Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Cambiamento orario improvviso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Galadriel



Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Cambiamento orario improvviso   Ven Gen 27, 2017 8:20 pm

Buongiorno,
vi faccio una domanda in merito a una cosa che sta succedendo non a me, ma a mia madre. Una sua classe ha spaccato una parete (olé), e il dirigente ha deciso che la "punizione" dei ragazzi sarà far lezione non di mattina, ma di pomeriggio.
I docenti si troveranno dunque con orario spezzato (le ore delle altre classi di mattina, le ore di quella classe nel pomeriggio), e questo a partire da lunedì, con comunicazione ricevuta oggi - venerdì - pomeriggio.
Al di là di ogni considerazione nel merito della punizione, mi chiedo: i docenti possono rifiutarsi di farlo, quanto meno lunedì, invocando i 5 giorni di preavviso previsti per la convocazione di altri impegni pomeridiani? Oppure l'orario definitivo può essere stravolto da un giorno all'altro, per decisione del DS?
Non voglio fare polemiche a prescindere, chiedo un'informazione.
Grazie mille a chi saprà rispondermi.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4926
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Ven Gen 27, 2017 8:57 pm

Bella domanda. Non saprei.

A naso, se non ci sono altre aule libere in istituto, lo spostamento al pomeriggio diventa una necessità per ragioni logistiche.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17165
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Ven Gen 27, 2017 9:18 pm

mac67 ha scritto:
Bella domanda. Non saprei.

A naso, se non ci sono altre aule libere in istituto, lo spostamento al pomeriggio diventa una necessità per ragioni logistiche.
Complimenti ! Io mi sono bevuto il termine "punizione", tu invece hai, probabilmente, capito la reale essenza delle cose.

Penso anch'io che la cosa non sia una punizione e che quindi non possa non essere accettata.

La questione 5 giorni probabilmente va a favore dei docenti, però parliamoci chiaro, i 5 giorni ci mettono solo 5 giorni ad arrivare, poi bisogna sottomettersi; vale la pena piantare casino ? Per 2 giorni ?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4926
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Ven Gen 27, 2017 9:27 pm

avidodinformazioni ha scritto:
mac67 ha scritto:
Bella domanda. Non saprei.

A naso, se non ci sono altre aule libere in istituto, lo spostamento al pomeriggio diventa una necessità per ragioni logistiche.
Complimenti ! Io mi sono bevuto il termine "punizione", tu invece hai, probabilmente, capito la reale essenza delle cose.

Penso anch'io che la cosa non sia una punizione e che quindi non possa non essere accettata.

La questione 5 giorni probabilmente va a favore dei docenti, però parliamoci chiaro, i 5 giorni ci mettono solo 5 giorni ad arrivare, poi bisogna sottomettersi; vale la pena piantare casino ? Per 2 giorni ?

La questione dei 5 giorni in questo caso, secondo me, non c'entra, perché è uno spostamento dell'orario curricolare, non la convocazione di una riunione (cdd, cdc).
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17165
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Ven Gen 27, 2017 9:46 pm

Si ma il principio è lo stesso, il DS non è padrone di tutto il tempo dei docenti.
Tornare in alto Andare in basso
Galadriel



Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 6:19 am

Dunque, scusate, sono stata forse poco chiara... "punizione" dico io, il DS ovviamente ha detto provvedimento disciplinare.
Necessario non è, perché la scuola, che negli ultimi anni ha perso molti iscritti, ha diverse aule libere durante la mattina, quindi ci sarebbe la possibilità di fare lezione al mattino (un paio di mesi fa, stessa parete rotta dagli stessi, in effetti hanno solo cambiato aula).
Per questo chiedo. Fosse stato impossibile fare altrimenti c'era poco da dire, nonostante il disagio.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17066
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 7:32 am

Mi scuso se non sono aggiornata sugli anni più recenti, ma una sanzione disciplinare può essere decisa in totale autonomia dal DS? Il Consiglio di classe non viene più convocato?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 8:12 am

Uno dei problemi della scuola è la concezione distorta della leadership che hanno molti dirigenti, alla marchese del Grillo.

Ma prima di prendere una trovata geniale come questa (peraltro le punizioni spetterebbero più al cdc che al dirigente), vuoi sentire cosa ne pensano i docenti, o pensi che siano degli schiavi senza diritti e disposti a ogni cosa? E i genitori? E gli alunni?

Io ci vedo un netto abuso da parte del dirigente: innanzitutto rispetto al buon senso, in secondo luogo anche rispetto alle regole.

Peraltro è vero che tra le facoltà del dirigente rientra quella di decidere l'orario, che però va stilato secondo regole condivise con il collegio per alcuni aspetti e con il consiglio di istituto per altri.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 841
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 11:27 am

avidodinformazioni ha scritto:
Si ma il principio è lo stesso, il DS non è padrone di tutto il tempo dei docenti.



Di fatto lo e' , se gli e' consentito di cambiare l' orario dei docenti tutte le volte che gli pare .

Mettiamo che io frequenti di pomeriggio un corso di tedesco( pagamento anticipato) e poi arriva l' editto di S.E. Ill.ma.

D' altra parte non mi sembra che questo sia un caso di forza maggiore, ma una pretestuosa punizione alla classe che si estende giocoforza ai docenti .Anzi, non escludo che sia proprio questo lo scopo principale: "non sapete 'tenere la classe'? Allora beccatevi questo".

Una rsu decente dovrebbe farsi sentire.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 841
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 12:04 pm

ushikawa ha scritto:
Uno dei problemi della scuola è la concezione distorta della leadership che hanno molti dirigenti, alla marchese del Grillo.

Ma prima di prendere una trovata geniale come questa (peraltro le punizioni spetterebbero più al cdc che al dirigente), vuoi sentire cosa ne pensano i docenti, o pensi che siano degli schiavi senza diritti e disposti a ogni cosa? E i genitori? E gli alunni?

Io ci vedo un netto abuso da parte del dirigente: innanzitutto rispetto al buon senso, in secondo luogo anche rispetto alle regole.

Peraltro è vero che tra le facoltà del dirigente rientra quella di decidere l'orario, che però va stilato secondo regole condivise con il collegio per alcuni aspetti e con il consiglio di istituto per altri.

Questa concezione distorta della leadership e' la stessa che porta certi dirigenti a ritenersi padroni del tempo dei docenti e ne  induce altri a sputtanare a mezzo stampa un prof, riscuotendo in questi tempi astiosi un consenso a buon mercato.
Persino alcuni colleghi non capiscono che lo sproporzionato rilievo mediatico dato a certi comportamenti scorretti dei lavoratori statali e ' un vecchio sistema dei governanti.Le farse qualunquiste che da alcuni decenni ingombrano i nostri cinema su questo meccanismo ci campano.In fondo alcune forze politiche  hanno ricavato voti e cadreghe da narrazioni stereotipate che hanno coagulato il consenso dei latranti: i terun che vivono a spese dell' operoso nord; gli statali nullafacenti;  i " negher" che vivono negli alberghi a cinque stelle e hanno la precedenza su ogni cosa  rispetto agli indigeni.Un rapper ghanese ha tratto profitto da queste leggende, come i succitati artefici delle farse che hanno da tempo sostituito la commedia all' italiana.

Nella mia vita ne ho conosciuti di statali supponenti e maleducati, tra i quali alcuni docenti, ma non inneggiavo alla Buonanima di Predappio ogni volta che mi scontravo con siffatti individui.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2085
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 1:10 pm

Non è una punizione, è un doppio turno necessario alle riparazioni del caso.
Semmai la punizione , in termini di sospensione, multa o altro provvedimento disciplinare, sarà stabilita in sede di consiglio di classe.
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 1565
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 57
Località : Venezia

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 1:26 pm

Galadriel: >

a seguire la mia risposta

>una classe ha spaccato una parete

tutta la classe?

>il dirigente ha deciso che la "punizione" dei ragazzi sara' far lezione non di mattina, ma di pomeriggio

metti che potrebbero anche essere piu' contenti e protestare per finta, si alzano con comodo e fanno casino e spaccano meglio
io e' da tempo che sostengo che servono intercettazioni ambientali con microspie per trovare i veri colpevoli dei fatti negativi e non provvedimenti di classe al limite del ridicolo

>i docenti si troveranno dunque con orario spezzato (...)

io a lavorare 18ore su tre giorni mattino 3 pomeriggio 3 sarei felice: 3 giorni liberi
(domanderei liberi mar, ven e sab)
per il resto non so rispondere e non mi interessa la risposta
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7323
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 1:32 pm

Quel provvedimento, oltre a non stare in piedi giuridicamente, è del tutto inutile: i tre quarti degli studenti della classe si limiteranno a non venire a scuola affatto, né di mattina né di pomeriggio, e gli insegnanti saranno costretti a far finta di fare lezione a quattro gatti...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17165
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 2:13 pm

fradacla ha scritto:
Mi scuso se non sono aggiornata sugli anni più recenti, ma una sanzione disciplinare può essere decisa in totale autonomia dal DS? Il Consiglio di classe non viene più convocato?
"sanzione disciplinare" non è il termine corretto visto che non è annoverata nell'elenco delle sanzioni (richiamo verbale annotazione sul registro, sospensione <15gg, sospensione lunga, basso voto in condotta); il termine corretto è "ritorsione".

Le ritorsioni sono vietate a prescindere quindi per "irrogarle" non serve la decisione del cdc, anzi, è meglio non averla.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 2:27 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Quel provvedimento, oltre a non stare in piedi giuridicamente, è del tutto inutile: i tre quarti degli studenti della classe si limiteranno a non venire a scuola affatto, né di mattina né di pomeriggio, e gli insegnanti saranno costretti a far finta di fare lezione a quattro gatti...

E tra l'altro non capisco perché ci debbano andare di mezzo pure gli insegnanti...

Non possono dare una punizione solo agli studenti? Boh!!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 2:27 pm

Un principio basilare del diritto è che la responsabilità è personale, cioè la punizione non può essere estesa a chi non abbia commesso il fatto che l'ha resa necessaria. In questo caso ci andrebbero di mezzo i docenti che non credo abbiano colpe.
E' un po' come certi dirigenti che impediscono le uscite a tutta la classe se uno solo di essa non ha pagato l'assicurazione obbligatoria.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 2:32 pm

Tra l'altro così facendo si fa un favore a chi vuole dormire di più la mattina.

Ma che punizione è???
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 17066
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 2:48 pm

avidodinformazioni ha scritto:
fradacla ha scritto:
Mi scuso se non sono aggiornata sugli anni più recenti, ma una sanzione disciplinare può essere decisa in totale autonomia dal DS? Il Consiglio di classe non viene più convocato?
"sanzione disciplinare" non è il termine corretto visto che non è annoverata nell'elenco delle sanzioni (richiamo verbale annotazione sul registro, sospensione <15gg, sospensione lunga, basso voto in condotta); il termine corretto è "ritorsione".
Le ritorsioni sono vietate a prescindere quindi per "irrogarle" non serve la decisione del cdc, anzi, è meglio non averla.

Non a caso ho parlato di sanzioni disciplinari, all'interno delle quali rientrano comportamenti quali il danneggiamento di beni.
Se quello che racconta Galadriel è preciso in tutti i dettagli, se davvero il DS ha emanato una circolare con la quale dispone lo spostamento delle lezioni al pomeriggio per non meglio precisata punizione, quel consiglio di classe non ha che da tirare fuori gli attributi.
Tornare in alto Andare in basso
Galadriel



Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 3:21 pm

Grazie fradacla, grazie a tutte e tutti.
Vi ho chiesto pareri proprio perché a me pareva una cosa molto, molto strana.
Il Cdc aveva chiesto altra sanzione disciplinare per il fatto. Il DS ha ritenuto inapplicabile la prima proposta (che se ho capito comprendeva risarcimento economico) e ha invece detto che la "sanzione" sarà fare lezione in orario pomeridiano. Perché mi sfugge, ma questa è stata la sua idea...
Gli insegnanti si troverebbero a fare lo stesso numero di giorni di lezione: 5 mattine le altre classi, 5 pomeriggi questa, facendo magari tre ore ogni mattina e una ogni pomeriggio, o viceversa.
Ora, per quanto fastidioso, se il caso fosse che è impossibile fare altrimenti (ad esempio per mancanza di aule durante le riparazioni), ci sarebbe solo da pazientare. Ma non è così e non è così che è stata posta.
Ho chiesto a mia madre dove sono le rsu, mi ha risposto che sostanzialmente non sanno e non fanno... per questo ho pensato di chiedere a voi, moderatori e colleghi e colleghe, per capirci qualcosa di più.
Anche secondo me il cdc deve farsi sentire.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17165
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 3:33 pm

Galadriel ha scritto:
Grazie fradacla, grazie a tutte e tutti.
Vi ho chiesto pareri proprio perché a me pareva una cosa molto, molto strana.
Il Cdc aveva chiesto altra sanzione disciplinare per il fatto. Il DS ha ritenuto inapplicabile la prima proposta (che se ho capito comprendeva risarcimento economico) e ha invece detto che la "sanzione" sarà fare lezione in orario pomeridiano. Perché mi sfugge, ma questa è stata la sua idea...
Gli insegnanti si troverebbero a fare lo stesso numero di giorni di lezione: 5 mattine le altre classi, 5 pomeriggi questa, facendo magari tre ore ogni mattina e una ogni pomeriggio, o viceversa.
Ora, per quanto fastidioso, se il caso fosse che è impossibile fare altrimenti (ad esempio per mancanza di aule durante le riparazioni), ci sarebbe solo da pazientare. Ma non è così e non è così che è stata posta.
Ho chiesto a mia madre dove sono le rsu, mi ha risposto che sostanzialmente non sanno e non fanno... per questo ho pensato di chiedere a voi, moderatori e colleghi e colleghe, per capirci qualcosa di più.
Anche secondo me il cdc deve farsi sentire.
Il responsabile è stato individuato ? Non si può addebitare alla classe, dietro all'addebito collettivo c'è il concetto giuridico di "solidarietà passiva" che è applicabile alle associazioni a delinquere; fare parte di una classe non è far parte di un'associazione a delinquere, quindi risarcisce il diretto responsabile se si sa chi è, altrimenti non paga nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 4:18 pm

Ma è una punizione per gli studenti o per gli insegnanti? No, perchè dai a me sembra non solo palesemente antisindacale, ma proprio una grande mancanza di rispetto per i docenti.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 841
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 5:43 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Non è una punizione, è un doppio turno necessario alle riparazioni del caso.
Semmai la punizione , in termini di sospensione, multa o altro provvedimento disciplinare, sarà stabilita in sede di consiglio di classe.

In tal caso sarebbe un altro paio di maniche , ma chi ha aperto il thread ha chiarito che non era necessario imporre ad alunni e insegnanti il cambiamento di orario.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4926
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 6:11 pm

Galadriel ha scritto:
Grazie fradacla, grazie a tutte e tutti.
Vi ho chiesto pareri proprio perché a me pareva una cosa molto, molto strana.
Il Cdc aveva chiesto altra sanzione disciplinare per il fatto. Il DS ha ritenuto inapplicabile la prima proposta (che se ho capito comprendeva risarcimento economico) e ha invece detto che la "sanzione" sarà fare lezione in orario pomeridiano. Perché mi sfugge, ma questa è stata la sua idea...
Gli insegnanti si troverebbero a fare lo stesso numero di giorni di lezione: 5 mattine le altre classi, 5 pomeriggi questa, facendo magari tre ore ogni mattina e una ogni pomeriggio, o viceversa.
Ora, per quanto fastidioso, se il caso fosse che è impossibile fare altrimenti (ad esempio per mancanza di aule durante le riparazioni), ci sarebbe solo da pazientare. Ma non è così e non è così che è stata posta.
Ho chiesto a mia madre dove sono le rsu, mi ha risposto che sostanzialmente non sanno e non fanno... per questo ho pensato di chiedere a voi, moderatori e colleghi e colleghe, per capirci qualcosa di più.
Anche secondo me il cdc deve farsi sentire.

Visto che le alternative c'erano, mi pare che il DS è riuscito a fare 3 errori clamorosi in un colpo solo: punizione collettiva, scavalcare il cdc nella punizione, cambiare orario senza necessità.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3824
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Sab Gen 28, 2017 6:22 pm

Penso che il Ds abbia fatto un abuso di potere sia nei confronti degli alunni-famiglie, che dei docenti.
Spostare le lezioni di una classe dalla mattina al pomeriggio stravolge il patto educativo tra la scuola e le famiglie degli studenti, che pure hanno DIRITTO a gestire il proprio tempo.
Una simile decisione può essere solo presa sentito il Consiglio d'Istituto, nel quale sono rappresentate tutte le categorie.
In secondo luogo l'orario di servizio dei docenti può essere cambiato in qualsiasi momento per sopravvenute esigenze di servizio (ma è questo il caso?). Ma anche se ci fossero tutte le carte in regola per prendere una simile decisione resta il fatto che il docente non può essere costretto a prestare ore di servizio la mattina ed altre ore il pomeriggio, a meno che queste non siano consecutive.
Esiste, infine, un contratto d'istituto ed una RSU a cui i docenti possono fare riferimento.
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76

avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Cambiamento orario improvviso   Dom Gen 29, 2017 1:24 pm

io penso che il DS abbia voluto FARE FINTA di dare una punizione. Questa 'punizione' è molto relativa in quanto non pone le famiglie nella condizione di lamentarsi che è l' obiettivo principale di ogni DS.

in questo modo lui non ha sospeso gli alunni, nè ha precluso loro le uscite, ecc.

spostare l' orario delle lezioni dalla mattina al pomeriggio è una FINTA punizione
Tornare in alto Andare in basso
 
Cambiamento orario improvviso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Poi all' improvviso....
» controllo endometrio
» non ho rispettato l'orario-sono stupida
» io e il mio bambino: sta per finire l'allattamento
» Strage di Capaci

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: