Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
didis14



Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 04.08.14

MessaggioTitolo: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mar Gen 17, 2017 10:40 pm

Ciao a tutti,
ho ricevuto indicazioni discordanti riguardo il presentare o meno una o due domande distinte rispettivamente per la ricostruzione carriera e per il riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione ai fini della pensione.
La domanda di ricostruzione di carriera va indirizzata alla scuola di titolarità, mentre quella ai fini pensionistici andrebbe indirizzata, secondo quanto dettomi, all'inps.
Il primo nodo sorge qui: un sindacato sostiene che la domanda di ricostruzione carriera, avendo io lavorato sempre nella scuola secondaria di primo grado statale (anche negli anni di preruolo), è valevole automaticamente anche per quanto concerne i fini pensionistici, ovvero che non dovendo (diciamo anche "volendo", dati i costi...) riscattare alcunché, avendo poi lavorato sempre nello stesso ordine e grado (quindi niente "ricongiunzione", se ho ben interpretato il senso sotteso a tale termine), non devo produrre alcuna domanda di riscatto/valutazione...ecc ai fini pensionistici.
Un altro sindacato sostiene invece che debba produrre due domande distinte, quella di carriera alla scuola di titolarità e l'altra indirizzata all'inps, magari aiutandomi con un patronato.
Una cosa curiosa è che il primo sindacato ha citato il "riscatto" e la "ricongiunzione" per ribadire che non occorre che faccia domanda anche ai fini pensionistici, ma non ha nominato i termini "computo" e "valutazione" che non so a che cosa facciano riferimento. Quindi mi è sorto il dubbio se non li abbia citati in quanto privi di importanza nella mia situazione o invece per dimenticanza o distrazione.
Se tali termini non "significano" nulla mi verrebbe da pensare che effettivamente non avrebbe senso fare domanda all'inps per un qualcosa, che neanche io so, ai fini pensionistici...
Se invece i termini computo e valutazione rappresentano qualcosa che mi sfugge allora mi sorge il dubbio che il secondo sindacato possa aver ragione nel sostenere che sono necessarie due distinte domande.
Qualcuno saprebbe aiutarmi a chiarire questa situazione?
Vi ringrazio intanto per aver avuto la cortesia e la pazienza di leggere fin qui!
Buona serata e buona settimana a tutti!
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17771
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Gen 18, 2017 12:31 am

Le due questioni (ricostruzione di carriera / eventuali pratiche a fini pensionistici) sono assolutamente indipendenti e non hanno effetti l'una sull'altra.

La domanda di ricostruzione di carriera ha un solo scopo, far valutare il servizio preruolo (solo gli anni in cui si è lavorato per almeno 180 giorni) ai fini degli scatti stipendiali.
In sostanza, chi entra in ruolo nel 2015 e non ha preruolo, avrà il primo scatto di stipendio nel 2024; se ha 3 anni di preruolo, con la ricostruzione avrà il primo scatto di stipendio nel 2021.
Tutto qui.

L'anzianità riconosciuta con la ricostruzione di carriera non ha niente a che fare con l'anzianità ai fini pensionistici.

Ricongiunzione
Non ti riguarda se l'unico lavoro che hai svolto nella tua vita è quello nella scuola statale (anche in diversi ordini e gradi). Essa, infatti, interessa eventualmente chi ha versato contributi pensionistici anche in altri settori (pubblico, privato, autonomo, parasubordinato,...) oltre che nella scuola statale.
Consente di ricongiungere i contributi versati ai diversi Enti previdenziali. E' in genere onerosa.
Non è obbligatoria. Chi ha una situazione lavorativa variegata, fa bene ad informarsi della propria specifica situazione presso un patronato prima di fare domanda di ricongiunzione al buio.

Riscatto
In sostanza consente di recuperare ai fini pensionistici periodi non coperti da contributi: anni del corso di laurea, periodi per i quali il datore di lavoro non ha versato i contributi, periodi trascorsi in aspettativa senza stipendio....
Sempre oneroso, anche parecchio.

Computo
Riguarda i servizi come supplente prestati fino al 31/12/87, quindi immagino che per te sia irrilevante.
Tornare in alto Andare in basso
didis14



Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 04.08.14

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Gen 18, 2017 12:19 pm

fradacla ha scritto:
Le due questioni (ricostruzione di carriera / eventuali pratiche a fini pensionistici) sono assolutamente indipendenti e non hanno effetti l'una sull'altra.

La domanda di ricostruzione di carriera ha un solo scopo, far valutare il servizio preruolo (solo gli anni in cui si è lavorato per almeno 180 giorni) ai fini degli scatti stipendiali.
In sostanza, chi entra in ruolo nel 2015 e non ha preruolo, avrà il primo scatto di stipendio nel 2024; se ha 3 anni di preruolo, con la ricostruzione avrà il primo scatto di stipendio nel 2021.
Tutto qui.

L'anzianità riconosciuta con la ricostruzione di carriera non ha niente a che fare con l'anzianità ai fini pensionistici.

Ricongiunzione
Non ti riguarda se l'unico lavoro che hai svolto nella tua vita è quello nella scuola statale (anche in diversi ordini e gradi). Essa, infatti, interessa eventualmente chi ha versato contributi pensionistici anche in altri settori (pubblico, privato, autonomo, parasubordinato,...) oltre che nella scuola statale.
Consente di ricongiungere i contributi versati ai diversi Enti previdenziali. E' in genere onerosa.
Non è obbligatoria. Chi ha una situazione lavorativa variegata, fa bene ad informarsi della propria specifica situazione presso un patronato prima di fare domanda di ricongiunzione al buio.

Riscatto
In sostanza consente di recuperare ai fini pensionistici periodi non coperti da contributi: anni del corso di laurea, periodi per i quali il datore di lavoro non ha versato i contributi, periodi trascorsi in aspettativa senza stipendio....
Sempre oneroso, anche parecchio.

Computo
Riguarda i servizi come supplente prestati fino al 31/12/87, quindi immagino che per te sia irrilevante.

Ti ringrazio molto per le delucidazioni; mi mancherebbe la voce "valutazione", ma immagino sia anch'essa irrilevante, forse rientra come criterio operativo delle altre tre voci...
Quindi, esclusi ricongiunzione, riscatto e computo (ho iniziato nella scuola nel 2007) non devo fare alcuna domanda ai fini pensionistici?
E, per sapere tecnicamente, chi deve farla deve stilare un elenco dei servizi prestati e inviare all'inps?
Grazie,
buona giornata
Tornare in alto Andare in basso
rosy.11



Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 17.05.13

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Gen 18, 2017 1:49 pm

Scusa Fradacla...la ricongiunzione è onerosa ma...più o meno di quanto parliamo? O meglio, di quanti zeri?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17771
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Gen 18, 2017 3:19 pm

rosy.11 ha scritto:
Scusa Fradacla...la ricongiunzione è onerosa ma...più o meno di quanto parliamo? O meglio, di quanti zeri?
Dipende dal numero di anni/mesi, dall'Ente previdenziale a cui sono stati versati i contributi da ricongiungere,....
Può trattarsi di migliaia o decine di migliaia, a seconda dei casi.
Attualmente la situazione è fluida e può darsi che ci siano modifiche legislative nel breve/medio termine. Conviene quindi sospendere decisioni circa la ricongiunzione, anche perché in alcuni casi sono più convenienti soluzioni alternative, quali la totalizzazione o il cumulo.
Ma, ripeto, ogni situazione fa storia a sé, per cui bisogna rivolgersi ad un patronato.
Tornare in alto Andare in basso
rosy.11



Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 17.05.13

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Gen 18, 2017 6:24 pm

!!!Mi domando perché mi sono dannata a cercare tutti i lavori possibili e immaginabili!!!
Comunque grazie mille :-)
Tornare in alto Andare in basso
didis14



Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 04.08.14

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mar Gen 24, 2017 10:10 pm

Scusa Fradacla,
potresti rispondere alle domande che ti ponevo nella risposta?
Grazie comunque,
buona serata
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17771
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Gen 25, 2017 12:51 am

Da quello che ho scritto mi sembrava ovvio che non dovessi fare alcuna domanda, se non sei interessato a ricongiunzione, riscatto e computo.
Tornare in alto Andare in basso
frapolla

avatar

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 15.07.11

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Gio Mar 09, 2017 12:22 pm

Gentilissimi,
ho una cortesia da chiedere che non riesco a risolvere, o almeno il mio commercialista mi ha detto che non devo fare ricongiunzione, ma non ne sono certa, non vorrei trovarmi più in là con “problemi” (sto già riscattando la laurea ed è un bell’impegno economico!!)
Spiego il mio caso e chiedo già scusa per la poca dimestichezza in questo ambito.
- Dall’a.s. 2008-09 all’a.s. 2011-12 lavoro presso una scuola sec. di I grado paritaria: versamento contributi all’INPS
- Il 1°/09/2012 entro in ruolo: versamento contributi all’INPS (dall’ 1/01/2012 non è più inpdap ma inps)
La mia domanda è questa.
Quando ho fatto richiesta di ricostruzione di carriera, in segreteria mi hanno detto di informarmi bene perchè forse avrei dovuto (?) richiedere la ricongiunzione dei contributi.
Io, però, ho sempre versato i contributi allo stesso Ente (Inps) sia quando ero nel privato sia quando sono entrata in ruolo.
A me sembrerebbe di non dover fare nulla. Sbaglio?
Grazie per quanti vorranno rispondere e consigliarmi eventualmente se andare in un patronato o all’Inps a chiedere delucidazioni in merito.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17771
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Gio Mar 09, 2017 4:57 pm

frapolla ha scritto:

Io, però, ho sempre versato i contributi allo stesso Ente (Inps) sia quando ero nel privato sia quando sono entrata in ruolo.
A me sembrerebbe di non dover fare nulla. Sbaglio?
Grazie per quanti vorranno rispondere e consigliarmi eventualmente se andare in un patronato o all’Inps a chiedere delucidazioni in merito.

INPS - Gestione dipendenti pubblici e INPS - Fondo lavoratori dipendenti privati non sono la stessa cosa.
I contributi versati all'uno e all'altro restano separati. Le regole per l'accesso alla pensione sono diverse.

Oltre alla ricongiunzione, che è molto onerosa, ci sono altre possibilità (cumulo o totalizzazione), ma per un'analisi della tua specifica situazione e un consiglio devi rivolgerti ad un patronato.
Tornare in alto Andare in basso
frapolla

avatar

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 15.07.11

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Gio Mar 09, 2017 6:00 pm

Grazie mille per la veloce la risposta.
Seguirò sicuramente il consiglio e mi rivolgerò a un patronato per capire cosa è meglio fare nel mio caso. Grazie ancora
Tornare in alto Andare in basso
didis14



Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 04.08.14

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Ven Mar 10, 2017 10:39 am

Mi è rimasto il dubbio della voce "valutazione" facente parte del modulo come da titolo; mi aiutereste a chiarire questo punto, tanto per sapere...
Grazie, ciao
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17771
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Ven Mar 10, 2017 10:52 am

Cito dalla modulistica
il sottoscritto chiede ai fini del trattamento di quiescenza il computo, il riscatto, la riunione, la ricongiunzione (art.113) e comunque la valutazione dei servizi e periodi che seguono...

Non è nulla di più.
Tornare in alto Andare in basso
lisaa



Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mar Mar 14, 2017 4:31 pm

Ho contributi inps poiché ho insegnato in una scuola paritaria e vorrei chiedere la ricongiunzione. Mi hanno detto che ora è gratuita, è vero?
Tornare in alto Andare in basso
frapolla

avatar

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 15.07.11

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mar Mar 14, 2017 4:33 pm

Chi te l'ha detto? Sul sito dell'inps c'è scritto che è onerosa.
Tornare in alto Andare in basso
lisaa



Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Mar 15, 2017 5:36 pm

Mi hanno detto che è una novità introdotta dalla legge di stabilità 2017
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17771
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Mar 15, 2017 7:51 pm

Ti hanno detto una cosa non vera.
La ricongiunzione continua ad essere onerosa; la legge di stabilità 2017 ha innovato invece in materia di cumulo, ampliando la platea dei destinatari.

Tornare in alto Andare in basso
nadiadan



Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 11.04.14

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mer Mar 15, 2017 8:44 pm

Scusate, avevo letto in un post che ora non trovo più, purtroppo, come fare per monitorare la domanda di ricostruzione di carriera con il numero di protocollo. Qualcuno può indicarmi dove devo inserire il protocollo per controllare lo stato della domanda? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17771
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Gio Mar 16, 2017 8:19 am

Tornare in alto Andare in basso
nadiadan



Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 11.04.14

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Gio Mar 16, 2017 1:38 pm

grazie mille.
Tornare in alto Andare in basso
nadiadan



Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 11.04.14

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Dom Mar 19, 2017 7:50 pm

Scusate, ma io all'indirizzo indicato nel link non riesco a visualizzare lo stato della mia domanda di ricostruzione di carriera. Qualcuno ha indicazioni più precise su come visualizzare lo stato della domanda con il numero di protocollo? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
nadiadan



Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 11.04.14

MessaggioTitolo: Re: Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione   Mar Mar 21, 2017 9:29 pm

up
Tornare in alto Andare in basso
 
Ricostruzione carriera e riscatto/computo/ricongiunzione/valutazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» consiglio su kit di ricostruzione da acquistare
» Vorrei comprare un kit ricostruzione! Consigli?
» Devo acquistare un buon kit ricostruzione unghie?
» Passo passo una semplice ricostruzione in gel con cartina
» smalto semipermanente layla e ricostruzione con tip

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: