Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Titolarità su scuola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Winkler



Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 30.08.16

MessaggioOggetto: Titolarità su scuola   Mar Gen 10, 2017 1:40 pm

Promemoria primo messaggio :

Dall'homepage di OS:

Garanzie, invece, per quei docenti che hanno titolarità su scuola e faranno domanda di mobilità. In questo caso ai docenti sarà garantita la titolarità su sede anche se finirà su ambito perché non si è trovato posto nelle 5 scuole che aveva richiesto o se ha chiesto volontariamente di essere trasferito su ambito.

Ma se uno non ottiene la scuola richiesta, perché dovrebbe finire in ambito? Non dovrebbe rimanere nella scuola dove si trova già, se il posto c'è ancora? O si tratta di una tutela in caso di esubero nella scuola vecchia?

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
rita 76



Messaggi : 3072
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Gio Gen 12, 2017 5:47 am

perly ha scritto:
E chi non ottiene la titolarità su una delle cinque scuole? Un altro articolo comparso su altra testata diceva che quello di Italia Oggi era un articolo sbagliato perché basato su intenzioni pre intesa

ci sono parecchi articoli sbagliati. cmq, lo si dovrebbe sapere presto
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1396
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Gio Gen 12, 2017 5:56 am

Ma cambia molto fra titolarità su scuola e titolarità su ambito?
A me sinceramente basterebbe avvicinarmi a casa. Quali vantaggi, concretamente, avrei passando alla titolarità su scuola?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 48623
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 1:55 am

Eviti la chiamata diretta, ma scegli tu la scuola. Poi hai la certezza di rimanere in quella scuola finché non diventi soprannumeraria, a prescindere dai cambiamenti del ptof.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1396
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 6:40 am

Grazie dec, ora ho capito.
Tornare in alto Andare in basso
Antinoo1977



Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 04.07.13

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 10:37 am

Dec ha scritto:
Eviti la chiamata diretta, ma scegli tu la scuola. Poi hai la certezza di rimanere in quella scuola finché non diventi soprannumeraria, a prescindere dai cambiamenti del ptof.
Scusa Dec se puntualizzo, ma il cambiamento del PTOF potrebbe proprio essere il motivo per cui un docente diventa soprannumerario. Se per una determinata CdC sono presenti, ad esempio, 4 cattedre in OA, di cui 3 su materia e 1 su potenziamento, coperte da 4 insegnanti con titolarità su scuola e non su ambito, e la scuola decide di sostituire quel potenziamento con un altra CdC, l'ultimo nella graduatoria interna diventerà soprannumerario. Questo a prescindere da come è distribuito il potenziamento. 
Ho voluto puntualizzare perché si evitassero false speranze del tipo "se ottengo titolarità su scuola non sono più vincolato al PTOF". 
Detto ciò, ho il sospetto che fra due anni, quando le scuole saranno chiamate ha definire i nuovi PTOF, non avranno carta bianca su quali CdC inserire, ma questa è un'altra storia.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 12:06 pm

Già per il passato qualcuno, replicando ai miei interventi, mi ha ricordato ironicamente che io sono un docente in pensione avulso dalla realtà scolastica di oggi. Ovviamente non ho mai condiviso questa sua considerazione atteso che tuttora mi interesso di scuola, come dimostra la mia partecipazione a OS e la presenza in famiglia di docenti in servizio in vari gradi e ordini di scuola.
Voi, docenti più giovani, state vivendo questo tempo-scuola; io questo ed altri pregressi.
La scuola di oggi vive alla giornata. Leggi che derogano, ordinanze, circolari, note interpretative confusionarie e a volte contraddittorie spuntano ogni giorno. Terreno fertilissimo per i vari contenziosi e manna dal cielo per avvocati e affini. Sono rarissimi i documenti prodotti dal ministero e/o dal Miur chiari ed univoci; il più delle volte si lascia spazio all'interpretazione personale.
Ora questa è la mia opinione su quanto chiesto da

Winkler.
Tutti i docenti possono chiedere il trasferimento elencando un massimo di 15 preferenze (scuola di I e II grado). Le 15 preferenze possono essere suddivise in 5 scuole e 10 ambiti, 4 scuole 11 ambiti, 3 scuole 12 ambiti, 2 scuole 13 ambiti, 1 scuola 14 ambiti, 15 ambiti. Ovviamente uno può chiedere anche SOLO le scuole. Cosa succede se uno chiede alcune scuole ma non ottiene il trasferimento? Rimane nella scuola dove si trova, NON va nell'ambito.

dubitoergosum
Essere titolare su scuola anziché su ambito è una questione di scelte personali. Se voglio rimanere nell'ambito in cui già mi trovo il mio trasferimento non può che essere limitato alle singole scuole. A tale riguardo pare che dalla prossima mobilità i codici meccanografici da utilizzare siano quelli relativi agli istituti comprensivi e non più ai singoli plessi (sempre scuola di I e II grado). Quindi, una volta ottenuto il trasferimento sulla scuola, non sappiamo in quale plesso andremo ma lo deciderà il DS (forse...).
Se uno, invece, vuole anche spostarsi di ambito ha ancora più possibilità di essere trasferito, grazie proprio agli ambiti. Sarà soggetto alla chiamata diretta? D'accordo...ma intanto migliorerà senz'altro il suo avvicinamento a casa.

Antinoo1977
Il quesito posto non ha ancora una soluzione certa. Parliamo di scuole dove insistono docenti titolari su scuola e docenti titolari su ambito (soggetti quindi alla chiamata diretta e all'incarico triennale).
Cosa succede se si perde un posto?
A) Il posto lo perde l'ultimo in graduatoria tra quelli arrivati dall'ambito. Questo al fine di salvaguardare la titolarità su scuola degli altri docenti in servizio e, quindi, titolari su scuola.
B) Si fa la graduatoria unica (titolari su scuola ed arrivati da ambito) e perde il posto il docente con minor punteggio.
C) Si fa la graduatoria solo tra quelli titolari su scuola perché quelli provenienti dall'ambito hanno un contratto triennale ancora in corso.
Questo punto ovvero quello della suprannumerarietà, qualunque sarà la soluzione applicata, darà seguito ad un sicuro contenzioso.

Questo succede quando si fanno le cose come si fanno oggi nella scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 48623
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 12:33 pm

Antinoo1977 ha scritto:
Dec ha scritto:
Eviti la chiamata diretta, ma scegli tu la scuola. Poi hai la certezza di rimanere in quella scuola finché non diventi soprannumeraria, a prescindere dai cambiamenti del ptof.
Scusa Dec se puntualizzo, ma il cambiamento del PTOF potrebbe proprio essere il motivo per cui un docente diventa soprannumerario. Se per una determinata CdC sono presenti, ad esempio, 4 cattedre in OA, di cui 3 su materia e 1 su potenziamento, coperte da 4 insegnanti con titolarità su scuola e non su ambito, e la scuola decide di sostituire quel potenziamento con un altra CdC, l'ultimo nella graduatoria interna diventerà soprannumerario. Questo a prescindere da come è distribuito il potenziamento. 
Ho voluto puntualizzare perché si evitassero false speranze del tipo "se ottengo titolarità su scuola non sono più vincolato al PTOF". 
Detto ciò, ho il sospetto che fra due anni, quando le scuole saranno chiamate ha definire i nuovi PTOF, non avranno carta bianca su quali CdC inserire, ma questa è un'altra storia.

Hai ragione e anch'io la penso come te su quello che accadrà nel 2019, ma per ora "recitiamo" quello che dice la normativa, fermo restando che sono convinto che ci saranno altri cambiamenti da qui al 2019. In ogni caso penso che la titolarità su scuola, a parità di altre considerazioni, dia qualche garanzia in più rispetto a quella su ambito.
Tornare in alto Andare in basso
Antinoo1977



Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 04.07.13

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 12:51 pm

Assolutamente d'accordo Dec, tant'è che acquisendo la titolarità su scuola un docente con un lungo precariato alle spalle potrebbe persino superare nella graduatoria interna, docenti vecchio ruolo ma con pochi anni d'insegnamento e quindi mettere veramente la propria posizione al sicuro dai cambiamenti del PTOF. Vi è poi il caso dall'esclusione dalla graduatoria interna ex lege 104.
Approfitto per porti un quesito, i perdenti posti hanno qualche precedenza nei trasferimenti (sia provinciali che interprovinciali)?
Tornare in alto Andare in basso
Antinoo1977



Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 04.07.13

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 1:03 pm

Giobbe
La mia puntualizzazione per i suprannumerari (grazie per la correzione, ho sempre scritto soprannumerari) era però riferita a docenti tutti titolari su scuola, nell'ipotesi in cui il cambiamento del PTOF, faccia perdere una cattedra. 
Nell'assurda miscellanea tra docenti con titolarità su scuola e titolarità su ambito, personalmente credo che la soluzione più ragionevole sia la A (Il posto lo perde l'ultimo in graduatoria tra quelli arrivati dall'ambito), anche se ciò apre ulteriori problematiche: il docente con titolarità su ambito perde il posto nella sua scuola, ma se non fosse l'ultimo nella graduatoria dell'ambito non sarebbe lui a doversene andare dall'ambito (ipotizzando che l'ambito sia saturo), ma l'ultimo, che libererebbe il posto da lui occupato, pur non essendo suprannumerario nella sua scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Pierino1



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.06.16

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 1:32 pm

Citazione :

Winkler.
Tutti i docenti possono chiedere il trasferimento elencando un massimo di 15 preferenze (scuola di I e II grado). Le 15 preferenze possono essere suddivise in 5 scuole e 10 ambiti, 4 scuole 11 ambiti, 3 scuole 12 ambiti, 2 scuole 13 ambiti, 1 scuola 14 ambiti, 15 ambiti. Ovviamente uno può chiedere anche SOLO le scuole. Cosa succede se uno chiede alcune scuole ma non ottiene il trasferimento? Rimane nella scuola dove si trova, NON va nell'ambito.

Ne sei sicuro? Scusa la puntualizzazione ma per me fa la differenza... grazie...

Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 48623
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 2:04 pm

Antinoo1977 ha scritto:
Assolutamente d'accordo Dec, tant'è che acquisendo la titolarità su scuola un docente con un lungo precariato alle spalle potrebbe persino superare nella graduatoria interna, docenti vecchio ruolo ma con pochi anni d'insegnamento e quindi mettere veramente la propria posizione al sicuro dai cambiamenti del PTOF. Vi è poi il caso dall'esclusione dalla graduatoria interna ex lege 104.
Approfitto per porti un quesito, i perdenti posti hanno qualche precedenza nei trasferimenti (sia provinciali che interprovinciali)?

Beh, per quelli provinciali devono essere sistemati in un'altra scuola, quindi una o l'altra non dovrebbe fare differenza (perciò non credo che la precedenza abbia un senso, se non per il rientro nella ex-scuola di titolarità e forse nel comune, ma non sono sicuro). Per quelli interprovinciali credo di sì. Però è una materia che conosco poco e quindi è meglio che ti risponda qualcun altro.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 48623
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 2:05 pm

Pierino1 ha scritto:
Citazione :

Winkler.
Tutti i docenti possono chiedere il trasferimento elencando un massimo di 15 preferenze (scuola di I e II grado). Le 15 preferenze possono essere suddivise in 5 scuole e 10 ambiti, 4 scuole 11 ambiti, 3 scuole 12 ambiti, 2 scuole 13 ambiti, 1 scuola 14 ambiti, 15 ambiti. Ovviamente uno può chiedere anche SOLO le scuole. Cosa succede se uno chiede alcune scuole ma non ottiene il trasferimento? Rimane nella scuola dove si trova, NON va nell'ambito.

Ne sei sicuro? Scusa la puntualizzazione ma per me fa la differenza... grazie...


Aspettiamo il contratto per esserne certi, però sembra la cosa più logica.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 2:13 pm

Antinoo1977 ha scritto:
Giobbe
La mia puntualizzazione per i suprannumerari (grazie per la correzione, ho sempre scritto soprannumerari) era però riferita a docenti tutti titolari su scuola, nell'ipotesi in cui il cambiamento del PTOF, faccia perdere una cattedra. 
Nell'assurda miscellanea tra docenti con titolarità su scuola e titolarità su ambito, personalmente credo che la soluzione più ragionevole sia la A (Il posto lo perde l'ultimo in graduatoria tra quelli arrivati dall'ambito), anche se ciò apre ulteriori problematiche: il docente con titolarità su ambito perde il posto nella sua scuola, ma se non fosse l'ultimo nella graduatoria dell'ambito non sarebbe lui a doversene andare dall'ambito (ipotizzando che l'ambito sia saturo), ma l'ultimo, che libererebbe il posto da lui occupato, pur non essendo suprannumerario nella sua scuola.
Ho digitato male io. Soprannumerari.
Per il resto la penso come te.
Tornare in alto Andare in basso
Pierino1



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.06.16

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 2:25 pm

Dec ha scritto:
Pierino1 ha scritto:
Citazione :

Winkler.
Tutti i docenti possono chiedere il trasferimento elencando un massimo di 15 preferenze (scuola di I e II grado). Le 15 preferenze possono essere suddivise in 5 scuole e 10 ambiti, 4 scuole 11 ambiti, 3 scuole 12 ambiti, 2 scuole 13 ambiti, 1 scuola 14 ambiti, 15 ambiti. Ovviamente uno può chiedere anche SOLO le scuole. Cosa succede se uno chiede alcune scuole ma non ottiene il trasferimento? Rimane nella scuola dove si trova, NON va nell'ambito.

Ne sei sicuro? Scusa la puntualizzazione ma per me fa la differenza... grazie...


Aspettiamo il contratto per esserne certi, però sembra la cosa più logica.

Speriamo davvero...grazie mille..
Tornare in alto Andare in basso
Antinoo1977



Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 04.07.13

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ven Gen 13, 2017 3:47 pm

giobbe ha scritto:
Antinoo1977 ha scritto:
Giobbe
La mia puntualizzazione per i suprannumerari (grazie per la correzione, ho sempre scritto soprannumerari) era però riferita a docenti tutti titolari su scuola, nell'ipotesi in cui il cambiamento del PTOF, faccia perdere una cattedra. 
Nell'assurda miscellanea tra docenti con titolarità su scuola e titolarità su ambito, personalmente credo che la soluzione più ragionevole sia la A (Il posto lo perde l'ultimo in graduatoria tra quelli arrivati dall'ambito), anche se ciò apre ulteriori problematiche: il docente con titolarità su ambito perde il posto nella sua scuola, ma se non fosse l'ultimo nella graduatoria dell'ambito non sarebbe lui a doversene andare dall'ambito (ipotizzando che l'ambito sia saturo), ma l'ultimo, che libererebbe il posto da lui occupato, pur non essendo suprannumerario nella sua scuola.
Ho digitato male io. Soprannumerari.
Per il resto la penso come te.
Ok! Resetto e ritorno a scrivere soprannumerari :-)
Tornare in alto Andare in basso
arabella



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 31.07.16

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ieri a 5:38 pm

Buonasera, mi inserisco in questa discussione anche se probabilmente non è la discussione giusta. Comunque, vorrei porre alcune domande legate alla mia situazione: sono docente scuola primaria entrata in ruolo in fase c da graduatoria concorso2012, l'anno scorso la domanda di mobilità era a livello provinciale per noi ed io ho ottenuto la titolarità su ambito e sono stata soggetta a chiamata diretta; quest'anno sarò perdente posto e a questo punto non ho capito bene cosa mi accadrà: faccio domanda di mobilità e scelgo 5 scuole, ma nel caso in cui la mia domanda non venga soddisfatta che fine faccio? essendo titolare di ambito sarò soggetta di nuovo a chiamata diretta nell'ambito di attuale titolarità? mi sarà data una sede d'ufficio nell'ambito di titolarità o uno vicinore? Grazie...
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Ieri a 10:28 pm

Devi fare domanda di mobilità intraprovinciale come tutti gli altri. Se non otterrai il trasferimento in una delle scuole richieste sarai di nuovo soggetta alla chiamata diretta nell'ambito dove ti trovi ora.
Tornare in alto Andare in basso
arabella



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 31.07.16

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Oggi a 9:34 am

Grazie Giobbe, quindi se non sarò soddisfatta in una delle 5 scuole sarò soggetta di nuovo a chiamata diretta nel mio ambito e nel caso in cui nessun preside dovesse scegliermi sarei assegnata d'ufficio ad una scuola sempre del mio ambito di titolarità?
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Titolarità su scuola   Oggi a 12:27 pm

arabella ha scritto:
Grazie Giobbe, quindi se non sarò soddisfatta in una delle 5 scuole sarò soggetta di nuovo a chiamata diretta nel mio ambito e nel caso in cui nessun preside dovesse scegliermi sarei assegnata d'ufficio ad una scuola sempre del mio ambito di titolarità?
Esatto.
Tornare in alto Andare in basso
 
Titolarità su scuola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» SEM-Scuola Estetica Moderna (To)
» Fa cantare "Faccetta Nera" e "Giovinezza" a SCUOLA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: