Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 I presidi hanno il potere di chiamare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
latimer77



Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 17.10.16

MessaggioOggetto: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 6:50 am

Buongiorno a tutti.. vorrei capire una volta e per tutte se i presidi hanno il potere della c.d. chiamata diretta. La mia domanda é: può un preside decidere, ad esempio, pervenute due domande di trasferimento quali delle due scegliere?
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5278
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 6:56 am

in teoria il ds dovrebbe rispettare i requisiti che pubblica e tenere conto di questi; quello dei due che ne ha più dell' altro dovrebbe essere chiamato
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina

avatar

Messaggi : 8300
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 11:35 am

rita 76 ha scritto:
in teoria il ds dovrebbe rispettare i requisiti che pubblica e tenere conto di questi; quello dei due che ne ha più dell' altro dovrebbe essere chiamato
Quindi a parità di requisiti,  se ds maschio,  sceglierà la docente con più  tette. 
Un classico insomma ...  Ahahahahahahahahahaha
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4873
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 11:44 am

Mah! Fosse così, tutti i dirigenti di aziende private sarebbero circondati da dipendenti donne. A me non risulta. Perchè dovrebbe essere diverso nel settore pubblico?
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4873
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 11:46 am

rita 76 ha scritto:
in teoria il ds dovrebbe rispettare i requisiti che pubblica e tenere conto di questi; quello dei due che ne ha più dell' altro dovrebbe essere chiamato
Perchè in teoria? i Ds sono tutti disonesti?
Tornare in alto Andare in basso
tellina

avatar

Messaggi : 8300
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 11:46 am

Appunto perché nel pubblico l'effettivo rendimento,  le competenze,  il profitto ecc passano in secondo piano.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4873
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 11:59 am

tellina ha scritto:
Appunto perché nel pubblico l'effettivo rendimento,  le competenze,  il profitto ecc passano in secondo piano.
Appunto, SINORA il rendimento, le competenze, ecc. sono passate in secondo piano. Io allora ti chiedo, tu Ds hai un posto di lettere da assegnare, 2 candidati si fanno avanti. Una/o con regolare servizio per 5/10 anni, niente pof, pon, certificazioni linguistiche/informatiche, niente tutoraggio, incarichi organizzativi ecc. L'altra/o con servizio 5/10 anni, esperienze pon, pof, Clil, certificazioni linguistiche, informatiche, tutor ASL, preposto alla sicurezza, esperienze dispersione scolastica, partecipazione a concorsi letterari. Quale candidato/a saresti tentata di individuare?
Tornare in alto Andare in basso
tellina

avatar

Messaggi : 8300
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 12:24 pm

Quella che gli passa la bustarella sottobanco,  quella che è  "parente di" e non si può scontentare ... 
Lo vado dicendo da sempre: sono favorevole alla chiamata diretta, anche oltre gli ambiti volendo.. . Ma altrove,  non certo in Italia.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7832
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 12:37 pm

Il problema sta proprio lì: ovvero nel pensare davvero che il pof, il pon, il clil, il puff, il bill, il poll e il troll siano "indicatori delle competenze di un docente" più affidabili e più significativi rispetto alle sue effettive capacità didattiche e alla sua padronanza culturale delle discipline insegnate.

Per ora la maggior parte dei presidi continuano ad essere imbarazzati a propria volta, a doversi smazzare questa roba, e la applicano il meno possibile, come un pro-forma, solo perché sono obbligati, ma nel giro di pochissimi anni finiranno col crederci davvero (e a quel punto anche una larghissima pletora di docenti-pecore giurerà di crederci profondamente, fino ad arrivare a crederci sul serio).


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Sab Feb 11, 2017 2:32 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4873
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 12:45 pm

tellina ha scritto:
Quella che gli passa la bustarella sottobanco,  quella che è  "parente di" e non si può scontentare ... 
Lo vado dicendo da sempre: sono favorevole alla chiamata diretta, anche oltre gli ambiti volendo.. . Ma altrove,  non certo in Italia.
Nooo, dai. E' facile uscirsene così. Che non ci si lamenti però poi, se nei licei cittadini troviamo i classe 53/54 su scuola e nei tecnici di provincia i classe 75/76 su ambito.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7832
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 12:48 pm

Quanto alla dispersione scolastica, ormai ne siamo assolutamente TUTTI esperti allo stesso identico modo.

Siccome l'unico modo concreto per evitare la dispersione scolastica è quello di promuovere in massa tutti quelli che dovrebbero essere bocciati, in maniera da fargli passare la voglia di lasciare la scuola e convincerli a rimanere iscritti...

...allora, chiunque abbia fatto parte di consigli di classe che hanno sistematicamente trasformato i 3 e i 4 in 6 per promuovere chi doveva essere bocciato, e chiunque abbia avuto alunni gravemente analfabeti che si sono diplomati a calci nel sedere lo stesso, può vantare di avere esperienza su "come si fa a prevenire la dispersione scolastica".
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4873
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 12:57 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Il problema sta proprio lì: ovvero nel pensare davvero che il pof, il pon, il clil, il puff, il bill, il poll e il troll siano "indicatori delle competenze di un docente" più affidabili e più significativi rispetto alle sue effettive capacità didattiche e alla sua padronanza culturale delle discipline insegnate.

Per ora la maggior parte dei presidi continuano ad essere imbarazzati a propria volta, a doversi smazzare questa roba, e la applicano il meno possibile, come un pro-forma solo, perché sono obbligati, ma nel giro di pochissimi anni finiranno col crederci davvero (e a quel punto anche una larghissima pletora di docenti-pecore giurerà di crederci profondamente, fino ad arrivare a crederci sul serio).
Perchè naturalmente utilizzare in un certo modo la Lim durante la lezione, partecipare con la classe ad un concorso di poesia e racconto, adottare la metodologia clil per acquisire in modo funzionale determinate competenze, son tutti indicatori puff, bill, poll e troll.
La maggior parte dei presidi che hai conosciuto, presumo, sono imbarazzati a doversi smazzare questa roba.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4873
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 1:06 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Quanto alla dispersione scolastica, ormai ne siamo assolutamente TUTTI esperti allo stesso identico modo.

Siccome l'unico modo concreto per evitare la dispersione scolastica è quello di promuovere in massa tutti quelli che dovrebbero essere bocciati, in maniera da fargli passare la voglia di lasciare la scuola e convincerli a rimanere iscritti...

...allora, chiunque abbia fatto parte di consigli di classe che hanno sistematicamente trasformato i 3 e i 4 in 6 per promuovere chi doveva essere bocciato, e chiunque abbia avuto alunni gravemente analfabeti che si sono diplomati a calci nel sedere lo stesso, può vantare di avere esperienza su "come si fa a prevenire la dispersione scolastica".
Sicuramente è il modo più facile PER UN DOCENTE per affrontare la dispersione scolastica. E indubbiamente è anche il più fallimentare.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5278
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 2:06 pm

royalstefano ha scritto:
rita 76 ha scritto:
in teoria il ds dovrebbe rispettare i requisiti che pubblica e tenere conto di questi; quello dei due che ne ha più dell' altro dovrebbe essere chiamato
Perchè in teoria? i Ds sono tutti disonesti?

non si tratta di disonestà, si tratta di comodo: una persona che abita più vicino crea meno problemi (assenze, ecc.) di una che abita lontano anche se ha competenze

parlo per esperienza personale:
1) in una scuola avevo tutte le competenze e le esperienze richieste, eppure hanno chiamato una che nonostante non avesse fatto tutto ciò che era richiesto , aveva insegnato nella stessa scuola l' anno precedente. ma che coincidenza...
2) in un' altra scuola hanno chiamato uno che abita molto più vicino di me. anche in questo caso... ma che coincidenza!!!
non mi lamento perchè alla fine sono finita in una scuola ancora più vicina di queste due dove non avevo fatto domanda oltre ad essere l' unica che è finita sulla classe (e d' ufficio, pure) mentre tutti gli altri sono finiti sul potenziamento. resta il fatto che hanno chiamato per conoscenze e/o vicinanza e non per competenza.

sicuramente non sono tutti così ma io parlo per quello che è successo a me

Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76

avatar

Messaggi : 5278
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 2:07 pm

tellina ha scritto:
Quella che gli passa la bustarella sottobanco,  quella che è  "parente di" e non si può scontentare ... 
Lo vado dicendo da sempre: sono favorevole alla chiamata diretta, anche oltre gli ambiti volendo.. . Ma altrove,  non certo in Italia.

in effetti è così.

per fortuna che ci sei tu, Tellina, che la pensi come me... :-)))
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita 76

avatar

Messaggi : 5278
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 2:08 pm

tellina ha scritto:
Appunto perché nel pubblico l'effettivo rendimento,  le competenze,  il profitto ecc passano in secondo piano.

quoto tutto al 100%
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 7832
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 2:14 pm

royalstefano ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Siccome l'unico modo concreto per evitare la dispersione scolastica è quello di promuovere in massa tutti quelli che dovrebbero essere bocciati, in maniera da fargli passare la voglia di lasciare la scuola e convincerli a rimanere iscritti...
Sicuramente è il modo più facile PER UN DOCENTE per affrontare la dispersione scolastica. E indubbiamente è anche il più fallimentare.

Che sia fallimentare sono d'accordo anch'io, sta di fatto che è il più richiesto, a partire dai DS per primi.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 5278
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 2:27 pm

tellina ha scritto:
Quella che gli passa la bustarella sottobanco,  quella che è  "parente di" e non si può scontentare ... 
Lo vado dicendo da sempre: sono favorevole alla chiamata diretta, anche oltre gli ambiti volendo.. . Ma altrove,  non certo in Italia.

cmq, secondo me, tutto il mondo è paese...

dove più, dove meno, ci sono gli stessi problemi anche se non metto in dubbio che l' Italia faccia parte dei "dove PIU' "...
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 7832
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 2:29 pm

royalstefano ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Per ora la maggior parte dei presidi continuano ad essere imbarazzati a propria volta, a doversi smazzare questa roba, e la applicano il meno possibile, come un pro-forma solo, perché sono obbligati, ma nel giro di pochissimi anni finiranno col crederci davvero (e a quel punto anche una larghissima pletora di docenti-pecore giurerà di crederci profondamente, fino ad arrivare a crederci sul serio).
Perchè naturalmente utilizzare in un certo modo la Lim durante la lezione, partecipare con la classe ad un concorso di poesia e racconto, adottare la metodologia clil per acquisire in modo funzionale determinate competenze, son tutti indicatori puff, bill, poll e troll.


Non lo so, ma tu sembri essere un esempio perfetto di insegnante che ha già cominciato in anticipo a crederci davvero.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4873
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 3:03 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
royalstefano ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Per ora la maggior parte dei presidi continuano ad essere imbarazzati a propria volta, a doversi smazzare questa roba, e la applicano il meno possibile, come un pro-forma solo, perché sono obbligati, ma nel giro di pochissimi anni finiranno col crederci davvero (e a quel punto anche una larghissima pletora di docenti-pecore giurerà di crederci profondamente, fino ad arrivare a crederci sul serio).
Perchè naturalmente utilizzare in un certo modo la Lim durante la lezione, partecipare con la classe ad un concorso di poesia e racconto, adottare la metodologia clil per acquisire in modo funzionale determinate competenze, son tutti indicatori puff, bill, poll e troll.


Non lo so, ma tu sembri essere un esempio perfetto di insegnante che ha già cominciato in anticipo a crederci davvero.
Appunto. Per quanto mi riguarda possiamo fermarci qui. Avrei un IGCSE da approfondire.
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 3:15 pm

....l'importante è crederci.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4873
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Sab Feb 11, 2017 3:22 pm

E perseverare.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 50680
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Dom Feb 12, 2017 2:26 pm

latimer77 ha scritto:
Buongiorno a tutti.. vorrei capire una volta e per tutte se i presidi hanno il potere della c.d. chiamata diretta. La mia domanda é: può un preside decidere, ad esempio, pervenute due domande di trasferimento quali delle due scegliere?

Solo per coloro che vengono trasferiti su ambito. Per chi ottiene il trasferimento su scuola il Ds non ha alcun potere di scelta.
Tornare in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 445
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Lun Feb 13, 2017 6:17 pm

Non so cosa facciano i miei colleghi in altre regioni e province, ma garantisco che nella mia provincia non ci sono state chiamate di amici o parenti senza competenze. Se i docenti pensano che ci siamo divertiti in agosto ad esaminare le candidature e a fare colloqui sbagliano. Avevo 4 cattedre alle primarie su potenziamento + 3 sostegni + 3 alle medie e ho passato mattinate a scuola per guardare i curricoli, assistita da due persone , su base volontaria, dei dello staff appartenente ai due diversi ordini di scuola. Purtroppo devo dire che, esaminate le candidature e parlato personalmente con tutti, ho scelto sì persone competenti, ma poi tutti quelli del Sud hanno avuto l'assegnazione provvisoria a casa loro e quindi siamo stati costretti a cercare disperatamente supplenti a anno iniziato. Capisco le esigenze di famiglia, ma trovo vergognoso che non vengano date le assegnazione provvisorie prima dell'inizio dell'anno scolastico e contestualmente in tutte le province. Una docente ha avuto la mobilità dopo un mese dall'inizio delle lezioni! Il prossimo anno ci penserò meglio e forse chiamerò solo persone della provincia!
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: I presidi hanno il potere di chiamare?   Lun Feb 13, 2017 6:27 pm

miranda: quindi sceglierai solo persone residenti in provincia...?
Ti ricordo che quei docenti (a meno di dichiarazioni false) hanno fatto tutto secondo la legge, dovresti prendertela con il governo/MIUR al massimo...
Tornare in alto Andare in basso
 
I presidi hanno il potere di chiamare?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Il potere del maligno
» Mi hanno detto che....
» Hanno vinto loro
» Focus - L'invisibile potere dei microbi 18.09.13 ore 22.40
» Le cicogne hanno perso il mio indirizzo - Laurine Boccolini

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Immissioni in ruolo-
Andare verso: