Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
alessandrapier74



Messaggi : 606
Data d'iscrizione : 17.02.15

MessaggioOggetto: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Dom Dic 11, 2016 12:24 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve colleghi e moderatori, vi chiedo un consiglio: è possibile, da un punto di vista legale, dare alla classe delle verifiche in cui il voto massimo sia 8 e non 10?...
vi chiedo questo perché mi sono accorta di aver dato una verifica troppo facile, in cui tutti hanno preso 9 e 10!!!
Probabilmente ho calibrato male...
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:12 am

Marechiaro ha scritto:
la mia mentalità l'ho esportata al Nord come dovunque.

allora, quando sono salita al Nord anch' io avevo un' altra mentalità che ho modificato moltissimo col trascorrere del tempo.

mentre prima ragionavo come i docenti del Sud ed approvavo le decisioni prese dai DS meridionali che secondo me sbagliano in tante cose, ora ragiono con la mentalità del Nord che secondo me è MOLTO PIU' APERTA ed approvo una buona parte delle decisioni dei DS del Nord che agiscono in maniera non adeguata, cmq, in ALCUNE situazioni.

ovvio, che ogni eccesso è difetto: al Sud c' è troppa rigidità e al Nord c' è troppo lassismo e, quindi, non è che al Nord tutto sia perfetto; semplicemente si vede la realtà circostante da/sotto tanti punti di vista e, quindi, non solo uno.

quindi, tra i due eccessi, preferisco quello del Nord che secondo me, corrisponde al 'male minore'; in ogni caso ci vorrebbe una via di mezzo considerato che "in medio stat virtus"
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2762
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:14 am

sinossi:
- prima rita approvava le decisioni dei dirigenti del sud
- oggi rita approva le decisioni dei dirigenti del nord
Rita è felice e approvando si guadagna il suo stipendio. Sii felice anche tu.

Ma in tutto ciò a qualcuno interessa qualcosa che gli alunni imparino?


Ultima modifica di ushikawa il Lun Dic 12, 2016 11:16 am, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:14 am

Marechiaro ha scritto:
Io ho visto alunni promossi anche con 5 o 6 insufficienze.
Tutta gente giustificata in vari modi dal consiglio di classe con frasi più o meno come le tue "ma la bocciatura per lui/lei ha senso etc" e che in realtà più semplicemente non ha aperto libro e spesso anche rotto le scatole dall'inizio alla fine.

esatto: sono proprio questi i ragionamenti ed i discorsi che emergono nei/dai cdc
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:15 am

ushikawa ha scritto:
sinossi:
- prima rita approvava le decisioni dei dirigenti del sud
- oggi rita approva le decisioni dei dirigenti del nord
Rita è felice e approvando si guadagna il suo stipendio. Sii felice anche tu.

ho detto che "ci vorrebbe una via di mezzo" :-)
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2762
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:17 am

rita 76 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
sinossi:
- prima rita approvava le decisioni dei dirigenti del sud
- oggi rita approva le decisioni dei dirigenti del nord
Rita è felice e approvando si guadagna il suo stipendio. Sii felice anche tu.

ho detto che "ci vorrebbe una via di mezzo" :-)

vieni nel centro Italia ad approvare con noi le equilibrate decisioni dei dirigenti del centro!
Tornare in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:19 am

Vedi, io non sono né del Nord né del Sud.
Né geograficamente né di mentalità perché a mio parere conta la professionalità che, quando c'è, trovi uguale dovunque. Ho trovato colleghi del sud che la pensavano come te (quindi con una mentalità da "nord" come diresti tu) e altri del nord nord nord che la pensavano esattamente come me e che hanno alzato le loro belle manine per respingere casi assolutamente indifendibili che altri colleghi del sud sud sud volevano mandare avanti perhé "poverini" e quant'altro.
Si chiama lassismo ad ogni latitudine, altro che apertura.
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:20 am

Marechiaro ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Marechiaro ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Marechiaro ha scritto:
Io sono isolana e la mia mentalità l'ho esportata al Nord come dovunque: 10 se te lo meriti, e devi essere non dico un piccolo genio ma quasi, idem la bocciatura. Se non studi e nemmeno ti applichi, col cavolo che voto per la promozione, a costo di farti fare due anni in ogni classe.

ok ma se la bocciatura non risolve niente e se si rimane al punto di partenza? se le condizioni familiari, sociali, cognitive, ecc. del ragazzo in cui non si è redatto un PDP ma magari ne avrebbe bisogno, non facilitano il suo percorso di maturazione e di apprendimento, a cosa serve la bocciatura? la bocciatura è efficace nel momento in cui lo studente si rende conto di aver seguito un percorso non adeguato e cambia completamente atteggiamento, modo di vedere la realtà circostante e, quindi, inizi ad applicarsi seriamente. In altre parole, la bocciatura è un mezzo che dovrebbe portare al raggiungimento di un obiettivo: la modifica da parte del ragazzo da/sotto diversi aspetti.

se, poi, alle medie, si decide di fargli ripetere la classe di modo da farlo SOLO maturare perchè non sarebbe in grado di stare alle superiori, va bene cmq per quanto sia un traguardo 'limitato' nel senso che il ragazzo non incrementerà, cmq, le sue competenze
Nein.
La bocciatura dovrebbe scattare d'ufficio qualora l'alunno abbia insufficienze gravi e meno gravi e non abbia fatto un tubo per recuperare, nonostante sia stato aiutato in ogni modo possibile. Quanti casi del genere conosci e quanti sono stati fatti uscire con un calcio nel sedere con pretesti come i tuoi? Ma quale pdp? Ma quale maturazione?
Il senso della propria bocciatura se lo deve dare chi s'è messo nelle condizioni di essere respinto, mica noi

certo, se i voti sono insufficienti si boccia ma dipende da QUANTI voti. siccome per legge si può bocciare anche con una sola insufficienza, allora dovremmo fare strage anche noi alle medie. e, allora, che scuola dell' obbligo è? se, invece, si alza 'qualche' voto per decisione del cdc si evitano delle bocciature. tra l' altro (non so se hai letto qualcosa a riguardo),  ci sono delle proposte per non bocciare alle medie. quindi???
Non ho capito quel quindi vagamente minaccioso...
Trattasi di proposte oscene che tutto hanno come obiettivo tranne quello di facilitare l'apprendimento degli alunni di cui ti piace tanto parlare

il mio "quindi" voleva dire "qual' è la conseguenza"?

non si tratta di proposte oscene.

certo che mi piace l' apprendimento degli alunni e non mi piace SOLO parlarne; mi piace attivare tutte le strategie necessarie per arrivare a quest' obiettivo che, se andiamo a vedere, è il principale del nostro mestiere.

tutto è in funzione di questo, comprese le stesure dei piani annuali del docente (le ex programmazioni), le preparazioni delle verifiche, ecc.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:21 am

ushikawa ha scritto:
rita 76 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
sinossi:
- prima rita approvava le decisioni dei dirigenti del sud
- oggi rita approva le decisioni dei dirigenti del nord
Rita è felice e approvando si guadagna il suo stipendio. Sii felice anche tu.

ho detto che "ci vorrebbe una via di mezzo" :-)

vieni nel centro Italia ad approvare con noi le equilibrate decisioni dei dirigenti del centro!

tu dici che nel centro Italia ci siano "decisioni equilibrate"? l' equilibrio in sè e per sè è veramente difficile da trovare, anche se non impossibile ;-)
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:23 am

ora devo andare. a dopo. buon proseguimento di giornata a tutti!!!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2762
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:26 am

basta io ci rinuncio... è come provare a bere con un colino...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7824
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:48 am

rita 76 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Basterebbe che ci si decidesse a bocciare anche alle medie... tutto sommato, se è vero che un alunno è ai livelli del 2, presumo che una pausa di riflessione non gli faccia male!

hai ragione anche se in alcuni casi neanche la bocciatura produce gli effetti desiderati.

quando bocciamo ci rendiamo conto che i miglioramenti dell' alunno l' anno successivo sono molto relativi e, cioè, lievi sempre che ci siano perché capitano dei ragazzi che non facevano nulla prima e dopo la bocciatura

il discorso è che mentre al sud mettono 2 o 3 con la verifica in bianco, noi al nord mettiamo 4 se non addirittura 5. certo che in questo modo i ragazzi del nord risultano più 'bravi' ...

A parte l'intollerabile generalizzazione, se anche fosse vero, non vorrebbe dire che voi siete più buoni o più comprensivi, ma solo che siete più ipocriti. Mettere un 5 a una verifica in bianco è un inaccettabile FALSO professionale.

E comunque, fino a pochissimo tempo fa non era diffuso esattamente il pregiudizio contrario, ossia che le valutazioni del sud fossero eccessivamente larghe di manica, e che fossero i voti delle scuole meridionali ad essere spudoratamente gonfiati?

Quanto al resto: trovo di un'ipocrisia pelosa senza limiti anche l'argomentazione secondo cui "tanto anche se li bocciamo non serve a niente". In quelle condizioni, nemmeno promuoverli serve a niente, e probabilmente fa anche più danni riguardo alla loro formazione complessiva, quindi l'assunzione automatica che "comunque sia sempre meglio promuovere" non regge proprio. Se poi non li bocciate per motivi di opportunità vostra e per avere meno grane possibili, è un altro discorso, ma almeno AMMETTERLO!


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Lun Dic 12, 2016 12:02 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 7824
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 11:57 am

rita 76 ha scritto:
ok ma se la bocciatura non risolve niente e se si rimane al punto di partenza? se le condizioni familiari, sociali, cognitive, ecc. del ragazzo in cui non si è redatto un PDP ma magari ne avrebbe bisogno, non facilitano il suo percorso di maturazione e di apprendimento, a cosa serve la bocciatura?

Potresti per favore dare tu una spiegazione in positivo su a cosa serve la promozione, in una situazione del genere?

Chi l'ha detto che la promozione è sempre "il male minore"?
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 7824
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 12:09 pm

rita 76 ha scritto:
certo, se i voti sono insufficienti si boccia ma dipende da QUANTI voti. siccome per legge si può bocciare anche con una sola insufficienza, allora dovremmo fare strage anche noi alle medie. e, allora, che scuola dell' obbligo è?

E adesso cosa c'enta la bocciatura con il fatto che sia scuola dell'obbligo?

Scuola dell'obbligo vuol dire che fino a una certa età c'è l'obbligo di frequentare la scuola, lo si può tranquillamente fare anche se si è stati bocciati.

Non mi risulta che, se uno viene bocciato, venga esonerato dall'obbligo scolastico: si iscrive di nuovo e rifrequenta da ripetente. Non vedo il problema.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 7824
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 12:12 pm

Marechiaro ha scritto:
Io ho visto alunni promossi anche con 5 o 6 insufficienze.
Tutta gente giustificata in vari modi dal consiglio di classe con frasi più o meno come le tue "ma la bocciatura per lui/lei ha senso etc" e che in realtà più semplicemente non ha aperto libro e spesso anche rotto le scatole dall'inizio alla fine.

Ah, ecco la motivazione vera: li promuovono per levarseli dai piedi, perché fa comodo a loro.
Altro che piantarello sulla storia che "bocciandoli non li aiutiamo"...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Marechiaro



Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 12:24 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Marechiaro ha scritto:
Io ho visto alunni promossi anche con 5 o 6 insufficienze.
Tutta gente giustificata in vari modi dal consiglio di classe con frasi più o meno come le tue "ma la bocciatura per lui/lei ha senso etc" e che in realtà più semplicemente non ha aperto libro e spesso anche rotto le scatole dall'inizio alla fine.

Ah, ecco la motivazione vera: li promuovono per levarseli dai piedi, perché fa comodo a loro.
Altro che piantarello sulla storia che "bocciandoli non li aiutiamo"...
Esatto...
alcuni l'hanno anche ammesso
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 12:49 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Marechiaro ha scritto:
Io ho visto alunni promossi anche con 5 o 6 insufficienze.
Tutta gente giustificata in vari modi dal consiglio di classe con frasi più o meno come le tue "ma la bocciatura per lui/lei ha senso etc" e che in realtà più semplicemente non ha aperto libro e spesso anche rotto le scatole dall'inizio alla fine.

Ah, ecco la motivazione vera: li promuovono per levarseli dai piedi, perché fa comodo a loro.
Altro che piantarello sulla storia che "bocciandoli non li aiutiamo"...

per "levarseli dai piedi"? ed invece tu preferisci tenerti a scuola più tempo uno cge non solo non studia ma rovina la classe perché disturba ed ostacola la lezione. quindi, se gli altri imparano di meno, a te non te ne frega niente perché tu PER PRINCIPIO vuoi bocciarlo
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7824
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 12:53 pm

No, io non lo vorrei bocciare "per principio"... lo vorrei bocciare perché ritengo che sia giusto e normale che uno studente con parecchie gravi insufficienze si bocci. Mi sembrerebbe la cosa ovvia e normale da fare, senza bisogno di pronunciamenti di principio ideali o addirittura estremistici.

Piuttosto sei tu che sembri ripetere che "tanto si sa che alle medie si devono promuovere tutti" come se fosse una questione di principio, senza nessun cenno alla sia pur minima riflessione razionale da adottare volta per volta.
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 1:00 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
No, io non lo vorrei bocciare "per principio"... lo vorrei bocciare perché ritengo che sia giusto e normale che uno studente con parecchie gravi insufficienze si bocci. Mi sembrerebbe la cosa ovvia e normale da fare, senza bisogno di pronunciamenti di principio ideali o addirittura estremistici.

Piuttosto sei tu che sembri ripetere che "tanto si sa che alle medie si devono promuovere tutti" come se fosse una questione di principio, senza nessun cenno alla sia pur minima riflessione razionale da adottare volta per volta.

volevo rispondere a marechiaro non a te; in ogni caso noi alle medie non possiamo bocciare tutti quelli che dovremmo nel senso che sarebbero tanti, troppi...
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 1:03 pm

Marechiaro ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Marechiaro ha scritto:
Io ho visto alunni promossi anche con 5 o 6 insufficienze.
Tutta gente giustificata in vari modi dal consiglio di classe con frasi più o meno come le tue "ma la bocciatura per lui/lei ha senso etc" e che in realtà più semplicemente non ha aperto libro e spesso anche rotto le scatole dall'inizio alla fine.

Ah, ecco la motivazione vera: li promuovono per levarseli dai piedi, perché fa comodo a loro.
Altro che piantarello sulla storia che "bocciandoli non li aiutiamo"...
Esatto...
alcuni l'hanno anche ammesso

da quello che scrivi si vede chiaramente che a te NON INTERESSA NIENTE DEGLI ALUNNI
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5225
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 1:06 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Basterebbe che ci si decidesse a bocciare anche alle medie... tutto sommato, se è vero che un alunno è ai livelli del 2, presumo che una pausa di riflessione non gli faccia male!

hai ragione anche se in alcuni casi neanche la bocciatura produce gli effetti desiderati.

quando bocciamo ci rendiamo conto che i miglioramenti dell' alunno l' anno successivo sono molto relativi e, cioè, lievi sempre che ci siano perché capitano dei ragazzi che non facevano nulla prima e dopo la bocciatura

il discorso è che mentre al sud mettono 2 o 3 con la verifica in bianco, noi al nord mettiamo 4 se non addirittura 5. certo che in questo modo i ragazzi del nord risultano più 'bravi' ...

A parte l'intollerabile generalizzazione, se anche fosse vero, non vorrebbe dire che
voi siete più buoni o più comprensivi, ma solo che siete più ipocriti. Mettere un 5 a una verifica in bianco è un inaccettabile FALSO professionale.

E comunque, fino a pochissimo tempo fa non era diffuso esattamente il pregiudizio contrario, ossia che le valutazioni del sud fossero eccessivamente larghe di manica, e che fossero i voti delle scuole meridionali ad essere spudoratamente gonfiati?


Quanto al resto: trovo di un'ipocrisia pelosa senza limiti anche l'argomentazione secondo cui "tanto anche se li bocciamo non serve a niente". In quelle condizioni, nemmeno promuoverli serve a niente, e probabilmente fa anche più danni riguardo alla loro formazione complessiva, quindi l'assunzione automatica che "comunque sia sempre meglio promuovere" non regge proprio. Se poi non li bocciate per motivi di opportunità vostra e per avere meno grane possibili, è un altro discorso, ma almeno AMMETTERLO!

promuovere certi casi che nella maggior parte dei casi non solo non studiano ma anche disturbano SERVE agli altri senza i quali riescono a seguire e quindi ad aporendere di più
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2762
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 1:13 pm

Rita76, ma almeno ti rendi conto di quello che scrivi?
Tornare in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 1:17 pm

rita 76 ha scritto:
Marechiaro ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Marechiaro ha scritto:
Io ho visto alunni promossi anche con 5 o 6 insufficienze.
Tutta gente giustificata in vari modi dal consiglio di classe con frasi più o meno come le tue "ma la bocciatura per lui/lei ha senso etc" e che in realtà più semplicemente non ha aperto libro e spesso anche rotto le scatole dall'inizio alla fine.

Ah, ecco la motivazione vera: li promuovono per levarseli dai piedi, perché fa comodo a loro.
Altro che piantarello sulla storia che "bocciandoli non li aiutiamo"...
Esatto...
alcuni l'hanno anche ammesso

da quello che scrivi si vede chiaramente che a te NON INTERESSA NIENTE DEGLI ALUNNI  
non so se ridere o piangere
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 7824
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 1:19 pm

Citazione :
Rita76, ma almeno ti rendi conto di quello che scrivi?

No, evidentemente no... alla SSIS l'hanno programmata così, e non può farci niente!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Marechiaro



Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 1:27 pm

rita 76 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Marechiaro ha scritto:
Io ho visto alunni promossi anche con 5 o 6 insufficienze.
Tutta gente giustificata in vari modi dal consiglio di classe con frasi più o meno come le tue "ma la bocciatura per lui/lei ha senso etc" e che in realtà più semplicemente non ha aperto libro e spesso anche rotto le scatole dall'inizio alla fine.

Ah, ecco la motivazione vera: li promuovono per levarseli dai piedi, perché fa comodo a loro.
Altro che piantarello sulla storia che "bocciandoli non li aiutiamo"...

per "levarseli dai piedi"? ed invece tu preferisci tenerti a scuola più tempo uno cge non solo non studia ma rovina la classe perché disturba ed ostacola la lezione. quindi, se gli altri imparano di meno, a te non te ne frega niente perché tu PER PRINCIPIO vuoi bocciarlo
Rita, non ti alterare, non è una questione personale ma dovrebbe essere di buon senso.
Davvero vorresti darmi a bere che quando tu e gli altri colleghi promuovete uno che ha 4 e/o 5 in tutte le materie o quasi e che sarebbe perfettamente in grado di fare meglio lo fate per il bene degli alunni (ahaha) e non per non ritrovarvelo voi docenti l'anno seguente?
Ma tu e gli altri colleghi lo capite che non fate altro che trasmettere il messaggio "promuovono chi non ha fatto un cacchio tutto l'anno, perché studiare?" e che questo influenzerà sia i cattivi elementi che si sentiranno in una botte di ferro, sia i bravi che penseranno "ma chi me lo fa fare" oltre a fare la figura dei pappamolle voi altri adulti?
Tornare in alto Andare in basso
Online
balanzoneXXI



Messaggi : 942
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?   Lun Dic 12, 2016 2:09 pm

ushikawa ha scritto:
La legge non dice tanto che si può bocciare con una sola insufficienza; piuttosto dice che a i voti e la bocciatura siano decisioni spettanti al consiglio di classe.  Se poi ci sono colleghi che pensano che promuovere sia un obbligo morale o legale, oppure che si lasciano intimidire dal dirigente e promuovono chi non meriterebbe è un problema loro, non della legge.

ormai va per la maggiore l' idea che il conseguimento dei diplomi di primo e secondo
grado sia un diritto.Alcuni manualisti ammettono che in qualche caso si possa bocciare alle superiori, ma alle medie non se ne parla .



Tornare in alto Andare in basso
 
verifiche il cui voto max sia 8 e non 10: è possibile?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 8Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
 Argomenti simili
-
» VERIFICHE dei conti correnti
» emendamento Cofferati, per spingere voto maggiorato
» dal mio 10 pt vi racconto che....
» piacere mi presento, sono una giovane ragazza in menopausa precoce
» Vorresti tutti i redditi pubblicati sui giornali locali?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: