Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Nuovo argomento   Rispondi
Condividi
 

 La nuova Ministra Fedeli

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 6 ... 9, 10, 11, 12, 13, 14  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyLun Dic 12, 2016 6:47 pm

Promemoria primo messaggio :

Chi è? Che fa?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
sconcertato_1



Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 14.12.15

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 11:54 am

[quote:bef5="lucetta10"][quote:bef5="sconcertato_1"][quote:bef5="lucetta10"][quote:bef5="sconcertato_1"][quote:bef5="lucetta10"]http://www.corriere.it/politica/16_dicembre_14/valeria-fedeli-il-diploma-laurea-leggerezza-ma-troppa-aggressivita-5e0cea56-c240-11e6-bb17-ed756927e6e7.shtml

«Io vivevo a Milano e [b]facevo la maestra d’asilo[/b]. Poi ho frequentato la Unsas, scuola laica per diventare assistente sociale, ma è un mestiere che non ho mai fatto. Sono andata a lavorare al Comune di Milano entrando al 7° livello e andando via allo stesso livello. Io sono sempre stata sindacalista. E non ho mai avuto alcun beneficio da quel pezzo di carta. Capisco e comprendo tutto, ma sono veramente sconcertata da tanta aggressività».

Ergo era una maestra prima di diventare sindacalista.
Voglio leggere il primo che ha il coraggio di scrivere che una maestra d'asilo ([b]che nemmeno ora ha bisogno della laurea[/b]) non è un insegnante!  
[/quote]

Quanto zelo a difesa dei poltrinari.

Cmq informati meglio prima di scrivere qualcosa con tanta superficialità. Il possesso dei requisiti per l'accesso a tale professione è disciplinato in modo diverso a seconda della regione. La maggior parte richiede,[u] ad oggi[/u], il possesso della laurea.

http://www.progettoasilonido.org/index.php/preparazione-concorso/263-titoli-di-studio-per-lavorare-in-asilo-nido[/quote]

Io rileggerei con attenzione quello che hai postato tu stesso prima di pontificare[/quote]

Ancora insisti? Ammettere di aver detto un'altra caxxxta no???

P.S. questo è relativo ai titoli per diventare maestre scuola dell'infanzia ([u]ad oggi[/u]):

http://www.istruzione.it/urp/titoli_accesso.shtml[/quote]


Dove leggi "asilo nido"?
Io non insisterei se facessi i compiti!
Fai così: prima di postare, leggi con attenzione, dividi in sequenze, assegna un titoletto e poi prova a ripetere i punti salienti. Alla fine, quando sei proprio certo, provi a ingiuriare l'interlocutore senza coprirti di ridicolo.
Hai riletto il primo link con calma? Quello era pertinente. Ci sei? Ti aiuto: nella parte dove dice "Ai titoli appena indicati, sono stati [b]aggiunti[/b]". Ora cerca il lemma "aggiungere" sul dizionario tascabile e fai un'inferenza.
O pensavi che chi aveva la laurea venisse escluso per eccesso di titolo?[/quote]

Sei un caso irrecuperabile. D'altronte se questo è un paese dove vivono e pascolano nei piani alti gente senza né arte né parte ci sarà pure un perché.
Torna in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 14.12.15

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 12:00 pm

[quote:5541="rita 76"][quote:5541="Us3R"][quote:5541="mara88"][quote:5541="lucetta10"]http://www.corriere.it/politica/16_dicembre_14/valeria-fedeli-il-diploma-laurea-leggerezza-ma-troppa-aggressivita-5e0cea56-c240-11e6-bb17-ed756927e6e7.shtml

«Io vivevo a Milano e [b]facevo la maestra d’asilo[/b]. Poi ho frequentato la Unsas, scuola laica per diventare assistente sociale, ma è un mestiere che non ho mai fatto. Sono andata a lavorare al Comune di Milano entrando al 7° livello e andando via allo stesso livello. Io sono sempre stata sindacalista. E non ho mai avuto alcun beneficio da quel pezzo di carta. Capisco e comprendo tutto, ma sono veramente sconcertata da tanta aggressività».

Ergo era una maestra prima di diventare sindacalista.
Voglio leggere il primo che ha il coraggio di scrivere che una maestra d'asilo (che nemmeno ora ha bisogno della laurea) non è un insegnante!  
[/quote]

Ha affermato di averla fatta per brevissimo tempo e si vanta di non aver mai sfruttato (parole sue testuali) i titoli !  In pratica sta ammettendo platealmente di non aver mai lavorato in vita sua e di aver campato di sindacalismo così come ora campa di politica !!  Vergogna !  L'attività sindacale è un servizio, quasi una forma di volontariato da AFFIANCARE al proprio lavoro, il quale deve restare comunque la propria fonte di reddito e sostentamento. Al di là delle lauree e diplomi di maturità mai conseguiti, a me questo fatto pare di una gravità inaudita ! [/quote]
Così dovrebbe essere,in realtà i sindacalisti,tranne rare eccezioni, utilizzano il loro incarico per entrare in politica,esempi ce ne sono fin troppi e questa non è che l'ultima di una lunga serie.
Un bel guadagno per [b]una maestra d'asilo[/b],che poi...vorrei capire che c'entrasse una maestra d'asilo col comparto tessile...[/quote]

conosco tante maestre d' asilo/scuola materna e di scuola elementare che sono andante in pensione e che, quindi, non avevano la laurea necessaria da alcuni anni per insegnare alla materna ed all' elementare, che di psicologia e di pedagogia ne sanno molto più di noi che possediamo una laurea che ci permette di insegnare.

le scuole magistrali di una volta erano proprio adatte a formare maestre di scuola elementare e materna mentre i licei fornivano una preparazione più generica.

il diploma di allora non era abilitante (lo è diventato da qualche anno) e bisognava superare il concerto per entrare in ruolo. oggi ci vuole anche la laurea per poter semplicemente insegnare alla materna e all' elementare ma come ho già affermato, questo succede da un po di anni a questa parte perché prima era sufficiente diplomarsi all' istituto magistrale. in altre parole, i 'loro' (elementari e materne) diplomi corrisoondevano alle nostre lauree anzi neanche perché le lauree possono essere utilizzate anche per altre professioni e, quindi, non solo per l' insegnamento. insomma... gli istituti magistrali di allora (e anche di oggi) sono SPECIFICI per l' insegnamento[/quote]

Avere la laurea non necessariamente significa essere una persona migliore.

Cmq qui si parla di una che non ha neanche il diploma, ha lavorato nella scuola (privata/pubbloca?) una quarantina di anni fa (per 1 giorno, 1 mese, 1 anno?) e vorrebbe ora fare il ministro di un ministero importabte e delicato quale quello di istruzione, università e ricerca, ove il possesso di conoscenza e competenza dovrebbero essere ovvi.

Ma questo è il paese dei balocchi.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7342
Data d'iscrizione : 17.01.12

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 12:05 pm

[quote:9d75="sconcertato_1"][quote:9d75="lucetta10"][quote:9d75="sconcertato_1"][quote:9d75="lucetta10"][quote:9d75="sconcertato_1"][quote:9d75="lucetta10"]http://www.corriere.it/politica/16_dicembre_14/valeria-fedeli-il-diploma-laurea-leggerezza-ma-troppa-aggressivita-5e0cea56-c240-11e6-bb17-ed756927e6e7.shtml

«Io vivevo a Milano e [b]facevo la maestra d’asilo[/b]. Poi ho frequentato la Unsas, scuola laica per diventare assistente sociale, ma è un mestiere che non ho mai fatto. Sono andata a lavorare al Comune di Milano entrando al 7° livello e andando via allo stesso livello. Io sono sempre stata sindacalista. E non ho mai avuto alcun beneficio da quel pezzo di carta. Capisco e comprendo tutto, ma sono veramente sconcertata da tanta aggressività».

Ergo era una maestra prima di diventare sindacalista.
Voglio leggere il primo che ha il coraggio di scrivere che una maestra d'asilo ([b]che nemmeno ora ha bisogno della laurea[/b]) non è un insegnante!  
[/quote]

Quanto zelo a difesa dei poltrinari.

Cmq informati meglio prima di scrivere qualcosa con tanta superficialità. Il possesso dei requisiti per l'accesso a tale professione è disciplinato in modo diverso a seconda della regione. La maggior parte richiede,[u] ad oggi[/u], il possesso della laurea.

http://www.progettoasilonido.org/index.php/preparazione-concorso/263-titoli-di-studio-per-lavorare-in-asilo-nido[/quote]

Io rileggerei con attenzione quello che hai postato tu stesso prima di pontificare[/quote]

Ancora insisti? Ammettere di aver detto un'altra caxxxta no???

P.S. questo è relativo ai titoli per diventare maestre scuola dell'infanzia ([u]ad oggi[/u]):

http://www.istruzione.it/urp/titoli_accesso.shtml[/quote]


Dove leggi "asilo nido"?
Io non insisterei se facessi i compiti!
Fai così: prima di postare, leggi con attenzione, dividi in sequenze, assegna un titoletto e poi prova a ripetere i punti salienti. Alla fine, quando sei proprio certo, provi a ingiuriare l'interlocutore senza coprirti di ridicolo.
Hai riletto il primo link con calma? Quello era pertinente. Ci sei? Ti aiuto: nella parte dove dice "Ai titoli appena indicati, sono stati [b]aggiunti[/b]". Ora cerca il lemma "aggiungere" sul dizionario tascabile e fai un'inferenza.
O pensavi che chi aveva la laurea venisse escluso per eccesso di titolo?[/quote]

Sei un caso irrecuperabile. D'altronte se questo è un paese dove vivono e pascolano nei piani alti gente senza né arte né parte ci sarà pure un perché.[/quote]

D'accordissimo.
Ci sono addirittura insegnanti in attività, e quindi non di quarant'anni fa, che ancora non distinguono i cicli di istruzione e lo rivendicano con orgoglio...
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20661
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 2:38 pm

[quote:72df="rita 76"]non è assolutamente vero: il sindacalismo stesso è una "fonte di reddito e sostentamento". Secondo la normativa le possibilità sono 3:

1) si lavora secondo il proprio mestiere al 100%

2) si lavora come sindacalista al 100%

3) si lavora svolgendo un tot di ore come sindacalista ed il RIMANENTE delle ore secondo la propria specifica professione[/quote]Sono un ex sindacalista metalmeccanico.

Ho lavorato secondo il mio mestiere (impiegato tecnico) ed ho prestato volontariamente e senza reddito la mia attività come RSU (rappresentante sindacale unitario).

Il ruolo di RSU lo si riceve a seguito di elezione, normalmente, ma non obbligatoriamente, candidandosi all'interno di una lista appartenente ad un sindacato ufficiale.

L'unico tornaconto, se vogliamo chiamarlo così, è che una parte delle ore di attività sindacale possono sostituire ore di lavoro; ad esempio se io devo lavorare dalle 8 alle 17 e se dalle 15 alle 16 ho necessità di assentarmi per fare una qualche attività sindacale, posso prendermi un'ora di "permesso sindacale".

Le ore di permesso sindacale sono limitate quindi si finisce col lavorare di più e non di meno (almeno tra le persone serie).
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20661
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 2:42 pm

[quote:59f8="paniscus_2.0"][quote:59f8="bog"]questa petizione riguarda le dimissioni per il Ministro che ha mentito partecipate:
http://www.citizengo.org/it/ed/39580-dimissioni-immediate-di-valeria-fedeli-da-ministro-dellistruzione?tc=fb&tcid=30491166[/quote]

Chi ha partorito quel capolavoro si è attaccato solo incidentalmente alla storia dei titoli di studio, ma in realtà è l'ennesimo complottista invasato che ha paura della "teoria del gender". Che tistezza.[/quote]Sì, questo è vero; non di meno la questione titolo di studio meriterebbe un chiarimento definitivo e se le cose stessero nel peggiore dei modi meriterebbe un passo indietro.
Torna in alto Andare in basso
dennis37



Messaggi : 1106
Data d'iscrizione : 27.08.12

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 3:37 pm

Leggendo un pò di precedenti post e questo articolo
http://www.supereva.it/ministro-fedeli-nuova-bufera-non-ha-nemmeno-la-maturita-27304?ref=libero

pare proprio che la neo-ministra non abbia neanche un diploma quinquennale...stento a crederci. Uno per fare il preside deve avere una laurea e cinque anni di servizio (e addirittura per fare il presidente di commissione degli esami di maturità sono richiesti [b]dieci[/b] anni di ruolo.... non considerando valido il pre-ruolo) e per fare il ministro bastano tre anni di scuola superiore??? Bah..qualcosa mi sfugge!!!! Povera Italia e soprattutto poveri noi!!!
Torna in alto Andare in basso
cherryblue

cherryblue

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 11.10.11

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 4:18 pm

Al giorno d'oggi il cosiddetto "pezzo di carta" non vale più della carta dove è stampato. E lo dico con grande tristezza. Quindi più che preoccuparmi se l'attuale ministro Fedeli abbia o no una laurea o anche un misero diploma, mi preoccupo molto di più di come abbia votato su "La buona scuola".
Il 25 giugno 2015 l'allora senatrice Fedeli ha votato in modo favorevole.
http://parlamento17.openpolis.it/votazioni-in-parlamento/valeria-fedeli/686979/page/42
Varrà anche poco, ma carta canta.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5893
Data d'iscrizione : 25.08.11

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 4:40 pm

[quote:9511="lucetta10"][quote:9511="condor2000"]Tutti promossi quelli del Pd che hanno votato SI. La Finocchiaro, relatrice della legge costituzionale, ministro e la Boschi promossa a Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio. Il Pd si è scavato da solo la fossa per le prossime elezioni, che prima o poi ci saranno.[/quote]

Beh... ora considerare il passaggio da ministro a SOTTOsegretario una promozione... ![/quote]
Una promozione perché è il braccio destro del Capo del governo. Infatti il sottosegretario assolve ai compiti a lui delegati dal Presidente del Consiglio, del quale opera una sostituzione informale in caso di brevi assenze o impedimenti. Coordina l’attività dei sottosegretari nominati presso la Presidenza del Consiglio in relazione agli incarichi attribuiti ai Ministri senza portafoglio. Egli è il segretario dell'intero Consiglio dei ministri, curandone l’organizzazione e il funzionamento, ma senza diritto  di voto.
Praticamente una che sa tutto e può facilmente riferire a Renzi.
Torna in alto Andare in basso
laby



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 01.08.12

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 4:51 pm

Apriamo un sondaggio:
1.ha mentito sul suo curriculum sapendo di farlo
2.è stata una svista dovuta al fatto che non conosce la differenza tra diploma di laurea e diploma (ipotesi ancora peggiore)
3.il curriculum lo ha scritto qualcun'altro perché non sa scrivere al computer
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5893
Data d'iscrizione : 25.08.11

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 5:00 pm

[quote:e4ff="lucetta10"][quote:e4ff="Us3R"][quote:e4ff="lucetta10"][quote:e4ff="Us3R"][quote:e4ff="lucetta10"][quote:e4ff="condor2000"][quote:e4ff="Tornado"][quote:e4ff="Luett1"]Più che altro vorrei conoscere le sue idee sulla scuola e come la pensa sulla Buona Scuola...[/quote]
vai a vedere come ha votato e ti togli il dubbio.[/quote]

Tutti promossi quelli del Pd che hanno votato SI. La Finocchiaro, relatrice della legge costituzionale, ministro e la Boschi promossa a Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio. Il Pd si è scavato da solo la fossa per le prossime elezioni, che prima o poi ci saranno.[/quote]

Beh... ora considerare il passaggio da ministro a SOTTOsegretario una promozione... ![/quote]
Sottosegretario alla Presidenza ha più poteri di ministro per i rapporti col parlamento,in pratica è il braccio destro del premier.
La tizia però aveva detto che avrebbe lasciato la politica in caso di vittoria del NO,manco il governo ha lasciato,questi giovani renziani sono peggio dei vecchi democristiani.[/quote]

peccato che Boschi fosse ministro delle riforme di un governo che aveva al centro del proprio programma le riforme.

In generale, se potessi trattarci meno da deficienti e risparmiarci il regesto degli slogan che tutti abbiamo potuto leggere altrove, credo sarebbe gradito. Qui, tra insegnanti, si dovrebbe poter ragionare in modalità meno pop[/quote]
Peccato che avesse detto in caso di sconfitta mi ritiro dalla politica,non s'è ritirata neppure dal governo,come del resto il suo capo che ha detto e ripetuto vado a casa,smetto di far politica.
Già basterebbe questo a chiudere ogni discussione su certi personaggi,purtroppo in Italia si è talmente abituati a chi dice una cosa e fà esattamente l'opposto.
Le presunte riforme chi gliele aveva ordinate? Un senato fatto da sindaci e consiglieri regionali,forse con oltre 200 parlamentari che hanno cambiato casacca(compresa l'ex ministra Giannini) il tema da porre sarebbe stato il vincolo di mandato però chi imbarca saltafosse e fà un governo con un partito(NCD) nato in parlamento evidentemente non poteva farlo.
Problemi suoi,il popolo sovrano ha detto No e Renzi,la Boschi e altri s'erano impegnati a lasciare la politica,lo avevano detto loro,non io.
A casa mia la parola data si rispetta.[/quote]

Quindi ti sei offeso perché ti ha detto una bugia e perché a quarant'anni non ha smesso di fare politica.
Con questi argomenti, Renzi prospererà fino ai 200 anni, meglio di Andreotti!
Mamma mia quanto odio il linguaggio stereotipato! Ma usi il taglincolla oppure ti vengono da sole le combinazioni? Il popolo sovrano... la casacca... che fastidio
Un'ultima cosa. Non per niente ma vedo che perseveri e prima o poi qualcuno te lo farà notare: su fa e va l'accento non va, come dice la filastrocca[/quote]
[b]lucetta10[/b] non si smentisce. Non ammette che qualcuno[b], [/b]a torto o[b] più spesso a ragione,[/b] abbia opinioni diverse dalle sue.
Prima ci ha provato con me sul potenziamento (a tale riguardo ancora oggi molti USP si comportano secondo le mie tesi). Ora ha preso di mira [b]Us3R .
[/b]
Sul tema Fedeli mantiene la sua originaria posizione nonostante la progressione dei fatti la smentiscono clamorosamente.
Quando proprio è in crisi passa a trovare qualche altro difettuccio al suo interlocutore (vedi accento).
Torna in alto Andare in basso
sosia88



Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 28.07.14

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 5:17 pm

A mio parere è inutile spendere troppe parole su questo ministro Sicuramente aver dichiarato un titolo di studio inesistente è grave, in un altro Stato sarebbero state necessarie le dimissioni. Qualcuno ricorderà sicuramente il ministro tedesco (non ricordo il nome) che si dimise dopo l'ammissione di aver copiato la tesi di dottorato.
Tuttavia è inutile discutere troppo su tale aspetto. Qualsiasi Ministro dell'Istruzione avrebbe un ruolo minimo in questo governo. Anche ipotizzando che Gentiloni concluda la legislatura a febbraio 2018 (cosa che pare improbabile al momento) l'Istruzione non sarà oggetto di modifiche legislative rilevanti, sia per mancanza di tempo, sia di volontà politica.
Opinione personale che mi auguro venga smentita se verranno fatte delle proposte migliorative alla 107.
Torna in alto Andare in basso
michetta

michetta

Messaggi : 5823
Data d'iscrizione : 17.08.11

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 5:23 pm

Beh le dimissioni sono già state richieste (vedi articolo pubblicato in home page). Dubito che arriveranno.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5893
Data d'iscrizione : 25.08.11

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 5:32 pm

[quote:4690="lucetta10"]Ergo era una maestra prima di diventare sindacalista.
Voglio leggere il primo che ha il coraggio di scrivere che una maestra d'asilo (che nemmeno ora ha bisogno della laurea) non è un insegnante!  
[/quote]
Discorso di lana caprina.
Il ruolo dell’insegnante d’asilo, o scuola materna, consiste nell’educare e prendersi cura di bambini con un’età compresa fra i tre e i cinque anni. Un'insegnante di scuola materna ha il compito di preparare i bambini alla scuola elementare [b]insegnando[/b] loro buone abitudini e comportamenti e sostenendoli durante quella che per loro è la prima esperienza di socializzazione al di fuori del contesto familiare. La maestra d’asilo invoglia i bambini all’apprendimento attraverso giochi, racconti, e attività ricreative coinvolgenti. Tradotto: una brava [i]baby sitter.
[/i]Etimologicamente parlando insegnare [font:4690=Verdana]"deriva dal latino [b][i]insignare[/i] [/b]composto dal prefisso "[b][i]in[/i][/b]" unito al verbo "[i][b]signare[/b][/i]", con il significato di segnare, imprimere e che a sua volta riconduce al sostantivo "[i][b]signum[/b]", [/i]che significa marchio, sigillo.[/font]
[justify][font:4690=Verdana]L'attività dell'[i]insegnante, [/i]quindi, lungi dal limitarsi alla trasmissione del sapere fine a se stesso, consiste nel "segnare" la mente del discente, lasciando impresso un metodo di approccio alla realtà, che va ben oltre lo studio." Quindi siamo tutti insegnanti dove i primi insegnanti in assoluto sono i genitori.[/font]

[font:4690=Verdana]Ora, a parte la solita tiritera scontata di quelli che dicono che una maestra d'asilo può essere più brava di un professore universitario [/font][font:4690=Verdana]tralasciando volutamente, che anche se così fosse, il rapporto statistico è di 1:1.000.000, le domande sono due:
1. può un ministro dichiarare titoli culturali inesistenti?
2. E' idoneo a svolgere il ruolo di ministro dell'istruzione un soggetto che con la scuola non ha avuto mai a che fare?

[/font][/justify]P.S. Un'insegnante perché riferito a maestra (femminile)...;-)
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 5:47 pm

[quote:7abd="giobbe"][quote:7abd="lucetta10"][quote:7abd="Us3R"][quote:7abd="lucetta10"][quote:7abd="Us3R"][quote:7abd="lucetta10"][quote:7abd="condor2000"][quote:7abd="Tornado"][quote:7abd="Luett1"]Più che altro vorrei conoscere le sue idee sulla scuola e come la pensa sulla Buona Scuola...[/quote]
vai a vedere come ha votato e ti togli il dubbio.[/quote]

Tutti promossi quelli del Pd che hanno votato SI. La Finocchiaro, relatrice della legge costituzionale, ministro e la Boschi promossa a Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio. Il Pd si è scavato da solo la fossa per le prossime elezioni, che prima o poi ci saranno.[/quote]

Beh... ora considerare il passaggio da ministro a SOTTOsegretario una promozione... ![/quote]
Sottosegretario alla Presidenza ha più poteri di ministro per i rapporti col parlamento,in pratica è il braccio destro del premier.
La tizia però aveva detto che avrebbe lasciato la politica in caso di vittoria del NO,manco il governo ha lasciato,questi giovani renziani sono peggio dei vecchi democristiani.[/quote]

peccato che Boschi fosse ministro delle riforme di un governo che aveva al centro del proprio programma le riforme.

In generale, se potessi trattarci meno da deficienti e risparmiarci il regesto degli slogan che tutti abbiamo potuto leggere altrove, credo sarebbe gradito. Qui, tra insegnanti, si dovrebbe poter ragionare in modalità meno pop[/quote]
Peccato che avesse detto in caso di sconfitta mi ritiro dalla politica,non s'è ritirata neppure dal governo,come del resto il suo capo che ha detto e ripetuto vado a casa,smetto di far politica.
Già basterebbe questo a chiudere ogni discussione su certi personaggi,purtroppo in Italia si è talmente abituati a chi dice una cosa e fà esattamente l'opposto.
Le presunte riforme chi gliele aveva ordinate? Un senato fatto da sindaci e consiglieri regionali,forse con oltre 200 parlamentari che hanno cambiato casacca(compresa l'ex ministra Giannini) il tema da porre sarebbe stato il vincolo di mandato però chi imbarca saltafosse e fà un governo con un partito(NCD) nato in parlamento evidentemente non poteva farlo.
Problemi suoi,il popolo sovrano ha detto No e Renzi,la Boschi e altri s'erano impegnati a lasciare la politica,lo avevano detto loro,non io.
A casa mia la parola data si rispetta.[/quote]

Quindi ti sei offeso perché ti ha detto una bugia e perché a quarant'anni non ha smesso di fare politica.
Con questi argomenti, Renzi prospererà fino ai 200 anni, meglio di Andreotti!
Mamma mia quanto odio il linguaggio stereotipato! Ma usi il taglincolla oppure ti vengono da sole le combinazioni? Il popolo sovrano... la casacca... che fastidio
Un'ultima cosa. Non per niente ma vedo che perseveri e prima o poi qualcuno te lo farà notare: su fa e va l'accento non va, come dice la filastrocca[/quote]
[b]lucetta10[/b] non si smentisce. Non ammette che qualcuno[b], [/b]a torto o[b] più spesso a ragione,[/b] abbia opinioni diverse dalle sue.
[b]Prima ci ha provato con me sul potenziamento[/b] (a tale riguardo ancora oggi molti USP si comportano secondo le mie tesi). [b]Ora ha preso di mira[/b] [b]Us3R .
[/b]
Sul tema Fedeli mantiene la sua originaria posizione nonostante la progressione dei fatti la smentiscono clamorosamente.
Quando proprio è in crisi passa a trovare qualche altro difettuccio al suo interlocutore (vedi accento).[/quote]

mi hai dimenticato! ha preso di mira anche me! :-(
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 5:49 pm

[quote:d488="giobbe"][quote:d488="lucetta10"]Ergo era una maestra prima di diventare sindacalista.
Voglio leggere il primo che ha il coraggio di scrivere che una maestra d'asilo (che nemmeno ora ha bisogno della laurea) non è un insegnante!  
[/quote]
Discorso di lana caprina.
Il ruolo dell’insegnante d’asilo, o scuola materna, consiste nell’educare e prendersi cura di bambini con un’età compresa fra i tre e i cinque anni. Un'insegnante di scuola materna ha il compito di preparare i bambini alla scuola elementare [b]insegnando[/b] loro buone abitudini e comportamenti e sostenendoli durante quella che per loro è la prima esperienza di socializzazione al di fuori del contesto familiare. La maestra d’asilo invoglia i bambini all’apprendimento attraverso giochi, racconti, e attività ricreative coinvolgenti. Tradotto: una brava [i]baby sitter.
[/i]Etimologicamente parlando insegnare [font:d488=Verdana]"deriva dal latino [b][i]insignare[/i] [/b]composto dal prefisso "[b][i]in[/i][/b]" unito al verbo "[i][b]signare[/b][/i]", con il significato di segnare, imprimere e che a sua volta riconduce al sostantivo "[i][b]signum[/b]", [/i]che significa marchio, sigillo.[/font]
[justify][font:d488=Verdana]L'attività dell'[i]insegnante, [/i]quindi, lungi dal limitarsi alla trasmissione del sapere fine a se stesso, consiste nel "segnare" la mente del discente, lasciando impresso un metodo di approccio alla realtà, che va ben oltre lo studio." Quindi siamo tutti insegnanti dove i primi insegnanti in assoluto sono i genitori.[/font]

[font:d488=Verdana]Ora, a parte la solita tiritera scontata di quelli che dicono che una maestra d'asilo può essere più brava di un professore universitario [/font][font:d488=Verdana]tralasciando volutamente, che anche se così fosse, il rapporto statistico è di 1:1.000.000, le domande sono due:
1. può un ministro dichiarare titoli culturali inesistenti?
2. E' idoneo a svolgere il ruolo di ministro dell'istruzione [b]un soggetto che con la scuola non ha avuto mai a che far[/b]e?

[/font][/justify]P.S. Un'insegnante perché riferito a maestra (femminile)...;-)[/quote]

beh, non mi pare sia la prima dei ministri dell' istruzione che con la scuola non hanno avuto a che fare
Torna in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 2092
Data d'iscrizione : 04.04.12

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 5:52 pm

A mio avviso la Boschi non è stata promossa, anzi: ha cercato disperatamente di rimanere al governo, l'hanno nominata sottosegretario ma non si sa (almeno, io non le so) con quali deleghe: se le deleghe saranno minime, come credo, si limiterà a fare la bella statuina. A mio avviso l'insofferenza nei suoi confronti di molti deputati e' palpabile.
L'altro renziano di ferro, poi, Lotti, e' diventato ministro dello sport: una presa in giro per uno con le sue ambizioni.
Questo è il mio pensiero
Torna in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 14.12.15

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 6:19 pm

[quote:8261="rita 76"][quote:8261="giobbe"][quote:8261="lucetta10"][quote:8261="Us3R"][quote:8261="lucetta10"][quote:8261="Us3R"][quote:8261="lucetta10"][quote:8261="condor2000"][quote:8261="Tornado"][quote:8261="Luett1"]Più che altro vorrei conoscere le sue idee sulla scuola e come la pensa sulla Buona Scuola...[/quote]
vai a vedere come ha votato e ti togli il dubbio.[/quote]

Tutti promossi quelli del Pd che hanno votato SI. La Finocchiaro, relatrice della legge costituzionale, ministro e la Boschi promossa a Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio. Il Pd si è scavato da solo la fossa per le prossime elezioni, che prima o poi ci saranno.[/quote]

Beh... ora considerare il passaggio da ministro a SOTTOsegretario una promozione... ![/quote]
Sottosegretario alla Presidenza ha più poteri di ministro per i rapporti col parlamento,in pratica è il braccio destro del premier.
La tizia però aveva detto che avrebbe lasciato la politica in caso di vittoria del NO,manco il governo ha lasciato,questi giovani renziani sono peggio dei vecchi democristiani.[/quote]

peccato che Boschi fosse ministro delle riforme di un governo che aveva al centro del proprio programma le riforme.

In generale, se potessi trattarci meno da deficienti e risparmiarci il regesto degli slogan che tutti abbiamo potuto leggere altrove, credo sarebbe gradito. Qui, tra insegnanti, si dovrebbe poter ragionare in modalità meno pop[/quote]
Peccato che avesse detto in caso di sconfitta mi ritiro dalla politica,non s'è ritirata neppure dal governo,come del resto il suo capo che ha detto e ripetuto vado a casa,smetto di far politica.
Già basterebbe questo a chiudere ogni discussione su certi personaggi,purtroppo in Italia si è talmente abituati a chi dice una cosa e fà esattamente l'opposto.
Le presunte riforme chi gliele aveva ordinate? Un senato fatto da sindaci e consiglieri regionali,forse con oltre 200 parlamentari che hanno cambiato casacca(compresa l'ex ministra Giannini) il tema da porre sarebbe stato il vincolo di mandato però chi imbarca saltafosse e fà un governo con un partito(NCD) nato in parlamento evidentemente non poteva farlo.
Problemi suoi,il popolo sovrano ha detto No e Renzi,la Boschi e altri s'erano impegnati a lasciare la politica,lo avevano detto loro,non io.
A casa mia la parola data si rispetta.[/quote]

Quindi ti sei offeso perché ti ha detto una bugia e perché a quarant'anni non ha smesso di fare politica.
Con questi argomenti, Renzi prospererà fino ai 200 anni, meglio di Andreotti!
Mamma mia quanto odio il linguaggio stereotipato! Ma usi il taglincolla oppure ti vengono da sole le combinazioni? Il popolo sovrano... la casacca... che fastidio
Un'ultima cosa. Non per niente ma vedo che perseveri e prima o poi qualcuno te lo farà notare: su fa e va l'accento non va, come dice la filastrocca[/quote]
[b]lucetta10[/b] non si smentisce. Non ammette che qualcuno[b], [/b]a torto o[b] più spesso a ragione,[/b] abbia opinioni diverse dalle sue.
[b]Prima ci ha provato con me sul potenziamento[/b] (a tale riguardo ancora oggi molti USP si comportano secondo le mie tesi). [b]Ora ha preso di mira[/b] [b]Us3R .
[/b]
Sul tema Fedeli mantiene la sua originaria posizione nonostante la progressione dei fatti la smentiscono clamorosamente.
Quando proprio è in crisi passa a trovare qualche altro difettuccio al suo interlocutore (vedi accento).[/quote]

mi hai dimenticato! ha preso di mira anche me! :-([/quote]

Non si rende neanche conto che si copre solo di ridicolo. Un caso umano disperato, un potenziale bes.
Torna in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 14.12.15

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 6:22 pm

[quote:47e1="giobbe"][quote:47e1="lucetta10"]Ergo era una maestra prima di diventare sindacalista.
Voglio leggere il primo che ha il coraggio di scrivere che una maestra d'asilo (che nemmeno ora ha bisogno della laurea) non è un insegnante!  
[/quote]
Discorso di lana caprina.
Il ruolo dell’insegnante d’asilo, o scuola materna, consiste nell’educare e prendersi cura di bambini con un’età compresa fra i tre e i cinque anni. Un'insegnante di scuola materna ha il compito di preparare i bambini alla scuola elementare [b]insegnando[/b] loro buone abitudini e comportamenti e sostenendoli durante quella che per loro è la prima esperienza di socializzazione al di fuori del contesto familiare. La maestra d’asilo invoglia i bambini all’apprendimento attraverso giochi, racconti, e attività ricreative coinvolgenti. Tradotto: una brava [i]baby sitter.
[/i]Etimologicamente parlando insegnare [font:47e1=Verdana]"deriva dal latino [b][i]insignare[/i] [/b]composto dal prefisso "[b][i]in[/i][/b]" unito al verbo "[i][b]signare[/b][/i]", con il significato di segnare, imprimere e che a sua volta riconduce al sostantivo "[i][b]signum[/b]", [/i]che significa marchio, sigillo.[/font]
[justify][font:47e1=Verdana]L'attività dell'[i]insegnante, [/i]quindi, lungi dal limitarsi alla trasmissione del sapere fine a se stesso, consiste nel "segnare" la mente del discente, lasciando impresso un metodo di approccio alla realtà, che va ben oltre lo studio." Quindi siamo tutti insegnanti dove i primi insegnanti in assoluto sono i genitori.[/font]

[font:47e1=Verdana]Ora, a parte la solita tiritera scontata di quelli che dicono che una maestra d'asilo può essere più brava di un professore universitario [/font][font:47e1=Verdana]tralasciando volutamente, che anche se così fosse, il rapporto statistico è di 1:1.000.000, le domande sono due:
1. può un ministro dichiarare titoli culturali inesistenti?
2. E' idoneo a svolgere il ruolo di ministro dell'istruzione un soggetto che con la scuola non ha avuto mai a che fare?

[/font][/justify]P.S. Un'insegnante perché riferito a maestra (femminile)...;-)[/quote]

Quoto, aggiungo solo che il ministero copre, oltre istruzione, anche università e ricerca. Scusa se è poco.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 6:24 pm

[quote:1ee4="sconcertato_1"][quote:1ee4="rita 76"][quote:1ee4="giobbe"][quote:1ee4="lucetta10"][quote:1ee4="Us3R"][quote:1ee4="lucetta10"][quote:1ee4="Us3R"][quote:1ee4="lucetta10"][quote:1ee4="condor2000"][quote:1ee4="Tornado"][quote:1ee4="Luett1"]Più che altro vorrei conoscere le sue idee sulla scuola e come la pensa sulla Buona Scuola...[/quote]
vai a vedere come ha votato e ti togli il dubbio.[/quote]

Tutti promossi quelli del Pd che hanno votato SI. La Finocchiaro, relatrice della legge costituzionale, ministro e la Boschi promossa a Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio. Il Pd si è scavato da solo la fossa per le prossime elezioni, che prima o poi ci saranno.[/quote]

Beh... ora considerare il passaggio da ministro a SOTTOsegretario una promozione... ![/quote]
Sottosegretario alla Presidenza ha più poteri di ministro per i rapporti col parlamento,in pratica è il braccio destro del premier.
La tizia però aveva detto che avrebbe lasciato la politica in caso di vittoria del NO,manco il governo ha lasciato,questi giovani renziani sono peggio dei vecchi democristiani.[/quote]

peccato che Boschi fosse ministro delle riforme di un governo che aveva al centro del proprio programma le riforme.

In generale, se potessi trattarci meno da deficienti e risparmiarci il regesto degli slogan che tutti abbiamo potuto leggere altrove, credo sarebbe gradito. Qui, tra insegnanti, si dovrebbe poter ragionare in modalità meno pop[/quote]
Peccato che avesse detto in caso di sconfitta mi ritiro dalla politica,non s'è ritirata neppure dal governo,come del resto il suo capo che ha detto e ripetuto vado a casa,smetto di far politica.
Già basterebbe questo a chiudere ogni discussione su certi personaggi,purtroppo in Italia si è talmente abituati a chi dice una cosa e fà esattamente l'opposto.
Le presunte riforme chi gliele aveva ordinate? Un senato fatto da sindaci e consiglieri regionali,forse con oltre 200 parlamentari che hanno cambiato casacca(compresa l'ex ministra Giannini) il tema da porre sarebbe stato il vincolo di mandato però chi imbarca saltafosse e fà un governo con un partito(NCD) nato in parlamento evidentemente non poteva farlo.
Problemi suoi,il popolo sovrano ha detto No e Renzi,la Boschi e altri s'erano impegnati a lasciare la politica,lo avevano detto loro,non io.
A casa mia la parola data si rispetta.[/quote]

Quindi ti sei offeso perché ti ha detto una bugia e perché a quarant'anni non ha smesso di fare politica.
Con questi argomenti, Renzi prospererà fino ai 200 anni, meglio di Andreotti!
Mamma mia quanto odio il linguaggio stereotipato! Ma usi il taglincolla oppure ti vengono da sole le combinazioni? Il popolo sovrano... la casacca... che fastidio
Un'ultima cosa. Non per niente ma vedo che perseveri e prima o poi qualcuno te lo farà notare: su fa e va l'accento non va, come dice la filastrocca[/quote]
[b]lucetta10[/b] non si smentisce. Non ammette che qualcuno[b], [/b]a torto o[b] più spesso a ragione,[/b] abbia opinioni diverse dalle sue.
[b]Prima ci ha provato con me sul potenziamento[/b] (a tale riguardo ancora oggi molti USP si comportano secondo le mie tesi). [b]Ora ha preso di mira[/b] [b]Us3R .
[/b]
Sul tema Fedeli mantiene la sua originaria posizione nonostante la progressione dei fatti la smentiscono clamorosamente.
Quando proprio è in crisi passa a trovare qualche altro difettuccio al suo interlocutore (vedi accento).[/quote]

mi hai dimenticato! ha preso di mira anche me! :-([/quote]

Non si rende neanche conto che si copre solo di ridicolo. Un caso umano disperato, un potenziale bes.[/quote]

la cosa ASSURDA è che ci sono [b]tanti forumisti[/b] che [b]le danno ragione senza neanche rendersi conto di quello che scrivono e dicono[/b]
Torna in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 14.12.15

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 7:12 pm

Ecco la conferma finale. Adinolfi aveva ragione alla grande.

http://m.ilgiornale.it/news/2016/12/16/lo-staff-della-fedeli-conferma-mai-fatto-lesame-di-maturita/1343450/
Torna in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 30.08.10

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 7:32 pm

Se un docente dichiara titoli falsi viene licenziato dopo il controllo. Addirittura l'aver lavorato in un nido privato non dà punteggio. Che un ministro si permetta di millantare titoli è gravissimo. Sarebbe stato più corretto che dichiarasse subito i suoi titoli reali, avremmo avuto molti dubbi sulla sua preparazione nel MIUR, ma non sarebbe stata anche disonesta.
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 6267
Data d'iscrizione : 12.09.11

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 7:36 pm

Devo dire che effettivamente è un po' troppo. O meglio, un po' poco come Ministra.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 7:38 pm

[quote:c629="miranda"]Se un docente dichiara titoli falsi viene licenziato dopo il controllo. Addirittura l'aver lavorato in un nido privato non dà punteggio. Che un ministro si permetta di millantare titoli è gravissimo. Sarebbe stato più corretto che dichiarasse subito i suoi titoli reali, avremmo avuto molti dubbi sulla sua preparazione nel MIUR, ma non sarebbe stata anche disonesta.
[/quote]

Miranda, finalmente La si rivede dopo un po di tempo!

ci mancavano i Suoi interventi ed i Suoi pareri! :-)
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 7:53 pm

[quote:e47e="miranda"]Se un docente dichiara titoli falsi viene licenziato dopo il controllo. Addirittura l'aver lavorato in un nido privato non dà punteggio. Che un ministro si permetta di millantare titoli è gravissimo. Sarebbe stato più corretto che dichiarasse subito i suoi titoli reali, avremmo avuto molti dubbi sulla sua preparazione nel MIUR, ma non sarebbe stata anche disonesta.
[/quote]

vero: l' onestà e la correttezza dovrebbero essere al di sopra di tutto;  prima siamo delle persone con dei valori e poi dei lavoratori con la professionalità

ma , poi, io mi chiedo: "ma non si è posta il problema che prima o poi sarebbe venuta fuori la verità?" tutti sappiamo che "le bugie hanno le gambe corte" e , nel suo caso, le hanno avute cortissime.

la sincerità cammina a braccetto con l' onestà e la correttezza :-)


Ultima modifica di rita 76 il Ven Dic 16, 2016 8:00 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20661
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 EmptyVen Dic 16, 2016 7:59 pm

Sono nauseato, mi ricordo quando andavo a scuola le mie compagne più cretine si sono iscritte al magistrale ed immagino che le più cretine tra le cretine abbiano rinunciato a proseguire dopo i primi tre anni.

Questa all'età di 17 anni aveva come massima aspirazione quella di scaccolare i bambini ed ora ha voce in capitolo sulla vita di gente con lauree e dottorati.

I 5 stelle mi fanno sempre più schifo ma la mia determinazione a votarli per fare un dispetto al PD è sempre più forte.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty
MessaggioTitolo: Re: La nuova Ministra Fedeli   La nuova Ministra Fedeli - Pagina 10 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
La nuova Ministra Fedeli
Torna in alto 
Pagina 10 di 14Vai alla pagina : Precedente  1 ... 6 ... 9, 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Nuovo argomento   RispondiVai verso: