Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Obbligo a 18. Il terrore ritorna..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 1624
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Obbligo a 18. Il terrore ritorna..   Mar Feb 07, 2017 12:33 am

http://m.orizzontescuola.it/innalzare-lobbligo-scolastico-fino-alla-maggiore-eta-troppi-italiani-hanno-la-licenza-media-come-titolo-di-studio/

Un estratto terrificante:"Ed allora visto il basso tasso di scolarizzazione, visto il quadro come ora prospettato, è possibile invertire bruscamente ed in modo incisivo rotta, innalzando l’obbligo scolastico fino alla maggiore età e vietando ogni tipo di attività lavorativa fino alla maggiore età, sia essa formativa, sia essa di alternanza e similare."
Tra i lavori vietati immagino ci sia anche lavare i piatti in casa o farsi il letto.
Mi chiedo fino a quando OS continuerà a dare spazio a sta gente....
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2774
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Obbligo a 18. Il terrore ritorna..   Mar Feb 07, 2017 9:00 am

Credo che le leve su cui agire per migliorare il tasso di scolarizzazione debbano essere altre. L'innalzamento a 16 anni come è attuato oggi rimane qualcosa di molto nominalistico, che proroga di un paio di anni l'abbandono, ma non migliora affatto la situazione di chi avrebbe lasciato la scuola già a 14 anni, gravando inutilmente sull'istruzione superiore, specie quella tecnica e professionale. A maggior ragione sarebbe controproducente, nel contesto attuale, l'innalzamento dell'obbligo scolastico a 18 anni.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 18010
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Obbligo a 18. Il terrore ritorna..   Mar Feb 07, 2017 12:34 pm

ushikawa ha scritto:
Credo che le leve su cui agire per migliorare il tasso di scolarizzazione debbano essere altre. L'innalzamento a 16 anni come è attuato oggi rimane qualcosa di molto nominalistico, che proroga di un paio di anni l'abbandono, ma non migliora affatto la situazione di chi avrebbe lasciato la scuola già a 14 anni, gravando inutilmente sull'istruzione superiore, specie quella tecnica e professionale. A maggior ragione sarebbe controproducente, nel contesto attuale, l'innalzamento dell'obbligo scolastico a 18 anni.
No, è ancora peggio: i 15enni che si sarebbero tolti dai coglioni sono costretti a rimanere in classe dove non hanno ragione alcuna di impegnarsi e dove tentano in tutti i modi di non annoiarsi; se va bene passano la giornata al cellulare, altrimenti giocano a rugby in classe durante le lezioni di elettrotecnica.

L'obbligo scolastico non opera su chi vuole andare a scuola ma su chi non lo vuole fare; l'obbligo scolastico è un abominio.
Tornare in alto Andare in basso
 
Obbligo a 18. Il terrore ritorna..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» dal mio 10 pt vi racconto che....
» legge salva ruby
» Ispettorato del lavoro
» Per il deltacortene serve la ricetta?
» domani ho la curva da carico di glucosio :-/

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: