Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 MENINGITE. un esperto commenta. .

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: MENINGITE. un esperto commenta. .   Gio Gen 05, 2017 11:04 pm

A dire il vero mi sono allarmato anche io.
Per mia fortuna, quando una notizia dei media è martellante mi suona un campanello in testa ed inizio a dubitare e sentire puzza di marcio.
Trattandosi di un problema molto sentito in fascia infantile e scolastica propongo quest intervista.
http://www.attivotv.it/meningite-lo-scienziato-montanari-ci-svela-cose-inquietanti-ecco-qual-e-la-verita/
Tornare in alto Andare in basso
Massimo Borsero



Messaggi : 978
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Gio Gen 05, 2017 11:57 pm

Scemenze.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3614
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 8:42 am

classico sito da bait-clicking
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 9:35 am

Non so che sito sia.a me interessa l intervista.
Siete così polli da pensare che le blasonate testate giornalistiche siano più affidabili?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 9:37 am

C è un intervento di un esperto.su un tema molto dibattuto e delicato. Chi vuole intervenire interviene di tutto il resto a me non interessa
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3614
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 9:42 am

Masaniello ha scritto:
Non so che sito sia.a me interessa l intervista.
Siete così polli da pensare che le blasonate testate giornalistiche siano più affidabili?

E' un po' come dire che siccome le banche ti fregano è meglio affidarsi direttamente agli strozzini
POLLO
Tornare in alto Andare in basso
Online
circo



Messaggi : 3375
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 9:53 am

Si ma io mi informo sulla fonte d'informazione. Su questo sito potete informarvi. Io non do il mio giudizio.
http://www.stefanomontanari.net/sito/

Circo
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 10:01 am

Io prendo atto del parere di un esperto.
Il paragone delle banche non c entra nulla. D altronde lo propone un insegnante di scuola media, sai di quelli che prendono bambini bravini dalla quinta elementare e li trasformano in tre anni in capre pelandrone semianalfabete.sicuramente il di cui sopra con l avatar dei cartoni animati ne sa di medicina
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 10:08 am

Provo a riassumere per i colleghi che hanno queste serie difficoltà di comprensione .
Il vaccino viene attualmente spacciato come panacea di ogni rischio. In realtà copre solo un numero limitato di ceppi batterici,non copre gli altri agenti potenzialmente patologici e la sua efficacia non è dimostrata.
Detto questo sempre meglio che nulla. Ma la reale efficacia non è quella che comunemerge te viene trasmessa, probabilmente a fini commerciali.
Il di cui sopra,docente? , invece paragona con la banca.se investimenti titoli e c/c sono a rischio mi rivolgo allo strozzino, che fa prestiti..
Ma che CAVOLO C ENTRA?Cosa c entra con il post! Bah..
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3375
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 10:11 am

Masaniello ha scritto:
Io prendo atto del parere di un esperto.
Il paragone delle banche non c entra nulla. D altronde lo propone un insegnante di scuola media, sai di quelli che prendono bambini bravini dalla quinta elementare e li trasformano in tre anni in capre pelandrone semianalfabete.sicuramente il di cui sopra con l avatar dei cartoni animati ne sa di medicina

Cosa conta l'avatar? Prima di dare le certezze in un solo uomo informati bene, inizia dal sito ufficiale che ho postato. Poi ci possono essere pareri diversi, ma non mi sembra il caso per nessuno di offendere. Non offendetemi. Detto questo passo e chiudo.

Circo


Ultima modifica di circo il Ven Gen 06, 2017 10:23 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3614
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 10:20 am

Non è che chiunque apra un sito su internet diventi automaticamente uno "scienziato" cui dare fiducia.
Con internet si è diffuso il convincimento per cui bastano pochi click per attingere dalla Verità o per diventare degli esperti: un po' come se uno pretendesse di pilotare un aereo guardando dei tutorial su youtube, o di diventare un raffinato analista politico per aver attinto dall'opinione rivelatrice del pinco pallino di turno del web. Tutto è ricondotto sullo stesso piano: l'opinione mainstream confermata da centinaia di ricerche e avvalorata da esperti dal curriculum lunghissimo e quella del masaniello di turno, presa per buona solo perché divergente rispetto a quella mainstream, anche se è una solenne scemenza.
Questo fenomeno comporta una enorme quantità di problemi. Milioni di persone si lasciano influenzare dalla prima scemenza che leggono in rete; a volte si tratta di argomenti relativamente innocui, come quelli relativi all'alimentazione. Già quando si inizia a parlare di salute le cose diventano più pericolose; quando poi si trattano argomenti politici la certezza, più che il pericolo, è che le opinioni si formino sulla base di fonti che fanno propaganda, sia in un senso che in un altro. Ancora peggio è quando le fonti diffondono visioni geopolitiche favorevoli all'interesse di questo o di quello stato.
Il "confirmation bias" è quel fenomeno per cui si cercano e si dà credito solo alle informazioni che confermano i nostri pregiudizi pregressi, senza inserirli in un contesto di conoscenza più ampio. Ci sono centinaia di sedicenti "esperti" pronti a confermare qualsiasi opinione, anche la più idiota, purché collimi con la nostra. Prendiamo ad esempio proprio te, Felipeto, che ancora ammorbi il web con queste scemenze sugli immigrati negli alberghi a cinque stelle.

Riguardo alle opinioni dell'esperto è evidente che vengano riportate in maniera distorta: ad oggi i vantaggi dei vaccini, evidenti per qualsiasi ricerca seria, superano di gran lunga i loro svantaggi, compreso quello di un loro presunto inquinamento da agenti chimici dannosi. Purtroppo sono proprio i più gonzi quelli che si convincono di aver scoperto chissà quale verità ostacolata da chissà quale oscuro complotto, solo per aver letto dei siti di dubbia attendibilità. La cosa diventa particolarmente grave se questi sprovveduti rivestono anche il ruolo di insegnanti.


Ultima modifica di ushikawa il Ven Gen 06, 2017 11:17 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 11:00 am

Ok.tu puoi smentirlo? Hai evidenze mediche che garantiscano una copertura totale della vaccinazione antimeningococco? Che tipo LA CONSIDERO COMUNQUE UTILE
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2965
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 11:15 am

Rimane il fatto che, finora, tutti quelli che sono morti od hanno avuto gravi conseguenze non erano vaccinati.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3614
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 11:17 am

Masaniello ha scritto:
Ok.tu puoi smentirlo? Hai evidenze mediche che garantiscano una copertura totale della vaccinazione antimeningococco? Che tipo LA CONSIDERO COMUNQUE UTILE

io non devo smentire o confermare un bel nulla. E' chi propone teorie bizzarre a doverne dimostrare sperimentalmente l'attendibilità.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 11:26 am

circo ha scritto:
Si ma io mi informo sulla fonte d'informazione. Su questo sito potete informarvi. Io non do il mio giudizio.
http://www.stefanomontanari.net/sito/

Circo
Il sito si presenta molto male, immagine in alto del titolare col megafono, chiaro sintomo di egocentrismo, attenzione focalizzata sulla persona e non sulle idee; numerosi richiami (il primo è quello di Leopardi), accenni, e link configurabili sotto la voce "teoria del complotto"; attenzione morbosa ad un argomento unico, le nanoparticelle, fonte di tutti i mali (nonostante l'attesa di vita sia quasi costantemente in aumento nei paesi dove le polveri sottili esistono e non dove non esistono).

Non mi convince.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 11:29 am

ushikawa ha scritto:
Non è che chiunque apra un sito su internet diventi automaticamente uno "scienziato" cui dare fiducia.
Con internet si è diffuso il convincimento per cui bastano pochi click per attingere dalla Verità o per diventare degli esperti: un po' come se uno pretendesse di pilotare un aereo guardando dei tutorial su youtube, o di diventare un raffinato analista politico per aver attinto dall'opinione rivelatrice del pinco pallino di turno del web. Tutto è ricondotto sullo stesso piano: l'opinione mainstream confermata da centinaia di ricerche e avvalorata da esperti dal curriculum lunghissimo e quella del masaniello di turno, presa per buona solo perché divergente rispetto a quella mainstream, anche se è una solenne scemenza.
Questo fenomeno comporta una enorme quantità di problemi. Milioni di persone si lasciano influenzare dalla prima scemenza che leggono in rete; a volte si tratta di argomenti relativamente innocui, come quelli relativi all'alimentazione. Già quando si inizia a parlare di salute le cose diventano più pericolose; quando poi si trattano argomenti politici la certezza, più che il pericolo, è che le opinioni si formino sulla base di fonti che fanno propaganda, sia in un senso che in un altro. Ancora peggio è quando le fonti diffondono visioni geopolitiche favorevoli all'interesse di questo o di quello stato.
Il "confirmation bias" è quel fenomeno per cui si cercano e si dà credito solo alle informazioni che confermano i nostri pregiudizi pregressi, senza inserirli in un contesto di conoscenza più ampio. Ci sono centinaia di sedicenti "esperti" pronti a confermare qualsiasi opinione, anche la più idiota, purché collimi con la nostra. Prendiamo ad esempio proprio te, Felipeto, che ancora ammorbi il web con queste scemenze sugli immigrati negli alberghi a cinque stelle.

Riguardo alle opinioni dell'esperto è evidente che vengano riportate in maniera distorta: ad oggi i vantaggi dei vaccini, evidenti per qualsiasi ricerca seria, superano di gran lunga i loro svantaggi, compreso quello di un loro presunto inquinamento da agenti chimici dannosi. Purtroppo sono proprio i più gonzi quelli che si convincono di aver scoperto chissà quale verità ostacolata da chissà quale oscuro complotto, solo per aver letto dei siti di dubbia attendibilità. La cosa diventa particolarmente grave se questi sprovveduti rivestono anche il ruolo di insegnanti.
Bicchiere mezzo pieno: è la nuova forma di selezione naturale; i coglioni devono morire senza riprodursi, se lo fanno perchè non si vaccinano che male c'è ?
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 11:56 am

avidodinformazioni ha scritto:

Bicchiere mezzo pieno: è la nuova forma di selezione naturale; i coglioni devono morire senza riprodursi, se lo fanno perchè non si vaccinano che male c'è ?
Il male è che c'è sempre una piccola parte della popolazione che non può vaccinarsi a causa di malattie congenite o perché troppo giovani (neonati). Questi corrono dei rischi solo a causa di quelli che hai menzionato.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3510
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 12:30 pm

Ripeto : sono favorevole ai vaccini. Il rischio di effetti collaterali è minimo rispetto ai vantaggi.è come la cintura di sicurezza.ha salvato migliaia di vite anche se esiste una remota possibilità che ti possa uccidere,cadendo in auto in un canale e non riuscendo a sganciarla per uscire o rimanendo imprigionati se l auto prende fuoco
Tornare in alto Andare in basso
Mairu

avatar

Messaggi : 348
Data d'iscrizione : 14.03.16

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 12:57 pm

Masaniello ha scritto:

Il vaccino viene attualmente spacciato come panacea di ogni rischio. In realtà copre solo un numero limitato di ceppi batterici,non copre gli altri agenti potenzialmente patologici e la sua efficacia non è dimostrata.
Detto questo sempre meglio che nulla. Ma la reale efficacia non è quella che comunemerge te  viene trasmessa, probabilmente a fini commerciali.

Una persona mediamente informata sa già che il vaccino copre solo alcuni ceppi e lo sa anche da un bel po'. Chi sceglie di vaccinarsi lo fa perché, proprio come dici tu stesso, è sempre meglio che nulla. Poi ci sono persone che per loro sfortuna sono un po' ignoranti o poco sveglie, si fanno abbindolare dall'allarmismo e leggono nelle informazioni dei telegiornali quello che in realtà non c'è: se mi vaccino sarò al sicuro da ogni male.
Ovvio che le industrie che producono i vaccini hanno un certo interesse nel venderli e cercano di mettere in luce solo gli aspetti positivi, così come farebbe qualsiasi venditore con il prodotto che vuole vendere, evitando di informare sugli svantaggi.
Sta a noi informarci e prendere una decisione ponderata, ma non credo proprio che se vai da un qualsiasi medico questo ti trufferà dicendo che il vaccino non ti farà mai prendere nessuna forma di meningite. Altrimenti lo dovresti denunciare perché sta palesemente dicendo il falso.
Se vuoi vaccinarti vaccinati, se non vuoi non lo fare, ma aprire un topic come questo, come se dovessi rivelarci una grande verità...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 1:22 pm

La questione della limitatezza dei ceppi può avere senso ma va affrontata in maniera seria, non farlo non depone a favore del dubbivendolo: ogni ceppo incide sulla frequenza della malattia con una sua percentuale, sono queste percentuali che vanno sommate per calcolare la copertura.

Esempi: se il vaccino copre 3 ceppi su 10 non copre il 30%; se copre i tre ceppi che detengono il 10, 8, 7% allora il vaccino copre il 25 %; se copre i tre ceppi che detengono il 40, 20 10 % copre il 70%.

Tra 25 e 70 % c'è una certa differenza che uno scienziato dovrebbe tenere in considerazione, un dubbivendolo no
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3614
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 1:35 pm

in ogni caso, al di là di ogni altra considerazione, il vaccino non è esattamente come il veganismo che ognuno può decidere liberamente se seguire o no, senza conseguenze oltre che per sé stesso. E' risaputo che se la percentuale di vaccinati non supera una certa soglia molto alta (>95%) il vaccino non funziona bene e il virus ha la possibilità di circolare. Se sale troppo la percentuale dei "furbi" creduloni che non si vaccinano è tutta la popolazione a risultare vulnerabile al virus.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 1:56 pm

ushikawa ha scritto:
in ogni caso, al di là di ogni altra considerazione, il vaccino non è esattamente come il veganismo  che ognuno può decidere liberamente se seguire o no, senza conseguenze oltre che per sé stesso. E' risaputo che se la percentuale di vaccinati non supera una certa soglia molto alta (>95%) il vaccino non funziona bene e il virus ha la possibilità di circolare. Se sale troppo la percentuale dei "furbi" creduloni che non si vaccinano è tutta la popolazione a risultare vulnerabile al virus.
Tutta no, la piccola porzione citata da @melia e i fessi; se si vaccinano il 50% delle persone e se il vaccino è efficacie allora il 50 % della popolazione è comunque a posto.
Tornare in alto Andare in basso
pasqui74



Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 27.05.14

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 2:19 pm

Se volete l'opinione di un esperto su FB trovate
Roberto Burioni, Medico
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20218
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 3:00 pm

pasqui74 ha scritto:
Se volete l'opinione di un esperto su FB trovate
Roberto Burioni, Medico
Se volete l'opinione di un esperto su FB vi propongo Umberto Eco: “I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli“.

Roberto Burioni entra nello specifico della medicina ma sostanzialmente dice la stessa cosa.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6352
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: MENINGITE. un esperto commenta. .   Ven Gen 06, 2017 3:01 pm

Masaniello ha scritto:
Provo a riassumere per i colleghi che hanno queste serie difficoltà di comprensione .
Il vaccino viene attualmente spacciato come panacea di ogni rischio. In realtà copre solo un numero limitato di ceppi batterici,non copre gli altri agenti potenzialmente patologici e la sua efficacia non è dimostrata.
Detto questo sempre meglio che nulla. Ma la reale efficacia non è quella che comunemerge te  viene trasmessa, probabilmente a fini commerciali.
Il di cui sopra,docente? , invece paragona con la banca.se investimenti titoli e c/c sono a rischio mi rivolgo allo strozzino, che fa prestiti..
Ma che CAVOLO C ENTRA?Cosa c entra con il post! Bah..


Ma dai? Prima di leggere sta robaccia non lo sapevi? E cosa pensavi, che i vaccini coprissero tutti i ceppi delle malattie? E degli antibiotici cosa sappiamo?
Ma possibile che la gente sia così allocca? E poi ci lamentiamo che si debba imporre la vaccinazione per legge!
Tornare in alto Andare in basso
 
MENINGITE. un esperto commenta. .
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» cercasi un ginecologo esperto in fivet zona lecco,monza,bergamo
» Consiglio su ginecologo/a esperto/a di PMA a Torino
» Andrologo esperto in Pma cercasi
» Cerco un medico esperto PMA per esser seguita al Gennet
» Gravidanza gemellare, non ero preparata...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: