Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
lucetta10



Messaggi : 6089
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Sab Feb 04, 2017 9:05 pm

Promemoria primo messaggio :

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2017/02/04/news/firenze_la_lettera_dei_600_docenti_universitari_al_governo_molti_studenti_scrivono_male_intervenite_-157581214/?ref=HRER3-1

vediamo se almeno si ascoltano i cruscanti!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
rita 76

avatar

Messaggi : 7326
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : mare e spiaggia

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 5:57 pm

lucetta10 ha scritto:
ludmilla72 ha scritto:
Mi sembra una polemica inutile. Non conosco colleghi (di qualsivoglia disciplina) che non correggano gli errori ortografici. Resta il fatto che, se qualcuno deve "perdere" un'ora per spiegare le regole sulle doppie, non è il docente di matematica e fisica, ma quello di italiano.


Ma non hai detto TU che lo dai da correggere l'ortografia alla collega di italiano? A quello si rispondeva, se ritieni invece che sia compito di tutti correggere l'errore di ortografia e tenerne conto, siamo d'accordo. E allora, visto che siamo d'accordo, la lezione sulle doppie non fa parte del mio programma come non fa parte del tuo... come la mettiamo? Ci impegniamo tutti perché è una competenza di base oppure deleghiamo? Deleghiamo va...

a proposito di deleghe... un giorno una mia collega della mia stessa disciplina (che non è italiano) mi ha detto di fare 'velocemente' determinati argomenti (DI SCUOLA MEDIA) perchè "anche alle superiori gli insegnanti devono lavorare". io, ovviamente, non ho risposto.

certo che se tutti ragioniamo così, allora... nessuno farebbe niente (dico per dire)
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76

avatar

Messaggi : 7326
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : mare e spiaggia

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 6:31 pm

ushikawa ha scritto:
ps: personalmente, non essendo insegnante di italiano, correggo gli errori di italiano ma non li valuto, a meno che dietro gli errori di sintassi non ci siano proprio degli errori di logica e di comprensione.
Riguardo al linguaggio specialistico devo essere più intransigente.

anch' io li correggo ma non li valuto. Mi limito a dire: "ma questo è italiano!!!"
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 5345
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 7:22 pm

Gli errori di ortografia sono infinitamente meno gravi di quelli sintattici. E non hanno impedito a Garcia Marquez di diventare quel che è diventato.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 7326
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : mare e spiaggia

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 7:27 pm

mac67 ha scritto:
Gli errori di ortografia sono infinitamente meno gravi di quelli sintattici. E non hanno impedito a Garcia Marquez di diventare quel che è diventato.

Dipende da come viene scritta la parola. Se è completamente sbagliata ortograficamente e non si capisce il significato allora diventa un errore grave
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8156
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 7:37 pm

Beh, ammetto che quando qualcuno mi ha scritto, in un compito di fisica, "la costante dialettica del vuoto", sono diventata una belva. Ho fatto proprio male?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2987
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 7:44 pm

insegni metafisica?
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 7326
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : mare e spiaggia

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 7:47 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Beh, ammetto che quando qualcuno mi ha scritto, in un compito di fisica, "la costante dialettica del vuoto", sono diventata una belva. Ho fatto proprio male?

Loro non si rendono conto della gravità ma se mi scrivono "end" invece di "and" anch'io 'un po' mi arrabbio e poi loro hanno pure il coraggio di dirmi: "e ma ho messo una "e" invece di una "a"."

Ed io OGNI VOLTA devo sottolineare che in quel caso specifico l' errore di ortografia è grave perché cambia completamente il significato della parola
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 8:41 pm

... Ma, come ho detto, il meglio ce lo becchiamo noi prof di italiano. Si spazia da "Carlo Mangio" ("Magno" suonava dialettale!) ai "dolescenti" alle statistiche della "Campagna" e "dell'Azio".
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8156
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 8:49 pm

ushikawa ha scritto:
insegni metafisica?
No, ma forse avevano l'interrogazione di filosofia all'ora dopo.

Anche il campo magnetico variabile che sul circuito causa l'INSURREZIONE di una corrente indotta, non è male...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6089
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:05 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Alla crusca dobbiamo dire "partecipiamo vostro dolore, ma se dobbiamo diplomarne non uno di meno, così vengono fuori e così ve li tenete"

O meglio, anche i docenti universitari possono insegnare l'italiano mentre fanno lezioni della propria materia; magari si dimostrano più bravi di noi.

Gli universitari stanno dicendo che gli ordini inferiori devono fare il loro lavoro bene; se possono dirlo loro (e non hanno torto) allora posso dirlo anch'io ed anche tu; le cose che lamentano non essere apprese sono cose da quinta (o terza) elementare.

Le maestre lavorino meglio !


Guarda che è di questo che si parlava: di come si insegna nel primo grado la grammatica.
Prima pareva fosse colpa del MIUR, ora è acclarato che è delle maestre. Mettiamo agli atti che tu non c'entri. Continua a fare senatori i cavalli che scrivono "cavali" e non darti pena, non hai colpa, il linguaggio specialistico della tua disciplina va bene anche senza doppie, l'interrogazione è sufficiente anche a gesti. Stacci però se all'università si straniscono


Ultima modifica di lucetta10 il Dom Feb 05, 2017 9:14 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6089
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:13 pm

rita 76 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
ps: personalmente, non essendo insegnante di italiano, correggo gli errori di italiano ma non li valuto, a meno che dietro gli errori di sintassi non ci siano proprio degli errori di logica e di comprensione.
Riguardo al linguaggio specialistico devo essere più intransigente.

anch' io li correggo ma non li valuto. Mi limito a dire: "ma questo è italiano!!!"

... e sbagli!

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione (2012),
p. 12
Un ruolo strategico essenziale svolge l'acquisizione di efficaci competenze comunicative nella lingua italiana che non è responsabilità del solo insegnante di italiano ma è compito condiviso da tutti gli insegnanti, ciascuno per la propria area o disciplina, al fine di curare in ogni campo una precisa espressione scritta ed orale
p. 28
Lo sviluppo di competenze linguistiche ampie e sicure è una condizione indispensabile per la crescita della persona e per l'esercizio pieno della cittadinanza, per l'accesso critico a tutti gli ambiti culturali e per il raggiungimento del successo scolastico in ogni settore di studio. Per realizzare queste finalità estese e trasversali, è necessario che l'apprendimento della lingua sia oggetto di specifiche attenzioni da parte di tutti i docenti, che in questa prospettiva coordineranno le loro attività
p. 29
Lo sviluppo della competenza di lettura riguarda tutte le discipline. È compito di ciascun insegnante favorire con apposite attività il superamento degli ostacoli alla comprensione dei testi che possono annidarsi a livello lessicale o sintattico oppure al livello della strutturazione logico- concettuale

Sapevatelo!
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 7326
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : mare e spiaggia

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:17 pm

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
ps: personalmente, non essendo insegnante di italiano, correggo gli errori di italiano ma non li valuto, a meno che dietro gli errori di sintassi non ci siano proprio degli errori di logica e di comprensione.
Riguardo al linguaggio specialistico devo essere più intransigente.

anch' io li correggo ma non li valuto. Mi limito a dire: "ma questo è italiano!!!"

... e sbagli!

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione (2012),
p. 12
Un ruolo strategico essenziale svolge l'acquisizione di efficaci competenze comunicative nella lingua italiana che non è responsabilità del solo insegnante di italiano ma è compito condiviso da tutti gli insegnanti, ciascuno per la propria area o disciplina, al fine di curare in ogni campo una precisa espressione scritta ed orale
p. 28
Lo sviluppo di competenze linguistiche ampie e sicure è una condizione indispensabile per la crescita della persona e per l'esercizio pieno della cittadinanza, per l'accesso critico a tutti gli ambiti culturali e per il raggiungimento del successo scolastico in ogni settore di studio. Per realizzare queste finalità estese e trasversali, è necessario che l'apprendimento della lingua sia oggetto di specifiche attenzioni da parte di tutti i docenti, che in questa prospettiva coordineranno le loro attività
p. 29
Lo sviluppo della competenza di lettura riguarda tutte le discipline. È compito di ciascun insegnante favorire con apposite attività il superamento degli ostacoli alla comprensione dei testi che possono annidarsi a livello lessicale o sintattico oppure al livello della strutturazione logico- concettuale

Sapevatelo!

Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 6089
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:20 pm

ushikawa ha scritto:
ps: personalmente, non essendo insegnante di italiano, correggo gli errori di italiano ma non li valuto, a meno che dietro gli errori di sintassi non ci siano proprio degli errori di logica e di comprensione.
Riguardo al linguaggio specialistico devo essere più intransigente.

Quindi veniamo al bilancio. In tutte quelle discipline che non siano italiano l'errore di ortografia non comporta penalizzazione nel voto... perché si.
Per italiano non dovrebbe valere paradossalmente nemmeno in grammatica, se valuto per esempio la sintassi della frase e allora correggo quello e non l'ortografia; non vale naturalmente per storia e geografia. Alla fine della fiera l'errore di ortografia "fa brutto" solo nel tema, salvo che non mi venga in mente di supervalutare i contenuti: ma chi glielo fa fare a 'sti ragazzini di scrivere bene?
E poi ce la prendiamo con la didattica per competenze, ma non state sostenendo voi che la valutazione misura una specifica competenza e solo quella, discreta dalle altre e minuziosamente ritagliata?
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 890
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:35 pm

Non vi preoccupate...TUTTO RISOLTO! leggete la dichiarazione della responsabile scuola del PD:

http://www.orizzontescuola.it/studenti-non-sanno-scrivere-puglisi-50mila-insegnanti-in-piu-per-arginare-il-problema/



Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:39 pm

Vuole risolvere la cosa nella scuola secondaria di secondo grado, ho capito bene?
Quindi, fino alla terza media gli strafalcioni sono autorizzati; dopo dovrebbero sparire magicamente?
E poi i corsi di fuffodidattica dovrebbero servire a noi insegnanti a capire come insegnare l'ortografia???
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 18788
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:39 pm

Filosofo80 ha scritto:
Non vi preoccupate...TUTTO RISOLTO! leggete la dichiarazione della responsabile scuola del PD:

http://www.orizzontescuola.it/studenti-non-sanno-scrivere-puglisi-50mila-insegnanti-in-piu-per-arginare-il-problema/
Mi hai battuto sul tempo; invece di stare qui a piangervi addosso ed a parlare di supercazzole, vedete come si fa ? La Puglisi ha già risolto tutto l'anno scorso con i potenziatori.

Puglisi for president ! Gli farei fare la presidente della repubblica in Inghilterra.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6089
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:42 pm

ludmilla72 ha scritto:
Vuole risolvere la cosa nella scuola secondaria di secondo grado, ho capito bene?
Quindi, fino alla terza media gli strafalcioni sono autorizzati; dopo dovrebbero sparire magicamente?
E poi i corsi di fuffodidattica dovrebbero servire a noi insegnanti a capire come insegnare l'ortografia???


veramente fin qui si era capito che alla scuola superiore non costituissero reato
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 18788
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:44 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Beh, ammetto che quando qualcuno mi ha scritto, in un compito di fisica, "la costante dialettica del vuoto", sono diventata una belva. Ho fatto proprio male?
costante dialettica del vuoto: tipica attività di scienza dell'educazione, una disciplina vuota di significati dove la costante è creare nuove parole o dare nuovi significati a quelle vecchie.

Hai fatto bene ad incazzarti: gli scienziati dell'educazione vanno spezzati finchè son piccoli.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 18788
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:46 pm

ushikawa ha scritto:
insegni metafisica?
Io la insegno tutta, sono i miei studenti che ne imparano metà.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 7326
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : mare e spiaggia

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 9:51 pm

avidodinformazioni ha scritto:
ushikawa ha scritto:
insegni metafisica?
Io la insegno tutta, sono i miei studenti che ne imparano metà.

Beh, dai, è già qualcosa visto che gli studenti moderni imparano poco generalmente e non conoscono neanche l' italiano.

Quindi, ti puoi ritenere fortunato :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Filosofo80

avatar

Messaggi : 890
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 10:06 pm

@avido sei ingeneroso... Perchè i meriti solo alla Puglisi? E a Renzi? E alla Giannini/Fedeli? E a Faraone? E alla Malpezzi? E a tutti gli altri del PD? ;-)
Comunque hai ragione...inutile farsi queste paranoie e stare qui a piangersi addosso: dall'anno prossimo (ma forse già da quest'anno) i nostri alunni già dalla terza elementare saranno dei perfetti scrittori, grazie alla 107 e specificatamete grazie al potenziamento!!!!
E guai a chi continua a scrivere sotto il mio post, il discorso è chiuso!!!! ;-)))

Seriamente... quanti di questi "potenziatori" fanno REALMENTE recupero di italiano/matematica e quanti invece fanno sostituzioni, supplenze, progetti ecc ecc?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8156
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 10:12 pm

avidodinformazioni ha scritto:
costante dialettica del vuoto: tipica attività di scienza dell'educazione, una disciplina vuota di significati dove la costante è creare nuove parole o dare nuovi significati a quelle vecchie.

Hai fatto bene ad incazzarti: gli scienziati dell'educazione vanno spezzati finchè son piccoli.

Però, ora che ci penso, nel mitico articolo originale di Alan Sokal avrebbe fatto furore : - )
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 7326
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : mare e spiaggia

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 10:17 pm

Filosofo80 ha scritto:
@avido sei ingeneroso... Perchè i meriti solo alla Puglisi?  E a Renzi? E alla Giannini/Fedeli? E a Faraone? E alla Malpezzi?  E a tutti gli altri del PD?  ;-)
Comunque hai ragione...inutile farsi queste paranoie e stare qui a piangersi addosso: dall'anno prossimo (ma forse già da quest'anno) i nostri alunni già dalla terza elementare saranno dei perfetti scrittori, grazie alla 107 e specificatamete grazie al potenziamento!!!!
E guai a chi continua a scrivere sotto il mio post, il discorso è chiuso!!!!    ;-)))

Seriamente... quanti di questi "potenziatori" fanno REALMENTE recupero di italiano/matematica e quanti invece fanno sostituzioni, supplenze, progetti ecc ecc?

In effetti un buon corso di recupero di italiano ci starebbe benissimo e non solo alle medie e/o alle superiori ma già (d)alle elementari.

Chissà, forse così si limiterebbe il problema della scarsa conoscenza/competenza linguistica italiana e quindi gli alunni sbaglierebbero in misura minore a livello ortografico, grammaticale, ecc.
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 6089
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Dom Feb 05, 2017 11:08 pm

... e rieccoci alle colpe del MIUR, stavolta declinato nella ancor più rassicurante e assolutoria versione del "governo ladro".
Il cerchio si chiude
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2987
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico   Lun Feb 06, 2017 5:31 am

lucetta10 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
ps: personalmente, non essendo insegnante di italiano, correggo gli errori di italiano ma non li valuto, a meno che dietro gli errori di sintassi non ci siano proprio degli errori di logica e di comprensione.
Riguardo al linguaggio specialistico devo essere più intransigente.

anch' io li correggo ma non li valuto. Mi limito a dire: "ma questo è italiano!!!"

... e sbagli!

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione (2012),
p. 12
Un ruolo strategico essenziale svolge l'acquisizione di efficaci competenze comunicative nella lingua italiana che non è responsabilità del solo insegnante di italiano ma è compito condiviso da tutti gli insegnanti, ciascuno per la propria area o disciplina, al fine di curare in ogni campo una precisa espressione scritta ed orale
p. 28
Lo sviluppo di competenze linguistiche ampie e sicure è una condizione indispensabile per la crescita della persona e per l'esercizio pieno della cittadinanza, per l'accesso critico a tutti gli ambiti culturali e per il raggiungimento del successo scolastico in ogni settore di studio. Per realizzare queste finalità estese e trasversali, è necessario che l'apprendimento della lingua sia oggetto di specifiche attenzioni da parte di tutti i docenti, che in questa prospettiva coordineranno le loro attività
p. 29
Lo sviluppo della competenza di lettura riguarda tutte le discipline. È compito di ciascun insegnante favorire con apposite attività il superamento degli ostacoli alla comprensione dei testi che possono annidarsi a livello lessicale o sintattico oppure al livello della strutturazione logico- concettuale

Sapevatelo!

Lo sapevo e ci si prova a farlo, ma al di là della segnalazione dell'errore, che ritengo dovuta, non sempre è facile o opportuno far incidere sulla valutazione disciplinare errori ortografici, grammaticali e sintattici. In alcune classi già è tanto se si riesce a ottenere sulle verifiche qualche concetto orecchiato in classe.
Tornare in alto Andare in basso
 
Il tema della correttezza ortografica e grammaticale è stato a lungo svalutato sul piano didattico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Il giorno piu bello della nostra vita!!!
» Il valore della vita
» ho comprato un biglietto della lotteria,
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: