuttavia fortemente ignorante e assai poco lungimirante nelle sue scelte.

Un politico intelligente non avrebbe insistito per far approvare una porcheria come la "buona scuola" con la contrarietà del 90% del corpo docente, perché si sarebbe reso conto che gli insegnanti in Italia  sono tanti  e che pertanto una simile operazione poteva tradursi in una perdita di due milioni di voti (sto considerando ovviamente anche i voti dei familiari stretti dei docenti).

Un politico intelligente non avrebbe bollato come "gufo" chiunque osasse presentargli una critica.

Un politico intelligente non avrebbe personalizzato la campagna referendaria, cadendo nell'errore di trasformarla in un voto pro o contro di lui.

Un politico intelligente non parla sempre e solo per slogan, qualunque sia il suo interlocutore o l'uditorio che lo ascolta.
In un confronto televisivo a due Renzi è riuscito nell'impresa titanica di far apparire Ciriaco De Mita un grande intellettuale, il che è tutto dire.

Io ho votato convintamente NO perché contrario alla riforma costituzionale, essendo un ferreo sostenitore del bicameralismo paritario e ritenendo che il Senato debba essere eletto direttamente dai cittadini.
Ma è inutile negare che molti cittadini ieri hanno votato esclusivamente contro il governo.


Ultima modifica di comp_xt il Lun Dic 05, 2016 3:11 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
comp_xt



Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 1:55 pm

Tornado ha scritto:
Galadriel ha scritto:
comp_xt, premesso che per me "intelligenza" è un concetto sfuggente.
Sono d'accordo che cercare di trasformare il referendum sulla costituzione in un plebiscito sulla propria persona sia stato un errore (e anche un fatto grave, che getta luce su quel che lui pensa siano le istituzioni).
Ma adesso lui esce pulito pulito, qualcuno dice, facendo un "gran gesto" ad andarsene così. Non è finito per nulla.
Non ci saranno gli sciami di cavallette, non vedo perché dovrebbero.
Se andranno al potere loschi figuri sarà in seguito a nuove elezioni - dettaglio che sembrano dimenticare molti di quelli che "e ora vi beccate Grillo e Salvini".
Lui potrà tornare, e secondo me tornerà.
Ha comunque pervertito il senso del referendum a proprio comodo, anche se ora è uscito per un po' dai giochi.
Assurdo che chi ha votato sulla Costituzione abbia vissuto il referendum come elezioni politiche, no? Il primo colpo, e forte, lo ha vibrato comunque.
Mi dispiace deluderti, ma analizzando i numeri, renzi avrà perso si il referendum, ma non la fiducia verso di lui.
il 41% dei votanti (il 70% circa) ha votato si; ed è un voto che va tutto a lui.
Il 59% va diviso tra pd e sinistra contro di lui, m5s contro di lui, fi contro di lui, lega contro di lui...insomma lui contro il resto del mondo.
Però renzi ha il 41% tutto per lui, gli altri si devono dividere il 59% che non si metterà mai insieme.


E secondo te quel 40% rappresenta il peso dell'elettorato del PD?
Sei quindi certo del fatto che tutti gli elettori di Forza Italia abbiano votato no?
Io non ne sarei così sicuro.
Io credo che il 10% degli elettori del PD abbia votato NO, ma che il 50% degli elettori di Forza Italia abbia votato SI.
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 2:39 pm

ushikawa ha scritto:
stupisce la totale mancanza di logica e coerenza di certe argomentazioni.

Riassumo:
- Se il 41% degli elettori vota SI' al referendum costituzionale è tutto a favore di Renzi;
- Se il 59% degli elettori vota NO invece va diviso tra i tanti partiti all'opposizione.
In definitiva, sia che vinca, sia che perda, Renzi con questo ragionamento vince sempre.

Come è noto, il PD di Renzi è stabile nei sondaggi intorno al 30%, mentre gli altri partiti che sostengono il governo si attestano intorno al 5-6%. E' evidente, quindi, che gli elettori del sì non sono tutti elettori di renzi, così come tra chi ha scelto il NO forse qualcuno, tra cui io, ha votato non contro Renzi, ma contro la riforma.

L'errore di Renzi che gli è stato fatale è stato proprio quello di personalizzare il referendum trasformandolo in un plebiscito. Mi fa un enorme piacere che i suoi sostenitori perseguano nell'errore.

la logica sta nell'assunto, da alcuni dichiarato che è il seguente: le persone hanno votato no per mandare Renzi a casa, quindi chi ha votato no era contro Renzi.
se quanto da me capito è corretto allora è anche valido il fatto che il 41% (togliamo qualcosa? il 30%) è con Renzi.

se, invece, non è valida tale teoria, allora non ha senso discutere del resto visto che secondo te le persone non si sono fatte influenzare dal segretario del proprio partito.

Basta essere, appunto, coerenti.
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 2:41 pm

comp_xt ha scritto:


E secondo te quel 40% rappresenta il peso dell'elettorato del PD?
Sei quindi certo del fatto che tutti gli elettori di Forza Italia abbiano votato no?
Io non ne sarei così sicuro.
Io credo che il 10% degli elettori del PD abbia votato NO, ma che il 50% degli elettori di Forza Italia abbia votato SI.

tutto il 40% no, ma un buon 35% si; infatti alle europee (prima consultazione con renzi segretario pd), loro hano proprio preso il 40%.
Se la maggior parte dei sindaci e governatori del pd hanno detto di votare SI, alla fine i numeri mi danno ragione.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6092
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 2:45 pm

Ma ora Renzi è diventato un partito? Parte del PD era per il no, ve lo ricordate?
Tornare in alto Andare in basso
Tornado



Messaggi : 621
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 3:04 pm

lucetta10 ha scritto:
Ma ora Renzi è diventato un partito? Parte del PD era per il no, ve lo ricordate?
di fatto renzi è un partito perchè da solo detiene la maggioranza del PD, è un dato di fatto.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 3:16 pm

lucetta10 ha scritto:
Ma ora Renzi è diventato un partito? Parte del PD era per il no, ve lo ricordate?

Dai sondaggi pre-elettorali risultava che il 90% degli elettori del PD avrebbero votato si e che solo un 10% avrebbe invece votato no.
Una buona parte degli elettori di Forza Italia invece era orientata a votare si, nonostante l'indicazione di Berlusconi di votare no.
Non dimentichiamoci poi che in quel 40% ci sono anche i "verdianiani" e gli "alfaniani".
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6092
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 5:31 pm

comp_xt ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Ma ora Renzi è diventato un partito? Parte del PD era per il no, ve lo ricordate?

Dai sondaggi pre-elettorali risultava che il 90% degli elettori del PD avrebbero votato si e che solo un 10% avrebbe invece votato no.
Una buona parte degli elettori di Forza Italia invece era orientata a votare si, nonostante l'indicazione di Berlusconi di votare no.
Non dimentichiamoci poi che in quel 40% ci sono anche i "verdianiani" e gli "alfaniani".


Sono calcoli insostenibili quando la scelta è tra un si e un no, si può dire qualunque cosa (e infatti si sta dicendo qualunque cosa).
Non si può tradurre un voto referendario in termini elettorali. L'unica cosa che si può dire è che il voto era contro Renzi, questo mi pare EVIDENTE.
Molti hanno votato si e non voterebbero mai Renzi né le destre, il partito di Renzi stesso si è diviso tra si e no, lo stesso per Forza Italia, alsaziani e verdiniani sono pochi
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1930
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 7:49 pm

Un bel palcoscenico di finti cambiamenti, illusioni, specchi per allodole ...vedo che anche tra i laureati c è gente che crede nel cambiamento, alla destra,la sinistra, le stelle e le comete. . Burattini controllati dall alto,da un unico o pochi burattinai, recitano una parte studiata a memoria,per illudere che tizio sia contro Caio, che sempronio cambierà questo è questo altro. ..eppure sono tutti burattini sul palcoscenico,e la gente si illude che contino qualcosa. ..se vinceva il si pioveva,ora che ha vinto il no sarà coperto con precipitazioni. .
e qualcuno proponeva addirittura di parlare del referendum durante le ore di lezione...
Torino ha visto burattini di un po tutti i (finti ) orientamenti politici..ora abbiamo pure una donna stellata..e durante questi anni è sempre rimasta,peggiorando,una cloaca..
Roma,idem
Ma credeteci pure,mi raccomando.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1399
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 8:33 pm

Masaniello ha scritto:
Un bel palcoscenico di finti cambiamenti, illusioni, specchi per allodole ...
Dicci qual è la tua ricetta per migliorare, anche solo un po'.
Tornare in alto Andare in basso
Daria16



Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 29.02.16

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mar Dic 06, 2016 10:27 pm

Lavorare dal basso, con le nuove generazioni, educandole all'onestà, alla correttezza, al pensare sempre e comunque con la propria testa. Io non vedo altre strade.
Può sembrare una lotta donchisciottesca contro i mulini a vento, ma è l'unica via.

Non so se R sia o meno intelligente; di sicuro è in malafede e, come faceva notare giustamente qualcuno, un burattino, come in passato lo è stato B e i suoi compari dello stesso genere.
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1872
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mer Dic 07, 2016 2:33 pm

http://www.orizzontescuola.it/mentana-gli-insegnanti-hanno-abbattuto-il-governo-commenta/
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 921
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Mer Dic 07, 2016 3:27 pm

"giovani e insegnanti hanno abbattuto il governo, ma stanno peggio di prima", Mentana dixit
Visto il bel risultato (= avere speso molto, ma zero guadagno in termini di consenso), nessun politico investirà più sulla scuola per almeno dieci anni. Tanto la scuola si lamenta sempre: che si  assuma o si taglino posti, si investano soldi in formazione o si tagli il fondo d'istituto, si punti a migliorare i risultati di apprendimento o si lasci andare la barca dove vuole andare... alla categoria dei docenti importa solo che non venga toccato il proprio orticello, sempre più piccolo, sempre più asfittico. Magari in nome della libertà di insegnamento, come se la Costituzione intendesse davvero dire "in classe fate un po' quel che cavolo vi pare".
Vi meritereste la Gelmini2, ma forse ci toccherà la Chimenti, firmataria di questa perla di proposta di legge: http://www.camera.it/_dati/leg17/lavori/schedela/apriTelecomando_wai.asp?codice=17PDL0042400 , un po' di fuffodidattica - come la chiamate qui - ma che costerebbe qualche milioncino di euro. Però avremo gli NDA, come abbiamo potuto farne a meno finora?
Bah.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 12:51 am

geo&geo ha scritto:
"giovani e insegnanti hanno abbattuto il governo, ma stanno peggio di prima", Mentana dixit
Visto il bel risultato (= avere speso molto, ma zero guadagno in termini di consenso), nessun politico investirà più sulla scuola per almeno dieci anni. Tanto la scuola si lamenta sempre: che si  assuma o si taglino posti, si investano soldi in formazione o si tagli il fondo d'istituto, si punti a migliorare i risultati di apprendimento o si lasci andare la barca dove vuole andare... alla categoria dei docenti importa solo che non venga toccato il proprio orticello, sempre più piccolo, sempre più asfittico. Magari in nome della libertà di insegnamento, come se la Costituzione intendesse davvero dire "in classe fate un po' quel che cavolo vi pare".
Vi meritereste la Gelmini2, ma forse ci toccherà la Chimenti, firmataria di questa perla di proposta di legge: http://www.camera.it/_dati/leg17/lavori/schedela/apriTelecomando_wai.asp?codice=17PDL0042400 , un po' di fuffodidattica - come la chiamate qui - ma che costerebbe qualche milioncino di euro. Però avremo gli NDA, come abbiamo potuto farne a meno finora?
Bah.

Solo un imbecille può sostenere che la 107 sia una buona legge.

E tu hai oramai regalato il cervello al partito e continueresti a votarlo qualunque cosa accadesse.

Potrebbero percuoterti, schiaffeggiarti, ammazzarti i figli, ma tu imperterrito continueresti ad apporre una croce sopra il simbolo del PD.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 12:56 am

Ciò che più mi fa inalberare è l'ipocrisia.

La "chiamata diretta" dei presidi è un vecchio cavallo di battaglia berlusconiano.

Quando però a paventare una simile riforma c'erano la Moratti, la Gelmini o l'Aprea (autrice di un disegno di legge sul tema), il PD e i suoi elettori gridavano allo scandalo e andavano a fare i girotondi.

Oggi difendono la 107.

Fate schifo!!!!

p.s.
A scanso di equivoci, sono da sempre antiberlusconiano, ma mi danno fastidio gli ipocriti che ricordano il berlusconismo come un'era buia e non si rendono conto che il loro PD ha fatto di peggio.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 8:53 am

Geo&geo, esprimi perfettamente il mio parere. Visto che ad investire sulla scuola non si ottiene il voto dei docenti, ma a tagliare si ottiene il voto di chi docente non è, cosa converrà ai prossimi governi? E che dire della Chimienti? Non so se ridere o piangere. Sto già pensando a come far fare esperienza outdoor in storia e in latino... Con la macchina del tempo
Tornare in alto Andare in basso
Online
comp_xt



Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 9:22 am

chicca70 ha scritto:
Geo&geo, esprimi perfettamente il mio parere. Visto che ad investire sulla scuola non si ottiene il voto dei docenti, ma a tagliare si ottiene il voto di chi docente non è, cosa converrà ai prossimi governi?  E che dire della Chimienti? Non so se ridere o piangere. Sto già pensando a come far fare esperienza outdoor in storia e in latino... Con la macchina del tempo

Questi sofismi da quattro soldi possono andare bene nei circoli del PD dove, come è noto, non si usa il cervello, ma rivelano la loro inconsistenza logica quando vengono analizzati da un pubblico che invece ama ragionare e riflettere sulle cose.
Per cui, cara piddiota, ci spieghi perché la chiamata diretta, il super-preside e il premio per il merito non andavano bene quando a proporli era Berlusconi ma diventano addirittura un investimento sulla scuola quando li attua Renzi?
Perché di questo stiamo parlando e trovo irritante che tu e altri, in malafede, facciate finta di non capire.

Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2926
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 9:24 am

chicca70 ha scritto:
Geo&geo, esprimi perfettamente il mio parere. Visto che ad investire sulla scuola non si ottiene il voto dei docenti, ma a tagliare si ottiene il voto di chi docente non è, cosa converrà ai prossimi governi?  E che dire della Chimienti? Non so se ridere o piangere. Sto già pensando a come far fare esperienza outdoor in storia e in latino... Con la macchina del tempo

Questo si chiama pensiero unico.

Non è affatto vero che c'è un unico modo di investire nella scuola, né è vero che qualunque riforma è preferibile allo status quo.
Renzi, come dice Mentana, è riuscito nell'impresa di spendere quattro miliardi nella scuola scontentando tutti.

Era davvero inevitabile?
Era davvero necessario fare una riforma della scuola pasticciata e di stampo autoritario, al pari di quella costituzionale? Era davvero necessario umiliare i docenti, trattarli come pupazzi pronti a sostenerlo per un bonus da 500 euro o il premio per il merito, spostarli su e giù per lo stivale, renderli almeno a parole subordinati ai dirigenti, scrivere una legge all'insegna dello "spezzeremo le reni al docente riottoso, fancazzista, sindacalizzato e contrastivo"?

No, non era necessario.

Si potevano operare scelte diverse, che avrebbero almeno temperato alcune inevitabili durezze. Si poteva agevolare la riduzione degli alunni nelle classi, finanziare in maniera più concreta la manutenzione degli edifici, si poteva favorire il tempo pieno al sud, si poteva rispettare un po' di più la libertà e l'autodeterminazione di docenti e istituti.

Ora non è che tutto quello che è stato sbagliato può essere cancellato dal fatto che siano state assunte decine di migliaia di persone tra Gae e concorsi. A quale prezzo? Ancora oggi i "potenziatori" spesso sono umiliati al ruolo di tappabuchi, spesso invisi ai loro colleghi che li vedono ciondolare in sala professori; ancora oggi i "deportati" creano difficoltà alle scuole con i loro escamotage per rimanere, giustamente, al paesello e non doversi trasferire a centinaia di chilometri di distanza, con i problemi della lontananza della famiglia, dei trasporti e del doppio affitto; ancora oggi nascono malumori e discussioni tra i colleghi tra chi abbia più diritto e merito di accaparrarsi il bonus premiale e quest'estate i dirigenti si sono accorti dell'errore fatto a sostenere la 107 quando hanno dovuto spostare le vacanze per l'assurda forma di recruitment alla quale sono costretti dalla legge. Non c'è coscienza diffusa di cosa sia davvero questa riforma, visto che nell'apposito forum di orizzonte scuola prevalgono le discussioni su come spendere i 500 euro, sulla procedure per lo SPID, sulla formazione obbligatoria, cioè sugli aspetti più scemotti della riforma stessa.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 10:01 am

Chi è stato spostato su e giù per l'Italia ha fatto volontariamente domanda di assunzione, conoscendo le regole. Avrebbe potuto non far domanda e rimanere in provincia, invece ha fatto il furbo ed ora si lagna. Sinceramente non ho nessuna empatia nei loro confronti. Quanto ai potenziatori.... Nella mia scuola c'è una che passa nove ore in sala insegnanti a truccarsi e non mi sembra granché depressa.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 10:05 am

Comp, l'uso del termine "piddiota" ti configura palesemente come seguace del guru esagitato, visto che, come tutti i suoi seguaci, non sai scegliere le parole in autonomia e non dai mai risposte ma rilanci sempre domandando agli altri.
Tornare in alto Andare in basso
Online
condor2000



Messaggi : 828
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 10:12 am

chicca70 ha scritto:
Chi è stato spostato su e giù per l'Italia ha fatto volontariamente domanda di assunzione, conoscendo le regole. Avrebbe potuto non far domanda e rimanere in provincia, invece ha fatto il furbo ed ora si lagna. Sinceramente non ho nessuna empatia nei loro confronti. Quanto ai potenziatori.... Nella mia scuola c'è una che passa nove ore in sala insegnanti a truccarsi e non mi sembra granché depressa.

Vi siete scordati il vincolo dei 5 anni, poi diventati 3 sia per trasferimenti che per AP, adesso si vuole la cancellazione dopo la deroga di quest'anno. Fra poco, per i nuovi assunti, si cerca il posto sotto casa. Nessuna polemica, ma vi sono colleghi che da anni NON riescono ad avvicinarsi a casa e, con la farsa della 107, si sono create situazioni , tra posti fantasma, potenziamenti fasulli e algoritmi sbagliati, che richiedono una correzione necessaria. I sacrifici gli abbiamo fatti tutti e anche tanti e, adesso, è giusto che essi vengano spalmati ANCHE fra chi è entrato di ruolo con questa legge. Possibile che a posteriori TUTTI scoprono che i posti NON possono esistere dove si vuole lavorare, cioè, sotto casa??
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8130
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 11:30 am

A parte il linguaggio sgradevole, la domanda è seria:

Citazione :
Per cui, cara piddiota, ci spieghi perché la chiamata diretta, il super-preside e il premio per il merito non andavano bene quando a proporli era Berlusconi ma diventano addirittura un investimento sulla scuola quando li attua Renzi?
Perché di questo stiamo parlando e trovo irritante che tu e altri, in malafede, facciate finta di non capire.

I sostenitori della cosa possono provare a rispondere in maniera comprensibile?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 18483
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 11:39 am

chicca70 ha scritto:
Chi è stato spostato su e giù per l'Italia ha fatto volontariamente domanda di assunzione, conoscendo le regole. Avrebbe potuto non far domanda e rimanere in provincia, invece ha fatto il furbo ed ora si lagna. Sinceramente non ho nessuna empatia nei loro confronti. Quanto ai potenziatori.... Nella mia scuola c'è una che passa nove ore in sala insegnanti a truccarsi e non mi sembra granché depressa.
Sintesi un po' troppo sintetica.

1) Il primo "decreto legge", scritto ma mai nato, prevedeva che se no facevi domanda uscivi da GaE; lì nacque il termine "deportazione".

2) Successivamente la posizione fu ammorbidita, si usarono espressioni tipo "fino a chiusura delle GaE", senza spiegare cosa intendesse per chiusura.

3) Successivamente furono pubblicate delle pre FAQ e poi delle FAQ ancora più fumose, dove la disinformazione governativa paventava tempi lunghi per l'assunzione di chi non presentava domanda ed il rischio di azzeramento delle supplenze (fine della supplentite ti ricorda nulla ?)

Il fare domanda non è stato un atto spontaneo ma spintoneo; l'unica critica che si può muovere a chi ha fatto domanda è che è stato un credulone, ma poi non ci si può lamentare se i creduloni s'incazzano e votano no.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 18483
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 11:41 am

chicca70 ha scritto:
Quanto ai potenziatori.... Nella mia scuola c'è una che passa nove ore in sala insegnanti a truccarsi e non mi sembra granché depressa.
Dunque questo è l'investimento di 4 miliardi che dovrebbe convincere i docenti a votare sì ?

Se mi eleggete imperatore d'Italia prometto di spendere 8 miliardi in fruste e di scorticarvi vivi.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 11:52 am

paniscus_2.0 ha scritto:
A parte il linguaggio sgradevole, la domanda è seria:

Citazione :
Per cui, cara piddiota, ci spieghi perché la chiamata diretta, il super-preside e il premio per il merito non andavano bene quando a proporli era Berlusconi ma diventano addirittura un investimento sulla scuola quando li attua Renzi?
Perché di questo stiamo parlando e trovo irritante che tu e altri, in malafede, facciate finta di non capire.

I sostenitori della cosa possono provare a rispondere in maniera comprensibile?


La chiamata diretta di Berlusconi riguardava l'assunzione e non l'assegnazione alla singola scuola di un docente già assunto all'interno di un ambito. Lo stesso riguarda il super preside: la 107 non dà libertà di assunzione nè di licenziamento, come ipotizzato da Berlusconi. I suoi poteri sono aumentati ma, al massimo, il super preside può escluderti dal bonus per il merito. Non mi sembrano differenze da poco.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 2269
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioTitolo: Re: Ma Renzi è intelligente?   Gio Dic 08, 2016 11:54 am

avidodinformazioni ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Quanto ai potenziatori.... Nella mia scuola c'è una che passa nove ore in sala insegnanti a truccarsi e non mi sembra granché depressa.
Dunque questo è l'investimento di 4 miliardi che dovrebbe convincere i docenti a votare sì ?

Se mi eleggete imperatore d'Italia prometto di spendere 8 miliardi in fruste e di scorticarvi vivi.


Era per dire che i potenziatori non hanno una vita così grama come prospettato dalla persona con cui stavo dialogando.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Ma Renzi è intelligente?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Quegli 80 euro di Renzi
» I veri obiettivi del Governo Renzi
» Paura della morte e disegno intelligente
» E' dura caro Renzi!
» Di Eugenio Scalfari

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: