Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Colleghi "fenomeno"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
hypernova

avatar

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Colleghi "fenomeno"   Mer Feb 01, 2017 9:38 pm

Promemoria primo messaggio :

Lavoro in una scuola considerata "da galera" e quando arriva qualche insegnante nuovo, gli alunni lo mettono alla prova ferocemente. Se il malcapitato insegnante non riesce a destreggiarsi con i bulli in questione, viene considerato incapace. Mi ritengo fortunata perché ho instaurato con le classi un rapporto abbastanza buono, ma il clima generale non mi piace. C'è una sorta di tacita competizione fra chi riesce a domarli meglio. Siccome è da poco che insegno, volevo capire se questa situazione è comune.
Grazie!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 2450
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Sab Feb 04, 2017 10:19 pm

>quando un preside ti rimprovera davanti agli alunni bisogna contrattaccare subito

ASSOLUTAMENTE NO!

con la rabbia del momento si rischia di dire qualche stupidaggine davanti a tutta la classe come testimone

si risponde con lettera meglio se con l'aiuto di un sindacato

si puo' anche domandare a un avvocato la preparazione della lettera (costo orientativo da 100 a 300)
Tornare in alto Andare in basso
hypernova

avatar

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Lun Feb 06, 2017 3:07 pm

ushikawa ha scritto:
da una scuola così devi solo cercare di fuggire
Concordo pienamente ushikawa!

rita 76 ha scritto:
E, cmq, una cosa ho capito: che nella vita ce ne si approfitta del più debole, purtroppo
Sicuramente è così. Diciamo che a scuola ci si aspetterebbe un comportamento diverso, ma tutto il mondo è paese.
Rita ti volevo chiedere, lavori alle medie o alle superiori?

balanzoneXXI ha scritto:
ricorda che nemmeno il preside  ha il diritto di interrompere la lezione, quindi ha commesso addirittura un reato
Non sapevo questa cosa balanzoneXXI, a me è capitato più volte e in due scuole diverse. Nell'ultimo caso il DS ha usato la scusa che stava girando per la scuola per vedere se c'erano delle infrastrutture da sistemare. Ad ogni modo io ho risposto, non ho fatto scena muta, ma quando ti trovi una classe contro e un DS che gli da ragione, capirai anche tu che si può fare ben poco.

balanzoneXXI ha scritto:
Perché hai rischiato un provvedimento disciplinare?
Perché uno di questi "amabili" sudenti, ha fatto finta di cadere dicendo che ero stata io... no comment! Poi ho scoperto che è una scuola da cui tutti scappano e io pure ho fatto la stessa cosa.

Paolo Santaniello ha scritto:
Se un preside mi contestasse che non so gestire gli alunni...
Dalla mia esperienza è la normalità, in quasi tutte le scuole dove sono stata il DS se ne lavava le mani e incolpava l'insegnate.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Lun Feb 06, 2017 3:15 pm

hypernova ha scritto:


rita 76 ha scritto:
E, cmq, una cosa ho capito: che nella vita ce ne si approfitta del più debole, purtroppo
Sicuramente è così. Diciamo che a scuola ci si aspetterebbe un comportamento diverso, ma tutto il mondo è paese.
Rita ti volevo chiedere, lavori alle medie o alle superiori?


io lavoro alle medie.

cmq, ti capiamo tutti benissimo perchè sappiamo che succede di peggio anche se non le raccontiamo.

e io alcune volte preferisco non commentare perchè su certe situazioni è meglio non farlo anche se c'è chi lo fa!!!

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Lun Feb 06, 2017 3:20 pm

hypernova ha scritto:


balanzoneXXI ha scritto:
ricorda che nemmeno il preside  ha il diritto di interrompere la lezione, quindi ha commesso addirittura un reato
Non sapevo questa cosa balanzoneXXI, a me è capitato più volte e in due scuole diverse. Nell'ultimo caso il DS ha usato la scusa che stava girando per la scuola per vedere se c'erano delle infrastrutture da sistemare. Ad ogni modo io ho risposto, non ho fatto scena muta, ma quando ti trovi una classe contro e un DS che gli da ragione, capirai anche tu che si può fare ben poco.

balanzoneXXI ha scritto:
Perché hai rischiato un provvedimento disciplinare?
Perché uno di questi "amabili" sudenti, ha fatto finta di cadere dicendo che ero stata io... no comment! Poi ho scoperto che è una scuola da cui tutti scappano e io pure ho fatto la stessa cosa.

Paolo Santaniello ha scritto:
Se un preside mi contestasse che non so gestire gli alunni...
Dalla mia esperienza è la normalità, in quasi tutte le scuole dove sono stata il DS se ne lavava le mani e incolpava l'insegnate.

guarda che i DS sono stati insegnanti e queste cose le sanno benissimo. Magari hanno avuto con le classi problemi più grossi che non ammetteranno mai. Loro sanno se l' insegnante ha ragione oppure no e nonostante molte volte pensino che la colpa sia dei genitori e degli alunni FANNO FINTA di pensare il contrario perchè non vogliono inimicarsi le famiglie. per non perdere iscrizioni.

ovviamente non devono rimproverare gli insegnanti davanti agli alunni e quì mi fermo...
Tornare in alto Andare in basso
hypernova

avatar

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Lun Feb 06, 2017 9:00 pm

Me ne sono resa conto anch'io che alla base di questo comportamento assurdo dei DS e di certi colleghi "fenomeno", c'è la paura del calo delle iscrizioni. Mi sembra però un controsenso, io non manderei mai i miei figli in una scuola dove alunni bulli e arroganti dettano legge. Infatti da noi le iscrizioni sono calate tantissimo proprio per questo. È possibile che i DS non lo capiscano?
Una di queste colleghe mi disse che le iscrizioni erano calate perché ai salesiani facevano più gite di noi e i genitori preferivano iscrivere i figli là... Incommentabile!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3529
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Lun Feb 06, 2017 9:04 pm

hypernova ha scritto:
Me ne sono resa conto anch'io che alla base di questo comportamento assurdo dei DS e di certi colleghi "fenomeno", c'è la paura del calo delle iscrizioni. Mi sembra però un controsenso, io non manderei mai i miei figli in una scuola dove alunni bulli e arroganti dettano legge. Infatti da noi le iscrizioni sono calate tantissimo proprio per questo. È possibile che i DS non lo capiscano?

I DS pensano, sbagliando, che abbassando il target aumenteranno le iscrizioni, e forse sul brevissimo periodo la cosa può anche funzionare: non considerano, invece, che facendo così già dopo un anno o al massimo due saranno riusciti ad allontanare una gran parte della potenziale utenza, quella meno problematica, e avranno concentrato nella loro scuola tutti i comportamenti problematici e a rischio.
Tornare in alto Andare in basso
Online
hypernova

avatar

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Lun Feb 06, 2017 9:34 pm

Ma infatti è la cosa che io ho visto realizzarsi in tre scuole dove sono stata, in cui l'utenza era pessima! E dire che non ci vuole una grande intelligenza per capire che è un comportamento che porta alla distruzione della scuola. Il nostro segretario sostiene che dietro c'è un programma pianificato di smantellamento della scuola pubblica, non riesco a dargli torto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Mar Feb 07, 2017 5:19 am

hypernova ha scritto:
Una di queste colleghe mi disse che le iscrizioni erano calate perché ai salesiani facevano più gite di noi e i genitori preferivano iscrivere i figli là... Incommentabile!

e tu credi che quello che ti ha detto la collega sia vero? io assolutamente no!!! spesso dicono cose non vere per nascondere la verità e magari questa collega era una che faceva parte dello staff del ds oppure ti ha riferito, in buona fede, quello che ha sentito che, cmq, non può corrispondere a verità.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Mar Feb 07, 2017 5:23 am

ushikawa ha scritto:
hypernova ha scritto:
Me ne sono resa conto anch'io che alla base di questo comportamento assurdo dei DS e di certi colleghi "fenomeno", c'è la paura del calo delle iscrizioni. Mi sembra però un controsenso, io non manderei mai i miei figli in una scuola dove alunni bulli e arroganti dettano legge. Infatti da noi le iscrizioni sono calate tantissimo proprio per questo. È possibile che i DS non lo capiscano?

I DS pensano, sbagliando, che abbassando il target aumenteranno le iscrizioni, e forse sul brevissimo periodo la cosa può anche funzionare: non considerano, invece, che facendo così già dopo un anno o al massimo due saranno riusciti ad allontanare una gran parte della potenziale utenza, quella meno problematica, e avranno concentrato nella loro scuola tutti i comportamenti problematici e a rischio.

capita spesso che i DS per evitare un danno che equivale a 3 ne provocano uno pari a 7, cioè peggiorano la situazione invece di migliorarla. Praticamente loro, per fare bene, invece, fanno male
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Mar Feb 07, 2017 5:35 am

hypernova ha scritto:
Me ne sono resa conto anch'io che alla base di questo comportamento assurdo dei DS e di certi colleghi "fenomeno", c'è la paura del calo delle iscrizioni.

se le iscrizioni diminuiscono il DS dovrebbe farsi un bell' esame di coscienza e capire quali siano le motivazioni che hanno spinto i genitori a trasferire i figli in altre scuole.

ovunque capita che ci sia 'qualche' genitore che non contento sposti i figli altrove ma quando capita a CLASSI INTERE (e succede anche se in giro non lo si sa) a quel punto la situazione diventa più pesante e più grave.

nelle scuole succede di tutto, persino l' opposto: addirittura ho letto su un giornale di una scuola dove all' inizio dell' anno i genitori di prima media hanno fatto il putiferio perchè la classe dei loro figli era completamente senza insegnanti in quanto dovevano essere ancora nominati mentre tutte le altre sezioni erano coperte. ma ci vuole tanto a distribuire il corpo docente in maniera equa di modo tale che tutte le classi abbiano degli insegnanti stabili fin da subito? io mi chiedo se lo si è fatto apposta (e perchè), se non ci si è proprio arrivati oppure se la colpa sia di qualche collega fenomeno che ha una certa influenza sul DS. è ovvio che così calano le iscrizioni ma evidentemente a questo DS importava relativamente la riduzione delle iscrizioni oppure secondo lui in questo modo le aumentava perchè così la stragrande maggioranza delle classi aveva tutti gli insegnanti fin dall' inizio. boh!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Mar Feb 07, 2017 5:42 am

hypernova ha scritto:
Grazie a tutti per le risposte!

rita 76 ha scritto:
Cambiando scuola il problema si risolve relativamente in quanto è un problema abbastanza diffuso anche se in alcune scuole di più e in altre di meno

Ma infatti su 4 scuole dove ho lavorato ne ho trovate 3 più o meno così, è terribile! Se le cose vanno bene, non ci sono problemi, ma nel caso contrario sei lasciato completamente solo. L'anno scorso mi è capitato di avere grossi problemi nella gestione di una classe e il DS addirittura è entrato in aula senza preavviso, rimproverando me davanti agli alunni e ho rischiato pure il provvedimento disciplinare. Ovviamente quando gli studenti vedono questo capiscono che hanno il coltello dalla parte del manico.

ma il ds, quando richiama il docente davanti agli alunni, non tiene conto che questi lo riferiscono a casa e che i genitori, per primi, pensano male di lui che ha umiliato il docente davanti a tutti?

certo, lui preferisce fare leva sui ragazzi che si vedono dati ragione dal ds e non cambiano scuola e si sa che i genitori. pur di vedere i figli contenti, fanno qualsiasi cosa

in ogni caso, se il docente avesse sbagliato, il ds sbaglierebbe ancora di più agendo in tal modo. mah... certi ERRORI non sono ammissibili, veramente...
Tornare in alto Andare in basso
hypernova

avatar

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Mar Feb 07, 2017 9:01 pm

Condivido tutto Rita. Forse queste cose per molti di voi sono scontate, per me invece è stata una scoperta traumatica. Avevo ancora con l'idea di scuola di quando andavo io 30 anni fa, che a parer mio era molto meglio. Questi atteggiamenti di servilismo nei confronti dell'utenza esistevano solo nel privato... e forse nemmeno!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Colleghi "fenomeno"   Mar Feb 07, 2017 9:24 pm

hypernova ha scritto:
Condivido tutto Rita. Forse queste cose per molti di voi sono scontate, per me invece è stata una scoperta traumatica. Avevo ancora con l'idea di scuola di quando andavo io 30 anni fa, che a parer mio era molto meglio. Questi atteggiamenti di servilismo nei confronti dell'utenza esistevano solo nel privato... e forse nemmeno!

secondo me anche allora gli ambienti non erano il massimo anche se sicuramente c' era più rispetto di adesso

è vero, ormai noi conosciamo queste dinamiche ma vedrai che le conoscerai anche tu a poco a poco.
Tornare in alto Andare in basso
 
Colleghi "fenomeno"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» fenomeno sociale gioco d'azzardo
» spiegazione esaustiva del fenomeno della "possessione"
» Epigenetica e ovodonazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: