Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 2423
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 12:34 pm

perche' il giorno e' diviso in due parti da 12ore?

non mi risulta esista un documento che riporta chi perche' dove e quando prese questa decisione

la spiegazione piu' probabile e' sulle mani

perche' l'ora e' divisa in 60minuti e il minuto in 60secondi?

anche qua la spiegazione piu' probabile e' sulle mani

poi 60 e' un numero buono cioe' si divide intero per 2, 3, 4, 5, 6

il minuto vale sempre 60secondi?

si e no

http://www.inrim.it/res/tf/secondo_i.shtml

chi e' in grado in Italia di generare l'ora esatta con precisione ultrafantastica?

ovviamente sono quelli sopra_indicati
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19864
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 2:00 pm

12 è un numero come un altro, ma agli occhi delle persone semplici esistono numeri speciali.

I babilonesi sono stati i primi a lasciar tracce di calendari e 12 è il numero di cicli lunari all'interno di un ciclo annuale (con le semplificazioni che erano inevitabili quando la misura del tempo era quello che era).

Per i babilonesi 12 è diventato numero speciale, da usare come il prezzemolo, da cui il concetto di dozzina e tutto quel che ne è conseguito.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2403
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 2:18 pm

12 e 60 hanno di speciale che sono numeri con MOLTI divisori.
Quindi tornano comodi quando si tratta di suddividere una grandezza in 2,3,4 parti e poi ancora in 2,3,4 parti
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19864
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 2:28 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
12 e 60 hanno di speciale che sono numeri con MOLTI divisori.
Quindi tornano comodi quando si tratta di suddividere una grandezza in 2,3,4 parti e poi ancora in 2,3,4 parti
Non basta come spiegazione, altrimenti il 210 o il 720 sarebbero numeri molto usati ed invece non li caga nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 2:46 pm

il dodici è un numero che sta bene, è la dozzina di uova, è il 3 per il quattro
Perché 12 mesi? Per i 12 cicli lunari nell'anno solare.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 2403
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 3:05 pm

Invece come spiegazione basta e avanza, perchè 12 è IL PIU' PICCOLO NUMERO divisibile per 2,3,4,6.
Mentre 60 è il più piccolo numero divisibile per 2,3,4,5,6.

In matematica si chiama "minimo comune multiplo".
Se l'esigenza è di poter dividere un numero sia per 2, sia per 3, sia per 4 ... quello che ci serve è il minimo comune multiplo di 2,3,4.
E' chiaro che numeri più grandi hanno ancora più divisori, ma è più pratico usare il minimo indispensabile.
Poi dici che la matematica non serve...
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 5:35 pm

Il sistema di numerazione babilonese era in base 60, per tutte le cose che avete detto, alle quali va aggiunto il fatto che l'anno poteva essere approssimato a 360 giorni e, guarda caso, 360 sono anche i gradi dell'angolo giro. I babilonesi, ottimi astronomi, avevano così evitato di porsi tanti problemi e indicavano con 1 grado la rotazione della volta stellare da una notte alla successiva. Utilizzavano l'anno di 360 giorni per i conti più spicci, come noi quando parliamo di anno commerciale, anche se avevano la cognizione che non era esatto.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19864
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 7:18 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Invece come spiegazione basta e avanza, perchè 12 è IL PIU' PICCOLO NUMERO divisibile per 2,3,4,6.
Mentre 60 è il più piccolo numero divisibile per 2,3,4,5,6.

In matematica si chiama "minimo comune multiplo".
Se l'esigenza è di poter dividere un numero sia per 2, sia per 3, sia per 4 ... quello che ci serve è il minimo comune multiplo di 2,3,4.
E' chiaro che numeri più grandi hanno ancora più divisori, ma è più pratico usare il minimo indispensabile.
Poi dici che la matematica non serve...
il più piccolo numero divisibile per 2,3,4,5,6 e 7 è 420, che non è solo meno noto, non è proprio noto, per nulla; forse perchè il 7 è insignificante ? OK, ma l'8 non lo è però anche 120 non è preso in considerazione; il 9 non vale nulla ? E allora perchè anche il 180 non è considerato ?

Quel che scrivi sull'mcm è vero, ma come scegli i numeri su cui costruire l'mcm ? Quali numeri sono degni di interesse ?

Io ti ho dato una risposta astronomica; ti ricordo che ai tempi dei babilonesi l'agricoltura era la cosa più importante di tutte e di riflesso lo era il calendario; più di un Re, più di un dio, più di una guerra.

Comunque le nostre sono illazioni
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 9:52 pm

Ho trovato sul web un interessante dispensa sulle ragioni dell'adozione del sistema sessagesimale da parte degli "antichi":
http://www.fisica.uniud.it/URDF/masterDidSciUD/fisica/ftp/mariani/Mariani%20Analemma.pdf

Riporta (nel primo paragrafo) alcune delle ipotesi da voi fatte ed alla fine una nuova, non propriamente matematica
ma di natura commerciale.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8562
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Lun Dic 26, 2016 10:57 pm

e comunque, la risposta è 42
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 2403
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Mar Dic 27, 2016 6:48 pm

7 è sempre stato considerato magico perchè è il primo numero primo a due mani
mcm(1,2,3,4,5,6) è quello che conta perchè fino a 6 i numeri sono a 1 mano o prodotto di numeri a 1 mano.
8 e 9 non sono primi, sono divisibili per 2 e 3
e comunque 180 è "noto" eccome, misura l'angolo piatto
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2423
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)    Sab Dic 31, 2016 11:14 pm

poi l'ora esatta con la precisione del minuto si puo' domandarla a google
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
domandine sulla misura del tempo (verso l'ultimo dell'anno)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Qualcuna è andata sul Mar Rosso a dicembre?
» Cosa farete l'ultimo dell'anno?
» ultimo messaggio postato
» Il tempo
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: