Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» per esperti: malattia
Oggi alle 8:22 am Da pietro68

» BUONO CON CARTA DEL DOCENTE
Oggi alle 7:58 am Da Candy

» Nuovo inserimento graduatoria ATA
Oggi alle 7:53 am Da minniemouse

» perdente posto
Oggi alle 1:53 am Da Dec

» GAE e GM info
Oggi alle 1:46 am Da Dec

» vinto ricorso per classe 023
Oggi alle 1:42 am Da Dec

» Nuova domanda Naspi
Oggi alle 1:38 am Da Dec

» acquisizione crediti per la graduatoria
Oggi alle 1:34 am Da Dec

» Messa a disposizione esami di stato
Oggi alle 1:30 am Da Dec

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 docenti di strumento (alle medie) privilegiati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
reale



Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioOggetto: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Sab Feb 11, 2017 1:18 pm

Promemoria primo messaggio :

Con grande stupore, insegnando da poco in una scuola media ad indirizzo musicale, vengo a conoscenza che il sistema prevede che gli insegnanti di strumento (chitarra, clarinetto, tromba e pianoforte) abbiano al massimo 6alunni a testa, la classe che si forma è di 24alunni, salvo i bocciati.
Bene, mi chiedo come sia possibile che noi tutti gli altri docenti, a parità di contratto e di stipendio, abbiamo da 2 a 9 classi, da 50 a 230 alunni a testa?
La sproporzione è assurda, senza contare che gli stessi se fanno lezioni private a domicilio (a nero!) guadagnano pure gli extra.

Fanno lezione solo il pomeriggio a parte una giornata in cui vengono dalla prima ora, non sono coordinatori di classe, non hanno grandi impegni.

Ora, va bene che ci sia un indirizzo musicale ma che sia adeguato agli altri docenti, che abbiano più alunni e che non facciano lezioni private agli stessi.

Senza contare che alla fine della fiera, per la maggior parte di questi alunni resta un hobby, in quanto 2 0 3 tentano di iscriversi ad un liceo musicale.

Questa è l'Italia.





Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
rita 76

avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 4:13 pm

ushikawa ha scritto:
I docenti di lingue! Quelli sì che sono privilegiati, tanto loro in inglese o francese o spagnolo già sanno parlare, e poi hanno tutti gli esercizi belleppronti sul libro, mica devono prepararsi!!!
I docenti di italiano! Quelli sì che sono privilegiati, loro seguono solo due classi, hanno meno roba da fare, e poi storia e geografia che ci vuole? Basta che fanno leggere qualcuno a turno!!!
I docenti di musica! Quelli sì che sono privilegiati, basta che mettono un film a settimana sulla musica, e poi il piffero lo suonano gli studenti, mica loro!
I docenti di matematica! Quelli sì che sono privilegiati, solo tre classi, esercizi sul libro, mezzo voto ogni esercizio svolto e non devono neanche praticamente correggere!
I docenti di tecnologia! Quelli sì che sono privilegiati, loro fanno fare i disegnini con gli alunni che ascoltano la musica, al massimo spiegano quattro scemenze sul carbone!
I docenti di ginnastica! Quelli sì che sono privilegiati, non hanno nemmeno una vera laurea e poi non devono né preparare le lezioni né correggere i compiti!
I docenti di religione! Quelli sì che sono privilegiati, tanto li sceglie il vicariato e sono tutti raccomandati, poi ne ho conosciuto uno che era pure separato!
I docenti di alternativa! Quelli sì che sono privilegiati, tanto li mettono a fare i compiti e non spiegano niente!
I docenti di approfondimento! Quelli sì che sono privilegiati, fanno leggere un libro in classe una volta a settimana, non devono neanche farsi i consigli di classe!
I docenti di sostegno! Quelli sì che sono privilegiati, hanno un solo alunno e non devono fare più niente, poi spesso hanno pure ragazzi facili!
I docenti di potenziamento! Quelli sì che sono privilegiati, stanno 18 ore in sala professore a leggere il giornale e a spippolare sul tablet e non fanno un tubo!
Gli abilitati TFA! Quelli sì che sono privilegiati, si sono fatti un corsetto di un anno, invece noi precari siamo stati in classe decine di anni, spesso su sostegno!
Gli abilitati SISS! Quelli sì che sono privilegiati, non hanno neanche avuto bisogno di fare un concorso, sono solo stati bravi ad aspettare!
I precari! Quelli sì che sono privilegiati, che se i colleghi o gli alunni gli stanno antipatici poi se ne vanno e chi si è visto si è visto!
I docenti di ruolo! Quelli sì che sono privilegiati, hanno pure le ferie pagate e poi trattano male i precari, li guardano dall'alto in basso!
I dirigenti! Quelli sì che sono privilegiati, prendono più soldi di tutti e non si capisce cosa facciano, sono bravi solo a comandare!
I bidelli! Quelli sì che sono privilegiati, stanno tutto il giorno sulla sedia a non far niente e se gli chiedi di pulire i corridoi ti mandano pure a quel paese!
Il personale di segreteria! Quelli sì che sono privilegiati, non si capisce che fanno e sono sempre scorbutici e poi stanno sempre in 104!
Gli alunni! Quelli sì che sono privilegiati, tanto anche se a scuola rompono e a casa non studiano non li possiamo mica bocciare, mica come noi che ci guadagniamo lo stipendio!

Questa è TROOOPPO bella!!! Complimenti!!!
Tornare in alto Andare in basso
tellina

avatar

Messaggi : 8082
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 4:44 pm

Bella un caxxo... 
Si è  scordato di noiiiii
Cribbio.  Allora siam davvero gli unici sfigati?!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 5:13 pm

Pardon che svista! Rimedio!

I docenti di lingue! Quelli sì che sono privilegiati, tanto loro in inglese o francese o spagnolo già sanno parlare, e poi hanno tutti gli esercizi belleppronti sul libro, mica devono prepararsi!!!
I docenti di italiano! Quelli sì che sono privilegiati, loro seguono solo due classi, hanno meno roba da fare, e poi storia e geografia che ci vuole? Basta che fanno leggere qualcuno a turno!!!
I docenti di musica! Quelli sì che sono privilegiati, basta che mettono un film a settimana sulla musica, e poi il piffero lo suonano gli studenti, mica loro!
I docenti di matematica! Quelli sì che sono privilegiati, solo tre classi, esercizi sul libro, mezzo voto ogni esercizio svolto e non devono neanche praticamente correggere!
I docenti di tecnologia! Quelli sì che sono privilegiati, loro fanno fare i disegnini con gli alunni che ascoltano la musica, al massimo spiegano quattro scemenze sul carbone!
I docenti di ginnastica! Quelli sì che sono privilegiati, non hanno nemmeno una vera laurea e poi non devono né preparare le lezioni né correggere i compiti!
I docenti di arte! Quelli sì che sono privilegiati, tanto li mettono a fare i disegnini, i ragazzi stanno buoni e loro non devono fare niente!
I docenti di religione! Quelli sì che sono privilegiati, tanto li sceglie il vicariato e sono tutti raccomandati, poi ne ho conosciuto uno che era pure separato!
I docenti di alternativa! Quelli sì che sono privilegiati, tanto li mettono a fare i compiti e non spiegano niente!
I docenti di approfondimento! Quelli sì che sono privilegiati, fanno leggere un libro in classe una volta a settimana, non devono neanche farsi i consigli di classe!
I docenti di sostegno! Quelli sì che sono privilegiati, hanno un solo alunno e non devono fare più niente, poi spesso hanno pure ragazzi facili!
I docenti di potenziamento! Quelli sì che sono privilegiati, stanno 18 ore in sala professore a leggere il giornale e a spippolare sul tablet e non fanno un tubo!
Gli abilitati TFA! Quelli sì che sono privilegiati, si sono fatti un corsetto di un anno, invece noi precari siamo stati in classe decine di anni, spesso su sostegno!
Gli abilitati SISS! Quelli sì che sono privilegiati, non hanno neanche avuto bisogno di fare un concorso, sono solo stati bravi ad aspettare!
I precari! Quelli sì che sono privilegiati, che se i colleghi o gli alunni gli stanno antipatici poi se ne vanno e chi si è visto si è visto!
I docenti di ruolo! Quelli sì che sono privilegiati, hanno pure le ferie pagate e poi trattano male i precari, li guardano dall'alto in basso!
I dirigenti! Quelli sì che sono privilegiati, prendono più soldi di tutti e non si capisce cosa facciano, sono bravi solo a comandare!
I bidelli! Quelli sì che sono privilegiati, stanno tutto il giorno sulla sedia a non far niente e se gli chiedi di pulire i corridoi ti mandano pure a quel paese!
Il personale di segreteria! Quelli sì che sono privilegiati, non si capisce che fanno e sono sempre scorbutici e poi stanno sempre in 104!
Gli alunni! Quelli sì che sono privilegiati, tanto anche se a scuola rompono e a casa non studiano non li possiamo mica bocciare, mica come noi che ci guadagniamo lo stipendio!
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina

avatar

Messaggi : 8082
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 5:23 pm

No no no non te la cavi mica così... Riciclando tecnologiaaaa tzé
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1955
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 5:28 pm

La parte dei docenti di italiano è la più stiracchiata. Dà per scontato che italiano, storia e geografia vengano fatti tutti dalla stessa persona. Anche al liceo non è quasi mai così.
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 6:24 pm

chicca70 ha scritto:
La parte dei docenti di italiano è la più stiracchiata.

Siamo arrivati al "meta-lamento": lamentarsi della presa di giro per chi si lamenta :-))
Tornare in alto Andare in basso
tellina

avatar

Messaggi : 8082
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 7:06 pm

come dire...riusciamo sempre a superarci...
son soddisfazioni!
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 7:26 pm

tellina ha scritto:
come dire...riusciamo sempre a superarci...
son soddisfazioni!

Giusto! Altrimenti la vita sarebbe troppo monotona! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1164
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 8:32 pm

rita 76 ha scritto:
Giusto! Altrimenti la vita sarebbe troppo monotona! ;-)
Derivata prima sempre positiva? O sempre negativa?
Tornare in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 8:41 pm

ushikawa ha scritto:
Pardon che svista! Rimedio!

I docenti di lingue! Quelli sì che sono privilegiati, tanto loro in inglese o francese o spagnolo già sanno parlare, e poi hanno tutti gli esercizi belleppronti sul libro, mica devono prepararsi!!!
I docenti di italiano! Quelli sì che sono privilegiati, loro seguono solo due classi, hanno meno roba da fare, e poi storia e geografia che ci vuole? Basta che fanno leggere qualcuno a turno!!!
I docenti di musica! Quelli sì che sono privilegiati, basta che mettono un film a settimana sulla musica, e poi il piffero lo suonano gli studenti, mica loro!
I docenti di matematica! Quelli sì che sono privilegiati, solo tre classi, esercizi sul libro, mezzo voto ogni esercizio svolto e non devono neanche praticamente correggere!
I docenti di tecnologia! Quelli sì che sono privilegiati, loro fanno fare i disegnini con gli alunni che ascoltano la musica, al massimo spiegano quattro scemenze sul carbone!
I docenti di ginnastica! Quelli sì che sono privilegiati, non hanno nemmeno una vera laurea e poi non devono né preparare le lezioni né correggere i compiti!
I docenti di arte! Quelli sì che sono privilegiati, tanto li mettono a fare i disegnini, i ragazzi stanno buoni e loro non devono fare niente!
I docenti di religione! Quelli sì che sono privilegiati, tanto li sceglie il vicariato e sono tutti raccomandati, poi ne ho conosciuto uno che era pure separato!
I docenti di alternativa! Quelli sì che sono privilegiati, tanto li mettono a fare i compiti e non spiegano niente!
I docenti di approfondimento! Quelli sì che sono privilegiati, fanno leggere un libro in classe una volta a settimana, non devono neanche farsi i consigli di classe!
I docenti di sostegno! Quelli sì che sono privilegiati, hanno un solo alunno e non devono fare più niente, poi spesso hanno pure ragazzi facili!
I docenti di potenziamento! Quelli sì che sono privilegiati, stanno 18 ore in sala professore a leggere il giornale e a spippolare sul tablet e non fanno un tubo!
Gli abilitati TFA! Quelli sì che sono privilegiati, si sono fatti un corsetto di un anno, invece noi precari siamo stati in classe decine di anni, spesso su sostegno!
Gli abilitati SISS! Quelli sì che sono privilegiati, non hanno neanche avuto bisogno di fare un concorso, sono solo stati bravi ad aspettare!
I precari! Quelli sì che sono privilegiati, che se i colleghi o gli alunni gli stanno antipatici poi se ne vanno e chi si è visto si è visto!
I docenti di ruolo! Quelli sì che sono privilegiati, hanno pure le ferie pagate e poi trattano male i precari, li guardano dall'alto in basso!
I dirigenti! Quelli sì che sono privilegiati, prendono più soldi di tutti e non si capisce cosa facciano, sono bravi solo a comandare!
I bidelli! Quelli sì che sono privilegiati, stanno tutto il giorno sulla sedia a non far niente e se gli chiedi di pulire i corridoi ti mandano pure a quel paese!
Il personale di segreteria! Quelli sì che sono privilegiati, non si capisce che fanno e sono sempre scorbutici e poi stanno sempre in 104!
Gli alunni! Quelli sì che sono privilegiati, tanto anche se a scuola rompono e a casa non studiano non li possiamo mica bocciare, mica come noi che ci guadagniamo lo stipendio!
Ah ah ah muoio...
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 8:49 pm

@melia ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Giusto! Altrimenti la vita sarebbe troppo monotona! ;-)
Derivata prima sempre positiva? O sempre negativa?
La mia era una battuta.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1164
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 9:00 pm

Anche la mia. Infatti nella citazione ho compreso lo smile. In matematica una funzione monotona ha la derivata prima che ha sempre lo stesso segno, o è sempre positiva o sempre negativa. :-)
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Gio Feb 16, 2017 9:08 pm

@melia ha scritto:
Anche la mia. Infatti nella citazione ho compreso lo smile. In matematica una funzione monotona ha la derivata prima che ha sempre lo stesso segno, o è sempre positiva o sempre negativa. :-)

me lo sono ricordato dopo :-)
Tornare in alto Andare in basso
reale



Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Lun Feb 20, 2017 4:18 pm

ushikawa le barzellette tienitele per te....
Resta il fatto che i docenti di strumento hanno solo 6 alunni è lavorano molto ma molto meno rispetto agli altri, a parità di stipendio!
In questo periodo storico e sociale non regge più una normativa vecchia con non rispetta l'equità e il lavoro di chi insegna a classi intere di 25-30 alunni.
Tra l'altro i signori di strumento fanno pure lezioni private a domicilio (a nero) agli stessi studenti, o agli ex studenti, come lo chiami questo? fanno comodo 25euro a lezione, vero?....furbastri!
Non se ne può più!
Le regole vanno cambiate...i dirigenti stessi potrebbero impegnare di più questi docenti, come si fa con gli insegnanti di sostegno!
Ovviamente non è colpa dei singoli docenti, ma di un sistema vecchio ed elitario.
I docenti di strumento fanno parte dei consigli di classe, non sono un'attività opzionale, si fanno le classi apposta per loro.

Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7319
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Lun Feb 20, 2017 7:24 pm

reale ha scritto:
Tra l'altro i signori di strumento fanno pure lezioni private a domicilio (a nero) agli stessi studenti, o agli ex studenti, come lo chiami questo? fanno comodo 25euro a lezione, vero?....furbastri!


Questa obiezione, anzi, queste DUE obiezioni, ti erano già stata fatte, ma non hai mai risposto:

- se hai delle prove concrete che qualche insegnante di strumento musicale, che conosci tu, dia lezioni private ai propri stessi studenti, segnala e denuncia la cosa, che è vietata per tutti, mica solo per quelli di strumento;

- se invece le fanno a studenti altrui, perché pensi che la cosa sia "più grave" e ti scandalizza di più, rispetto a tutti quelli che danno ripetizioni private di matematica, di latino o di inglese?
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 7319
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Lun Feb 20, 2017 7:31 pm

reale ha scritto:
In questo periodo storico e sociale non regge più una normativa vecchia con non rispetta l'equità e il lavoro di chi insegna a classi intere di 25-30 alunni.

In questo periodo storico e sociale sono appena state inventate addirittura le "cattedre di potenziamento"... per coerenza, te la prendi allo stesso modo anche con quelle, oppure sei solo sopraffatto dall'odio personale per la musica?
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina

avatar

Messaggi : 8082
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Lun Feb 20, 2017 8:20 pm

Dai che ho voglia di gettare benzina sul fuoco.. . 
Il collega di musica mi ha detto che appena uscirà il concorso lo tenterà soprattutto per poter andare ad insegnare in conservatorio. 
12, 13 alunni al massimo e stipendio molto più  alto di quello di medie e superiori...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8866
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Lun Feb 20, 2017 8:32 pm

reale ha scritto:
ushikawa le barzellette tienitele per te....
Resta il fatto che i docenti di strumento hanno solo 6 alunni è lavorano molto ma molto meno rispetto agli altri, a parità di stipendio!
In questo periodo storico e sociale non regge più una normativa vecchia con non rispetta l'equità e il lavoro di chi insegna a classi intere di 25-30 alunni.
Tra l'altro i signori di strumento fanno pure lezioni private a domicilio (a nero) agli stessi studenti, o agli ex studenti, come lo chiami questo? fanno comodo 25euro a lezione, vero?....furbastri!
Non se ne può più!  
Le regole vanno cambiate...i dirigenti stessi potrebbero impegnare di più questi docenti, come si fa con gli insegnanti di sostegno!
Ovviamente non è colpa dei singoli docenti, ma di un sistema vecchio ed elitario.
I docenti di strumento fanno parte dei consigli di classe, non sono un'attività opzionale, si fanno le classi apposta per loro.


se loro avessero più alunni o se non facessero lezioni agli ex alunni, a te cosa verrebbe in tasca?

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
glenngould



Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 22.05.11

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Lun Feb 20, 2017 9:59 pm

tellina ha scritto:
Dai che ho voglia di gettare benzina sul fuoco.. . 
Il collega di musica mi ha detto che appena uscirà il concorso lo tenterà soprattutto per poter andare ad insegnare in conservatorio. 
12, 13 alunni al massimo e stipendio molto più  alto di quello di medie e superiori...

Altissimo.... ahahaha digli di guardare quanto è (nella realtà e non nei suoi sogni)
Tornare in alto Andare in basso
tellina

avatar

Messaggi : 8082
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Lun Feb 20, 2017 10:36 pm

Leggo on line che  i docenti di conservatorio sono equiparati a quelli universitari. Quindi si,  prendono più dei colleghi di medie e superiori.
Tornare in alto Andare in basso
arcipippo



Messaggi : 532
Data d'iscrizione : 08.08.15

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Mar Feb 21, 2017 8:51 am

tellina ha scritto:
Leggo on line che  i docenti di conservatorio sono equiparati a quelli universitari. Quindi si,  prendono più dei colleghi di medie e superiori.

E' vero. Hanno 12 ore suddivise in due giorni settimanali e hanno uno stipendio superiore al nostro. C'è da dire che loro, per formare dei professionisti della musica, devono esercitare l'attività artistica oltre a quella dell'insegnamento: non avrebbe senso richiedere all'allievo un livello esecutivo altissimo senza che l'insegnante sia in grado di fare egli stesso quello che chiede.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Mar Feb 21, 2017 9:21 am

reale ha scritto:
ushikawa le barzellette tienitele per te....
Resta il fatto che i docenti di strumento hanno solo 6 alunni è lavorano molto ma molto meno rispetto agli altri, a parità di stipendio!
In questo periodo storico e sociale non regge più una normativa vecchia con non rispetta l'equità e il lavoro di chi insegna a classi intere di 25-30 alunni.
Tra l'altro i signori di strumento fanno pure lezioni private a domicilio (a nero) agli stessi studenti, o agli ex studenti, come lo chiami questo? fanno comodo 25euro a lezione, vero?....furbastri!
Non se ne può più!  
Le regole vanno cambiate...i dirigenti stessi potrebbero impegnare di più questi docenti, come si fa con gli insegnanti di sostegno!
Ovviamente non è colpa dei singoli docenti, ma di un sistema vecchio ed elitario.
I docenti di strumento fanno parte dei consigli di classe, non sono un'attività opzionale, si fanno le classi apposta per loro.


Sì continuiamo con questa invidia senza senso tra docenti. Ogni disciplina ha dei vantaggi (e degli svantaggi) rispetto alle altre. L'insegnamento dello strumento è specifico ed individuale e non può minimamente essere paragonato all'insegnamento di altre materie curricolari, neanche a quello di musica. Inoltre i docenti di strumento sono "maestri" a tutti gli effetti, diplomati al conservatorio dopo anni di studio durissimo molto diversi da quello universitario e devono avere competenze molto alte per poter insegnare lo strumento. Tanto per buttare là una provocazione penso che non sia troppo distante dalla realtà affermare, alle medie, quasi tutti i docenti di qualunque materia sarebbero in grado, dopo un breve aggiornamento, di insegnare un'altra materia nello stesso ordine di scuola. Cosa che assolutamente non sarebbe possibile nel caso dello strumento.
In ogni caso i docenti di strumento hanno gli stessi diritti e gli stessi doveri contrattuali di tutti gli altri, tranne un numero di alunni differente. Sarebbe un po' come prendersela con i docenti di sostegno che hanno solo un alunno o due e che il più delle volte non devono preparare lezioni o valutare per tutta la classe.
Alimentando divisioni insensate tra docenti non si va da nessuna parte, continueremo ad essere una categoria disunita alla quale può essere fatta qualunque cosa.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 1955
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Mar Feb 21, 2017 9:41 am

ushikawa ha scritto:
reale ha scritto:
ushikawa le barzellette tienitele per te....
Resta il fatto che i docenti di strumento hanno solo 6 alunni è lavorano molto ma molto meno rispetto agli altri, a parità di stipendio!
In questo periodo storico e sociale non regge più una normativa vecchia con non rispetta l'equità e il lavoro di chi insegna a classi intere di 25-30 alunni.
Tra l'altro i signori di strumento fanno pure lezioni private a domicilio (a nero) agli stessi studenti, o agli ex studenti, come lo chiami questo? fanno comodo 25euro a lezione, vero?....furbastri!
Non se ne può più!  
Le regole vanno cambiate...i dirigenti stessi potrebbero impegnare di più questi docenti, come si fa con gli insegnanti di sostegno!
Ovviamente non è colpa dei singoli docenti, ma di un sistema vecchio ed elitario.
I docenti di strumento fanno parte dei consigli di classe, non sono un'attività opzionale, si fanno le classi apposta per loro.


Sì continuiamo con questa invidia senza senso tra docenti. Ogni disciplina ha dei vantaggi (e degli svantaggi) rispetto alle altre. L'insegnamento dello strumento è specifico ed individuale e non può minimamente essere paragonato all'insegnamento di altre materie curricolari, neanche a quello di musica. Inoltre i docenti di strumento sono "maestri" a tutti gli effetti, diplomati al conservatorio dopo anni di studio durissimo molto diversi da quello universitario e devono avere competenze molto alte per poter insegnare lo strumento. Tanto per buttare là una provocazione penso che non sia troppo distante dalla realtà affermare, alle medie, quasi tutti i docenti di qualunque materia sarebbero in grado, dopo un breve aggiornamento, di insegnare un'altra materia nello stesso ordine di scuola. Cosa che assolutamente non sarebbe possibile nel caso dello strumento.
In ogni caso i docenti di strumento hanno gli stessi diritti e gli stessi doveri contrattuali di tutti gli altri, tranne un numero di alunni differente. Sarebbe un po' come prendersela con i docenti di sostegno che hanno solo un alunno o due e che il più delle volte non devono preparare lezioni o valutare per tutta la classe.
Alimentando divisioni insensate tra docenti non si va da nessuna parte, continueremo ad essere una categoria disunita alla quale può essere fatta qualunque cosa.

Massì, è ovvio, qualunque insegnante di matematica potrebbe riciclarsi come insegnante di latino e greco, "dopo un breve aggiornamento". Che idiozie!
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Mar Feb 21, 2017 9:46 am

chicca70 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
reale ha scritto:
ushikawa le barzellette tienitele per te....
Resta il fatto che i docenti di strumento hanno solo 6 alunni è lavorano molto ma molto meno rispetto agli altri, a parità di stipendio!
In questo periodo storico e sociale non regge più una normativa vecchia con non rispetta l'equità e il lavoro di chi insegna a classi intere di 25-30 alunni.
Tra l'altro i signori di strumento fanno pure lezioni private a domicilio (a nero) agli stessi studenti, o agli ex studenti, come lo chiami questo? fanno comodo 25euro a lezione, vero?....furbastri!
Non se ne può più!  
Le regole vanno cambiate...i dirigenti stessi potrebbero impegnare di più questi docenti, come si fa con gli insegnanti di sostegno!
Ovviamente non è colpa dei singoli docenti, ma di un sistema vecchio ed elitario.
I docenti di strumento fanno parte dei consigli di classe, non sono un'attività opzionale, si fanno le classi apposta per loro.


Sì continuiamo con questa invidia senza senso tra docenti. Ogni disciplina ha dei vantaggi (e degli svantaggi) rispetto alle altre. L'insegnamento dello strumento è specifico ed individuale e non può minimamente essere paragonato all'insegnamento di altre materie curricolari, neanche a quello di musica. Inoltre i docenti di strumento sono "maestri" a tutti gli effetti, diplomati al conservatorio dopo anni di studio durissimo molto diversi da quello universitario e devono avere competenze molto alte per poter insegnare lo strumento. Tanto per buttare là una provocazione penso che non sia troppo distante dalla realtà affermare, alle medie, quasi tutti i docenti di qualunque materia sarebbero in grado, dopo un breve aggiornamento, di insegnare un'altra materia nello stesso ordine di scuola. Cosa che assolutamente non sarebbe possibile nel caso dello strumento.
In ogni caso i docenti di strumento hanno gli stessi diritti e gli stessi doveri contrattuali di tutti gli altri, tranne un numero di alunni differente. Sarebbe un po' come prendersela con i docenti di sostegno che hanno solo un alunno o due e che il più delle volte non devono preparare lezioni o valutare per tutta la classe.
Alimentando divisioni insensate tra docenti non si va da nessuna parte, continueremo ad essere una categoria disunita alla quale può essere fatta qualunque cosa.

Massì, è ovvio, qualunque insegnante di matematica potrebbe riciclarsi come insegnante di latino e greco, "dopo un breve aggiornamento". Che idiozie!

concordo: non si tratta di "prendersela" con i colleghi di sostegno o di potenziamento o di strumento; si tratta che per quanto abbiano in teoria "gli stessi diritti e gli stessi doveri contrattuali degli altri", in pratica hanno una mole di lavoro MINORE ai docenti curricolari in generale e, ancora di più, di quelli che insegnano in classi numerose.

questa è la realtà che tanti NON vogliono ammettere
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8866
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: docenti di strumento (alle medie) privilegiati   Mar Feb 21, 2017 9:59 am

a me sembra che si tratti proprio di prendersela invece.

Peccato sia sbagliato l'obbiettivo: se questi vostri colleghi, che sono Maestri, che come ci racconta tellina sono equiparati a docenti universitari, e a ragione visto il lunghissimo percorso di studi e di esami che devono sostenere per poter insegnare strumento, arrivano ad un momento in cui possono trarre beneficio dal loro percorso e insegnare a sei alunni guadagnando più di chi lavora nello stesso posto ed insegna a 25...

se se se

ma perchè invece di insegnare matematica o italiano o latino non vi siete dedicati agli studi musicali e non siete a vostra volta andati ad insegnare strumento?

Inoltre: che beneficio c'è ad auspicare che peggiori la loro condizione lavorativa e a non perorare, invece, il miglioramento della vostra?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
docenti di strumento (alle medie) privilegiati
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» La religione, strumento politico ed economico
» LASCIARSI ANDARE ALLE EMOZIONI
» ho fatto ovitrelle alle 21 e...
» Saluti alle zie da Gimmy Timmy e Tommy
» alle donne piace il “bel tenebroso”

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: