Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 supplenza su intera classe più caso grave

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Marechiaro



Messaggi : 1191
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioTitolo: supplenza su intera classe più caso grave   Mar Gen 31, 2017 4:13 pm

Sono docente di sostegno su caso grave, ragazzina con disturbo oppositivo provocatorio. Stamane si è assentata la docente curricolare e quindi è stato chiesto a me di sostituirla. Sono insegnante contitolare a tutti gli effetti e su questo non si discute, tuttavia ho fatto notare che trattandosi di un caso grave non era normale chiedermi di occuparmi dell'intera classe più l'alunna Dva contemporaneamente, e infatti è stato molto pesante gestire entrambi.
Per fare il punto sulla gravità del caso aggiungo che da poco la ragazza ha ottenuto ben diciotto ore di sostegno (che svolgo interamente io, e già questo mi sembra abbastanza).
Per oggi ho accondisceso, ma qualora la cosa dovesse ripetersi posso oppormi?
Grazie in anticipo.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4819
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: supplenza su intera classe più caso grave   Mar Gen 31, 2017 4:22 pm

Come da numerose sentenze della Corte Costituzionale, il diritto all’istruzione e alla formazione degli alunni disabili, si configura diritto soggettivo per cui, utilizzare il docente di sostegno in attività di sostituzione del docente di materie curriculare, in orario contemporaneo nella classe dove entrambi prestano servizio, è di difficile attuazione per effetto del combinato disposto di cui al decreto legislativo n. 297/1994 artt. 127, 312 e seguenti, CCNL, legge 104/92.

Tale situazione non appare uniformata a criteri di regolarità, tenuto conto che finisce per distogliere l’insegnante di sostegno dal proprio compito istituzionale. Quando manca il docente curriculare, l’insegnante di sostegno chiamato a sostituirlo, di fatto, smette di essere docente di sostegno e quell’ora il ragazzo in pratica la perde.

Il Ministero dell’Istruzione, attraverso le Linee Guida per l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità – nota prot. n. 4274 del 4/8/2009 – ha chiarito che “l’insegnante di sostegno non può essere utilizzato per svolgere altro tipo di funzione se non quelle strettamente connesse al progetto d’integrazione, qualora tale diverso utilizzo riduca anche in minima parte l’efficacia di detto progetto”. Il docente su posto di sostegno è contitolare della classe e compresente durante le attività didattiche per effetto della sua particolare funzione di supporto alla classe del disabile di riferimento.

Detta condizione non viene meno anche quando è assente il docente curriculare. La contitolarità della classe, per come circostanziato dall’art. 13, comma 6, legge n. 104/1992, assume una propria specifica valenza sul piano squisitamente didattico, in vista del necessario raccordo tra il docente di sostegno e i docenti di materie curriculari in sede di programmazione educativa e didattica, senza peraltro inficiare la distinzione tra i rispettivi compiti istituzionali.

La contemporaneità del docente di sostegno, è configurata nell’ambito della programmazione dell’azione educativa; mentre, come chiaramente indicato nella nota MIUR prot. n. 9839 dell’8 novembre 2010, si può provvedere alla sostituzione del personale docente assente temporaneamente, con personale della scuola in soprannumero o con ore a disposizione o di contemporaneità non programmata in applicazione di quanto previsto dall’art. 28, commi 5 e 6 del CCNL ed, in subordine, mediante l’attribuzione di ore eccedenti a personale in servizio e disponibile nella scuola fino ad un massimo di 6 ore settimanali oltre l’orario d’obbligo.
La precedente nota MIUR prot. n. 14991 del 6/10/2009, ha inoltre precisato: “Al fine primario di non incorrere in una sospensione della didattica nei riguardi degli allievi interessati, i dirigenti scolastici possono provvedere, per periodi di assenza anche inferiore a 15 giorni, alla nomina di personale supplente temporaneo”.
Torna in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9554
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: supplenza su intera classe più caso grave   Mar Gen 31, 2017 4:32 pm

Ovviamente concordo con giobbe.
Ma avendo lavorato come sostegno e come materia. .. Una domanda sorge spontanea: in tua assenza il caso grave vien lasciato, solo, in classe con la sola presenza del docente di materia o viene mandato un sostituto di sostegno al tuo posto?
Lo dico anche con tono polemico... Lo dichiaro, troppe volte mi son ritrovata da sola con 29 alunni e in più il ragazzino autistico oppositivo violento "tanto è solo arte ecchessaràmai al massimo disegnano tutti e pace" mentre i colleghi di sostegno soli con lui in classe in caso di assenza di un qualsiasi docente di materia... Non ci stavano mai...

Crea un precedente, scrivi al ds che dato il caso gravissimo tu, sola in classe, non ti senti di assicurare la sicurezza di tutti. O una qualche frase simile...
Torna in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 1191
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioTitolo: Re: supplenza su intera classe più caso grave   Mar Gen 31, 2017 4:45 pm

Finora mi sono assentata un paio di giorni per malattia e non ho stupidamente domandato come si siano arrangiati in mia assenza: lo farò. Grazie mille a te per l'osservazione e a Giobbe per la normativa che voglio assolutamente imparare a memoria.
Torna in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9554
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: supplenza su intera classe più caso grave   Mar Gen 31, 2017 5:51 pm

Chiedi... Chiedi...
Se ti hanno sostituita... Con che coraggio chiedono a te di gestire tutto e tutti?!
Torna in alto Andare in basso
Beatrice80



Messaggi : 465
Data d'iscrizione : 16.06.14

MessaggioTitolo: Re: supplenza su intera classe più caso grave   Mar Gen 31, 2017 6:09 pm

giusto...se te lo dovessero chiedere ancora, comunica, per iscritto, che rimandi alla scuola ogni responsabilità nella contestuale gestione sia della classe che dell'alunna H per questioni legate alla sicurezza. Vedrai che non te lo chiedono piu.
Torna in alto Andare in basso
LetiziaF



Messaggi : 1014
Data d'iscrizione : 28.05.14

MessaggioTitolo: Re: supplenza su intera classe più caso grave   Mar Gen 31, 2017 8:22 pm

si anche a me è successo, ho chiesto subito di mandare un altro docente sulla classe, poichè impossibile gestire il ragazzo autistico e una classe di 30 scalmanati insieme!
Torna in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 1191
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioTitolo: Re: supplenza su intera classe più caso grave   Mar Gen 31, 2017 8:37 pm

LetiziaF ha scritto:
si anche a me è successo, ho chiesto subito di mandare un altro docente sulla classe, poichè impossibile gestire il ragazzo autistico e una classe di 30 scalmanati insieme!
Anche a me è sembrata la cosa più naturale del mondo farlo notare.
Le bidelle mi hanno guardata facendo tanto d'occhi come a dire "questa non sa gestire la classe".
Torna in alto Andare in basso
LetiziaF



Messaggi : 1014
Data d'iscrizione : 28.05.14

MessaggioTitolo: Re: supplenza su intera classe più caso grave   Mer Feb 01, 2017 8:50 pm

vabbè a sto punto chi se ne importa delle bidelle, viene prima la sicurezza del ragazzo e nostra... poi tutto il resto, almeno io la penso così
Torna in alto Andare in basso
 
supplenza su intera classe più caso grave
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» FORSE E' IL CASO DI ABBANDONARE IL GENNET
» Chiarimento su giorni supplenza e punteggio
» stipendio supplenza 8 giorni
» In caso di ricorso per bocciatura alunno H
» Supplenza 18 ore:si può' chiedere il part-time?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: