Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
comp_xt



Messaggi : 1082
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 16, 2017 5:07 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.corriere.it/cronache/17_gennaio_11/i-l-prof-congedo-0828f7bc-d77e-11e6-94ea-40cbfa45096b.shtml

Considero la lettera della preside assai scorretta alla luce del ruolo che ricopre.

Un dirigente della pubblica amministrazione non deve buttarla sul patetico ma deve rispondere ad una semplice domanda: il comportamento del docente è legittimo o illegittimo?

Se lei ha il dubbio che dietro tale congedo ci sia una truffa (ad esempio un certificato medico compiacente), ha tutto diritto/dovere di fare le dovute indagini ed eventualmente prendere i provvedimenti di competenza.

Altrimenti deve tacere.

Un comportamento del genere infatti non è necessariamente dettato da assenteismo.

Ci sono docenti gravemente malati che debbono fare attenzione a non superare il numero massimo di giorni di malattia.

Ci sono docenti con gravi problemi di famiglia che hanno esaurito i 24 mesi di congedo previsti dalla legge 104 e che sono costretti a ricorrere a periodi di aspettativa non retribuita, anch'essi fruibili per un numero limitato di mesi.

Ci sono poi anche i truffatori, da stanare però con prove certe.

Che senso ha buttarla sul patetico, elogiando pubblicamente la supplente e criticando a priori la scelta del docente?

Ma davvero la continuità didattica può passare sopra ben più gravi problemi umani quali la malattia propria o di un familiare stretto?


Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6941
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 12:42 pm

rita 76 ha scritto:

Vado secondo  la logica dei ds: se il titolare rientra il 24 il supplente chiama  il  titolare e gli chiede di  non rientrare.

Così  si evita il problema

Ah: e il titolare (che aveva intenzione di riprendere servizio per un solo giorno PROPRIO per non perdere due settimane in più di giorni di congedo consentiti), cambia idea e accontenta immediatamente il supplente?
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 12:46 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
rita 76 ha scritto:

Vado secondo  la logica dei ds: se il titolare rientra il 24 il supplente chiama  il  titolare e gli chiede di  non rientrare.

Così  si evita il problema

Ah: e il titolare (che aveva intenzione di riprendere servizio per un solo giorno PROPRIO per non perdere due settimane in più di giorni di congedo consentiti), cambia idea e accontenta immediatamente il supplente?


No, il titolare non accontenta il supplente . Il titolare  rientra quando  ci sono ancora lezioni e il problema  non  si  pone proprio: tutti contenti tranne il supplente il cui posto verrà preso al rientro dalle vacanze da un altro supplente o anche da lui stesso che però perde le vacanze  

Non so  se ho risposto alla tua domanda perché  sinceramente  non  l' ho  capita bene
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6941
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 1:46 pm

Non si stava parlando del titolare che rientra in via definitiva perché ha intenzione di riprendere il suo lavoro normale: si sta parlando del titolare che ha programmato di rientrare per un solo giorno e poi di starsene a casa di nuovo...
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 1:52 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Non si stava parlando del titolare che rientra in via definitiva perché ha intenzione di riprendere il suo lavoro normale: si sta parlando del titolare che ha programmato di rientrare per un solo giorno e poi di starsene a casa di nuovo...

Eh certo che stavamo parlando di quello che ha intenzione (?) di riprendere a lavorare solo per un giorno
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 1:55 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Non si stava parlando del titolare che rientra in via definitiva perché ha intenzione di riprendere il suo lavoro normale: si sta parlando del titolare che ha programmato di rientrare per un solo giorno e poi di starsene a casa di nuovo...

Mi spiego meglio: il titolare rientra per un giorno SAPENDO GIÀ di non riprendere a lavorare dopo le vacanze.

Ma questo succede ovunque. Di cosa ci si meraviglia?
Della lettera di una ds contro un docente? Perché questo poverino ha dovuto subire un' umiliazione nazionale quando questa è una questione molto diffusa?
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5653
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 2:05 pm

rita 76 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Non si stava parlando del titolare che rientra in via definitiva perché ha intenzione di riprendere il suo lavoro normale: si sta parlando del titolare che ha programmato di rientrare per un solo giorno e poi di starsene a casa di nuovo...

Mi spiego meglio: il titolare rientra per un giorno SAPENDO GIÀ  di non riprendere a lavorare dopo le vacanze.  

Ma questo succede ovunque. Di cosa ci si meraviglia?
Della lettera di una ds contro un docente? Perché  questo poverino ha dovuto subire un' umiliazione  nazionale quando questa è  una  questione molto diffusa?

Ma perché, le questioni diffuse non possono essere oggetto di denunce pubbliche? E in base a quale criterio? E poi diffuso tra chi? Tra di noi, ma non sia mai che l'opinione pubblica lo venga a sapere!

Che bella conclusione all'italiana: lo fanno tutti!
Come i nostri studenti quando li rimproveriamo: ma come! anche Carletto parlava, perché se la prende con me!
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 2:17 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Non si stava parlando del titolare che rientra in via definitiva perché ha intenzione di riprendere il suo lavoro normale: si sta parlando del titolare che ha programmato di rientrare per un solo giorno e poi di starsene a casa di nuovo...

Mi spiego meglio: il titolare rientra per un giorno SAPENDO GIÀ  di non riprendere a lavorare dopo le vacanze.  

Ma questo succede ovunque. Di cosa ci si meraviglia?
Della lettera di una ds contro un docente? Perché  questo poverino ha dovuto subire un' umiliazione  nazionale quando questa è  una  questione molto diffusa?

Ma perché, le questioni diffuse non possono essere oggetto di denunce pubbliche? E in base a quale criterio? E poi diffuso tra chi? Tra di noi, ma non sia mai che l'opinione pubblica lo venga a sapere!

Che bella conclusione all'italiana: lo fanno tutti!
Come i nostri studenti quando li rimproveriamo: ma
come! anche Carletto parlava, perché se la prende con me!

Io sono contraria alla denuncia pubblica perché per me è indice di mancanza di correttezza e di rispetto indipendente mente da tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5653
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 5:24 pm

rita 76 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Non si stava parlando del titolare che rientra in via definitiva perché ha intenzione di riprendere il suo lavoro normale: si sta parlando del titolare che ha programmato di rientrare per un solo giorno e poi di starsene a casa di nuovo...

Mi spiego meglio: il titolare rientra per un giorno SAPENDO GIÀ  di non riprendere a lavorare dopo le vacanze.  

Ma questo succede ovunque. Di cosa ci si meraviglia?
Della lettera di una ds contro un docente? Perché  questo poverino ha dovuto subire un' umiliazione  nazionale quando questa è  una  questione molto diffusa?

Ma perché, le questioni diffuse non possono essere oggetto di denunce pubbliche? E in base a quale criterio? E poi diffuso tra chi? Tra di noi, ma non sia mai che l'opinione pubblica lo venga a sapere!

Che bella conclusione all'italiana: lo fanno tutti!
Come i nostri studenti quando li rimproveriamo: ma
come! anche Carletto parlava, perché se la prende con me!

Io sono contraria alla denuncia pubblica perché  per me è  indice di mancanza di correttezza e di rispetto  indipendente mente da tutto.

Il punto è la differenza tra atteggiamento diffuso e non diffuso.
Come si fa a sostenere che visto che lo fanno tutti non bisogna prendersela con il singolo che lo fa?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6941
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 8:40 pm

Oltretutto, la relazione tra le due cose potrebbe anche essere interpretata all'inverso: ovvero, uno dei motivi per cui lo fanno in tanti sta proprio nel fatto che non c'è quasi mai nessuno che denuncia.

Se le denunce, le segnalazioni e le sanzioni disciplinari fossero più comuni, forse si avrebbe anche meno gente che "ce prova", a commettere la scorrettezza.
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 9:46 pm

È facile parlare visto che non si conosce la situazione per come sia realmente
Tornare in alto Andare in basso
Online
comp_xt



Messaggi : 1082
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 10:10 pm

lucetta10 ha scritto:

Il punto è la differenza tra atteggiamento diffuso e non diffuso.
Come si fa a sostenere che visto che lo fanno tutti non bisogna prendersela con il singolo che lo fa?  

Che lo facciano tutti o che lo facciano in pochi è totalmente irrilevante, quello che conta è che il comportamento del docente sia o meno legittimo.

Se si ritiene che la normativa che consente a quel docente di assentarsi danneggi la scuola, si fa una campagna per modificarla scrivendo lettere al Miur o ai sindacati di categoria.

Il DS può giustamente ritenere che il comportamento di quel docente sia immorale, ma nell'esercizio delle sue funzioni non deve in alcun modo esprimere simili valutazioni.

Rendere pubblici fatti e situazioni di cui egli è venuto a conoscenza per ragioni d'ufficio, con l'evidente finalità di mettere alla pubblica gogna una persona che ha esercitato un diritto legittimo,  è scorretto ma soprattutto illegale.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Dom Gen 22, 2017 10:45 pm

comp_xt ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Il punto è la differenza tra atteggiamento diffuso e non diffuso.
Come si fa a sostenere che visto che lo fanno tutti non bisogna prendersela con il singolo che lo fa?  

Che lo facciano tutti o che lo facciano in pochi e' totalmente irrilevante, quello che conta è che il comportamento del docente sia o meno legittimo.

Se si ritiene che la normativa che consente a quel docente di assentarsi danneggi la scuola, si fa una campagna per modificarla scrivendo lettere al Miur o ai sindacati di categoria.

Il DS può giustamente ritenere che il comportamento di quel docente sia immorale, ma nell'esercizio delle sue funzioni non deve in alcun modo esprimere simili valutazioni.

Rendere pubblici fatti e situazioni di cui egli è venuto a conoscenza per ragioni d'ufficio, con l'evidente finalità di mettere alla pubblica gogna una persona che ha esercitato un diritto legittimo,  è scorretto ma soprattutto illegale.

E ma lo si può  dire  quante volte lo si vuole; se si è  convinti (a torto) che è  giusto  il contrario  non c'è  niente da fare
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 2354
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 5:27 am

comp_xt ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Il punto è la differenza tra atteggiamento diffuso e non diffuso.
Come si fa a sostenere che visto che lo fanno tutti non bisogna prendersela con il singolo che lo fa?  

Che lo facciano tutti o che lo facciano in pochi è totalmente irrilevante, quello che conta è che il comportamento del docente sia o meno legittimo.

Se si ritiene che la normativa che consente a quel docente di assentarsi danneggi la scuola, si fa una campagna per modificarla scrivendo lettere al Miur o ai sindacati di categoria.

Il DS può giustamente ritenere che il comportamento di quel docente sia immorale, ma nell'esercizio delle sue funzioni non deve in alcun modo esprimere simili valutazioni.

Rendere pubblici fatti e situazioni di cui egli è venuto a conoscenza per ragioni d'ufficio, con l'evidente finalità di mettere alla pubblica gogna una persona che ha esercitato un diritto legittimo,  è scorretto ma soprattutto illegale.

Comp_xt, questa volta non sono d'accordo con te.

La normativa ha delle evidenti falle. Per tutelare chi ne ha bisogno finisce per concedere anche a uno come me, che non ne ha bisogno, la possibilità di assentarsi frequentemente. Usando tutto l'usabile potrei saltare scuola una volta a settimana, semplicemente perché "sarei un fesso a non approfittarmene"; potrei fare ancora di più se richiedessi i benefici della 104 per i miei genitori acciaccatissimi e invalidi ma ancora pienamente autosufficienti.

Siamo poi nel paese delle false certificazioni: una 104 "generosa" si rimedia abbastanza facilmente, ma non è solo la 104 il problema. A parte questo commercialista-insegnante di cui so e voglio sapere poco, so per certo, perché è successo nella mia, che nelle scuole arrivino a cadenza settimanale certificati medici evidentemente "generosi", che attestano malattie fittizie, inframezzati a congedi per motivi familiari, malattia bambino e quant'altro; l'unico scopo di questa prassi diffusissima, specie nelle scuole del nord, è quello di non piegarsi agli "iniqui dettami" sui trasferimenti della legge 107 cd "buona scuola".

Questo modo di agire mette letteralmente in ginocchio le scuole, che non possono nominare i supplenti, per il limite dei 10 giorni, e si riverberano evidentemente in maniera negativa sulle classi che non hanno il docente o lo cambiano in continuazione. Ma chi se ne frega: in fondo contano solo i diritti degli insegnanti, giusto?

Tu dici che tutto ciò è legale, e quindi è giusto, perché la legge lo consente; e allora, se vogliamo fare gli azzeccagarbugli dobbiamo farli fino in fondo, fingendo che non esista un problema di responsabilità e opportunità sulle azioni di ciascuno di noi, anche nell'ambito della norma; in questa ottica è assolutamente legale, e anche opportuna, la lettera alla stampa della dirigente, che non vìola alcuna norma, neanche quelle sulla privacy.

PS: il DS non è un giudice che debba prioritariamente stabilire la liceità o la moralità dei comportamenti delle persone che lavorano nell'organizzazione di cui è a capo (non mi risulta ad esempio che i dirigenti "sceriffino" sulle 104, specie quelle deglo ATA), ma una figura che deve far funzionare correttamente l'organizzazione la cui gestione gli è stata affidata. Se le classi non hanno insegnanti o li cambiano in continuazione è un problema che lo riguarda direttamente e sul quale è chiamato ad intervenire.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 8:54 am

ushikawa ha scritto:
comp_xt ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

Il punto è la differenza tra atteggiamento diffuso e non diffuso.
Come si fa a sostenere che visto che lo fanno tutti non bisogna prendersela con il singolo che lo fa?  

Che lo facciano tutti o che lo facciano in pochi è totalmente irrilevante, quello che conta è che il comportamento del docente sia o meno legittimo.

Se si ritiene che la normativa che consente a quel docente di assentarsi danneggi la scuola, si fa una campagna per modificarla scrivendo lettere al Miur o ai sindacati di categoria.

Il DS può giustamente ritenere che il comportamento di quel docente sia immorale, ma nell'esercizio delle sue
funzioni non deve in alcun modo esprimere simili valutazioni.

Rendere pubblici fatti e situazioni di cui egli è venuto a conoscenza per ragioni d'ufficio, con l'evidente finalità di mettere alla pubblica gogna una persona che ha esercitato un diritto legittimo,  è scorretto ma soprattutto illegale.

In fondo contano solo i diritti degli insegnanti, giusto?

.....................................................................................

PS: il DS è un giudice che debba una figura che deve far funzionare correttamente l'organizzazione la cui gestione gli è stata affidata. Se le classi non hanno insegnanti o li cambiano in continuazione è un problema che lo riguarda
direttamente e sul quale è chiamato ad intervenire

.

1) dei diritti degli insegnanti non gliene frega niente a nessuno, ds in primis

2) se le classi non hanno insegnanti è perché le scuole aspettano MESI prima di nominare. A quel punto di chi è è la colpa? Del docente che deve presentarsi senza neanche essere chiamato?

3) tu in che mondo vivi? Sembri (forse lo sei veramente) totalmente estraneo alle vicende scolastiche
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 2354
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 9:10 am

Esprimi delle opinioni segnate da rancori e pregiudizi
Tornare in alto Andare in basso
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 9:16 am

ushikawa ha scritto:
Esprimi delle opinioni segnate da rancori e pregiudizi

Veramente sei tu che attribuisci colpe a chi non ne ha.

Io non ho pregiudizi per nessuno. L' anno scorso siamo stati tanto tempo senza collega di musica. Ad un certo punto finalmente si sono decisi a chiamare e hanno trovato subito la supplente

Io mi baso a cose che so, anzi, tantissime cose non le dico.

E cmq io capisco il principio dell' economicità ma non capisco il principio della diffamazione
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8671
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 9:42 am

sai Rita che nei confronti di pubblico ufficiale non è diffamazione quando ciò che si dice corrisponde al vero?

Se il docente non ha querelato la ds per diffamazione (e non sappiamo nulla al proposito)
magari anche lui è al corrente di questa parte del diritto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 9:55 am

Ire ha scritto:
sai Rita che nei confronti di pubblico ufficiale non è diffamazione quando ciò che si dice corrisponde al vero?

Se il docente non ha querelato la ds per diffamazione  (e non sappiamo nulla al proposito)
magari anche lui è al corrente di questa parte del diritto.

Una querela necessità di tanti soldi e la maggior parte  degli insegnanti non se lo possono permettere.

Che non  la si faccia non significa che  non  la si voglia fare. I motivi per cui la si evita possono essere vari.

Che sia la verità poi lo pensi tu; io non  escludo che nella lettera non siano stati scritti elementi importanti utili per farci capire la VERA e REALE verità
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8671
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 10:24 am

Per quale motivo la querela necessiterebbe di tanti soldi?

Guarda che ti conviene, ma non sei obbligato, assicurarti l'assistenza di un legale solo nel caso tu intenda costituirti parte civile nell'eventuale processo.

Sul fatto che sia o meno la verità, non mi pronuncio. Non lo so, non lo sai e non mi interessa saperlo.
La ds ha pensato che fosse il caso di farlo, avrà valutato anche le eventuali possibili conseguenze in caso di menzogna. Io (e te) posso solo parlare di quello che lei ha detto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 16691
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 10:40 am

Ire ha scritto:
sai Rita che nei confronti di pubblico ufficiale non è diffamazione quando ciò che si dice corrisponde al vero?

Se il docente non ha querelato la ds per diffamazione  (e non sappiamo nulla al proposito)
magari anche lui è al corrente di questa parte del diritto.
Quale affermazione ? Il nucleo centrale della lettera è una domanda che l DS rileva dalle chiacchiere dei genitori e gira tal quale al docente: "Cosa ci è venuto a fare, nella nostra scuola, il 23 dicembre?"

A tale domanda il docente può non rispondere o rispondere sui giornali con un sonoro "cazzi miei !"; non è diffamazione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76



Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 10:44 am

avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
sai Rita che nei confronti di pubblico ufficiale non è diffamazione quando ciò che si dice corrisponde al vero?

Se il docente non ha querelato la ds per diffamazione  (e non sappiamo nulla al proposito)
magari anche lui è al corrente di questa parte del diritto.
Quale affermazione ? Il nucleo centrale della lettera è una domanda che l DS rileva dalle chiacchiere dei genitori e gira tal quale al docente: "Cosa ci è venuto a fare, nella
nostra scuola, il 23 dicembre?"

A tale domanda il docente può non rispondere o rispondere sui giornali con un sonoro "cazzi miei !"; non è diffamazione.

Se non sbaglio nell' articolo risulta il nome del docente
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 16691
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 10:50 am

rita 76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
sai Rita che nei confronti di pubblico ufficiale non è diffamazione quando ciò che si dice corrisponde al vero?

Se il docente non ha querelato la ds per diffamazione  (e non sappiamo nulla al proposito)
magari anche lui è al corrente di questa parte del diritto.
Quale affermazione ? Il nucleo centrale della lettera è una domanda che l DS rileva dalle chiacchiere dei genitori e gira tal quale al docente: "Cosa ci è venuto a fare, nella
nostra scuola, il 23 dicembre?"

A tale domanda il docente può non rispondere o rispondere sui giornali con un sonoro "cazzi miei !"; non è diffamazione.

Se non sbaglio nell' articolo risulta il nome del docente
Non ho voglia di rileggere l'articolo; se fosse ? Citazione non è diffamazione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8671
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 10:57 am

avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
sai Rita che nei confronti di pubblico ufficiale non è diffamazione quando ciò che si dice corrisponde al vero?

Se il docente non ha querelato la ds per diffamazione  (e non sappiamo nulla al proposito)
magari anche lui è al corrente di questa parte del diritto.
Quale affermazione ? Il nucleo centrale della lettera è una domanda che l DS rileva dalle chiacchiere dei genitori e gira tal quale al docente: "Cosa ci è venuto a fare, nella nostra scuola, il 23 dicembre?"

A tale domanda il docente può non rispondere o rispondere sui giornali con un sonoro "cazzi miei !"; non è diffamazione.

ehm

tecnicamente sì.


Come dicevo in un post precedente questa ds ha fatto le cose a modino, stando molto attenta a non cadere in errore... ma un buon avvocato, riuscirebbe, volendo e se fosse tutto falso...

Buon avvocato ha un significato tutt'altro che positivo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 16691
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 11:44 am

Ire ha scritto:
tecnicamente  sì.

Come dicevo in un post precedente questa ds ha fatto le cose a modino, stando molto attenta a non cadere in errore... ma un buon avvocato, riuscirebbe, volendo e se fosse tutto falso...

Buon avvocato  ha un significato tutt'altro che positivo
lei ha avuto la sorte fortunata — tale ha da ritenersi, nella difficile contingenza economica attuale — di avere ottenuto recentemente un posto di lavoro statale
Falso ? Insulto ?
penso che l’abbia gradita, perché ha accettato la proposta.
Falso ? Insulto ?
Un motivo familiare, tuttavia — così si è espresso di fronte agli studenti della nostra classe prima, il 23 dicembre scorso — le aveva impedito di assumere servizio.
Falso ? Insulto ?
Dal 12 settembre 2016 (primo giorno di scuola), infatti, lei era assente e noi ci siamo impegnati, con mille difficoltà, per trovarle un sostituto.
Falso ? Insulto ?
trovare un supplente è difficilissimo: nel suo caso, ci siamo riusciti, finalmente, il 2 dicembre.
Falso ? Insulto ?
in obbedienza al suo superiore diritto di occupare quel posto, in quanto docente titolare. E, finalmente, il 23 dicembre, il giorno prima delle vacanze di Natale, lei si è presentato alle classi.
Falso ? Insulto ?
Poche ore dopo l’ingresso nella scuola, presentava all’ufficio personale una nuova richiesta di congedo, stavolta dal 9 gennaio 2017.
Falso ? Insulto ?
I ragazzi avevano trovato un’insegnante volenterosa e capace, contenta di far loro da guida nel cammino. Lei, professore, è stato qui un solo giorno, per sparire subito.
Falso ? Insulto ?

Certo può darsi che sia falso, può darsi che non esista nè il professore nè la supplenza e che sia tutta una montatra della DS per apparire sui giornali, in tal caso un inesistente professore non può querelare.

Io però ritengo che sia tutto vero, so che succede.

La falsità può riguardare solo giudizi sulla fondatezza del congedo; sono sicuro che la DS ritiene che il docente sia un profittatore, ma non lo dice in nessun punto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8671
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera   Lun Gen 23, 2017 12:00 pm

E' stata proprio brava
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
docente in congedo rientra per un giorno - la preside gli scrive una lettera
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 12Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente
 Argomenti simili
-
» quesito del giorno
» La chicca del giorno
» Il giorno in più....Fabio Volo
» Il giorno piu bello della nostra vita!!!
» Ecografia al 10° giorno di ciclo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: