Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Cosa cambia per chi non vuole cambiare scuola?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
precario_acciaio.



Messaggi : 529
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Cosa cambia per chi non vuole cambiare scuola?   Mer Dic 28, 2016 9:27 pm

Buonasera,
avrei un'informazione da chiedere; se la notizia in homepage sulla mobilità fosse confermata (cioè nessun vincolo triennale) per chi come come non ha interesse a spostarsi, cambierebbe qualcosa? Si rischia di venire "scalzati" in qualche modo?
Tornare in alto Andare in basso
Online
michetta



Messaggi : 4067
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Cosa cambia per chi non vuole cambiare scuola?   Mer Dic 28, 2016 9:35 pm

Se hai l'incarico triennale in quella scuola, perché mai dovresti essere scalzato?
Tornare in alto Andare in basso
Online
precario_acciaio.



Messaggi : 529
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Cosa cambia per chi non vuole cambiare scuola?   Mer Dic 28, 2016 9:39 pm

michetta ha scritto:
Se hai l'incarico triennale in quella scuola, perché mai dovresti essere scalzato?


Chiedevo perchè non mi è molto chiaro... e tra due anni rischio?
Grazie della pronta risposta
Tornare in alto Andare in basso
Online
michetta



Messaggi : 4067
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Cosa cambia per chi non vuole cambiare scuola?   Mer Dic 28, 2016 9:54 pm

Del doman non v'è certezza...
a parte la citazione, l'incarico dopo i tre anni, se non cambia il ptof, dovrebbe essere rinnovato.

La formulazione della proposta di incarico deve avvenire “in coerenza con il piano triennale dell’offerta formativa” e tale coerenza deve sussistere, ai fini del rinnovo, anche nel successivo periodo triennale.

http://www.cislscuola.it/uploads/media/DOSSIER-PTOF-2015.pdf

resta il fatto, come da citazione, che tutto potrebbe essere sconvolto da un nuovo governo, un nuovo CCNL, nuove trattative sindacali e aggiungi decine di altre variabili. L'incarico che hai tu, comunque, che resti triennale o seiennale o più, non ti garantisce di restare per sempre in quella scuola, perché tu sei titolare di un ambito (fino a quando o se gli ambiti rimarranno)
Tornare in alto Andare in basso
Online
precario_acciaio.



Messaggi : 529
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioOggetto: Re: Cosa cambia per chi non vuole cambiare scuola?   Mer Dic 28, 2016 9:57 pm

Ho capito, ti ringrazio molto...
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Cosa cambia per chi non vuole cambiare scuola?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» si inizia dal proprio ciclo o no?cosa cambia?
» chi o cosa ha creato tutto
» lettera scuola materna
» Fatta puntura di decapeptyl.....cosa mi devo aspettare?
» dopo due ovodonazioni fallite cosa fare..

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: