Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Piccole donne crescono...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3164
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Piccole donne crescono...   Lun Dic 19, 2016 10:30 pm

http://www.liberastampa.net/cronaca-inveruno-beve-vodka-a-scuola-ragazza-15enne-coma-etilico/
L articolo omette di ricordare,ma alla fine in itaLia si fa ormai quel che pare ad ogni età, che LA VENDITA DI ALCOOLICI AI MINORENNI È VIETATA.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Lun Dic 19, 2016 11:22 pm

Fanculo la ragazza !

E' questo che mi fa imbufalire

"Pur senza accusare e puntare il dito contro nessuno, è evidente che diversi soggetti dovranno dare delle spiegazioni su quanto è successo. In primis il dirigente scolastico, che per ora predica prudenza. In secondo luogo il professore che si trovava in classe in quei momenti. Premesso che una distrazione può capitare a tutti e che non è poi così difficile nascondere bottiglie d’alcool nello zaino, una domanda sorge spontanea: il docente che era in classe non si è accorto dell’assenza prolungata della ragazzina dall’aula? Perché? E ancora: se, come sembra, parliamo di una ragazzina che viveva una situazione di difficoltà familiare, perché non sono state predisposte adeguate misure di prevenzione e di controllo? Gli aspetti da chiarire sono tanti, le responsabilità da attribuire altrettanto. E le spiegazioni dovranno arrivare in fretta, per evitare che questa si trasformi nella classica situazione ‘all’italiana’, dove alla fine la colpa è di tutti, ma a pagare non è mai nessuno."

Quali sono le adeguate misure di controllo ? Non mandarla in bagno ? Accompagnarla in bagno ? Quante ce n'è in una scuola che se i genitori gli morissero sarebbe un bene ? Li schediamo preventivamente e li mettiamo in libertà vigilata ? Come crescerebbe un adolescente in libertà vigilata ? Come si misura l'inadeguatezza familiare ? Stabiliamo un indice con parametri oggettivi e quando supera defcon 4 scatta la cavigliera radio per il figlio ?

Ma un vaffanculo tutti in coro al giornalista ?

Comincio io: vaffanculo !
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9791
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 8:20 am

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 9791
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 8:23 am

Fai che sia mia figlia, quella,  vedi che responsabilità vado a cercare!

(mi viene da dire così, alla buona)

calci nel sedere a due a due fino a che non diventano dispari.  Alla bimba intendo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 19827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 11:54 am

Coma etico ancor prima di coma etilico; sì, proprio così.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3164
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 1:53 pm

Tutti in malafede! Trattasi di istituto di moda. Probabilmente cercava un supporto alcolico per una geniale creazione per le sfilate primavera estate 2017
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 2:24 pm

Andando oltre lo scherzo e le battute, cosa c'era nella testa della ragazza ?

La volontà di bere tanto senza che nessuno se ne accorgesse ?

La volontà di ubriacarsi a scuola, dare spettacolo e fare la figura della trasgressiva ?

La necessità di ubriacarsi (dipendenza), più forte della necessità di apparire una studentessa normale ?

E quale delle 3 è peggio ?

Si rende conto che se lo fa nei bagni di una discoteca invece che nei bagni della scuola, torna a casa incinta di 10 ragazzi diversi ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9791
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 2:51 pm

Pensi che sia davvero tanto significativo che il fatto sia avvenuto a scuola piuttosto che altrove?

Secondo me no.

Quello che è significativo e grave è che sia avvenuto.

A scuola, in discoteca, al parco.............
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ludmilla72



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 3:02 pm

A parte il tono esasperante dell'articolo, in merito al quale mi associo al calzante commento di Avido (che non ripeto, perché sono una signora)... io vorrei sapere una cosa.

Ammettiamo che l'insegnante, sapendo trattarsi di una ragazzina "a rischio", dopo un tot di minuti avesse lasciato la classe ad un collaboratore e fosse andato/a a cercarla. Che cosa avrebbe potuto fare se l'alunna si fosse rifiutata di consegnare la bottiglia? Metterle le mani addosso? Spaccarle la bottiglia in testa? La verità è che noi non possiamo andare oltre il rimprovero; poi, se gli alunni decidono ugualmente di farsi del male, siamo impotenti (a meno che non chiamiamo la forza pubblica, sul cui intervento tempestivo però non si può contare).
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9791
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 3:12 pm

magari prima della forza pubblica, i genitori?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Masaniello



Messaggi : 3164
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 3:19 pm

Direi i genitori..se la forza pubblica è passata dalle pattuglie antiterrorismo rosso e nero degli anni 70 alle pattuglie antivodka nelle scuole allora i corpi di polizia possiamo abolirli. .
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 3:26 pm

Ire ha scritto:
magari prima della forza pubblica, i genitori?

Quando si conoscono certi genitori si capiscono molte cose a proposito di certi figli... Io confesso che a volte preferisco parlare direttamente coi ragazzi, ché sono più ragionevoli!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9791
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne crescono...   Mar Dic 20, 2016 3:40 pm

Completamente d'accordo con te.

Ma qualcosa bisogna fare.  Se il ragazzino è ragionevole non c'è problema,   se non è ragionevole, e non lo sono nemmeno i suoi genitori  questi sono comunque responsabili della sorveglianza sui figli e vanno avvisati.

L'intervento tempestivo delle forze dell'ordine in questo caso lo vedo difficile ma se i genitori non sono ragionevoli le forze dell'ordine andrebbero avvisate perchè è vietata  la vendita di alcolici ai minori e qualcuno li ha venduti.   Se  li hanno trovati in casa, come sembra, allora i genitori sono colpevoli di mancata sorveglianza.   Sarebbe bene diventassero ragionevoli, proprio per il loro stesso interesse, questi genitori non ragionevoli.

So che è una linea dura questa, so che c'è sempre il dubbio di danneggiare o di essere un po' dalla parte del torto per cui si ondeggia di qua e di là e non ci si decide a far nulla di concreto, ma non dovrebbe essere così.

Mi ha fatta tanto arrabbiare questo articolo e spero di non trovare in giro le solite discussioni dei soliti incoscienti che riprendono la domanda:  ma dov'erano i docenti?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Piccole donne crescono...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Scriviamo un racconto
» il Dio che odia le donne
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» ciao piccole fatine
» Donne e i testi sacri

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: