Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Mer Gen 25, 2017 3:25 pm

Promemoria primo messaggio :

Finalmente era ora:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Sembra che ad aprile migliaia di ricorrenti non abilitati prenderanno parte alle prove supplettive, anche se ammessi con riserva.
Mai abbandonare la speranza nella giustizia.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Gio Gen 26, 2017 4:57 pm

rosros, così tanto per: ma perché non ti sei mai abilitato? per capire, eh. Se la tua classe non ha avuto questa possibilità, benissimo che aprano prove suppletive, e ci mancherebbe.
Se invece la possibilità l'hai avuta, mi spieghi in che cosa fare ricorso sarebbe moralmente superiore rispetto a studiare, superare le prove dell'abilitazione e poi quelle del concorso?
Perché mi sfugge.
Potrei chiederlo anche ad altri, ma tu sei proprio infervorato e livoroso e allora cerco di capire. Anzi, no. Non mi rispondere. Fatti un ricorso e auguri. E benissimo che ai nostri studenti trasmettiamo l'idea che più titoli di studio = più cretino di chi ha trovato una scappatoia in una legge scritta male.

Ah, ps: se il mestiere di insegnante ti pare tanto "sfigato" puoi sempre fare altro. Così, tanto per dire.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Gio Gen 26, 2017 4:58 pm

Però, per piacere, non tirare sullo stesso piano la lotta contro i regimi e il ricorsificio perché lì, bannatemi pure dal forum, mi viene il vomito.
Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Gio Gen 26, 2017 5:57 pm

Galadriel ha scritto:
rosros, così tanto per: ma perché non ti sei mai abilitato? per capire, eh. Se la tua classe non ha avuto questa possibilità, benissimo che aprano prove suppletive, e ci mancherebbe.
Se invece la possibilità l'hai avuta, mi spieghi in che cosa fare ricorso sarebbe moralmente superiore rispetto a studiare, superare le prove dell'abilitazione e poi quelle del concorso?
Perché mi sfugge.
Potrei chiederlo anche ad altri, ma tu sei proprio infervorato e livoroso e allora cerco di capire. Anzi, no. Non mi rispondere. Fatti un ricorso e auguri. E benissimo che ai nostri studenti trasmettiamo l'idea che più titoli di studio = più cretino di chi ha trovato una scappatoia in una legge scritta male.

Ah, ps: se il mestiere di insegnante ti pare tanto "sfigato" puoi sempre fare altro. Così, tanto per dire.

Se non mi andava pagare 3mila euro in cambio del lavoro, sarà pure un mio diritto.
Io sono tranquillissimo anche con la coscienza e i tuoi vomiti conservali per altro.

Torna in alto Andare in basso
cerbero97



Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 18.07.12

MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Gio Gen 26, 2017 9:36 pm

rosros ha scritto:
Galadriel ha scritto:
rosros, così tanto per: ma perché non ti sei mai abilitato? per capire, eh. Se la tua classe non ha avuto questa possibilità, benissimo che aprano prove suppletive, e ci mancherebbe.
Se invece la possibilità l'hai avuta, mi spieghi in che cosa fare ricorso sarebbe moralmente superiore rispetto a studiare, superare le prove dell'abilitazione e poi quelle del concorso?
Perché mi sfugge.
Potrei chiederlo anche ad altri, ma tu sei proprio infervorato e livoroso e allora cerco di capire. Anzi, no. Non mi rispondere. Fatti un ricorso e auguri. E benissimo che ai nostri studenti trasmettiamo l'idea che più titoli di studio = più cretino di chi ha trovato una scappatoia in una legge scritta male.

Ah, ps: se il mestiere di insegnante ti pare tanto "sfigato" puoi sempre fare altro. Così, tanto per dire.

Se non mi andava pagare 3mila euro in cambio del lavoro, sarà pure un mio diritto.
Io sono tranquillissimo anche con la coscienza e i tuoi vomiti conservali per altro.



Ma quali 3mila euro sarai un altro dei pluribocciati che affollano questo forum dai
Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Gio Gen 26, 2017 9:58 pm

cerbero97 ha scritto:
rosros ha scritto:
Galadriel ha scritto:
rosros, così tanto per: ma perché non ti sei mai abilitato? per capire, eh. Se la tua classe non ha avuto questa possibilità, benissimo che aprano prove suppletive, e ci mancherebbe.
Se invece la possibilità l'hai avuta, mi spieghi in che cosa fare ricorso sarebbe moralmente superiore rispetto a studiare, superare le prove dell'abilitazione e poi quelle del concorso?
Perché mi sfugge.
Potrei chiederlo anche ad altri, ma tu sei proprio infervorato e livoroso e allora cerco di capire. Anzi, no. Non mi rispondere. Fatti un ricorso e auguri. E benissimo che ai nostri studenti trasmettiamo l'idea che più titoli di studio = più cretino di chi ha trovato una scappatoia in una legge scritta male.

Ah, ps: se il mestiere di insegnante ti pare tanto "sfigato" puoi sempre fare altro. Così, tanto per dire.

Se non mi andava pagare 3mila euro in cambio del lavoro, sarà pure un mio diritto.
Io sono tranquillissimo anche con la coscienza e i tuoi vomiti conservali per altro.

 

Ma quali 3mila euro sarai un altro dei pluribocciati che affollano questo forum dai

Dove è questa folla di bocciati?
Finora ho incontrato solo scienziati TFA e vincitori di concorsi fasulli.
Tolgo il disturbo e vi lascio a compiacervi dei vostri brillanti successi.
Torna in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1096
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Ven Gen 27, 2017 9:03 am

Quando la volpe non arriva all'uva....
Prima i doveri e poi i diritti.
Torna in alto Andare in basso
rosros



Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 01.01.13

MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Ven Gen 27, 2017 9:48 am

annina83 ha scritto:
Quando la volpe non arriva all'uva....
Prima i doveri e poi i diritti.

Hai dimenticato gne gne gne e tu no....
Mangiati pure tutta l'uva, visto che hai pagato 3mila euro e hai pienamente diritto.
Il mio post comunque riguradava le prove supplettive.Trovo singolare che
risponda solo chi non è interessato all'argomento ma vuole solo attaccare e criticare.
Trentamila ricorrenti dove siete?
Torna in alto Andare in basso
Swallow



Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Ven Gen 27, 2017 2:12 pm

rosros ha scritto:
Swallow ha scritto:
Leggendo con quanto fervore Rosros sostiene la causa dei ricorrenti, mi chiedevo se finalmente pure lui potrà partecipare alle nuove (si fa per dire) prove concorsuali e diventare dipendente statale.

Al mio lavoro ci penso io. Pensa piuttosto alla tua graduatoria e al tuo posto fisso, che non ti venga soffiato dai ricorrenti.

Io alla mia graduatoria e al mio LAVORO ho pensato per tempo, infatti mi sono laureata, abilitata, ho studiato per il concorso facendo tutto come richiesto dallo Stato. E come me molte altre persone. Peraltro pare, per ora, che non ci sia nulla da temere, almeno nella mia cdc. Sei tu che parli sempre del lavoro degli altri, di come lo hanno ottenuto, e di come lo svolgono, e del perché lo svolgono, e così via.

Dici "Trovo singolare che risponda solo chi non è interessato all'argomento ma vuole solo attaccare e criticare."
Trovi singolare la cosa? Te la spiego subito: non si tratta di attaccare e criticare, cosa di cui tu sei maestro. Quando scrivi su questo forum, forse non te ne accorgi, ma usi un tono polemico e traspare sempre una forte critica nei confronti di chi si è abilitato e di chi ha vinto il concorso.
Siccome questo forum è letto da moltissime persone, mica solo da noi utenti, beh, ci pare giusto far capire che questo livore nei nostri confronti non è giustificato.
Tutto qui. Naturalmente ci sono poi anche colleghi interessati in prima persona all'argomento, visto che alcune graduatorie saranno forse modificate. Per cui di cosa ti sorprendi?
Onestamente non capisco perché devi fare di tutta l'erba un fascio: possibile che per te tutti i tieffini siano brutti e cattivi? Guarda che non siamo nati tutti ricchissimi: io il primo tfa non l'ho potuto fare perché non avevo i soldi. Capisci, in questo modo non puoi pensare di non ricevere risposte di persone che vogliono chiarire come stanno le cose.
Mi spiace, ma con te non c'è possibilità di dialogo.
Torna in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1096
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Ven Gen 27, 2017 3:13 pm

rosros ha scritto:
annina83 ha scritto:
Quando la volpe non arriva all'uva....
Prima i doveri e poi i diritti.

Hai dimenticato   gne gne gne e tu no....
Mangiati pure tutta l'uva, visto che hai pagato 3mila euro e hai pienamente diritto.
Il mio post comunque riguradava le prove supplettive.Trovo singolare che
risponda solo chi non è interessato all'argomento ma vuole solo attaccare e criticare.
Trentamila ricorrenti dove siete?

Ho pagato 6.000 Euro perchè ho due abilitazioni e sono felice di averle.
Torna in alto Andare in basso
Us3R



Messaggi : 1224
Data d'iscrizione : 17.07.15

MessaggioTitolo: Re: Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati    Gio Feb 02, 2017 3:37 pm

Gli elenchi di questi laureati sono compresi in quelli pubblicati dai vari USR o no?
Grazie.
Torna in alto Andare in basso
 
Concorso a cattedra, prove suppletive anche per laureati non abilitati
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» ricorso laureati prima del 2018
» prove suppletive per sostegno. Chi è già in gm rischia di finire fuori?
» prove suppletive per ITP
» Prove Invalsi alunno ritardo mentale lieve
» Prove equipollenti.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: