Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Contatti
Ultimi argomenti
» La scuola media: un "parcheggio"? (cit.)
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 9:43 pm Da franco71

» Concorso 2020 per abilitati
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 9:41 pm Da elena.r

» Immissione graduatorie d'istituto
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 8:51 pm Da Dec

» aggiornamento graduatorie d'istituto 2020
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 8:50 pm Da Dec

» Conversione da full-time a part-time di una supplenza...
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 8:45 pm Da Dec

» Docenti neoassunti o FIT?
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 8:44 pm Da Dec

» Riscatto laurea respitno
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 8:41 pm Da Dec

» Sanzioni ata, non accettazione di una nomina?
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 8:38 pm Da Dec

» Requisiti concorso
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyOggi alle 8:35 pm Da Dec

Link sponsorizzati

Condividi
 

 E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMar Dic 06, 2016 11:45 am

Promemoria primo messaggio :

Da tempo andavo scrivendo che la legge 107/2015 aveva provocato non solo consensi, ma anche malcontenti: può l'esito del Referendum del 4 dicembre 2016 essere anche frutto di quei malcontenti, oltre che un legittimo rigurgito di democrazia del popolo sovrano?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
bourbaki



Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.07.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 10:51 am

[quote:fe61="chicca70"]Per come ragionano molti colleghi, non posso che augurarvi di tutto cuore un bell'aumento delle ore di cattedra, come già nei progetti di molti. E magari la soppressione del potenziamento con mobilità obbligatoria. Rimpiangerete Renzi. Io rimarrò con il mio part time, avrò forse 100 euro in meno ma, per fortuna, non ne ho bisogno.[/quote]

Gne gne, hanno più dignità per come la vedo io i post dei troll seriali.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3599
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 11:19 am

Bourbaki, ci ritroviamo tra un anno, un anno e mezzo e vediamo quali previsioni si saranno avverate. Se le mie (mantenimento della 107, fine di tutti i bonus e proposta aumento ore) oppure quelle di chi gioisce della caduta di Renzi (ritiro della 107 ma con mantenimento di tutti i nuovi posti, nuovo contratto da nababbi, e tutte le "magnifiche sorti e progressive"). Il tempo dirà chi aveva ragione perché sono questioni che non si possono valutare pienamente nell'immediato.
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 880
Data d'iscrizione : 23.08.10

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 11:20 am

[quote:295d="chicca70"]In tutte le professioni, soprattutto nel caso di dipendenti, l'aggiornamento avviene su tematiche decise dal datore di lavoro. Poi, non penso soltanto nella mia scuola, le "lezioni" veramente obbligatorie sono un paio nell'anno scolastico. Per il resto siamo liberi di scegliere. Non vedo il dramma sul dover seguire lezioni anche su ciò che non ci interessa. Io ascolto ma non sono mica obbligata ad applicare. Anche io lo scorso anno (quindi non in costanza di legge 107) ho subito la lezione sulla flipped classroom.... Mentre ascoltavo ho corretto mezzo pacco di compiti. Invece il corso sul cyberbullismo, scelto di mia volontà , è stato molto interessante ed utile per capire alcuni fatti di cronaca.[/quote]
Te lo dico da ex lavoratore del privato: quando l'azienda dove lavoravo decideva che necessitassimo di aggiornamento, in orario di lavoro organizzava la formazione con fior fiore di professionisti (altro che le solite quattro cazzate a giro che mi sono dovuto sorbire forzatamente a scuola, per farti un esempio l'ultima botta 16 ore sull'adolescenza che dopo le prime di ore volevo morire, forse perché saranno temi che fanno parte del mio settore di insegnamento ma ti posso assicurare che la mia sensazione era quella di uno, il formatore, che doveva riempire in ogni modo quelle ore per prendersi la pagnotta), se la formazione avveniva in altra sede ci pagava la trasferta, se la sede della formazione avveniva lontano e scaglionata su più giorni ci pagava viaggio, vitto e alloggio.
Purtroppo a scuola siamo abituati a essere trattati da pezzenti e, noto con "piacere" che molti, a furia di essere trattati da tali, si sono convinti davvero di esserlo.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3599
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 11:35 am

Certo che nel privato è così , nel pubblico no. Questo non significa che il nostro datore di lavoro non possa imporci di fare formazione. E non lo impone solo a noi, impone anche ai dirigenti di organizzare questi corsi. Io non mi sento trattata da pezzente, per il semplice fatto che utilizzo le ore di formazione, se non le trovo interessanti, per fare altro. È formazione inutile? Lo è , in molti casi, ma questo non dipende dalla legge 107. Corsi simili ne organizzavano anche dieci anni fa e sempre inutili erano e sempre obbligatori erano, almeno nelle scuole in cui sono stata io, dove rientravano nelle 40 ore collegiali.
Torna in alto Andare in basso
bourbaki



Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.07.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 11:50 am

[quote:efaf="chicca70"]Bourbaki, ci ritroviamo tra un anno, un anno e mezzo e vediamo quali previsioni si saranno avverate. Se le mie (mantenimento della 107, fine di tutti i bonus e proposta aumento ore) oppure quelle di chi gioisce della caduta di Renzi (ritiro della 107 ma con mantenimento di tutti i nuovi posti, nuovo contratto da nababbi, e tutte le "magnifiche sorti e progressive"). Il tempo dirà chi aveva ragione perché sono questioni che non si possono valutare pienamente nell'immediato.[/quote]

Renzi è caduto perché credeva di poter trattare il popolo italiano come ha trattato la categoria degli insegnanti, decisionismo da quattro soldi, slogan preconfezionati, tantissima approssimazione, e zero condivisione di metodi ed obiettivi. La sua caduta è un bene a prescindere per l'Italia. Per quanto riguarda la scuola il suo è stato un governo che nulla ha dovuto invidiare a quelli dei ministeri Moratti e Gelmini, e non perché lo dico io, ma per il caos totale in cui è iniziato il corrente anno scolastico ad esempio, caos che, per capirci, ancora deve terminare. In definitiva Renzi ha pagato per le sue colpe, chi verrà sarà meglio o peggio dipende da noi, ma guardare il mondo dall'orticello del proprio benessere relativo è il primo passo per fare la scelta sbagliata, in ogni caso.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 2:02 pm

[quote:7028="bourbaki"]
Renzi è caduto perché credeva di poter trattare il popolo italiano come ha trattato la categoria degli insegnanti, decisionismo da quattro soldi, slogan preconfezionati, tantissima approssimazione, e zero condivisione di metodi ed obiettivi. La sua caduta è un bene a prescindere per l'Italia. Per quanto riguarda la scuola il suo è stato un governo che nulla ha dovuto invidiare a quelli dei ministeri Moratti e Gelmini, e non perché lo dico io, ma per il caos totale in cui è iniziato il corrente anno scolastico ad esempio, caos che, per capirci, ancora deve terminare. In definitiva Renzi ha pagato per le sue colpe, chi verrà sarà meglio o peggio dipende da noi, ma guardare il mondo dall'orticello del proprio benessere relativo è il primo passo per fare la scelta sbagliata, in ogni caso.[/quote]
Non posso che concordare e ricordare che nonostante una consultazione "farlocca" e tutte le richieste di modifica sollevate dal popolo della scuola prima della approvazione della 107/15, Renzi è andato cocciutamente avanti per la sua strada come un treno (come fanno molti DS ora che proprio la legge 107/15 gli ha dato il potere per farlo). E' ora di riappropriarsi della nostra professionalità e dignità: dobbiamo essere ascoltati prima che altri decidano cosa dobbiamo fare, perché ogni giorno a scendere in trincea ed a sporcarsi le mani siamo NOI, non il Ministero (continuamente bacchettato dall'OCSE) né tantomeno il politico di turno (Gelmini, Renzi e chi gli succederà)
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8791
Data d'iscrizione : 21.02.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 2:34 pm

[quote:b6cf="chicca70"]Corsi simili ne organizzavano anche dieci anni fa e sempre inutili erano e sempre obbligatori erano, almeno nelle scuole in cui sono stata io, dove rientravano nelle 40 ore collegiali.[/quote]

Mai vista roba del genere considerata obbligatoria. Nelle scuole dove ho lavorato io, gli unici corsi che sia mai stata OBBLIGATA a seguire sono quelli sulla sicurezza, tutto il resto era a discrezione degli interessati.

Una volta provai a seguirne uno sui DSA perché ero davvero interessata a capirci qualcosa (si parla di qualche anno fa, quando questo tema non era ancora assurto a tutta l'onnipresenza pervasiva e ossessiva che c'è adesso).

Andai alla prima lezione, e mi toccò assistere alla patetica esibizione di un "esperto formatore", che (in un istituto tecnico abbastanza tosto)...

- prima ci intrattenne con dei filmati ripresi in una scuola elementare o in una prima media, in cui si mostravano bambini di circa 10 anni entusiasti di costruire le figure geometriche su un telaietto con i chiodini e i fili di lana, invece di studiarsele su un libro o disegnarle su un quaderno, e si suggeriva anche a noi di fare così, coinvolgendo allegramente tutta la classe e non solo i ragazzi con problemi;

- e poi ebbe il coraggio di attaccare bottone con un insegnante di chimica, cercando di convincerlo che se il ragazzo con dsa scrive "etilene" invece di "etanolo", o "solfito" invece di "solfato", non glielo si deve contare come errore, perché evidentemente si tratta solo di errori di ortografia e non di concetto, e lo sanno tutti che ai dsa gli errori di forma non devono essere valutati.

Dopo aver visto tale fenomeno in azione, decisi di non andare più agli incontri successivi, e nessuno mi disse niente.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3599
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 2:40 pm

Se sarà meglio o peggio non dipende da noi. Il mondo della scuola è altamente impopolare ed un governo che facesse ponti d'oro ai docenti sarebbe votato,appunto, solo dai docenti. Non conviene a nessuno. Quindi un obiettivo razionale sarebbe stato quello di limitare i danni ed il governo Renzi, per l'appunto, li limitava.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3599
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 2:44 pm

Paniscus, nelle due scuole in cui ho lavorato, circa 6/8 ore delle 40 destinate alle attività collegiali erano destinate all'aggiornamento. Questo dal 2003 in poi.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

Filosofo80

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 2:46 pm

...."Il governo Renzi li limitava"!?Ma davvero credi in quello che scrivi? I danni di cui parli li ha provocato lui e la sua compagnia di nani e ballerine e dovremmo pure ringraziarlo!?
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8791
Data d'iscrizione : 21.02.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 2:51 pm

[quote:417d="chicca70"]Paniscus, nelle due scuole in cui ho lavorato, circa 6/8 ore delle 40 destinate alle attività collegiali erano destinate all'aggiornamento. Questo dal 2003 in poi.[/quote]

Sarà stata una scelta unilaterale della tua scuola.

Non vedo come tu possa dedurne che fosse per tutti obbligatorio per legge.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3599
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 3:15 pm

Filosofo80, ti manca la memoria storica. La riforma Gelmini con conseguente taglio delle cattedre è colpa di Renzi? Le varie proposte di aumento dell'orario di cattedra vengono da Renzi? Il taglio drastico del FIS viene da Renzi? Il contratto bloccato da 7 anni è colpa di Renzi? Qui c'è esclusivamente un attacco ad personam per motivi che poco hanno a che vedere con la scuola e molto con la propaganda delirante di un certo movimento. Comunque, caro Filosofo, vivi pure sperando.
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 880
Data d'iscrizione : 23.08.10

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 3:24 pm

[quote:69c5="chicca70"]Se sarà meglio o peggio non dipende da noi. Il mondo della scuola è altamente impopolare ed un governo che facesse ponti d'oro ai docenti sarebbe votato,appunto, solo dai docenti. Non conviene a nessuno. Quindi un obiettivo razionale sarebbe stato quello di limitare i danni ed il governo Renzi, per l'appunto, li limitava.[/quote]
Da cosa deduci che il "mondo della scuola è altamente impopolare"? Io conosco personalmente decine e decine di persone che invece ritengono il nostro ruolo delicato e prezioso.
Da cosa deduci che "un governo che facesse ponti d'oro ai docenti sarebbe votato, appunto, solo dai docenti"? Nella tua logica sembra quasi implicito che qualsiasi governo, per non scontentare il popolo, debba massacrare i docenti!
Perchè parli di "limitare i danni"? Il problema è che il governo Renzi i danni li ha creati: questo governo è stato totalmente sordo alle richieste dei docenti (uno sciopero di proporzioni bibliche del maggio 2015 è stato TOTALMENTE ignorato), Renzi dopo avere ammesso che "sulla scuola si era fatto qualche errore", sui punti più critici della riforma ha messo i sindacati alla porta (un paio di mesi fa quando cercarono di normare la "chiamata diretta" i sindacati furono sbattuti fuori), solo qualche giorno prima del referendum pensava di rabbonirci con "promesse" di aggiustare qualcosa e "promesse" di un rinnovo contrattuale da 85 euro medi lordi, ovvero 40 euro netti (visto che oltre le tasse da quegli 85 euro avremmo dovuto togliere l'indennnità di vacanza contrattuale), nemmeno 30 denari!
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

Filosofo80

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 3:37 pm

chicca70 ti ha già risposto eragon, con il quale concordo pienamente
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 4:04 pm

[quote:d760="eragon"][quote:d760="chicca70"]Se sarà meglio o peggio non dipende da noi. Il mondo della scuola è altamente impopolare ed un governo che facesse ponti d'oro ai docenti sarebbe votato,appunto, solo dai docenti. Non conviene a nessuno. Quindi un obiettivo razionale sarebbe stato quello di limitare i danni ed il governo Renzi, per l'appunto, li limitava.[/quote]
Da cosa deduci che il "mondo della scuola è altamente impopolare"? Io conosco personalmente decine e decine di persone che invece ritengono il nostro ruolo delicato e prezioso.
Da cosa deduci che "un governo che facesse ponti d'oro ai docenti sarebbe votato, appunto, solo dai docenti"? Nella tua logica sembra quasi implicito che qualsiasi governo, per non scontentare il popolo, debba massacrare i docenti!
Perchè parli di "limitare i danni"? Il problema è che il governo Renzi i danni li ha creati: questo governo è stato totalmente sordo alle richieste dei docenti (uno sciopero di proporzioni bibliche del maggio 2015 è stato TOTALMENTE ignorato), Renzi dopo avere ammesso che "sulla scuola si era fatto qualche errore", sui punti più critici della riforma ha messo i sindacati alla porta (un paio di mesi fa quando cercarono di normare la "chiamata diretta" i sindacati furono sbattuti fuori), solo qualche giorno prima del referendum pensava di rabbonirci con "promesse" di aggiustare qualcosa e "promesse" di un rinnovo contrattuale da 85 euro medi lordi, ovvero 40 euro netti (visto che oltre le tasse da quegli 85 euro avremmo dovuto togliere l'indennnità di vacanza contrattuale), nemmeno 30 denari!
[/quote]
Parole sacrosante: Renzi ha totalmente ignorato lo sciopero di maggio del 2015 e oltre ad avere fatto dei gravi danni con la 107/15, non ha mosso un dito per porre rimedio agli errori che erano stati fatti dai suoi predecessori: ma avete dimenticato che il blocco degli aumenti salariali è stato dichiarato incostituzionale più di un anno addietro? Cosa ha fatto Renzi dopo quella sentenza: una beneamata...


Ultima modifica di Procopio il Mer Dic 07, 2016 4:06 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 4:05 pm

[quote:0dee="chicca70"]Filosofo80, ti manca la memoria storica. La riforma Gelmini con conseguente taglio delle cattedre è colpa di Renzi? Le varie proposte di aumento dell'orario di cattedra vengono da Renzi? Il taglio drastico del FIS viene da Renzi? Il contratto bloccato da 7 anni è colpa di Renzi? Qui c'è esclusivamente un attacco ad personam per motivi che poco hanno a che vedere con la scuola e molto con la propaganda delirante di un certo movimento. Comunque, caro Filosofo, vivi pure sperando.[/quote]
Il problema non è chi le ha fatte queste carognate al mondo della scuola, il problema è cosa ha fatto Renzi per porvi rimedio.
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 880
Data d'iscrizione : 23.08.10

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 4:13 pm

[quote:5830="chicca70"]Filosofo80, ti manca la memoria storica. La riforma Gelmini con conseguente taglio delle cattedre è colpa di Renzi? Le varie proposte di aumento dell'orario di cattedra vengono da Renzi? Il taglio drastico del FIS viene da Renzi? Il contratto bloccato da 7 anni è colpa di Renzi? Qui c'è esclusivamente un attacco ad personam per motivi che poco hanno a che vedere con la scuola e molto con la propaganda delirante di un certo movimento. Comunque, caro Filosofo, vivi pure sperando.[/quote]
Mi spiace perchè sembra una cosa personale ma non è denunciando gli errori del passato, AI QUALI RENZI NON HA MINIMAMENTE RIMEDIATO, che riabiliti la figura di Renzi ma andiamo con ordine.
1)[b]La riforma Gelmini con conseguente taglio delle cattedre è colpa di Renzi?[/b] A)Avrebbe potuto cancellarla mettendo due righe sul numero massimo di alunni per classe; B)Riportando il numero di alunni per classe ad un livello normale non avrebbe avuto la necessità di inventarsi "i potenziatori" ma avrebbe potuto assumere i docenti per fare "lezione";
2)[b]Le varie proposte di aumento dell'orario di cattedra vengono da Renzi?[/b] No, ma ne accennò Monti (proponendo pure un aumento salariale) salvo poi ritrattare immediatamente la cosa di fronte alle proteste (e di fronte a Bersani che sosteneva il governo che testualmente disse una cosa del tipo "bisogna smetterla di dare schiaffoni ai docenti". Se a quel tempo tutti avessimo ragionato come tu ragioni adesso stai certa che l'aumento di ore ci sarebbe stato (seguendo il tuo ragionamento del "meno peggio" e del "magari poi finisce peggio" avremmo dovuto pensare meglio accettare adesso 24 ore con il 15% di stipendio in perchè magari quello che viene dopo ci da le 24 ore a parità di stipendio.
3)[b]Il taglio drastico del FIS viene da Renzi?[/b] NO, viene da lontano, e viene sempre dalla logica del "meno peggio" e del "meglio uno schiaffone adesso perchè magari domani ne prendo due" (ricordo che per il FIS ci siamo giocati gli scatti triennali). A quei tempi ragionarono proprio come tu vorresti ragionassimo adesso (via gli scatti triennali ma i fondi recuperati vanno nel FIS, si fidarono e tu stessa stai evidenziando come è finita ovvero il FIS è stato drasticamente tagliato!), tu proponi di ingollarci tutte le porcate perchè magari domani sarà peggio.
4)[b]Il contratto bloccato da 7 anni è colpa di Renzi? [/b]A)NO, ma diamine, bisogna essere tonti per non capire che la mancetta da "un caffè al giorno" era uno scambio a fini "referendari"; B)Fino all'ultimo si era pensato di tenere la scuola fuori dal perimetro del rinnovo del pubblico impiego; C)Se davvero per un caffè al giorno siamo pronti a svenderci in questo modo ALLORA MERITIAMO DI FARE UNA FINE PEGGIORE DI QUANTO FINORA CI SIA TOCCATO.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3599
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 5:02 pm

A parte che Renzi non ha proposto le 24 ore, la colpa è di chi fa le cose o di chi non ha rimediato? A me sembra evidente. Il problema è chi le ha fatte e, come ogni cosa portata a termine, rimediare è molto più complesso, talvolta impossibile. Caro eragon, tu vivi fuori dal mondo. Prova a chiedere alle decine di persone che ritengono il nostro ruolo prezioso, se sarebbero d'accordo con un forte aumento di stipendio per gli insegnanti. Magari non te lo diranno in faccia, ma non sarebbero per niente d'accordo. Almeno il 70% dei cittadini medi odia i dipendenti pubblici e noi, oltre ad essere tali, siamo ancor più detestati per l'orario e per le vacanze. Torna nella realtà. Qualsiasi partito proponesse un aumento di carico lavorativo per i docenti avrebbe un successo enorme tra i dipendenti privati o i lavoratori autonomi, e persino tra gli impiegati pubblici che lavorano 36 ore. Comunque sia, chi vivrà vedrà. Cullatevi pure nelle vostre illusioni miracolistiche ed autoreferenziali ma sappiate che il mondo non comincia e finisce con la condizione dei docenti.
Torna in alto Andare in basso
OpusOne

OpusOne

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.06.13

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 5:54 pm

Bonus Renzi 960 euro
Bonus docenti 500 euro
Bonus merito 550 euro (netti)
Rinnovo contratto 500 euro (netti)
Totale 2 510 euro netti in più del periodo pre-Renzi.

Non proprio 30 denari, per le mie tasche. Un sentito grazie a chi ha votato NO solo per far cadere il governo.


Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 880
Data d'iscrizione : 23.08.10

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 6:03 pm

Non ho mai detto che Renzi ha proposto le 24 ore, il mio era un esempio..ma vabbè lasciamo perdere.
Io vivrò fuori dal mondo ma tu dalla logica: "Renzi è un "grande" perchè altri hanno commesso errori"...bo, faccio fatica a capire il tuo argomentare.
I luoghi comuni sugli insegnanti dovrebbero essere combattuti rivendicando la giusta considerazione sociale non accettati passivament come tu, tra le righe, sembri proporre.
Siccome, a tuo avviso, il "popolo" ci odia dobbiamo stare zitti ed accettare tutto passivamente, ottimo.
Cmq, chi vivrà vedrà, per adesso, al di là delle interpretazioni, il "fatto" sono le dimissioni di Renzi (che non è il primo ad essersi scottato con la scuola).
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 880
Data d'iscrizione : 23.08.10

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 6:03 pm

Non ho mai detto che Renzi ha proposto le 24 ore, il mio era un esempio..ma vabbè lasciamo perdere.
Io vivrò fuori dal mondo ma tu dalla logica: "Renzi è un "grande" perchè altri hanno commesso errori"...bo, faccio fatica a capire il tuo argomentare.
I luoghi comuni sugli insegnanti dovrebbero essere combattuti rivendicando la giusta considerazione sociale non accettati passivament come tu, tra le righe, sembri proporre.
Siccome, a tuo avviso, il "popolo" ci odia dobbiamo stare zitti ed accettare tutto passivamente, ottimo.
Cmq, chi vivrà vedrà, per adesso, al di là delle interpretazioni, il "fatto" sono le dimissioni di Renzi (che non è il primo ad essersi scottato con la scuola).
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 880
Data d'iscrizione : 23.08.10

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 6:19 pm

Si ci siamo rovinati con le nostre mani.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 6:49 pm

[quote:b45c="eragon"]Si ci siamo rovinati con le nostre mani.[/quote]
No ci siamo rovinati credendo alla favola del pifferaio magico Renzi che ha fatto passare per sua la scelta di assumere nuovi docenti mentre era stata la Corte Europea a bacchettarlo per le reiterate assunzioni e successivi licenziamenti dei precari. Chi ha memoria storica questo non lo può negare. Poi molti hanno creduto alla sua favola ed hanno pensato che questa sarebbe stata la strada più breve per essere assunti calpestando la loro stessa dignità e quella di chi nella scuola ci viveva già dopo avere vinto un regolare concorso a cattedra ed avere cambiato mestiere già due volte, come nel caso del sottoscritto: prima docente soprannumerario di Educazione Tecnica ed attualmente docente "precario" di ruolo visto che per contrazione di organico o modifica del piano triennale dell'offerta formativa posso tranquillamente perdere posto e transitare negli ambiti territoriali [u]a tre anni dalla pensione[/u]!
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 6:58 pm

[quote:7b60="OpusOne"]Bonus Renzi 960 euro
Bonus docenti 500 euro
Bonus merito 550 euro (netti)
Rinnovo contratto 500 euro (netti)
Totale 2 510 euro netti in più del periodo pre-Renzi.

Non proprio 30 denari, per le mie tasche. Un sentito grazie a chi ha votato NO solo per far cadere il governo.


[/quote]
Forse mi sono perso qualcosa, ma eccetto i 500 euro della carta dello scorso anno, tutti gli altri euro io non li ho avuti? E tu?
Torna in alto Andare in basso
OpusOne

OpusOne

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.06.13

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 EmptyMer Dic 07, 2016 7:14 pm

Le prime due voci sono già acquisite; la terza è in erogazione (somme già caricate alla scuole).
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 3 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?
Torna in alto 
Pagina 3 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: